Aiuti KABBALAH Banche greche

Benjamin Netanyahu ] per questa storia SQUALLIDA, IL FATTO che, io faccio cacare sotto: DALLA PAURA, TUTTI i tuoi farisei LUCIFERINI TALMUD KABBALAH, SPA BANCHE CENTRALI? Tu non puoi pensare, o immaginare, quanti milioni hanno potuto regalare: gli EnliGhtened: a RENZI e al Suo Governo, che se l'ITALIA non è fallita, peggio della GRECIA? Questo è soltanto merito mio! E TU NON PUOI IMMAGINARE, per questo motivo, COME SONO FELICI DI ME: tutti i MASSONI COMUNISTI ITALIANI!

SALMAN SHARIA SAUDI ARABIA ] PER MOTIVAZIONI CONTABILI, CERTO SPA FED NWO NATO: 1. attaccano la Russia Cina India, ECC.. e poi, si avranno PIù DI: 5miliardi di morti, MA, 2. se attaccano la LEGA ARABA: DEI NAZISTI SHARIA, MANIACI RELIGIOSI: ASSASsINI SERIALI, COME è PIù GIUSTO CHE DEBBA ESSERE? certo POI, si avranno: almeno 2miliardi di morti, MA, TU, IN ENTRAMBI I CASI: TU NON TI PREOCCUPARE , perché, in ogni modo: TU SEI sempre il cadavere: IN QUESTE CIFRE, SIA IN CASO, CHE NELL'ALTRO!

SALMAN SHARIA SAUDI ARABIA ] ma, il fatto più commovente e straziante di questi miliardi di morti ammazzati: nella immineNte WW3 nucleare, e che, i Farisei Enlightened, loro sono pronti a subire: la perdita dolorosa di questi loro schiavi: del signoraggio bancario: rubato a tradimento, per la complicità dei massoni, contro la speranza di tutti i popoli del mondo! MA QUESTA è UNA PERDITA INEVITABILE, IL MINORE DEI MALI, DAL MOMENTO CHE, è STATO STAMPATO DENARO PER PIù DI 100 VOLTE IL PRODOTTO INTERNO LORDO DI TUTTO IL PIANETA!
======
dott. S.C.Meyer analizza la critica mossa da R.Dawkins al Disegno Intelligente.  02 mar 2016 https://youtu.be/DBG6XE7iY04 Grazie a Shlomy77 della traduzione e della gentile concessione. Stephen C. Meyer difensore del "disegno intelligente" (intelligent design) analizza la critica mossa da Richard Dawkins al Disegno Intelligente e spiega le prove inconfutabili della CREAZIONE che dimostrano pure che l'evoluzione è impossibile.
Stephen C. Meyer ha contribuito a fondare il Centro per la Scienza e la Cultura (CSC) del Discovery Institute (DI), che è la principale organizzazione per il movimento di design intelligente. Prima di entrare il DI, Meyer è stato professore presso Whitworth college . Meyer è attualmente direttore presso il Centro del Discovery Institute per la Scienza e la Cultura e Senior Fellow presso il DI. Le Informazioni sono SEMPRE frutto di un'Intelligenza, e il DNA è il più vasto conglomerato di informazioni nell'Universo. L'evidenza
scientifica indica che il DNA è frutto dell'opera di una Mente che lo
precedeva, e che precedeva l'Universo stesso.
https://www.youtube.com/user/DrStephenMeyer/featured
======
è IMPOSSIBILE CHE, IN QUESTO CASO, VOI POSSIATE OTTENERE DAI SAUDITI SALAFITI, LA VERITà CIRCA QUESTO CASO! VOI FATE PRIMA A DICHIARARE GUERRA ALLA LEGA ARABA, IO DICO SE, VOI AVETE LE PALLE PER FARLO! 2 MAR - L'Ambasciata italiana al Cairo ha ricevuto oggi pomeriggio una nota verbale con la quale il Ministero degli Esteri egiziano ha trasmesso alcuni dei materiali investigativi richiesti nelle scorse settimane dal governo italiano attraverso canali diplomatici. Non risultano essere stati ancora consegnati altri materiali informativi richiesti dalle note verbali della nostra Ambasciata. Si tratta di un primo passo utile. La Farnesina ritiene tuttavia che la collaborazione investigativa debba essere sollecitamente completata. La Farnesina fa sapere che i primi documenti ottenuti dalle autorità egiziane sono "in particolare informazioni relative a interrogatori di testimoni da parte delle autorità egiziane, al traffico telefonico del cellulare di Giulio Regeni e a una parziale sintesi degli elementi emersi dall'autopsia".
===================
troppo sangue è stato versato: in violazione del Diritto Internazionale: 1. sia, per l'uso dell'Esercito contro il popolo, 2. sia, per la Costituzionale autodeTErminazione dei Popoli, 3. sia, per aver posto in essere un GOLPE! E MAI LA STORIA, POTRà DARE RAGIONE ALLA UE USA! RIUNIFICARE IL DONBASS CON LA UCRAINA, adesso, SAREBBE INSULTARE QUELLI CHE SONO MORTI! TUTTO AVREBBERO POTUTO OTTENERE, CON LA POLITICA, MA, NATO, UE, CIA, HANNO SPINTo i MERKEL Pravy Sector al GENOCIDIO DEL POPOLO RUSSOFONO, ED ORA, DEVONO PAGARNE LE CONSEGUENZE: ANCHE PERCHé CIOCCOLATA INSANGUINATA NON VUOLE CONCEDERE UN PROGETTO DI CONFEDERAZIONE! Modello Cecoslovacchia per l’Ucraina. 02.03.2016(Il capo dell’autoproclamata Repubblica popolare di Donetsk, Zakharchenko, ha esortato a porre fine al conflitto e seguire l’esempio della Cecoslovacchia. Il capo dell'autoproclamata Repubblica popolare di Donetsk, Zakharchenko, ha esortato a interrompere il conflitto con Kiev e seguire l'esempio della Cecoslovacchia: "il modo più semplice per porre fine al conflitto è che Kiev sia d'accordo per un "divorzio" pacifico con il Donbass, come avvenuto tra Repubblica Ceca e Slovacchia". Il senatore Yaroslav Doubrava, vice presidente del Comitato del senato per gli affari dell'UE, che era osservatore alle elezioni nella Repubblica popolare di Donetsk e nella Repubblica popolare di Luhansk, in una intervista a Sputnik ha dichiarato: "Basandomi sulla mia esperienza di frequentazione di queste regioni, posso dire che c'è un'unica possibilità e una via più ragionevole di risolvere il problema. Nel pieno del conflitto armato, io non ho mai detto che dopo questo incubo non ci sarà nessuna reale possibilità di che le regioni orientali rimangano a far parte dell'Ucraina, una possibilità di uan convivenza pacifica in un unico stato". "Poroshenko ha già respinto una proposta sulla confederazione. Quindi, non resta che riconoscere lo status attuale delle repubbiche popolari di Donetsk e Luhansk, delimitarne i confini, e proclamare la loro indipendenza". "Ho davanti agli acchi l'esempio della Crimea. Mentre la penisola era sotto l'autorità di Kiev, le sono stati succhiati tutti i soldi, senza restituirgli nulla. La Crimea è stata impoverita, ogni forestiero ha visto lo stato spaventoso del trasporto pubblico, costruzioni abbandonate, la gente sopravviveva come meglio poteva, senza gas, acqua ed energia elettrica, non ha pagavano le pensioni, l'economia era semplicemente morta. La stessa cosa è accaduta nel Donbass. Non ho alcun dubbio che con l'indipendeza le repubbliche popolari di Dontesk e Luhansk possano rinascere". "Credo che il governo di Kiev, formatosi in seguito ad un colpo di stato, deve tornare al tavolo dei negoziati. La strada della forza non conduce da nessuna parte. Ma temo che si separeranno tanto pacificamente, come hanno fatto cechi e slovacchi, a Kiev non riuscirà con il Donbass. Troppo sangue è già stato versato": http://it.sputniknews.com/mondo/20160302/2198092/modello-cecoslovacchia-ucraina.html#ixzz41lMJ5s29

Il transito del gas attraverso l’Ucraina NON deve essere PIù garantito, E LA UCRAINA DEI PRAVY SECTOR DEVE CADERE NELLA DISPERAZIONE più assoluta: della CIA NATO! http://it.sputniknews.com/mondo/20160302/2197112/transito-gas-ucraina.html#ixzz41lKdV2F5

ma, se CINA e INDIA lasciano andare a distruzione la Russia? poi, LORO vanno anche loro al Bohemian GROVE il Gufo Baal e si fanno stuprare da tutti! SE, NON VOLETE MORIRE NELLA GUERRA MONDIALE VOI DOVETE REALIZZARE, come vuole UNIUS REI, NUOVI: nuovi ASSETTI DEL MONDO!

sappiamo che quando andò: il GENDER OBAMA DArwin con la sua SCIMMIA SODOMA: e loro andarono a farsi stuprare dal GUFO al Bohemian GROVE? a lui la cosa gli piacque! MA, QUESTo TUTTI LO DEVONO COMPRENDERE: " noi non siamo tutti uguali a OBAMA! "

are mine ALL divine prerogatives ] [ tutto quello che io voglio io ho il potere di pretenderlo! ] LA SIRIA NON DEVE ESSERE DIVISA! NON C'è NESSUNA CONCESSIONE CHE PUò ESSERE FATTA AL NWO DEI SATANA MASSONI SALAFITI GENDER DARWIN SALMAN ERDOGAN! [ ANSWER ] 187AUDIOHOSTEM SAID: [ HANDS OFF SYRIA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! [FAGGOT]

NON C'è STORIA: HILLARY SI è VENDUTA COME UN TRADITORE AI SATANA DELLE BANCHE CENTRALI: I FARISEI MASSONI, mentre DONAL TRUMP, lui NON LO HA FATTO! [ USA 2016, Hillary e Trump dominano Super Tuesday, ] se, voi VOTATE HILLARY MORIRETE NELLa GUERRA MONDIALE!

si ma CLINTON Hillary è LA più rassicurante GARANZIA di poter continuare a pagare le tasse a ROTHSCHILD! e tutti i Governi del mondo: di dover continuare a pagare il DEBITO PUBBLICO! Dalle urne del super martedì elettorale negli Stati Uniti escono rafforzate le posizioni di Clinton e Trump: http://it.sputniknews.com/politica/20160302/2195596/primarie-usa-trump-clinton.html#ixzz41kiE8aUe

fateli pagare a SALMAN è lui he ha fatto dilaniare la Siria: per realizzare la invasione islamica della UE! In Grecia servono aiuti per 12-15 mila persone

la dichiarazione (choc) degli stati del Golfo. che Hezbollah sia una entità organizzazione terroristica? QUESTO ISRAELE NON POTREBBE DUBITARLO! MA, CHE, LA GALASSIA SUNNITA DI JIHADISTI TERRORISTI: SIANO I SUPER POTERI SAUDITI SACERDOTI DI SATANA DELL'ISLAM? QUESTO NESSUNO PUò NEGARLO, ANCHE: 02.03.2016, NESSUNO PUò ACCUSARE Hezbollah DI ESSERE ANDATO IN SIRIA: PERCHé CHI HA BUONA MEMORIA, SA CHE, LI HO MANDATI IO! ED Hezbollah NON HANNO UCCISO NESSUN MARTIRE CRISTIANO: QUINDI SONO SOTTO LA MIA PROTEZIONE: IN SIRIA ADESSO! Nelle scorse ore i paesi componenti del Consiglio di cooperazione del Golfo hanno dichiarato, tramite un comunicato, che il partito sciita libanese sarà considerato, d'ora in poi, organizzazione ostile. Allo stesso tempo il Ccg ha invitato i cittadini dei paesi del Golfo Persico a lasciare nel più breve tempo possibile i territori di Beirut. La dichiarazione rilasciata nelle scorse ore dai componenti del Consiglio di cooperazione del Golfo (ovvero: Arabia Saudita, Bahrein, Emirati Arabi Uniti, Kuwait, Oman e Qatar) è destinata a destabilizzare, ulteriormente, la sempre travagliata regione mediorientale andando a creare un solco ancora più profondo tra i paesi di orientamento sunnita e da sempre vicini alle posizioni dell'Arabia Saudita e quelli di orientamento Sciita (ovvero Iran e lo stesso Libano). I paesi componenti del Ccg hanno scritto, nel documento rilasciato poche ore fa, che "la scelta di dichiarare Hezbollah organizzazione terroristica è stata assunta in seguito a ripetuti atti ritenuti ostili, commessi da componenti delle milizie libanesi". In particolar modo gli stati del Golfo accusano Hezbollah di aver reclutato giovani attivisti sul suolo dei paesi componenti il Ccg con la finalità di compiere attentati terroristici e destabilizzare così le realtà sunnite. Il partito libanese è stato, inoltre, accusato di sostenere apertamente il contrabbando armi, munizioni ed esplosivi verso i paesi del Ccg, mettendo così in pericolo la sicurezza e la stabilità dei paesi del Golfo. La decisione dei paesi del Consiglio di cooperazione mediorientale giunge poche ore dopo la scelta da parte di Riad di non procedere all'erogazione dei finanziamenti destinati al finanziamento delle forze armate di Beirut e, soprattutto, dopo il discorso pronunciato da Hassan Nasrallah, leader indiscusso di Hezbollah, in cui l'Arabia Saudita è stata additata come responsabile diretta negli attacchi terroristici che hanno insanguinato il Libano nelle scorse settimane: http://it.sputniknews.com/mondo/20160302/2199131/hezbollah-organizzazione-terroristica.html#ixzz41lISdbzz

CHI HA DETTO CHE ALLAH NON PARLA? ALLAH HA PARLATO ANCHE A MAOMETTO! Mosca, la badante della bambina uccisa: "È stato Allah ad ordinarmelo" ED INFATTI TUTTA LA LEGA ARABA SORGE SUL GENOCIDIO DEI POPOLI PRECEDENTI! 15:57 02.03.2016(Mercoledì Gulchekhra Bobokulova, la badante della bambina uccisa, proveniente da Uzbekistan, si è presentata alla sbarra sotto l'accusa di omicidio crudele. Mosca: arrestata donna in hijab con la testa mozzata di un bambino, In tribunale Bobokulova non ha parlato molto, sorrideva e alle questioni dei giornalisti ha solo detto che "è stato Allah ad ordinarmelo". Poi ha aggiunto che non ha intenzione di chiedere scusa ai genitori della bambina uccisa. "Non chiedo scusa a nessuno. Solo Allah", — ha detto. Lunedì a Mosca è stata arrestata una donna alla stazione della metropolitana sospettata dell'uccisione di un bambino, il cui corpo decapitato è stato scoperto dopo l'incendio di un appartamento nella zona nord-ovest della capitale. Lo ha comunicato il portavoce ufficiale del Comitato investigativo di Mosca, Yuliya Ivanova, all'agenzia "Moskva". Mosca: arrestata donna in hijab con la testa mozzata di un bambino: http://it.sputniknews.com/mondo/20160302/2199520/mosca-bambina-uccisa-ordinato-da-allah.html#ixzz41lB1u3J4

IL NWO E SUOI SATANA SPA FED FMI, HANNO IMPREGNATO IL GIAPPONE E LA COREA DEL SUD: COME SI PUò IMPREGNARE DI SPERMA UNA TROIA! FA BENE LA COREA DEL NORD SE VI DISINTEGRA! .. e questo è anche il motivo per cui la Russia non può restituire le isole al Giappone! VOI RECUPERATE LA VOSTRA DIGNITà, E LA SOVRANITà MONETARIA E IO VI FARò DEL BENE!

NON ABBIAMO ALTERNATIVE: "DEVONO ESSERE STERMINATI!" nessu tabulato telefonico, nessun dato di indagine richiesto dalla Italia è stato offerto, nessuna collaborazione congiunta è stata offerta! SI CONSEGNERà solita: "PAPPA PRONTA", E CORROTTA, DI UNA VICENDA CHE SA SOLA INDICA LA ESTREMA MINACCIA CHE LA LEGA ARABA RAPPRESENTA contro TUTTO IL GENERE UMANO! IL CAIRO, 2 MAR... NON ABBIAMO ALTERNATIVE: "DEVONO ESSERE STERMINATI!" Il premier egiziano Sherif Ismail ha dichiarato che "ci sono tentativi di sfruttare il caso del giovane italiano" Giulio Regeni "e dell'aereo russo" esploso in volo nell'ottobre scorso "per influenzare le nostre relazioni esterne". Lo riferisce il sito Al Shorouk citando un'intervista concessa dal primo ministro alla tv pubblica egiziana. La controparte italiana ha chiesto che ci fosse una squadra di lavoro congiunta, scrive da ieri sera il sito sintetizzando le dichiarazioni di Ismail, e quando emergeranno risultati saranno immediatamente pubblicati in piena trasparenza e con i dettagli.

OVVIAMENTE, è incontestabile il fatto che: 1. l'amore tra gli animali, è un amore più nobile, 2. dell'amore di una prostituta, poi, 3. abbiamo l'amore tra i GAY, 4. l'amore tra marito e moglie, 5. L'AMORE DEI SANTI, e poi, 6. abbiamo anche l'amore di Dio, ed ovviamente, tra i VARI amori? NOI NON FACCIAMO DI TUTT'ERBA UN FASCIO!

tutte chiacchiere per dire che: " se non la smettiamo di pagare le tasse a Rothschild? NOI DALLA MERDA NON USCIAMO PIù! " Forti dubbi sulle politiche della Fed e delle banche centrali [ SOVRANITà MONETARIA SUBITO! ] 10:01 25.01.2016) Emerge sempre più chiaramente che, per far fronte agli effetti della grande crisi finanziaria globale, il metodo e le politiche della Federal Reserve e delle altre banche centrali non funzionano. Adesso anche gli economisti della Banca dei Regolamenti Internazionali di Basilea, che coordina tutte le banche centrali, lo affermano. La Fed e le altre, in primis la Bce, hanno affrontato il fenomeno delle tre B, la bassa crescita, la bassa inflazione ei bassi tassi di interesse, con una politica monetaria espansiva. Hanno enfatizzato gli aspetti ciclici della domanda ritenendo le prolungate politiche di Quantitative easing atte a far crescere la domanda e i consumi riattivando un certo dinamismo economico. In realtà tale approccio ci sembra semplicistico e di breve respiro: http://it.sputniknews.com/economia/20160124/1949447/politica-fed-bce-crisi-banche.html#ixzz41l9ydxhS

ah è lui "Joseph F. Dunford, Jr." il segretario alla Difesa statunitense, quello che invece di ubbidire ad OBAMA e KERRY sulla Siria ubbidisce a AIPAC NEOCON E BUSH NWO: il governo occulto parallelo mondiale banche spa centrali!

LaVeraScienza https://plus.google.com/b/114420325854747577640/117217739848175447522
+666 MUCCA USA CIA PAZZA NATO ] [ Grazie a lei. Benvenuto nel canale della Vera Scienza, dove troverà la testimonianza di molti scienziati che dimostrano le prove della Creazione divina!

I SATANA SPA FED E I FARISEI SALAFITI MASSONI: sono per realizzare il TRIONFO DELL'ERA DI LUCIFERO! Siria, Assad: Embargo occidentale sta provocando una catastrofe umanitaria, 02.03.2016, Intervistato dall’emittente tedesca ARD il presidente ha puntato il dito anche contro: Turchia, Arabia Saudita e Qatar che a suo dire: e a DIRE DI TUTTI: loro sostengono i terroristi: galassia JIHADISTA MONDIALE. L'embargo occidentali nei confronti della Siria sta provocando una catastrofe umanitaria nel paese. Lo ha detto il presidente siriano Bashar Assad intervistato dall'emittente tedesca ARD, riferendosi alle sanzioni imposte nel 2011 da Washington. "Il disastro e l'incubo di cui sto parlando sono stati creati non solo dai terroristi che uccidono e distruggendo, ma anche dall'embargo che l'Occidente ha imposto contro la Siria che colpisce tutti i cittadini senza eccezione", ha detto Assad che lo scorso mese ha lanciato un'accusa simile in una intervista con il quotidiano spagnolo El Pais. Il leader siriano ha esortato a porre fine al contrabbando di armi e altri supporti logistici provenienti da Turchia, Arabia Saudita e Qatar, che ha accusato di sostenere i terroristi. "Se questi paesi adempiano ai loro obblighi, posso garantire che non ci saranno problemi con la fine di questo incubo", ha sottolineato Assad: http://it.sputniknews.com/mondo/20160302/2193907/siria-assad-embargo-disastro-catastrofe-umanitaria.html#ixzz41kLDE2Xp

BUSH 666 SPA FED ] Se voi mettete nel bidone di acido solfoico: il vostro cannibale CIA 187AUDIOHOSTEM? POI, CHI AVRà PIETà DI VOI?

SE, IO HO CAPITO BENE: questo confuso articolo, POI, LA DONNA A "LIVELLO BASSO" NON è UN ESSERE UMANO.. LOL. 1. poi. non dovrebbero incolpare Zapatero BESTIALISMO per tutti i mali del mondo! quindi, la più perfetta tra LE DONNE, lei VALE: 1/4 circa, di un solo UOMO, VISTO CHE UN UOMO PUò SPOSARE 4 DONNE, CHE è PER QUESTO: che il super VERGINE pedofilo Maometto: lui ha potuto sposare 7 donne: perché lui è stato un SANTONE! Accademia saudita:“La donna è un essere umano?” 02.03.2016 (Nei paesi arabi, tra gli utenti dei social network è iniziata un’accesa discussione sull’annuncio di una conferenza in Arabia Saudita dal titolo “La donna è un essere umano?” L'Accademia saudita di formazione e consulenza della popolazione ha pubblicato l'annuncio di una conferenza dal titolo provocatorio, un tema che colpisce le donne nella società e il loro ruolo nella famiglia. Senza sapere il contenuto della imminente conferenza, molti utenti di Facebook e Twitter hanno iniziato a scrivere commenti dai toni di condanna contro l'Accademia, che è stata costretta a rilasciare una dichiarazione pubblica sul proprio account di Facebook, tra cui c'erano le seguenti parole: Noi siamo una comunità musulmana con un unico dio e un unico profeta. Noi, in quanto l'Onnipotente ci ha dato la forza, abbiamo evitato la faziosità, così come abbiamo dovuto rispondere di ciò. L'interpretazione del titolo va intesa in questo modo: la donna a livello alto, medio e basso. Purtroppo molti hanno interpretato il titolo con il concetto di donna al livello basso, che è nostra madre, nostra moglie, nostra sorella, nostra figlia… il titolo non osava sminuire il ruolo della donna: http://it.sputniknews.com/mondo/20160302/2197793/donne-mondo-arabo.html#ixzz41lCW1isX

se, c'è qualcosa che funziona come le banche: artigiane, cooperative, ecc.. tutte le banche minori dislocate sul territorio? NEL SISTEMA MASSONICO SPA FED FMI, BCE, poi, LE DEVONO DISTRUGGERE, PER FINIRE DI ROVINARE I POPOLI: definitivamente! 02.03.2016 Da un po’ di tempo le banche regionali e quelli di credito cooperativo sono al centro della discussione: http://it.sputniknews.com/economia/20160302/2197439/ruolo-banche-minori-crescita-economica.html#ixzz41l92eS2x

FARISEI POSSONO SOPRAVVIVERE AI MUSULMANI, ma, NON POSSONO SOPRAVVIVERE A EBREI E CRISTIANI: ECCO PERCHé, LI FARANNO UCCIDERE DAI MUSULMANI! Tata-killer, Allah mi ha chiesto uccidere" Per gli investigatori ha agito sotto influenza dEGLI 'istigatori' ERDOGAN SHARIA SALMAN I SALAFITI! La 38enne, originaria dell'Uzbekistan e priva del permesso di soggiorno in Russia, si è mostrata sorridente e ha salutato i presenti con la mano. QUESTO ATTACCO è IDEOLOGICO SHARIA, noi dobbiamo sterminare gli islamici in tutto il mondo! FARISEI POSSONO SOPRAVVIVERE AI MUSULMANI, ma, NON POSSONO SOPRAVVIVERE A EBREI E CRISTIANI: ECCO PERCHé, LI FARANNO UCCIDERE DAI MUSULMANI!

mi piace vedere la LEGA ARABA totalmente nel panico: "se lo meritano" dato che, con i satana della CIA: governo occulto e parallelo NWO SpA FED, loro avevano progettato di distruggere Europa Israele e tutte le Nazioni del mondo!

Erdogan sa di essere prezioso per la NATO, e cosi mentre capesta la GRECIA continuamente, inserisce in Europa più musulmani che gli è possibile: di inserire, perché, il NWO ha deciso di islamizzare la Europa! ] [ La Turchia vieta il transito nelle sue acque territoriali alla flotta NATO ] QUINDI LA NATO è UN IMPELLENTE PERICOLO DI STERMINIO PER I POPOLI EUROPEI! 02.03.2016 (La Turchia si rifiuta di lasciar entrare nelle sue acque territoriali il secondo gruppo navale militare della NATO diretto nel Mar Egeo per il monitoraggio del flusso di migranti tra Turchia e Grecia e per fornire assistenza alle imbarcazioni con i migranti. Lo ha reso noto RIA Novosti citando la azienda radio televisiva RTBF. Secondo la RTBF, le autorità turche hanno giustificato la loro posizione sostendendo che il comandante del gruppo navale NATO, composto da quattro navi, il contrammiraglio tedesco Jörg Klein, deve recarsi ad Ankara per "la determinazione della zona dove in cui si trova (il gruppo navale)". Berlino e Ankara condurranno delle trattative su questa questione, sostiene il comunicato. Inoltre, l'azienda radio televisiva ha sottolineato che le autorità turche non manifestano entusiasmo nei confronti dell'ammissione sul proprio territorio dei profughi che saranno salvati dalle navi della NATO nel Mar Egeo.
La decisione della spedizione del secondo gruppo navale militare ONU è stata presa l'11 febbraio durante l'incontro tra i ministri della Difesa dei 28 paesi NATO a Bruxelles: http://it.sputniknews.com/mondo/20160302/2194667/turchia-nato-flotta.html#ixzz41kJzW6OH

IL CAPRONE DICE: "CORNUTO" AL MONTONE! eih ragazzi, voi siete islamici sharia: manici religiosi, assassini seriali, criminali nazisti: con cui è impossibile vivere insieme: senza essere schiavi dhimmi che devono morire: perché voi siete la teologia della sostituzione E DEL GENOCIDIO! Per i Paesi del Golfo, Hezbollah sono terroristi. "Responsabili di azioni ostili", secondo Segretario Generale CCG

circa: sindaco Kiev Vitalij Klyčko HA DETTO: "Noi difendiamo il nostro territorio, noi difendiamo il nostro paese" ] REALLY? [ ma, NESSUNO HA VISTO CHE SONO STATI ATTACCATIDA QUALCUNO, MENTRE, TUTTI HANNO VISTO CHE CON L'ESERCITO SONO ANDATI A FARE IL GENOCIDIO NEL DONBASS, E PER QUESTO CRIMINE DELITTO DI GENOCIDIO? ONU la troia Darwin SpA FMI GENDER, NON GLI HA DETTO NIENTE!

LUCIFERO signora Ministro della Difesa PINOTTI SpA Banche CENTRALI ROthschild: alto tradimento sistema regime Bildenberg: NWO, SE, la memoria non mi inganna, tutti i problemi della RUSSIA sono iniziati quando ha optato per il diritto naturale della FAMIGLIA, perché, voi GENDER pervertiti a Sodoma? voi non siete stati felici!

signora Ministro della Difesa PINOTTI, come ella fa l'alleato islamico SHARIA nazista saudita iraniano e turco? SENZA RENDERSI RESPONSABILE E COMPLICE di ECCIDIO DI TUTTI I CRISTIANI DEL MONDO? COSA, LUCIFERO NWO è il suo SPA FED Gufo questo è IL SUO DIO?

e che se ne fottono loro: gli islamici sharia nazisti assasini? tanto pagano: il conto dei danni, i sauditi salafiti wahhabiti, sono loro: 1. i padroni della LEGA ARABA adesso: 2. il governo occulto islamico mondiale: 3. la galassia jihadista terrorismo mondiale! ] [ Turismo egiziano dal novembre 2015 ha perso circa 2,3 miliardi di dollari: http://it.sputniknews.com/mondo/20160229/2182716/turismo-egitto-perdite.html#ixzz41YIALgUh

O: 1. dichiarare illegale sharia in tutto il mondo; O: 2. GUERRA MONDIALE NUCLEARE!

i pravy MERKEL Sector CIA NATO SpA FED ] il regime Bildenberg i nazisti sono ritornati per realizzare il pogrom del popolo russofono! 2 MAR - Tre militari ucraini sono stati uccisi nelle ultime 24 ore nel Donbas mentre altri 14 sono rimasti feriti. Lo ha detto il portavoce presidenziale Andriy Lysenko in un incontro con la stampa a Kiev. Lo riporta Interfax.

IN EFFETTI LE SINISTRE (I MASSONI ROTHSCHILD SPA )SI ARRABBIANO MOLTO, QUANDO I LORO GIUDICI MASSONI DI SINISTRA FANNO LE INCHIESTE ANCHE CONTRO DI LORO, E NON CONTRO I LORO OPPOSITORI POLITICI SOLTANTO! Nuova grana per la presidente brasiliana Dilma Rousseff. Il ministro della Giustizia Jose' Eduardo Cardozo, un fedelissimo della presidente, ha annunciato di voler lasciare l'incarico in seguito alle critiche ricevute dall'interno del Partito del lavoratori (Pt, di sinistra) dopo l'apertura di una inchiesta giudiziaria nei confronti dell'ex presidente Luiz Inacio Lula da Silva, fondatore ed eminenza grigia del Pt.

QUESTA è UNA POLITICA SBAGLIATA! POICHé, LE BANCHE CENTRALI HANNO RUBATO LA SOVRANITà MONETARIA AI POPOLI (ALTO TRADIMENTO) POI, I DEBITI DEVONO ESSERE NEGATI, è ROTHSCHILD SPA FMI, CHE LI DEVE PAGARE A TUTTI!! Argentina, accordo sul debito con hedge fund Usa, 01.03.2016(Il mediatore incaricato per trattare con i fondi statunitensi: ristrutturazione del debito argentino vicina. Sarebbe ad una svolta il braccio di ferro tra l'Argentina e gli hedge fund americani, a distanza di 15 anni da default che costò al Paese 82 miliardi di dollari. Secondo quanto riferito in queste ore da Daniel Pollock, mediatore chiamato a trovare un accordo tra le parti, ha riferito della firma su un accordo preliminare avvenuta questa notte a New York. L'intesa prevederebbe il pagamento di una cifra attorno ai 4,65 miliardi di dollari ai cosiddetti holdouts, ossia quei creditori che si oppongono alla ristrutturazione del debito argentino. L'Argentina con questo accordo liquiderà così il 75% di quanto stabilito dalle sentenze che l'avevano vista soccombente per non avere rimborsato a pieno i titoli di Stato al centro del default del 2001: http://it.sputniknews.com/economia/20160301/2190794/agrentina-accorda-hedge-fund-debito-usa.html#ixzz41fhWSP2V

Donald TRUMP potrebbe essere il Primo Presidente degli USA dopo J Keneedy: dico: "se, non si fa ammazzare anche lui!" ] [ la potente macchina mediatica massonica finanziaria ha paura, e questo è una ottima patente di promozione per Donald TRUMP: dopo tutto chi non sarebbe orgoglioso della Frase di Mussolini che ha detto: "meglio un giorno da leone che 100 da pecora?" LE FRASI GIUSTE SONO GIUSTE IN SE STESSE! inoltre, quale democrazia massonica senza sovranità monetaria: ALTO TRADIMENTO COSTITUZIONALE, è mai esistita dopo la seconda guerra mondiale? CHI NON SCEGLIE Donald TRUMP: SCEGLIE LA GUERRA MONDIALE NUCLEARE OVVIAMENTE! "L'Europa, terra in cui il fascismo è nato, guarda con sgomento l'ascesa di Donald Trump", scrive il Times, sottolineando come ci sia grande preoccupazione a Londra, Parigi e Berlino: "L'Europa sa che le democrazie possono collassare".

MA TU VEDI CHE CAZZO HANNO FATTO, I SAUDITI SALAFITI WAHHABITI, CHE CONTROLLANO LA LEGA ARABA, E QUEL GAY DI AL-SISSI DI EGITTO, A QUESTO POVERO RAGAZZO INNOCENTE!! ROMA, 1 MAR - Giulio Regeni è stato interrogato per sette giorni prima di essere ucciso: le ferite ritrovate sul suo corpo dimostrano che le torture sarebbero avvenute ad intervalli di 10-14 ore. "Questo significa che chiunque sia accusato di averlo ucciso, lo stava interrogando per ottenere informazioni". Lo riferiscono in esclusiva alla Reuters - che pubblica la notizia sul suo sito - due fonti della procura egiziana che a loro volta riportano la testimonianza di Hisham Abdel Hamid, direttore del dipartimento di medicina legale del Cairo, che ha eseguito l'autopsia.

questi bastardi NAZISTI: GENOCIDIO MERKEL Pravy Sector CIA CECCHINI GOLPE, BOIA BILDENBERG! loro si mettono le mine, e loro si ammazzano da soli! ] GIà NON RIDE SEMPRE LA MOGLIE DELL'ASSASSINO MASSONE! [ 1 MAR - Un mezzo militare é saltato su una mina nel Donbass: almeno tre soldati ucraini sono morti e almeno altri due sono rimasti feriti. Lo riporta l'amministrazione regionale di Lugansk, precisando che i soldati deceduti appartenevano all'80esima brigata e che la tragedia é avvenuta oggi sulla strada tra Novotoshkovskoe e Gorskoe.

SALMAN SAUDI ARABIA ] [ se, il NWO dei satana farisei massoni aggredisce: Cina e Russia, devono morire più di 5milardi di persone; se, aggredisce la LEGA ARABA devono morire più di 2miliardi di persone! IL POTERE FINANZIARIO HA PLASMATO IN PROFONDITà LE NOSTRE RELIGIONI E LE NOSTRE ISTITUZIONI E LE NOSTRE RELAZIONI SOCIALI! il potere finanziario ha plasmato nel profondo, pervetendo, le coscienze degli uomini: quindi, gli uomini non sono più liberi di esprimere un consenso: infatti, tutti i media che sono finanziati dal NWO occultano un altra legittima visione del mondo! MA, chi ha i concetti e i termini per esprimere il mio linguaggio? NON SARà IO CONSIDERATO DAI MIEI CONTEMPORANEI COME UN ALIENO? CHI MI PUò CAPIRE? QUESTO DEL 666 NWO SPA FED FMI è UN POTERE SOPRANNATURALE LUCIFERINO, è ALTO TRADIMENTO COSTITUZIONALE!

e perché, questo generale Philip Breedlove GENDER DARWIN religion, SpA NWO, lui vuole dichiarare guerra alla RUSSIA? Perché, Putin non doveva dire ai gay culto: " voi quando fate le cose sporche a Sodoma? voi non vi fate vedere, Gay pride, anche dai bambini! " E QUESTO è IL VERO MOTIVO PER CUI DEVE SCOPPIARE LA GUERRA MONDIALE! mentre Allah Akbar ha pensato: " tra i due litiganti il pedofilo poligamo gode!" PERCHé QUESTA TERZA GUERRA MONDIALE NUCLEARE? questa è TUTTA UNA brutta STORIA DI PERVERTITI SESSUALI!

ok QUESTO è L'INIZIO DELLA FINE: PER TUTTA LA LEGA ARABA: PER TUTTI I SUOI DELITTI SHARIA: TUTTI OMICIDI SERIALI DI PERSONE INNOCENTI: VIOLAZIONE DI DIRITTI UMANI E DI LIBERTà DI RELIGIONE: IL NAZISMO ] [ Parlamento Europeo chiede l'embargo di armi all'Arabia Saudita, 01.03.2016 Chiesto anche il cessate in fuoco nello Yemen. Nel silenzio mediatico, il Parlamento europeo ha chiesto ai Paesi membri dell'Unione Europea e all'Alto Rappresentante Ue per gli affari esteri, d'iniziare un percorso verso l'embargo di armi verso l'Arabia Saudita. La risoluzione approvata, che prevede anche un cessate il fuoco nello Yemen che metta fine ai raid sauditi e ai combattimenti sul terreno, è stata votata da un ampio fronte trasversale, composto dai gruppi parlamentari S&D, ALDE, Verdi, EFDD, GUE.
Per il gruppo dei Verdi la richiesta d'embargo "riflette l'esasperazione di un continente che ha dovuto rapportarsi con l'impunità per la strage di migliaia di civili nello Yemen per mano dell'Arabia Saudita". Nello Yemen l'86% delle vittime dei bombardamenti sauditi sono civili. Non a caso vengono costantemente presi di mira ospedali, scuole, edifici pubblici.
In Italia la Legge 185/90 proibisce la vendita di armi a paesi in conflitto armato. Eppure sono almeno 6 le spedizioni di bombe verso l'Arabia Saudita registrate negli ultimi mesi.
 Correlati:
L'Arabia Saudita ha schierato i caccia in Turchia
Tutto regolare tra Italia e Arabia Saudita
L’Arabia Saudita ha l’atomica
Putin pronto alla terza guerra mondiale se l'Arabia Saudita invade la Siria
Assad mette in guardia Turchia e Arabia Saudita dall'invasione in Siria: http://it.sputniknews.com/politica/20160301/2192926/parlamento-europeo-arabia-saudita-embargo-armi.html#ixzz41goRQVrV

fottiti LUCIFERO Allah, islamico dogmatico assassino inquisitore sharia: il nazismo sotto egida: ONU OCI AMNESTY CIA NATO spa FED SpA FMI, NWO

questo generale Philip Breedlove è il coglione che è pronto a vincere una guerra contro: la RUSSIA CINA E INDIA! Nella scorsa settimana c'è stato un incremento di attività militari lungo la linea di contatto di Donbass in Ucraina. Lo ha affermato il Comandante supremo delle forze Alleate in Europa della Nato (Saceur), il generale Philip Breedlove. "Le attività lungo la lindea di contatto a Donbass sono aumentate molto — ha affermato —. È stato riportato da fonti abbastanza attendibili che nelle scorse 24 ore ci sono stati 71 incidenti nell'area: schermaglie, scontri a fuoco, attività di cecchini e di artiglieria, ecc..".
Tank ucraino nel Donbass: http://cdn2.img.it.sputniknews.com/images/103/64/1036437.jpg
L'alto ufficiale ha rilevato anche che nella scorsa settimana ci sono stati oltre 450 eventi di questo tipo. Gli Accordi di Minsk, firmati a febbraio del 2015, prevedono lo stop alle ostilità, il ritiro di tutte le armi pesanti da una zona-cuscinetto di 18 miglia dalla linea di contatto e alcune riforme costituzionali.
NATO e Ucraina collaboreranno nel campo delle operazioni speciali: http://it.sputniknews.com/politica/20160302/2197247/ucraina-nato-donbass.html#ixzz41kjI2rpb

IL CARNEFICE NAZISTA sindaco Kiev Vitalij Klyčko si scusa per le sue origini ucraine: anche PERCHé PER LUI è MEGLIO FARE L'AGUZZINO CHE IL PUGILE! [ 01.03.2016, sindaco di Kiev Vitalij Klyčko al canale televisivo Al Jazeera. Quando il conduttore gli ha chiesto se conosce Amnesty International, il sindaco di Kiev ha risposto: "Scusatemi, vengo dall'Ucraina". [ Questo è avvenuto al tempo della controversia sulle violazioni dei diritti umani nel Donbass da parte delle forze armate ucraine. Il conduttore ha citato le tesi del rapporto di Human Rights Watch e Amnesty International, in cui si dice, in particolare, che le forze armate ucraine e le formazioni armate belligeranti dalla parte di Kiev violano i diritti umani, compiono crimini contro i civili, rapiscono e torturano le persone. Il conduttore ha posto a Klyčko la domanda sulla presenza nella zona del confltto di battaglioni di volontari di tendenza nazista, come Azov. Rispondendo, il sindaco ha dichiarato che tali affermazioni sono "menzogne" e "propaganda". Quando il conduttore ha detto che questo è un fatto documentato, dei guerriglieri che usano le svastiche ne ha parlato pure la stampa americana, ma Klyčko ha evidenziato che lui svastiche non ne ha viste. "Noi difendiamo il nostro territorio, noi difendiamo il nostro paese" ha ripetuto diverse volte Klyčko, rispondendo al conduttore a proposito della posizione delle autorità di Kiev e delle forze armate. Quando il conduttore gli ha chiesto se conosce Amnesty International, il sindaco di Kiev ha risposto: "Scusatemi, vengo dall'Ucraina".
Correlati:
ONU: Kiev pronta ad ammettere violazioni dei diritti umani
Russia, il rapporto sui diritti umani in Ucraina “non è obiettivo”
Kiev recede ufficialmente da diverse norme sui diritti umani nel Donbass: http://it.sputniknews.com/mondo/20160301/2189495/sindaco-kiev-scuse.html#ixzz41fF0Z4IP

IHATENEWLAYOUT IE 666 UFuckWithWrongPerson SAID ME: "who his datagate???" ] answer [ This is right ] ALIENS ABDUCTIONS: agenda NWO demonic TECHNOLOGY NEURONAL CONNECTIONS: GMOS A.I., ALIEN TECHNOLOGY, THAT KNOW their about Datagate?

A TUTTI I GOVERNI ] voi negate il debito ALLE BANCHE, poi, quando vengono per farvi del male, voi dite: "che c'è, NOI dobbiamo chiamare Unius REI?" poi, vedrete come se ne andranno in silenzio! il DEBITO DELLE NAZIONI PER TANTI MOTIVI DIVERSI è UN CRIMINE CHE NON SI DEVE PAGARE, E NESSUNO LO DEVE PIù PAGARE!

https://plus.google.com/117217739848175447522/posts/QodYgEKZADw Lo scienziato B.Malone da prove della CREAZIONE e dimostra che l'EVOLUZIONE non è scientifica. Pubblicato il 01 mar 2016. Bruce Malone ha trascorso 30 anni a lavorare come un leader di ricerca per il "Dow Chemical Corporation", ha una laurea in ingegneria chimica, ed è responsabile per le innovazioni chiave che hanno portato a 18 brevetti.
Ma la sua passione è condividere la rilevanza e le prove per la creazione, quindi si ritirò presto per diventare direttore a tempo pieno di ricerca per la verità scientifica che da prova della CREAZIONE.
Bruce ha parlato ampiamente, da università laiche a gruppi cristiani, in 12 paesi.
Dal 2008 Bruce ha dato quasi 800 lezioni a più di 50.000 persone. Più di 60.000 libri sulla credibilità scientifica della creazione sono stati donati a studenti e a prigionieri.
Bruce Malone porta la scienza viva attraverso racconti e dimostrazioni, dimostrando che la creazione è la spiegazione più razionale per il mondo che ci circonda.
Lo scopo di entrambi i suoi libri e le sue conferenze è quello di aiutare il profano non scientifico a capire l'importanza della creazione, motivare e fornire loro informazioni scientifiche per condividere queste verità. https://youtu.be/1dhcZFnMUiw

LUCIFERO signora Ministro della Difesa PINOTTI SpA Banche CENTRALI ROthschild: alto tradimento sistema regime Bildenberg: ED IO DUBITO CHE, QUALCUNO POSSA CALUNNIARE E DIRE CHE: UNIUS REI POSSA ESSERE UN CATTIVO RAGAZZO, NO! PERCHé TUTTI I SACERDOTI DI SATANA della CIA NSA, CHE QUì IN YOUTUBE IO NON HO UCCISO ANCORA? LORO LO POSSONO RACCONTARE!

Espansione Nato Allah akbar, in Medio Oriente SPA FMI, rafforzata la partnership col Kuwait SHARIA: CHE BEL CALIFFATO DI NAZISTI MASSONI SATANISTI ISLAMICI NWO, PER AMMAZZARE TUTTI I MARTIRI CRISTIANI DEL PIANETA: QUESTO è PROPRIO L'ANTICRISTO: DI TUTTI I DIRITTI DI SATANA SOTTO EGIDA ONU IMAM: TUTTO NELLA FICA DELLE BAMBINE SPOSE: POLIGAMIA: MORTE A TUTTI GLI INFEDELI! 01.03.2016, Strutturare, rafforzare e potenziare la presenza dell'Alleanza Atlantica nelle aree di crisi dell'Asia sud-occidentale per poter agire in tutto lo scenario mediorientale con maggiore rapidità e preparazione. Questi, in estrema sintesi, gli obiettivi primari della visita istituzionale di Jens Stoltengerg (segretario generale della Nato) in Kuwait. Ministro Esteri Lettonia: Paesi Baltici si aspettano aumento numero truppe NATO. La visita del massimo rappresentante dell'alleanza militare transnazionale che unisce 28 paesi è avvenuta all'interno del programma Ici (Istanbul Cooperation Initiative, ovvero iniziativa di cooperazione di Istanbul), coordinamento nato per promuovere la collaborazione tra i paesi del Patto atlantico e le nazioni del Golfo (ovvero Baharain, Emirati Arabi Uniti, Arabia Saudita, Oman, Qatar e lo stesso Kuwait). Una delle finalità della partnership ancora in corso di formazione, è quella di rendere la presenza del personale militare dell'Alleanza in tali realtà più "semplice", permettendo ad esempio, il transito di mezzi, uomini e strutture più immediato all'interno di questi paesi. "Il centro regionale Nato-Ici, che avrà sede proprio in Kuwait — si legge in una nota dell'Alleanza —, si occuperà di numerose attività: dall'analisi strategica, alla pianificazione degli interventi umanitari, passando per la cooperazione militare e diplomatica". Durante la visita il segretario Stoltenberg ha sottolineato quanto la sicurezza dell'area del Golfo sia direttamente legata a quella dei paesi che compongono la Nato. "In un mondo così pericoloso — ha affermato il segretario generale —, sia la Nato che il Kwuait condividono il medesimo obiettivo: salvaguardare la pace e rispondere alle emergenze umanitarie come quella in Siria. Per questo motivo è importante che, anche negli anni a venire, la cooperazione diventi sempre più stretta". Il segretario Stoltenberg ha poi siglato un accordo con Khaled Al-Sabah, ministro degli Esteri del Kuwait, per permettere il transito di personale e attrezzature Nato attraverso attraverso il paese: http://it.sputniknews.com/politica/20160301/2192330/nato-espansione-medio-oriente.html#ixzz41fthJQka

un mio amico, come me, collega di Religione IRC (materia facoltativa), mi ha confidato: che, il suo alunno migliore, in realtà, è un adolescente gay luciferino culto religion, in piena fase di attività sessuale, tanto che cammina con le gambe deformate, che, questo alunno è ormai, convinto, che, godendo lui, tutti i favori del NWO BUSH SPA BANCHE CENTRALI FMI satana PARALLELO Governo occulto mondiale? poi, insieme al loro dovrà andare all'inferno: ANCHE! e il mio collega è soddisfatto di lui, non perché è riuscito a convincerlo su qualcosa, no! mi ha detto: "il mio migliore alunno? non si avvale nemmeno della mia materia!" - "Però, almeno, è una soddisfazione parlarsi chiaramente!" "lui è CONVINTO! ANDRà ALL'INFERNO!"

NATO ERDOGAN LUI è ISIS: INFATTI ENTRAMBI, OLTRE A COMMERCIARE IL PETROLIO, NON RISPETTANO LA TREGUA: ENTRAMBI! Siria, da inizio tregua morti più di 150 curdi, 01.03.2016 Siria, da inizio tregua morti più di 150 curdi. Più di 150 militanti curdi sono morti nella città di Aleppo e nel cantone di Afrin negli ultimi quattro giorni, da quando la tregua siriana ha preso il via. Lo ha detto il portavoce del Kurdistan National Congress, Selahattin Soro: http://it.sputniknews.com/mondo/20160301/2192461/siria-tregua-kurdi-vittime.html#ixzz41fvA7Mg2

SpA FMI, SPA FED, SPA BCE: per creare LORO: il NOSTRO denaro dal nulla, E per indebitare i popoli, questo è un crimine di satanismo e distruzione del genere umano: PERCHé, derubando il signoraggio bancario, LORO SONO DIVENTATI I PADRONI DEGLI STATI E I MACELLAI DEI POPOLI SCHIAVIZZATI! quindi, NON CI PUò ESSERE UNA SOLUZIONE POLITICA PER QUESTO DELITTO abnorme: O DEVONO ESSERE UCCISI TUTTI I FARISEI MASSONI, O DEVE ESSERE ANNIENTATO IL GENERE UMANO!

SALMAN SAUDI ARABIA ] [ sono forse io un fariseo o un salafita, per voler fare del male a qualcuno in questo pianeta? POSSO IO DANNEGGIARE QUALCHE RELIGIONE? SGRETOLARE SCREDITARE un QUALCHE POTERE POLITICO? [ certo che no! ] 1. hanno ucciso Saddam (con ogni calunnia e menzogna) per rubargli il signoraggio bancario; 2. hanno ucciso Gheddafi, perché aveva il progetto di far risorgere la AFRICA dalla sua schiavitù, e fare una banca africana: con sovranità monetaria. 3. Anche la Chiesa Cattolica ha fatto 600 scomuniche contro la massoneria, prima di essere corrotta ed espugnata anche lei! ] TUTTI ABBIAMO PAGATO UN PREZZO DI SANGUE ENORME PER VEDERE SORGERE IL NWO ] [ ED ADESSO SE NON VI UNITE TUTTI A ME? PRESTO ADORERETE LUCIFERO IN TUTTO IL MONDO: CHE GIà LO STATE FACENDO! E PRESTO SARETE MACELLATI, GLI UNI CONTRO GLI ALTRI, NELLA GUERRA MONDIALE, PERCHé è QUESTO IL POTERE DEMONIACO DEI FARISEI!

petizione del Ministro PINOTTI al boia islamico sharia ERDOGAN: teologia della sostituzione: genocidio a tutti: MEGLIO LUI CHE IL LUCIFERO DELLA NATO! ] 25 febbraio 2016 [ Circa 200 civili, tra cui almeno 12 bambini, sono intrappolati da giorni negli scantinati di alcuni edifici di Sur, il centro storico della 'capitale' curda Diyarbakir nel sud-est della Turchia, sotto coprifuoco totale da quasi 3 mesi nell'ambito del conflitto tra Ankara e il Pkk. A denunciarlo è il partito filo-curdo Hdp. Secondo la deputata Sibel Yigitalp, in contatto con alcuni dei civili bloccati, le loro condizioni sarebbero allarmanti e il rischio di essere colpiti durante gli scontri sempre più alto. Tra i bambini intrappolati ci sarebbe anche una neonata di soli 4 mesi. L'Hdp ha lanciato un appello alla comunità internazionale per fare pressione sul governo turco per "togliere il coprifuoco, anche se temporaneamente, per permettere un trasferimento sicuro dei civili al di fuori della zona di conflitto". Ieri Ankara aveva sostenuto che ci sarebbe stata una finestra durante le operazioni militari per permettere ai civili che ne fanno richiesta di abbandonare la città in sicurezza.

07-01-2016 00.00 - TURCHIA - STATI UNITI Istanbul: al via il processo contro Fethullah Gulen, grande accusatore di Erdogan Il leader religioso e fondatore di Hizmet è inquisito (in contumacia) per aver cercato di “rovesciare” il governo di Ankara. Egli è imputato assieme ad altre 68 persone, fra cui gli ex vertici della polizia di Istanbul. Un tempo alleato, ora è il nemico numero uno di Erdogan: ha accusato il figlio e personalità a lui vicine di corruzione. Gli Stati Uniti respingono la richiesta di estradizione.

[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=36331]
05-01-2016 00.00 - SIRIA - TERRA SANTA P. Dhiya Azziz, parroco in Siria, è stato liberato Ad annunciarlo è la Custodia di Terra Santa, che esprime soddisfazione per l’esito positivo della vicenda. Al momento non vi sono ulteriori dettagli sul rapimento, per “motivi di riservatezza”. Un ringraziamento verso “quanti ci hanno aiutato ad ottenere la sua liberazione”. La speranza per gli altri sacerdoti e religiosi rapiti.

[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=36283] 28-12-2015 00.00 - SIRIA Siria: nessuna novità sulla sorte di p. Azziz, francescano rapito a Natale, Dal 23 dicembre si sono perse le tracce di p. Dhiya Azziz, rapito mentre si trovava a bordo di un taxi con altre persone. Egli tornava nella sua parrocchia di Yacoubieh, dopo aver visitato i genitori in Turchia. Egli era già stato oggetto di un sequestro lampo nel luglio scorso. La Custodia chiede di pregare per la sua liberazione.

[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=36252]
23-12-2015 00.00 - TURCHIA Bartolomeo: il Bambino Gesù, costretto a divenire un rifugiato, “è il reale difensore dei profughi di oggi”Il messaggio del Patriarca ecumenico per il Natale. “Una ignominia per il genere umano” il fatto che anche oggi molti bambini, “che hanno diritto
alla vita, alla educazione e alla crescita all’interno della propria famiglia”, sono costretti a lasciare la propria terra. Aiuto e assistenza per quei fratelli “saranno per il Signore che nasce doni assai più preziosi dei doni dei magi”.

[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=36233]
18-12-2015 00.00 - ISRAELE - TURCHIA Israele e Turchia, accordo preliminare per "normalizzare” i rapporti Le relazioni fra i due Paesi si erano inasprite nel 2010, in seguito
all’attacco israeliano alla Mavi Marmara, in cui erano morti 10 attivisti turchi. Israele promette di risarcire le famiglie delle vittime. Ankara farà cadere le accuse e le rivendicazioni verso Israele. Sul piatto anche un accordo relativo a un gasdotto.

[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=36187]
15-12-2015 00.00 - ASIA Vendite di armi: aumentano in Asia, diminuiscono in America ed Europa I dati dello Stockholm International Peace Research Institute (Sipri) mostrano che gli Stati Uniti dominano il 54% del settore ma registrano una diminuzione dei ricavi. I produttori emergenti provengono dall’Asia, con Russia, India, Turchia e Corea del Sud in testa. In Europa aumentano le vendite solo Germania e Svizzera.

[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=36155]
03-12-2015 00.00 - TURCHIA - RUSSIA Mosca: Erdogan compra petrolio dallo Stato islamico. La replica: “Calunnie”Per il vice-ministro della Difesa russo il presidente turco e la famiglia traggono beneficio “diretto” dal greggio commercializzato dai jihadisti. I confini turco-siriani punto di passaggio di armi e mezzi. Erdogan respinge le accuse. Gli Stati Uniti difendono l’alleato turco e rilanciano: è Assad ad acquistare il petrolio dello SI.

[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=36046]
30-11-2015 00.00 - TURCHIA, Diyabakir, l’omicidio dell’avvocato attivista Tahir Elci alimenta lo scontro fra turchi e curdi Decine di migliaia di persone ieri in piazza per i funerali Dell’avvocato. Il governo turco assicura giustizia, ma fra i movimenti curdi regna lo
scetticismo sulle reali intenzioni di Ankara. Si teme un’escalation di violenze fra i due fronti. In una delle ultime interviste egli aveva dichiarato: “La situazione è pessima, ma temo che sarà destinata a peggiorare nel futuro”.

[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=36016]
26-11-2015 00.00 - RUSSIA – TURCHIA, Jet abbattuto: Mosca minaccia conseguenze economiche, ma in Turchia ha forti interessi Medvedev ha parlato di possibile stop a progetti congiunti e riduzione delle quote di mercato delle aziende turche, ma gli interessi russi in Turchia vanno dal gas al nucleare, passando per banche e internet.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=35982]

lo conosco bene io, sharia SALMAN Saud, è come suo Fratello SAUD AZIZ al-Satana all'inferno, entrambi dicono: "è bravo Unius REI" e intanto, continuano a fare gli assassini ISLAMICI SHARIA, per tutto il mondo! ] [ Daesh, strage di sciiti a Baghdad: oltre 70 morti. 29.02.2016 Duplice attentato del sedicente Stato islamico nella capitale irachena: più di 70 vittime e cento feriti gravi: http://it.sputniknews.com/mondo/20160229/2183760/daesh-baghdad-strage-sciiti-70-morti.html#ixzz41YJJ8KWV

QUESTI HANNO UN PROFETA MAOMETTO ESOTERISTA: PEDOFILO MISOGINO POLIGAMO OMOFOBO, STUPRATORE, ASSASSINO SERIALE, MANIACO RELIGIOSO, PIRATA, LADRO, PLURI OMICIDA SERIALE, INDEMONIATO, ERETICO, BLASFEMO, APOSTATA: IDOLATRA, DI CUI NESSUNO PUò FARE UNA QUALCHE CRITICA: PER NON INCORRERE NELLA PENA DI MORTE, GIUDICATE VOI STESSI, DA SOLI, SE DOBBIAMO MORIRE TUTTI NOI, O SE DEVONO MORIRE TUTTI LORO! ] [ La guardia del corpo che aveva ucciso il governatore della provincia pachistana del Punjab Salman Taseer perché aveva criticato la legge anti blasfemia è stato impiccato stamane in una prigione di Rawalpindi. Lo riferiscono i media locali. Mumtaz Qadri, reo confesso e condannato a morte da un tribunale anti terrorismo, aveva assassinato il politico nel gennaio del 2011. La notizia dell'esecuzione ha gia' sollevato diverse proteste dei fondamentalisti islamici. Il corpo di Qadri è stato consegnato ai familiari. E' previsto un funerale nel parco Liaqat Bagh Rawalpindi, dove nel 2007 è stata uccisa la leader Benazir Bhutto. Secondo la stampa, si prevede la partecipazione di una grande folla proveniente da tutto il Paese. E' stata rafforzata la sicurezza nella capitale per pausa di disordini. Alcuni dimostranti si sono radunati alla periferia e hanno bloccato un'autostrada. Altre proteste sono in corso nella metropoli di Karachi e a Lahore.

CIOè, VOI VOLETE INTERAGIRE CON MASSONI, BILDENBERG, GENDER FARISEI USURAI SATANISTI DARWIN CIA CANNIBALI E TROIE, GOVERNO MERKEL LUCIFERINI, OCCULTO GOVERNO KABBALAH GMOS TALMUD AGENDA, REGIME TECNOCRATICO FINANZIARIO PARALLELO SPA FMI NWO: POTERI OCCULTI ED ESOTERICI ENLIGHTENED I DEMONI OLIGARCHIA? NO! VOI INTERAGITE SOLTANTO CON ME! ] [ TEHERAN, 1 MAR - "Abbiamo dimostrato il nostro amore per la pace e la stabilità e che vogliamo interagire con il mondo": è quanto ha affermato il presidente della Repubblica iraniana, Hassan Rohani, all'indomani dei risultati ufficiali, pur se ancora non definitivi, del voto del 26 febbraio per il nuovo Parlamento e la nuova Assemblea degli Esperti, assise di religiosi che dovrà scegliere la prossima Guida Suprema.

SALMAN SAUDI ARABIA ] [ io non sono un uomo cattivo che, si diverte a ferire le fersone con insulti: questa mia esposizione è teologia salvifica: piena di compassione amore e tenerezza! IO TI POSSO LIBERARE DA QUESTO MALEFICIO! ] 1. satana è la scimmia di Dio; 2. Maometto è la scimmia di Satana; 3. tu sei la scimmia di Maometto; 4. e sei, ANCHE, lo schiavo del fariseo Rothschild, per creare LUI, il TUO denaro dal nulla, MA, da te pagato ad interesse! QUINDI, TU SEI PROPRIETà DELL'INFERNO, PER BEN 4 VOLTE! ecco perché, io devo costruire il Tempio Ebraico. PER SALVARE TUTTE LE RELIGIONI E TUTTI I GOVERNI E TUTTE LE ISTITUZIONI DAL POTERE E DALLA GIURISDIZIONE DELL'INFERNO! .. ed io non credo che, ci sia qualcuno, che desideri andare all'inferno ardentemente, E CON PROFONDA CONVINZIONE di auto distruzione: in questo pianeta.. MA, per costoro: TUTTI i NEMICI farisei satanisti MASSONI DEL GENERE UMANO? tu prepara per Allah Akbar: dei sicari efficaci!
http://sonosatanici.blogspot.com/2016/03/fossili-sono-favore-della-creazione.html

Banca Mondiale ed Spa Fondo Monetario FED? è soltanto un efa che avanza, con dentro una troia di malvagità MALIGNA: (la mamma di un Fariseo) che dilaniera tutto il genere umano: che ha già depredato e dissanguato: attraverso i corrotti e traditori massoni!

Nazismo sharia è apologia di reato! ] [ poiché, il principio della reciprocità è legale: ed è il sancito diritto internazionale, se, la LEGA ARABA non condanna la sharia, noi siamo costretti ad espellere in Arabia Saudita, tutti i musulmani che vivono fuori della LEGA ARABA, anche perché, il Nazismo sharia è apologia di reato!

Saudita Abdullah binladen KABBALAH Abdul Aziz Al Saud ] tu hai distrutto la convivenza pacifica tra sciiti e sunniti: 1. PERCHé IL GENOCIDIO è LA TUA SANTITà! e anche perché, con il permesso della MERKEL e con la benedizione di sodoma Obama Gender: i cristiani, tu li avevi già dhimmi schiavizzati ed uccisi tutti!

è una salutare abitudine, quella di iniziare a contarsi! ve la io questa GENDER DArWIN MAOMETTO guerra mondiale nucleare dei pervertiti sessuali pedofili poligani: doppia fica pussy da buco del culo amore fogna!

ogni redenzione deve partire dall'amore per gli altri, e dall'amore per se stessi, ECCO PERCHé, IO NON MI PERMETTEREI MAI DI INSULTARE UN OMOSESSUALE! ma, un mio ex-collega 60enne, disse in collegio davanti a tutti: "si è vero, io sono un ricchione!" MA LA SUA ERA STATA UNA MOLTO TARDIVA CONVERSIONE A SODOMA, PERCHé, SE SI HA DIFFICOLTà AD UNA CERTA ETà, A GODERE D'AVANTI? POI, è UN DIRITTO DEL LIBERO ARBITRIO, ANCHE SE LA LEGGE NATURALE TI CONDANNERà, CIOè, DI POTER GODERE DA DIETRO

GLI OMOSESSUALI SONO DEGLI SVENTURATI! e PER questa analisi, non ci vuole la Bibbia a spingerli tutti all'inferno, ma, è la legge naturale razionale ed universale che li condanna tutti, sul piano razionale e legale, che è perché, lo Stato laico non si può fare il promotore di una qualsiasi perversione sessuale! ECCo perché, l'ISLAM pedofilo e poligamo: deve essere sradicato dal pianeta! ed ECCO PErCHé, i martiri cristiani vengono messi a morte dagli omosessuali GENDER DARWIN, e da tutti i vari pervertiti sessuali maomettani: in ogni parte del mondo! ED ECCO PERCHé IsRAELE, CHE PUò AVERE UNA sua LEGITTIMITITà SOLTANTO NELLA BIBBIA, ISRaELE RISCHIA UNA SHOAH IMMINENTE!

DArWIN MAOMETTO cancer cure ] se continuate a resistermi? vi riempiro di così tanti tumori, che anche Satana avrà pietà di voi!

KABBALAH SpA FED ha prodotto puttanella, e puttaniere ierodula del NWO ]  PER NON MANIPOLARE E CORROMPERE L'EQUILIBRIO E L'ORIENTAMENTO: PSICO SESSUALE DEL BAMBINO? BISOGNA ALLONTANARLO DALLA TELEVISIONE E DAI SUOI MESSAGGI SUBLIMINALI! lol. infatti io non guardo la televisione!
anche se, dominare l'influsso demoniaco di internet e dei sacerdoti di Satana della CIA A.I., come faccio io? chi potebbe farlo! il tempo è un galantuomo: "io già sento, la puzza decomposizione della tua carogna cadavere!"

tutte, le infelici: persone che sono state mangiate dai satanisti della CIA, sull'altare di satana ] e questo è perché, all'inferno ci sono delle persone CHE VANNO VOMITANDO CONTINUAMENTE, IN TESTA A TUTTI! le bari militari USA devono essere espulse da tutte le NAZIONI! [  2 MAR - Due anni dopo uno dei più misteriosi disastri aerei, quello del volo Malaysian MH370, scomparso dai radar sull'Oceano Indiano mentre viaggiava lontanissimo dalla sua rotta, un frammento di quel Boeing 777 con a bordo 239 persone potrebbe essere approdato in Africa. E' del tutto compatibile con quel disastro, secondo un primo esame degli esperti, il pezzo di piano di coda trovato spiaggiato sulla costa del Mozambico nel weekend, e che ora è in viaggio per la Malaysia, dove sarà esaminato dai periti. E sarebbe così il secondo frammento di quel disastro dopo quello affiorato la scorsa estate all'isola della Reunion. L'esame del pezzo potrebbe anche offrire qualche esile elemento per stabilire cosa accadde quell'8 marzo del 2014, quando il Boeing 777 con 227 passeggeri e 12 membri di equipaggio, in volo da Kuala Lumpur verso Pechino, secondo le tracce radar deviò dalla sua rotta di circa 180 gradi e iniziò a volare verso l'Oceano Indiano prima che la traccia sparisse.

SALMAN SHARIA GENOCIDIO ERDOGAN ] consolatevi! NELLA PEGGIORE DELLE IPOTESI? io non vi mangerò mai sull'altare di Satana, anche perché, lol. ultimamente? io mangio carne molto raramente, sempre più raramente!


 open letter to Rothschild: "cosa è questa merda tua?" ] Solidarietà del Vescovo Rustenburg, con le famiglie dei lavoratori in sciopero, in Sud Africa. Con i minatori contro la piaga della USURA

open letter to Rothschild [ Aiuti alle Banche greche ] tu rubi il popolo due volte: tu rubi il signoraggio bancario ai Governi, e tu rubi il signoraggio bancario alle banche, che, i Governi devono sostenere! tu sei l'assassino per eccellenza!

open letter to king terrorist Saudi Arabia [ perché, tutti, in tutto il mondo, hanno paura di attaccare Rothschild, e te? sappi questo.. non ti permettere di fare del male all'Imam i Bangui, che, ha criticato il tuo odio anti-cristiano, che, porta a morire tante persone innocenti! ]

open letter to king terrorist Saudi Arabia.. se il tuo dio odia, poi lui non potrebbe mai essere Dio.. infatti l'odio non è onnipotente!

open letter to king terrorist Saudi Arabia [perché, il tuo massonico ANSA, Spa, Bildenberg, non ha mai detto quello che Imam di Bangui, ha detto: " Non possiamo ignorare, quello che la Seleka ha fatto, e che ha susciatato, le odierne reazioni anti-musulmane, nella Repubblica Centro Africana, Se vogliamo la pace noi dobbiamo essere imparziali e condannare tutte le violenze!" ]

open letter to king terrorist Saudi Arabia, criminal ANSA Spa Bildenberg [] Imam di Bangui, ha detto: " Non possiamo ignorare, quello, che, la Seleka ha fatto, e, che ha suscitato, le odierne: reazioni anti-musulmane, nella Repubblica Centro Africana, Se, noi vogliamo la pace, noi dobbiamo essere imparziali e condannare tutte le violenze!" Questo è quanto lui ha afferrmato in una intervista a metronews.fr, francia l'Imam di Bangui, Oumar Kobine Layama, precisando che: "alcuni Imam presentano la situazione del Paese con una visione parziale; denunciano soolo le violenze dei cristiani contro i musulmani, senza parlare i quello che la Seleka ha fatto. [ queste, sono le affermazioni che, io ho fatto sempre, e che, ora io posso dimostrare: pubblicamente, ai crimiali Bush 322 Kerry ANSA, che, loro hanno sempre saputo la verità, di tutti questi genocidi islamici, in tutto il mondo! ma, con, la menzogna del gender demoniaco, io credo che Obama sia più cattivo e pericoloso di voi! ]

open letter to king terrorist Saudi Arabia, criminal masonic system: FMI, ANSA, Spa Bildenberg [ about ] Imam di Bangui, io sto leggendo: Osservatore Romano, 8 Marzo 2014. Anno CLIV n.55(46597) pag.6. [] Imam di Bangui said: " Tutto quello che la Seleka ha fatto, quando erano al potere hanno saccheggiato, commesso violenze. Se i musulmani cetroafricani, non avessero optato per un silenzio complice, tutto questo non sarebbe durato più di un mese. La Seleka è la coalizione dei gruppi ribelli, in gran parte composta da musulmani, che aveva preso il potere in Centrafica, nel Marzo 2013, per poi essere cacciati dai gruppi anti-balaka, sovente descritti come composti da cristiani... eppure, hanno fatto crimini anche contro i cristiani... L'Imam Kobine - riferisce la agenzia FIDES - ha ribadito che nella crisi centroafricana, nessun leader religioso, di nessuna religione, ha mai istigato qualcuno all'odio... la prova è che, noi viviamo insieme, io vivo insieme all'arcivescovo cattolico di Bangui, insieme lanciamo appelli per la pace, insieme visitiamo gli sfollati "

open letter to king: terrorist jihad sharia: Saudi Arabia, Imam di Bangui said: condanno i tentativi dei gruppi islamici stranieri come: Aqui ( Al Qaeda nel Magreb islamico ), e il nigeriano Boko Haram, di inserirsi nella crisi centroafricana, per "vendicare i musulmani", "se la situazione di insicurezza perdura e le frontiere rimangono porose - ha spiegato l'Imam, noi temiamo che possano venire in CEntrafrica. Ma noi non abbiamo nulla a che fare con loro. Promettono di vendicare i musulmani, ma di cosa stiamo parlando? Noi musulmani non chiediamo vendetta. Dio ci raccomnda di essere attori di pace. E tutti i cristiani locali non sono impegnati contro i musulmani, anzi alcuni li proteggono in diverse parrocchie del Paese "

grazie ANSA Spa, Bildenberg massonica, per tutte queste notizie che tu non hai mai dato! quando vedremo in occidente una stampa che, non sia cristianofobia di farisei pezzi di merda come voi?

2014-02-07. [criminal king sharia Saudi Arabia ] AFRICA/CENTRAFRICA - "Cristiani e musulmani: lo stesso sangue, la stessa lingua, lo stesso Paese". Bangui (Agenzia Fides)-"Cristiani e musulmani: lo stesso sangue, la stessa lingua, lo stesso Paese"; è lo slogan che si può leggere su un cartello nella parrocchia di p. Dieudonné, giovane sacerdote della diocesi di Alindao, nella Repubblica Centrafricana. Secondo quanto riporta una nota della sezione francese di Aiuto alla Chiesa che Soffre, nel marzo 2013 a causa delle minacce dei ribelli Seleka p. Dieudonné era stato costretto a fuggire in piroga lungo il fiume Mbomou, trovando rifugio nella Repubblica Democratica del Congo.
Dopo qualche mese il sacerdote centrafricano era riuscito a tornare nella sua parrocchia, da dove ha assistito il 5 dicembre all'avanzata delle milizie anti balaka sulla capitale Bangui. Ne è seguito un periodo, non ancora concluso, di vendette e di contro vendette nei confronti degli appartenenti reali o presunti della Seleka, ma anche dei musulmani accusati di aver parteggiato con la ribellione. P. Dieudonné fin da subito è intervenuto per cercare di placare gli animi. L'8 dicembre vedendo attaccare i negozi di alcuni commercianti musulmani, ha chiamato il capo del quartiere e insieme a lui ha tentato di calmare gli esagitati e di proteggere le proprietà dei musulmani.
Da settimane p. Dieudonné ripete incessantemente nelle omelie che la violenza e l'odio sono assolutamente contrari agli insegnamenti del Vangelo. La parrocchia da lui amministrata ha organizzato delle giornate di preghiera e di riconciliazione tra cristiani e musulmani all'insegna dello slogan: "cristiani e musulmani: lo stesso sangue, la stessa lingua, lo stesso Paese".
Anche tra i musulmani si levano le voci di coloro che predicano la pace. In particolare l'Imam di Bangui, Oumar Kobine Layama, che ad agosto ha ricevuto minacce di morte de parte della dirigenza di Seleka, perché ricordava ai ribelli (in gran parte musulmani) che "rubare, uccidere, violentare le donne e terrorizzare la gente, è del tutto contrario a quello Dio esige da noi nel Corano".
L'Imam Oumar Kobine Layama, Mons. Dieudonné Nzapalainga, Arcivescovo di Bangui, e il Pastore Nicolas Guerékoyame Gbangou, Presidente delle Chiese Evangeliche, sono i tre leader religiosi che operano insieme per riconciliare i centrafricani. (L.M.) (Agenzia Fides 7/2/2014)
[ criminal king sharia Saudi Arabia nazi ] Libero Gossip - oumar kobine layama
gossip.libero.it/search/oumar-kobine-layama‎
... in un'intervista a metronews.fr l'Iman di Bangui, Oumar Kobine Layama,... e da Oumar Kobine Layama, rispettivamente Arcivescovo e Imam di Bangui, capitale... di Seleka, perché ricordava ai ribelli (in gran parte musulmani) che "rubare,.
AFRICA/CENTRAFRICA - "Se vogliamo la pace, bisogna essere...
www.fides.org/.../54734-AFRICA_CENTRAFRICA_Se_vogliamo_la_pa...‎
6 giorni fa - Bangui (Agenzia Fides) - "Non possiamo ignorare quello che la Seleka ha fatto,... a metronews.fr l'Iman di Bangui, Oumar Kobine Layama, precisando che... contro i musulmani, senza parlare di quello che la Seleka, ha fatto.
[PDF]
AFRICA/CENTRAL AFRICA - Imam of Bangui: "If we... - Agenzia Fides
www.fides.org/en/news/pdf/35349‎Traduci questa pagina
6 giorni fa - Bangui (Agenzia Fides) - "We cannot ignore what Seleka has done, and provoked today's anti-Muslim reactions", said the Imam of Bangui, Oumar Kobine Layama in an interview with metronews.fr, stating that "some Imams.
Fides.org | News, photos, and videos of Fides.org - CatInfor.com
catinfor.com/en/category/fides-org/‎
... la Seleka ha fatto, e che ha suscitato le odierne reazioni antimusulmane" ha affermato in un'intervista a metronews.fr l'Iman di Bangui, Oumar Kobine Layama,...
Quello Che | News, photos and videos of Quello Che - CatInfor.com
catinfor.com/en/tag/quello-che/‎
... la Seleka ha fatto, e che ha suscitato le odierne reazioni antimusulmane" ha affermato in un'intervista a metronews.fr l'Iman di Bangui, Oumar Kobine Layama,...
Press Report - AFRICA/CENTRAFRICA - "Serve l'ONU": appello...
www.press-report.it/clanek-8856960-africa_centrafrica-serve-lonu-appel...‎
Dieudonné Nzapalainga, Arcivescovo di Bangui, e Omar Kobine Layama, Imam della... Bangui - "Non possiamo ignorare quello che la Seleka ha fatto, e che ha... in un'intervista a metronews.fr l'Iman di Bangui, Oumar Kobine Layama,...
Container 2013 | Missioni Sacra Famiglia
www.ufficiomissionario.it/?p=1164‎
17/giu/2013 - Bangui - "Non possiamo ignorare quello che la Seleka ha fatto, e che... metronews.fr l'Iman di Bangui, Oumar Kobine Layama, precisando che...
I difetti di Gesù | Missioni Sacra Famiglia
www.ufficiomissionario.it/?p=1102‎
01/mag/2013 - Bangui - "Non possiamo ignorare quello che la Seleka ha fatto, e che... metronews.fr l'Iman di Bangui, Oumar Kobine Layama, precisando che...
Browsing News Entries | Lake Country Parishes-Our Lady of...
lakecountryparishes.weconnect.com/news/.../8?pag...‎Traduci questa pagina
For this reason, the NGO believes there is a need to monitor any "outbreaks of.... Bangui - "We cannot ignore what Seleka has done, and provoked today's... said the Imam of Bangui, Oumar Kobine Layama in an interview with metronews.fr,...
Muslim Seleka Rebels - india photos - Rediff.com
realtime.rediff.com/news/Muslim-Seleka-Rebels?...‎Traduci questa pagina
View Muslim Seleka Rebels photos and latest Muslim Seleka Rebels news and... the Imam of Bangui, Oumar Kobine Layama in an interview with metronews.fr,.

2014-03-08 [ criminal king sharia Saudi Arabia nazi ] AFRICA/CENTRAFRICA - "La piattaforma dei religiosi per la pace" negli USA per patrocinare la causa del loro Paese. Bangui (Agenzia Fides) - Sua Ecc. Mons. Dieudonné Nzapalainga e da Oumar Kobine Layama, rispettivamente Arcivescovo e Imam di Bangui, capitale della Repubblica Centrafricana, partono oggi per gli Stati Uniti per cercare di sostenere la causa del loro Paese, sconvolto dalla più grave crisi della sua storia. Secondo le informazioni raccolte dall'Agenzia Fides, a loro si unirà il Pastore Nicolas Grékoyamé-Gbangou, Presidente delle Chiese Evangeliche, proveniente dall'Arabia Saudita dove illustrato alle autorità locali la situazione centrafricana. I tre leader religiosi hanno creato la "piattaforma dei religiosi per la pace", una struttura molto attiva nel cercare di riportare la pace in Centrafrica e nella ricerca di aiuti internazionali per il martoriato Paese.
Prima di partire per gli Stati Uniti, Mons. Nzapalainga e l'Imam Kobine hanno visitato insieme Bossangoa e a Bozoum nel nord del Paese, per lanciare un messaggio di pace e speranza alle popolazioni così duramente provate dalla violenze dei ribelli Seleka e delle vendette dei gruppi anti balaka. Il viaggio dei tre leader religiosi negli Stati Uniti avviene mentre al Palazzo di Vetro dell'ONU si dibatte sulla possibilità di inviare in Centrafrica una missione delle Nazioni Unite per stabilizzare il Paese. (L.M.) (Agenzia Fides 8/3/2014)

2014-02-10 [ criminal king sharia Saudi Arabia nazi imperialism ] AFRICA/CENTRAFRICA - "Non trascinate la religione nel conflitto politico": appello dei leader religiosi. Bangui (Agenzia Fides) - "Non vogliamo che la religione sia trascinata in un conflitto che è puramente politico". È quanto hanno affermato i principali leader religiosi della Repubblica Centrafricana (Sua Ecc. Mons. Dieudonné Nzapalainga, Arcivescovo di Bangui; il Pastore Nicolas Guerékoyame Gbangou, Presidente delle Chiese Evangeliche, e l'Imam Oumar Kobine Layama, Presidente della Comunità islamica centrafricana), in una conferenza stampa tenuta il 7 febbraio.
Secondo Mons. Nzapalainga "i politici vogliono imporre una guerra religiosa ad un popolo che ha sempre vissuto in armonia", ricordando che in Centrafrica l'80% della popolazione è cristiana, il 10% musulmana e il 10% animista. "Non c'è alcun motivo di trascinare la religione in un conflitto puramente politico" ha aggiunto l'Imam Oumar Kobine Layama.
I leader religiosi hanno inoltre denunciato le interferenze straniere in Centrafrica, che hanno contribuito a trascinare il Paese nella più grave crisi della sua storia, ed hanno invitato, come dice il pastore Guerékoyame Gbangou, a lasciar agire "il Parlamento provvisorio, le forze vive della nazione, la comunità internazionale. Presto si troverà la soluzione".
La situazione in Centrafrica rimane comunque caotica. Domenica 9 febbraio a Bangui almeno 11 persone sono state uccise nel corso di violenti saccheggi in alcuni quartieri della capitale. Tra le persone assassinate c'è anche un parlamentare, Jean-Emmanuel Ndjaroua, che aveva denunciato le violenze contro i musulmani. (L.M.) (Agenzia Fides 10/2/2014)
2014-03-05 [ criminal king sharia Saudi Arabia nazi imperialism ] AFRICA/CENTRAL AFRICA - Imam of Bangui: "If we want peace, we must be impartial and condemn all forms of violence" Bangui (Agenzia Fides) - "We cannot ignore what Seleka has done, and provoked today's anti-Muslim reactions", said the Imam of Bangui, Oumar Kobine Layama in an interview with metronews.fr, stating that "some Imams present the situation in the Central African Republic with a partial view; they only denounce the violence of Christians against Muslims, without mentioniong what Seleka has done. (..) When they were in power, they were not able to handle the situation in the Country, they looted and committed violence. If the Central African Muslims had not opted for complicit silence, all this would not have lasted more than a month. If we want peace, we must be impartial and condemn all forms of violence".
Seleka is a coalition of rebel groups, mostly composed of Muslims, who had seized power in Central Africa in March 2013 and then were thrown out by Anti Balaka groups, often described as Christians (although the history of these groups is more complex, see Fides 27/01/2014 ). The Anti Balaka were responsible, in turn, of crimes against Muslims, but also of Christians.
Imam Kobine reiterated that the Central African crisis is "political and military, not religious". "No religious leader in the Country has launched an appeal regarding religious clash: the proof is that we live together", added the Imam, who together with the Catholic Archbishop of Bangui continues to launch appeals for peace and to visit the displaced. (L.M.) (Agenzia Fides 05/03/2014)
[ criminal king sharia Saudi Arabia nazi imperialism pharisees Illuminati agenda, fr kill Israel ] 2014-03-08 AFRICA/CENTRAFRICA - "La piattaforma dei religiosi per la pace" negli USA per patrocinare la causa del loro Paese
2014-03-05 AFRICA/CENTRAFRICA - "Se vogliamo la pace, bisogna essere imparziali e condannare tutte le violenze" afferma l'Imam di Bangui
2014-02-26 AFRICA/REP.CENTROAFRICANA - Il lavoro all'università di Bangui continua, nonostante il caos
2014-02-24 AFRICA/CENTRAFRICA - "Via gli infiltrati armati da chiese e moschee": appello dell'Arcivescovo e dell'Iman di Bangui
2014-02-22 AFRICA/REP. CENTRAFRICANA - I gruppi armati occupano le scuole coinvolgendo i bambini nei conflitti
2014-02-18 AFRICA/CENTRAFRICA - "Gli Anti Balaka stanno facendo più danni della Seleka" afferma un missionario
2014-02-14 AFRICA/CENTRAFRICA - "Dio c'è e Dio sa": i significati augurali dei nomi del Premier e dell'Arcivescovo di Bangui, spiegati da un missionario
2014-02-13 AFRICA/CENTRAFRICA - "Non è cristiano chi uccide e caccia il proprio fratello" afferma l'Arcivescovo di Bangui
2014-02-10 AFRICA/CENTRAFRICA - "Non trascinate la religione nel conflitto politico": appello dei leader religiosi
2014-02-07 AFRICA/CENTRAFRICA - "Cristiani e musulmani: lo stesso sangue, la stessa lingua, lo stesso Paese"

Visita ad Limina dei vescovi polacchi. Mons. Wątroba: attacco alla famiglia, il gender nelle scuole.
Prosegue in Vaticano la visita "ad Limina" dei vescovi polacchi, un gruppo dei quali anche questo giovedì è stato ricevuto da Papa Francesco. Mercoledì hanno partecipato all'udienza generale in Piazza San Pietro. Il Papa li ha salutati pregando di portare il suo saluto ai sacerdoti, ai religiosi e alle religiose, ai fedeli laici e a tutti i polacchi: "Assicuro la mia preghiera - ha detto - per voi e per coloro che il Signore ha affidato alla vostra cura. Pregate anche per me. Dio benedica voi e la Chiesa in Polonia!". Al centro degli incontri dei presuli con il Papa, in questi giorni, è in particolare la sirtuazione della famiglia. Al microfono di Stefano Leszczynski ce ne parla mons. Jan Franciszek Wątroba, vescovo di Rzeszów e presidente della Commissione per la famiglia della Conferenza episcopale polacca, oggi in udienza dal Papa:
R. – La maggioranza dei polacchi si dichiara credente e appartenente alla Chiesa cattolica. Molti giovani afferrano che la famiglia è per loro un luogo dove possono imparare come vivere, dove apprendono i valori cristiani, dove possono sentirsi sicuri. E' strano, dunque, che ci sia un attacco per distruggere la famiglia. Ultimamente alcune associazioni hanno promosso l'ideologia gender nelle scuole. Vogliono cambiare la definizione di famiglia, distruggere l'identità di uomo e di donna. Il problema è importante, anche perché il Ministero dell'Educazione non si pronuncia contro queste pratiche. Un altro problema è la crescita del numero di giovani che convivono. Nel caso in cui nascano dei figli, questi non vengono istruiti nella fede cristiana.
Testo proveniente dalla pagina http://it.radiovaticana.va/news/2014/02/06/visita_ad_limina_dei_vescovi_polacchi._mons._w%C4%85troba:_attacco_alla/it1-770067
del sito Radio Vaticana

http://it.radiovaticana.va/news/2014/02/03/ue,_al_voto_il_rapporto_lunacek_per_i_diritti_lgbt._la_protesta_corre/it1-769859

[ criminal satanic Obama Gender ] Ue: al voto il rapporto Lunacek per i diritti Lgbt. La protesta corre online. "Un voto che mette in discussione la credibilità del Parlamento Europeo". Così Luca Volontè, già presidente del Partito Popolare Europeo, alla vigilia del voto di oggi a Bruxelles, senza dibattito in aula, sulla relazione Lunacek per la promozione dell'agenda gay-Lgbt nelle politiche Ue. Contro il testo, che ricalca il rapporto Estrela già bocciato dall'Europarlamento, sono state già raccolte sul sito citizengo.org quasi 190mila firme. Quale il contenuto della relazione? Paolo Ondarza lo ha chiesto a Luca Volontè:
R. – E' una road-map, a livello europeo, per proteggere i cosiddetti diritti delle persone omosessuali. Si invitano i Paesi membri ad adottare un vero e proprio matrimonio tra persone dello stesso sesso, a dare libero accesso all'adozione e alla fecondazione in vitro e alla maternità surrogata per queste coppie, ad introdurre norme che possano azzerare ogni tipo di critica nei confronti non dell'omosessualità, ma della ostentazione di essa attraverso la ideologia Lgtb, da parte di tutti coloro che pensano che il dato sessuale maschio-femmina, la complementarietà maschio-femmina sia l'unica – sinora – base certa sulla quale si è evoluta la civiltà.
D. – Qualora la relazione Lunacek venisse votata, e quindi passasse, che effetti ci sarebbero?
R. – Di fatto, come tutte le risoluzioni avrebbe l'effetto di raccomandazione: certamente, ogni Paese sarà libero di adottare questa risoluzione. Tuttavia rimane un grande sconcerto per l'uso del prezioso tempo del Parlamento europeo su queste materie.
D. – Il rapporto Lunacek mira anche a dare direttive in ambito di istruzione, quindi di educazione scolastica, in ambito medico-sanitario, nell'ambito dell'informazione, di mass media …
R. – Certo: il rapporto conformerebbe quei primi tentativi, seppur molto gravi, che anche in Italia si stanno introducendo attraverso leggi-bavaglio nei confronti dell'informazione, primi tentativi di introdurre la decostruzione psicologica dei bambini attraverso l'ideologia del gender nelle scuole … E ovviamente, tutti coloro che nel nostro Paese, come in altri Paesi, hanno tentato di introdurre queste normative, avranno un elemento in più su cui fondare le proprie convinzioni e cercare di promuovere i propri privilegi.
D. – Ma c'è effettivamente bisogno di catalogare diritti specifici per una singola categoria di persone, quale può essere quella Lgbt, piuttosto che focalizzare l'attenzione sui diritti umani, in senso più generale?
R. – Non ce n'è nessuna necessità. Tutte le indagini dimostrano casi veramente numericamente poco rilevanti di violenze o discriminazioni nei confronti degli omosessuali: forse al massimo qualche decina all'anno, e nella maggior parte dei casi si usa violenza non per il fatto che la persona a cui si sia usata violenza sia omosessuale, ma per altre ragioni.
D. – Si ha proprio l'impressione che quanto sta avvenendo non risponda al sentire comune della gente, ma sia qualcosa che venga quasi imposto dall'alto …
R. – Sì, esatto: è proprio un'imposizione da parte di una lobby Lgtb fortemente finanziata – purtroppo – da alcuni governi e purtroppo anche, talvolta, attraverso alcuni progetti dalla Commissione europea, che con la scusa di voler vedere attuati i diritti umani per tutti, di fatto impongono i diritti umani privilegiati per il proprio uso e consumo e discriminano invece gli altri cittadini.
D. – Il voto sulla relazione Lunacek al Parlamento Europeo probabilmente non sarà preceduto da alcun dibattito: è così?
R. – Sì: avendo poche ragioni da dibattere nel Parlamento, coloro che promuovono questi diritti non hanno nessuna intenzione di aprire un dialogo con chiunque la pensi in maniera diversa. Devo dire che sono perplesso – come penso lo siano moltissimi cittadini europei – dal fatto che, dopo che il Parlamento europeo aveva bocciato qualche mese fa un rapporto-fotocopia di questo – il rapporto Estrela –sullo stesso argomento, riapra la possibilità di voto su un rapporto – come dicevo prima – assolutamente identico.
D. – Alla vigilia del voto, come si profila l'esito?
R. – Penso che tutti i parlamentari europei che hanno respinto il rapporto Estrela non possano fare altro che votare anche contro questo rapporto Lunacek. Confido nel recupero del buon senso anche da parte dei presentatori di questo rapporto Lunacek: spero si rendano conto che questo voto non dà nessuna credibilità al Parlamento europeo, piuttosto, continua ad aumentare il discredito che queste istituzioni già hanno nei confronti dei cittadini.
Ultimo aggiornamento: 4 febbraio
Testo proveniente dalla pagina http://it.radiovaticana.va/news/2014/02/03/ue,_al_voto_il_rapporto_lunacek_per_i_diritti_lgbt._la_protesta_corre/it1-769859
del sito Radio Vaticana

[ criminal satanic Obama Gender ] Vescovi Triveneto contro il "gender". Mons. Moraglia: differenza uomo-donna ricchezza sociale. Una posizione forte a sostegno della famiglia fondata sul matrimonio tra uomo e donna. In occasione della "Giornata per la vita", che ricorre domani 2 febbraio, i vescovi delle 15 diocesi del Triveneto hanno preparato una nota pastorale che sottolinea le emergenze legate alla famiglia e alla vita. Nel testo, vengono evidenziate anche le ragioni per le quali reputano "inaccettabile" l'ideologia del gender. Filippo Passantino ne ha parlato col presidente della locale Conferenza episcopale, mons. Francesco Moraglia, patriarca di Venezia:
R. - I vescovi del Triveneto, guardando un po' a tutte le situazioni che contrastano o rendono difficile la vita, hanno anche voluto guardare la tematica educativa, prendendo spunto proprio dalla frase del Papa: "Il compito educativo è una missione chiave", perché noi riteniamo che nell'educazione si giochi il futuro della nostra società. Il cuore del documento può essere considerato la frase di Papa Francesco, anzi potremmo dire due: una, tratta dalla Lumen Fidei numero 52, dove si parla della famiglia come dell'unione stabile dell'uomo e della donna nel matrimonio, nasce dal loro amore, nasce dal riconoscimento e dall'accettazione della bontà della differenza sessuale, per cui i coniugi possono unirsi in una sola carne. La seconda, tratta dall'Evangelii Gaudium, numero 66, dove si parla proprio della famiglia come della cellula fondamentale della società, luogo dove si impara a convivere nella differenza e ad appartenere agli altri.
D. - Quale aspetto della teoria del gender è incompatibile con la dottrina cristiana?
R. - Quello che ha ribadito anche la Santa Sede nei colloqui di Ginevra, dove la delegazione vaticana ha parlato con il Comitato Onu per la Convenzione dei diritti del Fanciullo e dove, appunto, la delegazione della Santa Sede, per bocca dell'arcivescovo Tomasi, affermava il rifiuto di una teologia del gender, che nega di fatto il fondamento oggettivo della differenza e complementarietà dei sessi, divenendo anche fonte di confusione sul piano giuridico. Questa, potremmo dire, è un'altra luce che ha illuminato la riflessione dei vescovi del Triveneto.
D. - Un altro aspetto del documento è la necessità di affermare i termini "madre" e "padre", che in alcune occasioni, e anche in Veneto, si è cercato di cancellare…
R. - E' espressione di una sensibilità e cioè la libertà di educare da parte dei nostri genitori, che devono essere informati, che vogliono essere informati giustamente circa tutto quello che viene proposto in un progetto educativo ai loro figli. Noi vescovi ci siamo mossi proprio ritenendo quella frase dell'Evangelii Gaudium di Papa Francesco, in cui il Santo Padre dice che nessuno può esigere da noi vescovi che la religione sia relegata in sacrestia, nell'intimità delle persone, senza alcuna influenza sulla vita sociale e nazionale e senza preoccuparci per la salute delle istituzioni e delle società civili, senza esprimerci sugli avvenimenti che interessano i cittadini. Quest'altro punto è stato per noi fondamentale, è stato per noi una riflessione importante proprio pensando di offrire qualcosa di bene alla nostra società, per un confronto e anche per guardare con più fiducia al futuro.
Ultimo aggiornamento: 1° febbraio
Testo proveniente dalla pagina http://it.radiovaticana.va/news/2014/01/31/vescovi_triveneto_contro_il_gender._mons._moraglia:_differenza/it1-769050
del sito Radio Vaticana

notizia del 2014-01-10 20:06:37 [ criminal satanic Obama Gender 666 ] In piazza a Roma per la famiglia e la libertà di espressione. In piazza per garantire la libertà di espressione e preservare matrimonio e famiglia. Questo sabato alle 15.30 in piazza Santi Apostoli a Roma la Manif pour tous Italia organizza una manifestazione con l'adesione di tutte le associazioni cattoliche impegnate nella difesa della famiglia e contro la proposta di legge Scalfarotto sul contrasto all'omofobia, definita una "legge bavaglio". Al microfono di Paolo Ondarza il portavoce dell'organizzazione Filippo Savarese:
R. - Noi saremo in piazza per dire che il decreto legge Scalfarotto contro l'omofobia lede questo principio - libera espressione delle opinioni -, perché sostanzialmente andrà a punire coloro i quali credono che il matrimonio sia l'unione esclusiva tra un uomo ed una donna.
D. - Voi riproponete l'esperienza della Manif pour tous, il movimento francese sorto dopo l'approvazione della legge contro l'omofobia. Lì, si è verificata questa imposizione di un pensiero unico?
R. - Si è verificata in toni drammatici. Manif pour tous ha per logo una famiglia stilizzata tinta di rosa. Ecco, al giorno d'oggi, chi gira in Francia, a Parigi, per la strada, con una maglietta con quel logo addosso, viene fermato dalla gendarmeria e se non si toglie la maglietta - che è considerata ormai un motivo politico - viene condotto in questura e riceve la sanzione tipica di chi manifesta senza l'autorizzazione. Questa è un'estremizzazione da contrastare e bisogna far di tutto perché in Italia non si instauri questo clima di pensiero dominante che, volendo evitare delle discriminazioni, ne crea di reali e molto peggiori.
D. - Quando lei dice: "Chi gira con questa maglietta", si riferisce ad un caso che è accaduto: una persona che girava con una maglietta rappresentante appunto questa famiglia – padre, madre con i due bambini - è stata fermata...

R. - È possibile trovare delle cronache in Rete...

D. - Ma, si sono verificati altri casi nel momento in cui lei dice: "Chi gira anche oggi con questa maglietta"?
R. – Sì, si sono verificati dei casi: un ragazzo è stato fermato, il papà di una famiglia che stava passeggiando per il parco è stato fermato dalla gendarmeria, la quale gli ha chiesto di togliersi questa maglietta. Ma, questa stessa immagine era stata usata da un importante istituto di credito per promuovere una polizza per le famiglie. Qui, si usava questo logo in modo neutro. Questa banca è sta accusata di comportamento omofobico. È iniziata una gogna mediatica, e la banca ha dovuto ritirare questa immagine dal proprio sito. È un po' come il "caso Barilla" in Italia.
D. - È paradossale, anche perché Manif pour tous vuol dire proprio Manifestazione per tutti, cioè consentire a tutti di potersi esprimere, non imporre un pensiero unico...
R. - Perché noi crediamo che le ragioni che sosteniamo siano ragioni di natura antropologica, e la ragione umana può aderire a queste argomentazioni qualunque siano le convinzioni e le strutture politiche, religiose. Ne è la prova il fatto che moltissime persone di orientamento omosessuale condividono questa nostra posizione. All'evento parteciperà il presidente di Homovox, un'associazione di omosessuali francese, per dire che quello che sta accadendo non è espressione di un'unica comunità di omosessuali o altre categorie simili, ma è un movimento ideologico che riguarda soltanto una piccola parte.
D. – Dunque, una manifestazione laica che coinvolge tante sigle; prima citavamo Homovox, ma non sarà la sola...
R. - Non sarà la sola, tant'è vero che in Francia le manifestazione erano caratterizzate dal fatto che i partecipanti brandivano non la Bibbia, ma il Codice civile che riconosceva la natura reale del matrimonio nella società. Quando noi diciamo che la famiglia è una società naturale fondata su un uomo ed una donna, non citiamo la Bibbia ma citiamo la Costituzione italiana all'articolo 29. Quindi, sicuramente le religioni, la filosofia, gli studi antropologici danno un sostegno, possono dare una comprova, ad un fatto che, però, per natura e per ragione può essere comprensibile a chiunque.
D. - Secondo quel diritto naturale che però oggi si tende a sovvertire in nome di una nuova teoria che ha tutte le caratteristiche di un'ideologia, quella del gender...
R. - Sì, ha tutte le caratteristiche di una dittatura, perché l'aspetto più tragico dell'ideologia del gender non è tanto e non solo nei contenuti - che sono deprecabili perché negano il fatto evidente che le presone sono divise in maschi e femmine - ma soprattutto nei metodi che sono del tutto impositivi. Basti pensare che uno dei cavalli di battaglia di chi sostiene l'ideologia del gender è quella di indottrinare i giovani - i giovanissimi - fin dalle scuole dell'infanzia, addirittura, con questi nuovi concetti che non hanno alcuna base scientifica - ma solo puramente ideologica - violando il diritto veramente sacro di ogni famiglia di scegliere liberamente l'indirizzo educativo dei propri figli. Questo è tragico!
Testo proveniente dalla pagina http://it.radiovaticana.va/news/2014/01/11/in_piazza_a_roma_per_la_famiglia_e_la_libert%C3%A0_di_espressione/it1-762980
del sito Radio Vaticana