SIGNORAGGIO bancario strana coincidenza

http://web.tiscali.it/martiri


Post: 4.468
Sesso: Maschile
Amministratore
Castelletto sul Ticino
Arrigo Molinari vs Bankitalia S.p.A. e BCE (Fonte: fusiorari.org - di Alessandro Lioy - 29/06/2010)

Signoraggio bancario: molte persone non sono neanche a conoscenza del problema, altre, poche, hanno provato ad opporsi senza, però, ottenere ciò che si erano prefissati, per una ragione o per un’altra.

Arrigo Molinari, nato ad Acri nel 1932, si laurea in Giurisprudenza nel 1953 a Napoli. Nello stesso anno vince il concorso di vicecommissario aggiunto di Polizia. Nel corso degli anni, presta servizio alla questura di Imperia, al commissariato di Sanremo e alla questura di Genova. Dirige pure diverse scuole di Polizia. Da avvocato, Molinari si dedica ad un fenomeno, nella provincia di Imperia, di anatocismo bancario, riuscendo a far indagare sei ex direttori di un istituto di credito. La sua battaglia più grande, però, inizia a ridosso dell’anno duemila e lo vede citare in giudizio Bankitalia per la truffa del Signoraggio. Riproponiamo uno stralcio di un’intervista che il quotidiano Il Giornale ha proposto nel mese di settembre del 2005. Cliccando sul link in calco è possibile leggerla integralmente.

”LA MIA ULTIMA BATTAGLIA CONTRO L’EURO” - Dica la verità, avvocato Molinari: anche lei ce l'ha con Fazio. Infierisce. «Neanche per sogno. Io ce l'ho con la Banca d'Italia e con i suoi soci voraci banchieri privati». Cos'hanno fatto di così terribile? «Hanno divorato l'istituto centrale di Palazzo Koch, rendendolo non più arbitro e non più ente di diritto pubblico. Con un'anomalia tutta italiana». Ai danni dei risparmiatori. «...che adesso devono sapere esattamente come stanno le cose». Ci aiuti a capire. «Sta tutto scritto nei miei due ricorsi, riuniti ex articolo 70 del codice di procedura civile, contro la Banca d'Italia e la Banca centrale europea per la cosiddetta truffa del "Signoraggio", consentita alle stesse fin dal 1992». Ricordiamo chi era, allora, il ministro del Tesoro. «Era un ministro sottile che ha permesso agli istituti di credito privati di impadronirsi del loro arbitro Bankitalia, e quindi di battere moneta e di prestarla allo Stato stesso con tasso di sconto a favore delle banche private». Il "Signoraggio" è questo? «Il reddito da "Signoraggio" a soggetti privati si fonda su una norma statutaria privata di una società di capitali, e quindi su un atto inidoneo e inefficace per la generalità, per cui i magistrati aditi dei tribunali di Genova, Savona e Imperia non troveranno alcun ostacolo derivante da un atto di legge. L'inesistenza di una disciplina normativa consente di accogliere i tre ricorsi senza problema di gerarchia di fonti». Le conseguenze del "Signoraggio"? «Rovinose per i cittadini, che si sono sempre fidati delle banche e di chi le doveva controllare». (…) Un bel problema, non c'è che dire. «Infatti. Ma voglio essere ancora più chiaro. L'emissione della moneta, attraverso il prestito, poteva ritenersi legittima quando la moneta era concepita come titolo di credito rappresentativo della Riserva e per ciò stesso convertibile in oro, a richiesta del portatore della banconota». Poi, invece... «Poi, cioè una volta abolita la convertibilità e la stessa Riserva anche nelle transazioni delle Banche centrali avvenuta con la fine degli accordi di Bretton Woods del 15 agosto 1971, la Banca di emissione cessa di essere proprietaria della moneta in quanto titolare della Riserva aurea».

L’OMICIDIO MOLINARI - Assassinato, nella sua abitazione di Andora il 27 Settembre 2005 con numerose coltellate, Arrigo Molinari non riuscirà mai a deporre all’udienza fissata per il 5 Ottobre 2005. Una strana coincidenza o un’altra prova che i poteri forti non vogliono che tutto questo venga denunciato, come nell’omicidio di J.F. Kennedy? L’unico dubbio che a distanza di quasi cinque anni da questo omicidio abbiamo di fronte è se non ci troviamo di fronte a una democrazia azzoppata.





Vedi anche:
La mia ultima battaglia contro l'euro
Signoraggio, esempio in soldoni
Denucia penale contro il signoraggio (Marco Della Luna)

*** Se ignori del SIGNORAGGIO bancario, ignori che è in atto un complotto su
di te, ignori tutto quello che è veramente importante!
*** Ignori della truffa e del delitto di lesa maestà, reso possibile
da tutti i politici e tutti i giornalisti che sono corrotti!

*** Infatti, il signoraggio, non solo rende invisibile il doppio di
tutto il denaro circolante nel mondo, ma rende invisibili anche le
associazioni criminali che lo usano!

Ti puoi iscrivere a:
http://tutelasovranit.blogspot.com/


siti istituzionali:
http://corpodicristo.blogspot.com
http://forzearmate.blogspot.com
http://nazioni.blogspot.com







Website Counter



contatori di:



jhwhinri@gmail.com

siti di approfondimento:
http://auriti.blogspot.com/
http://tutelasovranit.blogspot.com/
http://cambiaregistro.blogspot.com/
http://newworldorder-nuovo.blogspot.com/
http://messiajesus.blogspot.com
http://ilmegliodelbene.blogspot.com/
http://ordinemondiale.blogspot.com/
http://satanici.blogspot.com/
http://signoraggio-spa.blogspot.com/
http://signoraggiomondiale.blogspot.com/
http://democraziaestinta.blogspot.com/
http://monarchiabancaria.blogspot.com/
Dio si nasconde, perché gode di essere trovato: http://fedele.altervista.org/
sito sui 600 cristiani martirizzati giornalmente(fonte SOCCI):
http://web.tiscali.it/martiri



Website Counter


contatori di:
jhwhinri@gmail.com



DULCIS IN FUNDO, UNA PIATTAFORMA PER FORMULARE PROPOSTE CONCRETE:
http://deiverbumdei.blogspot.com



contatori di:
jhwhinri@gmail.com



* Constatato che, proprio ogni centro di potere o consorteria massonica
(a tutti i livelli), nessuno escluso, hanno per ora l'impossibilità
(sic...) di uscire dall'attuale "sistema criminale" della moneta
debito, poiché sono essi stessi vittime[lacrime di coccodrillo] e
carnefici, ma soprattutto complici, del "sistema" planetario delle
Banche Centrali, al punto che, è impossibile far sapere all'opinione pubblica: del signoraggio.

* Considerato che, per la sopravvivenza dei popoli, comunque, una alternativa bisogna concretamente trovarla e in tempi stretti.
Con molto "dolore e fatica" in:
http://deiverbumdei.blogspot.com
si faranno dei tentativi di qualche soluzione...
[anche se io non potrei esserci più...]
considerato che, il SIMEC, moneta locale, del Prof. Giacinto Auriti
[dopo aver portato, per una stagione progresso e sviluppo nella felice
Guardiagrele, prima tristemente afflitta dalla piaga del suicidio]
fu ritirata su ordine della Cassazione,
perché dichiarato illegale.
IBAN :
IT33E0358901600010570347584,
(non detraibili)
jhwhinri@gmail.com ti risponderà!
N.B. versamenti a
Postepay n°
4023-6004-5553-6625.
(non deducibili)
* Sappiate che ogni uomo, ha il dovere giuridico-contrattuale, di
corrispondere il 10% della sua rendita a DIO!
* Stimatissimi amici: delle famiglie, delle imprese, dell’Italia, del mondo, caro Prof. Lorenzo Scarola, grazie.
Collaboriamo da molti anni

con il Prof. Auriti e con... Sentiamoci...

*** Attendiamo gentile conferma al ricevimento della presente, e del
Vostro impegno contro ladri e assassini.
Ing. Pierluigi Brivio - questo fratello in Cristo è ispiratore di diversi progetti da noi in fase di
studio, per salvare molte vite umane in tutto il mondo e di cui è stata
pianificata la distruzione.
** Studi avanzati e proposte si possono condividere in:

http://deiverbumdei.blogspot.com

Rilanciamo per vivere con Gesù la nostra Resurrezione dagli errori (peccati) che uccidono il mondo; speriamo insieme a tutti quelli che la ricevono e che per salvare e salvarsi la rilanceranno uniti in comunione con Cristo risorto.

Sia lodato Gesù Cristo. Pierluigi BrivioAlleluia!






http://yeshua-ha-mashiach-notzri.blogspot.com