666 SPa GENERE UMANO

SE ESISTE IL nwo TUTTO è UN SUO SOTTOPRODOTTO: OVVIAMENTE  ANCHE islam SHARIA IL NAZISMO ED IL SUO MEDIO-EVO DI ORRORE, SONO STATI PIANIFICATI DAI FARISEI!
King my SALMAN ] non riceverai nessun altro tipo di avviso: QUESTO AVVISO è L'ULTIMO! ] io ho bloccato, intenzionalmente, ogni tipo di lavoro in youtube da due giorni e questo non ha un precedente in 8 anni! [ King my SALMAN ] certo, IO non commetterò la ingenuità di avvisarti ulteriormente! QUESTO è IL MIO ULTIMO AVVISO! [ Holy my JHWH santo KADOSH, KADOSH, KADOSH, ADONAI TSEBAIOT ] OK, King my SALMAN ] se mi chiama Benjamin Netanyahu? IO SARò COSTRETTO A FARTI MORIRE CARBONIZZATO! tu mi devi chiamare: subito!
King my SALMAN ] se mi chiama Benjamin Netanyahu? IO SARò COSTRETTO A FARTI MORIRE CArbONIZZATO! tu mi devi chiamare: subito!

Questa storia che spiare sia un reato? DEVE FINIRE! ] SPIARE è UNA ATTIVITà ASSOLUTAMENTE LEGALE PER UNO STATO, TUTTI DEVONO SPIARE TUTTI: LEGALMENTE, ANZI QUANDO GOVERNERò IO? SARà DEL TUTTO INUTILE SPIARE! [ ROMA, 7 NOV - Ci sono anche l'Italia e il Vaticano, fra gli Stati amici della Germania che sono stati spiati dal Bnd, i servizi segreti tedeschi. L'informazione, che aggiunge dettagli rilevanti a quanto emerso il mese scorso, è stata rilanciata dal sito inglese del settimanale tedesco Der Spiegel. Ctando proprie fonti, la rivista scrive che quelle di Italia e Vaticano sono fra le "rappresentanze diplomatiche" di cui sono stati monitorati "indirizzi e-mail, numeri di telefono e fax" in Germania.
=================
[ King my SALMAN & Benjamin Netanyahu ] LE MIE conclusioni SONO DI TIPO razionale: INTUITIVO E DEDUTTIVO, PERCHé, NOI NON SIAMO DEI MISTICI O DEI PROFETI. e quando Gesù rese il suo soffio vitale sulla Croce, così, in questo modo: fu effuso lo Spirito Santo su tutto il Genere umano! IO NON SONO IL PADRONE DELLO SPIRITO SANTO, perché, nessun uomo potrà avere un suo alibi: di fronte al giudizio di Dio! LO SPIRITO SANTO COME è STATO DATO A ME, COSì è STATO DATO A TUTTI: da Gesù sulla Croce, fu effuso lo Spirito SANTO, E SE CAMMINO IO SULLA VIA VIA DELLA VIRTù? POI, TUTTI DEVONO CAMMINARE SULL A VIA DELLA VIRTù ANCHE
[ King my SALMAN & Benjamin Netanyahu ] ovviamente, noi tre, noi siamo tre uomini di fede! e a motivo della nostra funzione politica: la nostra è una fede strategica e creativa: per le esigenze del Regno di Dio!
King my SALMAN & Benjamin Netanyahu ] Gesù non ha chiesto a nessuno di essere vendicato: Lui è l'agnello di Dio, ed è venuto per morire al posto nostro! LUI è salito volontariamente sulla Croce: e non ha posto un confine al suo amore: non ha posto dei vincoli e delle condizioni al suo amore.. allora, ditemi voi: perché, il Suo Spirito SANTO dovrebbe avere dei limiti e delle condizioni? ecco perché, io mi sono sempre opposto, a che, le persone debbano cambiare la loro religione! no! le persone devono cambiare il loro cuore di pietra, ed avere un loro cuore di carne, e questo può essere soltanto, il lavoro dello Spirito SANTO! Quindi il TEMPIO EBRAICO aprirà l'ERA NUOVA della SPIRITO SANTO!
King my SALMAN & Benjamin Netanyahu ] se, io dico che voi siete innocenti e non siete degli assassini, chi potrebbe contestare il mio giudizio? ECCO PERCHé LA MIA AUTORITà DEVE ESSERE UNA MONARCHIA ASSOLUTA! QUINDI I SALAFITI, daranno la colpa ai FARISEI, i Farisei daranno la colpa a SATANA, ed in questo modo, io non sarò costretto ad uccidere nessuno! perché, se le strutture del mondo non vengono riformate, poi, tutto il Genere umano certamente verrà massacrato, e noi perderemo così, non meno di 5 miliardi di morti ammazzati! ed il mondo che nascerebbe dopo la guerra mondiale? sarebbe ancora di più un mondo per satana!

King my SALMAN & Benjamin Netanyahu ] questo mondo creato da Farisei e Salafiti deve cambiare! Sharia, e SpA Banche CENTRALI Rothschild si devono immolare per la salvezza del Genere umano: tutti gli altri problemi nel mondo? sono soltanto un dettaglio organizzativo! MA NON MI FATE ASPETTARE ANCORA! [ WASHINGTON, 8 NOVembre La Fbi ha acconsentito a collaborare con le autorità russe nelle indagini per fare chiarezza sull'aereo precipitato nel Sinai, in Egitto. Lo riferisce il New York Times citando fonti americane. In particolare Mosca cerca aiuto per le analisi sui resti dell'Airbus A321-200, nel tentativo di determinare cosa lo abbia fatto precipitare. I resti sono disseminati in un'area di almeno otto miglia quadrate nel deserto e parti del velivolo sono state trasportate in Russia.

07/11/2015 India, giudici di Delhi: No al bando sulla carne di vacca [ è MEGLIO FAR VIVERE UNA VECCHIA MUCCA, PER FAR MORIRE UN UOMO DI FAME? ma è propio in questo modo, che, si esaltà la sacralità di questo animale: come una fonte di benedizione per la INDIA!

02/11/2015 ASIA, auguri, AUGURI per i tuoi 12 anni di AsiaNews: ] NON POSSIAMO CONTINUARE A SPERARE NELLA BONTà DELLE PERSONE, LA POLITICA DEVE DARE DELLE RISPOSTE PERCHé QUESTO MONDO MALEFICATO DAI FARISEI E DAI SALAFITI NON PUò PIù ANDARE! [ la persecuzione e la speranza. di Bernardo Cervellera. Nonostante nel mondo aumentino ignoranza, indifferenza e superficialità i tanti segni di amore e speranza resistono anche nelle situazioni più cupe: la madre irakena che dà alla luce il bambino nel campo profughi e sorride anche se non ha niente; la madre musulmana indonesiana che benedice suo figlio divenuto cristiano e prete; famiglie cristiane cinesi che accolgono bambini gettati via a causa della legge del figlio unico.
Roma (AsiaNews) - Col primo novembre 2015, il sito internet AsiaNews.it ha compiuto 12 anni. La rivista AsiaNews su carta era cominciata molto prima, nel 1986. L’agenzia on-line ha aggiornato e potenziato il messaggio già presente nella rivista: annunciare la verità e l’amore di Gesù Cristo ai popoli dell’Asia e allo stesso tempo costruire ponti fra l’oriente e l’occidente.
Pur essendo un’agenzia specializzata, continuiamo a rimanere stupiti dai circa 15mila visitatori unici che ogni giorno si collegano al nostro sito, per non parlare di tutti gli altri siti che condividono e rilanciano le nostre notizie. E questo non solo in Italia e in Europa, ma anche in America e soprattutto in Asia. Molti giornali, radio e tivu del Medio oriente, del subcontinente indiano e dell’oriente estremo diffondono le notizie e le esperienze che raccontiamo, partecipando in qualche modo alla nostra missione.
Rimane un punto di onore per noi il poter offrire quasi in tempo reale alle Chiese e alle società dell’Asia le parole di papa Francesco in inglese, cinese, spagnolo. Questa speditezza e precisione con cui diffondiamo le parole del papa e la testimonianza della Chiesa sono un modo particolare e importante di vivere l’invito di Francesco, della Chiesa “in uscita”. Questo “uscire” e dilatarsi del nostro lavoro trova sempre nuovi operai e collaboratori: vi sono missionari, vescovi e fedeli laici che si ispirano ai fatti di AsiaNews per comporre le loro omelie, o per pregare ogni mese per i cristiani perseguitati di cui la nostra agenzia dà notizia.
La persecuzione è quasi un segno dei tempi e non vi è situazione in Asia che non assista alle sofferenze, alle torture, al soffocamento dei cristiani. La nostra agenzia è sempre pronta a dare voce ai cristiani dell’Iraq, della Siria, dell’India, della Cina. Ma non dimentichiamo nemmeno altri gruppi etnici e religiosi che subiscono violenze: musulmani sunniti o sciiti, ahmadi, bahai, tibetani, uighuri, tribali, montagnards…
Denunciare le violenze contro cristiani e non cristiani non è sterile vociare, o uso ideologico, ma preghiera e domanda di impegno. Siamo ancora commossi per la gigantesca risposta venuta dai nostri lettori e amici all’appello per “Adotta un cristiano di Mosul”. In un anno sono stati raccolti circa 1,5 milioni di euro e questa somma, consegnata a vescovi e sacerdoti del Kurdistan, non viene da potenti organizzazioni, o ricchi finanziatori: essa viene dal dono anche piccolo di ogni persona che ha voluto patire almeno per un poco per alleviare le sofferenze di questi nostri fratelli e sorelle.
Le occasioni di fraternità sono state tante: i terremotati in Nepal, aiutando a ricostruire almeno qualche casa; gli studenti cinesi, ai quali si offre la possibilità di studiare all’estero; giovani sacerdoti indiani che devono affrontare situazioni di miseria estrema. E ora AsiaNews e il Pime (Pontificio Istituto Missioni Estere) si stanno attrezzando per rispondere alla richiesta di papa Francesco accogliendo quasi 100 migranti, siano essi profughi politici o no, vittime della guerra o della fame.
In un mondo segnato da così tante ferite non è possibile rimanere inerti. La nostra gioia è vedere che attraverso AsiaNews l’ignoranza, l’indifferenza, la superficialità sono vinti, creando nuovi legami di fraternità. Questo sguardo attento e partecipe ci fa vedere e comunicare anche i tanti segni di amore e speranza che resistono anche nelle situazioni più cupe: la madre irakena che dà alla luce il bambino nel campo profughi e sorride anche se non ha niente; la madre musulmana indonesiana che benedice suo figlio divenuto cristiano e prete; famiglie cristiane cinesi che accolgono bambini gettati via a causa della legge del figlio unico. AsiaNews vuole essere anche un segno di speranza nel facile pessimismo e nell’immobilismo che ci circondano. Cari Amici, continuate a sostenerci e partecipate a quest’opera e a questa missione, fino a farla diventare la vostra vocazione. AsiaNews è già stata un aiuto per alcuni giovani a indirizzarsi nella via del sacerdozio missionario. Saremmo felici che sempre più giovani offrano non solo qualcosa, ma tutto se stessi perché la liberazione di Cristo sia annunciata.
=========================
CHI è IN GRADO DI FERMARE LA AGGRESSIONE DELL'ISLAM CONTRO IL GENERE UMANO? ] [ 14/10/2015. INDONESIA. Aceh, islamisti attaccano le chiese: un morto e quattro feriti. di Mathias Hariyadi. La folla composta da fondamentalisti ha incendiato una chiesa, perché considerata irregolare e priva dei permessi di costruzione. Il tentativo di darne alle fiamme una seconda ha innescato gli scontri con la popolazione locale. Diverse famiglie cristiane in fuga nel timore di nuove violenze. Nei prossimi giorni è prevista la demolizione di altri 10 luoghi di culto cristiani. Jakarta (AsiaNews) - È di un morto, quattro feriti e una chiesa incendiata il bilancio degli scontri confessionali registrati ieri nel distretto di Singkil, provincia di Aceh, nell’ovest dell’Indonesia, la zona più “islamica” del Paese musulmano più popoloso al mondo e soprannominata “La porta della Mecca”. Testimoni locali riferiscono che centinaia di musulmani hanno attaccato un primo luogo di culto cristiano perché “illegale” (e privo dei permessi di costruzione), dandolo alle fiamme. In seguito, la folla si è diretta verso una seconda chiesa, dando vita a scontri violenti che hanno provocato la morte di una persona e il ferimento di diverse altre. Da qualche settimana si registra un incremento della tensione ad Aceh, nel contesto di una crescente pressione esercitata dalla frangia fondamentalista islamica locale. La scorsa settimana un gruppo di manifestanti ha organizzato una dimostrazione di piazza chiedendo la demolizione di quelle che definiscono “chiese prive delle licenze”. In risposta, il governo locale ha acconsentito all’abbattimento ma avrebbe posticipato "troppo" l’inizio delle operazioni provocando il risentimento dei movimenti estremisti. Sono almeno 10 i luoghi di culto cristiani considerati “irregolari” perché privi dell’Imb (Izin Mendirikan Bangunan, il permesso di costruzione); l’inizio delle demolizioni era programmato per il 19 ottobre e si sarebbe concluso nel giro di due settimane. Alle chiese risparmiate - 14 in tutto - vengono concessi sei mesi per regolarizzare la propria posizione. Husein Hamidi, capo della polizia di Aceh, riferisce che “dopo aver bruciato la chiesa, la folla - composta in maggioranza da membri del Muslim Youth Forum - ha cercato di attaccarne un’altra ma ha incontrato l’opposizione dei cristiani”. In seguito agli scontri fra estremisti e abitanti del villaggio di Dangguran (sotto-distretto di Gunung Meriah), aggiunge il funzionario, “un uomo è stato ucciso dopo aver ricevuto un proiettile in testa” e altri quattro sono rimasti feriti. Secondo alcune fonti la polizia avrebbe operato diversi arresti, ma non vi sono al momento conferme ufficiali; intanto la situazione nel distretto - una enclave cristiana in un contesto a larghissima maggioranza musulmano - è tornata alla calma, anche se la tensione potrebbe precipitare nei prossimi giorni quando è prevista la demolizione di altre 10 chiese “illegali”. Alcune famiglie cristiane sarebbero già fuggite, nel timore di una escalation delle violenze. L'Indonesia, nazione musulmana più popolosa al mondo, è spesso teatro di attacchi o gesti di intolleranza contro le minoranze, cristiani, musulmani ahmadi o di altre fedi. Nella provincia di Aceh - unica nell'Arcipelago - vige la legge islamica (shari'a), in seguito a un accordo di pace fra Jakarta e Movimento per la liberazione di Aceh (Gam), e in molte altre aree (come Bekasi e Bogor nel West Java) si fa sempre più radicale ed estrema la visione dell’islam. La scelta di inasprire leggi, regolamenti, norme e comportamenti non ha incontrato i favori di una larga fetta della popolazione locale, costretta a modificare in modo repentino abitudini e costumi radicati nel tempo. Fra le decisioni contestate dai cittadini di Aceh, vi sono tutta una serie di divieti rivolti in particolare alle donne: indossare jeans e gonne attillate, viaggiare cavalcioni a bordo di motocicli, ballare in pubblico perché "alimentano il desiderio”, festeggiare il San Valentino. L’ultimo caso riguarda la decisione di introdurre un “coprifuoco” per le donne, in via ufficiale per ridurre le molestie sessuali.
====================================
CHI è IN GRADO DI FERMARE LA AGGRESSIONE DELL'ISLAM CONTRO IL GENERE UMANO? ] [ 21/02/2014 INDONESIA. South Sumatra, centinaia di islamisti bloccano la costruzione di una chiesa protestante
13/06/2013 INDONESIA. Surabaya, estremisti assaltano una conferenza per la pace fra musulmani e cristiani
23/07/2012 INDONESIA. Aceh, i cristiani protestano per una chiesa bruciata. L’inerzia delle autorità
03/10/2011 INDONESIA, West Java: estremisti islamici e autorità chiudono una chiesa protestante
19/06/2012 INDONESIA. Aceh, centinaia di estremisti islamici attaccano una casa di preghiera cristiana
http://www.asianews.it/notizie-it/Aceh,-islamisti-attaccano-le-chiese:-un-morto-e-quattro-feriti-35577.html
=====================================
CHI è IN GRADO DI FERMARE LA AGGRESSIONE DELL'ISLAM CONTRO IL GENERE UMANO? ] 11/02/2015. ASIA. AsiaNews marks 12 years: Persecution and hope. Despite a worldwide increase of ignorance, indifference and superficiality, many signs of love and hope resist even in the most gloomy situations: the Iraqi mother who gives birth to her child in a refugee camp and smiles even though she has nothing; the Indonesian Muslim mother who blesses her son who became a Christian and a priest; the Chinese Christian families that welcome children thrown away because of the one-child law.
Rome (AsiaNews) - November 1, 2015, marks the 12th birthday of AsiaNews.it online news site. AsiaNews magazine had begun much earlier, in 1986. The online agency has updated and enhanced the magazine’s main  message: to proclaim the truth and love of Jesus Christ to the peoples of Asia and at the same time build bridges between the East and the West.
Despite being a focus news agency, we continue to be amazed by the approximately 15 thousand single visitors to our website each day, not to mention all the other sites that share and republish our news. And this not only in Italy and Europe, but also in America and especially in Asia. Many newspapers, radios and TV’s the Middle East, on the Indian subcontinent and the Far East spread the news and the experiences that we report, thus in some way participating in our mission. One of our greatest sources of pride is how we offer real-time reports of Pope’s Francis’ words to Churches and societies in English, Chinese and Spanish. This promptness and accuracy with which we spread the Pope's words and witness of the Church are especially important  if we are to respond to Francis’ invitation to be a “Church that goes forth”. This "going forth" and expanding our work always involves new collaborators and workers: there are missionaries, bishops and lay people who are inspired by AsiaNews to compose their sermons, or every month to pray for the persecuted Christians whose plight our news agency brings to the fore. Indeed, Persecution is almost a sign of the times and few situations in Asia are devoid of suffering, torture, the suffocation of Christians. Our agency is always ready to give voice to the Christians of Iraq, Syria, India, China. But we do not forget the plight of other ethnic and religious groups who are victims of violence: Sunni or Shia, Ahmadis, Baha'is, Tibetans, Uighurs, tribal Montagnards ... Our denunciation of violence against Christians and non-Christians is not sterile shouting, or for ideological gains, but a call for prayer and commitment. We are still moved by the huge response from our readers and friends to our call to "Adopt a Christian from Mosul."
In one year we have managed to collect about 1.5 million Euros, and this amount has been given to bishops and priests of Kurdistan,  does not come from powerful organizations or wealthy donors: it is the fruit of the small gift from each person willing to go without a little to alleviate the immense suffering of our brothers and sisters.
The opportunities of fraternity have been many: the earthquake victims in Nepal, helping to rebuild at least some homes; Chinese students, who are offered the opportunity to study abroad; young Indian priests who face situations of extreme poverty. And now AsiaNews and PIME (Pontifical Institute for Foreign Missions) are gearing up to respond to the request of Pope Francis welcoming nearly 100 migrants, whether or not political refugees, victims of war or famine.  In a world marked by so many wounds we cannot remain inert. Our joy is in seeing how, through AsiaNews, ignorance, indifference, superficiality lose out to new bonds of fraternity. This attentive and involved gaze help us to see and communicate the many signs of love and hope that resist even in the most gloomy of situations: the Iraqi mother who gives birth to her  child in a refugee camp and smiles even though she has nothing; the Indonesian Muslim mother who blesses her son who has become a Christian and a priest; the Chinese Christian families that welcome children thrown away because of the one-child law.  AsiaNews also wants to be a sign of hope in the easy pessimism and immobility that surrounds us. Dear friends, continue to support us and participate in this work and this mission, so that it becomes yours too. AsiaNews has already helped some young people on their journey towards the missionary priesthood. We would be happy that more and more young people offer not just something, but everything, even themselves, in announcing Christ’s liberating love.
=======================
06/11/2015 CINA [ presidente Xi Jinping ] TU HAI ENORMI DEBITI DI GRATITUDINE VERSO DI ME! NON TI PUOI METTERE ANCHE TU NELLA MERDA NAZISTA DELLA LEGA ARABA SHARIA [ NON MI SEMBRA CI SIANO CAPI DI IMPUTAZIONE VALIDI PER LA SUA DETENZIONE! LIBERALO, E TROVA UNA SITUAZIONE PIù IDONEA AL SUO CASO! NOMINALO SINDACALISTA: I FUNZIONARI NON DEVONO MAI DIVENTARE DISPOTICI E VIOLATORI IMPUNIBILI DELLA LEGGE: SE, IL POPOLO NON SI SENTE RAPPRESENTATO DAI BUROGRATI QUESTO DIVENTA UN PROBLEMA PER LA FELICITà DEI CITTADINI!! IO CREDO CHE UNA OPPOSIZIONE DEMOCRATICA E PACIFISTA: DEBBA TROVARE UNA LEGITTIMAZIONE GIURIDICA NELLE ISTITUZIONI: MAGARI CON LA FORMAZIONE DI UN PARLAMENTO DI TIPO CONSULTIVO, O CON ORGANISMI ED ELEMENTI DI RAPPRESENTANZA! TUTTI SI DEVONO SENTIRE RAPPRESENTATI: PERCHé CITTADINI PACIFICI E PRODUTTIVI NON DEVONO SENTIRSI DEI CRIMINALI:  A MOTIVO DELLA LORO VITA VIRTUOSA: COSì COME AVVIENE IN TUTTA LA LEGA ARABA! NON TI PUOI METTERE ANCHE TU NELLA MERDA NAZISTA DELLA LEGA ARABA SHARIA [ 11/06/2015 CHINA. Buddhist cleric gets life for criticising party corruption, Known for his activism in favour of democracy and human rights since 1989, Wu Zeheng has already spent 11 years in prison for writing an open letter criticising the government. For human rights activist, “He is the victim of both religious suppression and political persecution”. ] [ 11/06/2015 THAILAND - CHINA. Thai police arrest two Chinese activists, fears for extradition. Human rights groups have launched a petition for the release of two members of the Chinese democracy movement. They are activist Dong Guangping, already previously arrested, and the political cartoonist Jiang yefei. Recently, some members of Falung Gong were brought to Myanmar and handed over to Chinese police...  Condannato all’ergastolo un leader buddista, criticava la corruzione del Partito. Wu Zeheng, attivista democratico noto sin dal 1989 per le sue attività pacifiche a favore dei diritti umani, aveva già scontato 11 anni di carcere per aver scritto una lettera aperta di critica al governo. Attivisti per i diritti umani concordi: “Un oltraggio, il religioso vittima di persecuzione religiosa e politica”. 06/11/2015. THAILANDIA. CINA. La polizia thai arresta due attivisti cinesi, crescono i timori di rimpatrio. Gruppi pro-diritti umani lanciano una petizione per la liberazione di due esponenti del movimento democratico cinese. Sono l’attivista Dong Guangping, già arrestato in passato, e il vignettista politico Jiang Yefei. Di recente alcuni membri della Falung Gong sono stati condotti in Myanmar e prelevati da poliziotti cinesi.
=======================
CHI RIUSCIRà A FERMARE LA AGGRESSIONE DELL'ISLAM SHARIA CONTRO IL GENERE UMANO? QUESTA ISLAMICA è UNA INFESTAZIONE DEMONIACA PEGGIORE DI HITLER! 11/06/2015. MIDDLE EAST. Middle East Council of Churches appeals for pluralism and interreligious dialogue by Fady Noun. Meeting at Saint Mark’s Coptic Orthodox Centre in Cairo, MECC leaders addressed Arab and Muslim heads of state and political and religious leaders. Pluralism, they say, is "one of the most precious treasures of the East." They called for prayers for peace, an end to anti-Christian persecution, the election of Lebanon’s president and a solution to the Palestinian cause. Cairo (AsiaNews) – At a meeting held at the Saint Mark’s Coptic Orthodox Centre in Cairo, the Middle East Council of Churches (MECC) called on "Arab and Muslim heads of state and religious and political leaders in the world to work for the preservation of religious pluralism," saying that it is" the most precious treasure of the East." They also called for action against "the forces of darkness, destruction and extremism." Orthodox Patriarch of Jerusalem Catholicos Aram I, Syrian Catholic Patriarch Theophilos III, Lutheran Church in the Holy Land president Youssef III Younan, Munib Younan, and MECC working team were present at the meeting. In its final communiqué, the Council said  that its agenda included "various activities in the regions, commissions and programmes; the situation of refugees and populations forced to leave by the circumstances they face in the Middle East as well as the situation of Churches and dioceses in Syria and Iraq, particularly in the areas emptied of their Christian populations, a difficult situation that has overwhelmed them.” The MECC, the communiqué said, discussed in particular "the Christian presence in the East as well as outflows, abductions and persecution to which Christians are exposed”. It called on “Arab and Muslim heads of state and political and religious leaders in the world to work for the preservation of religious pluralism because it is the most precious treasure of the East and has characterised the Christian and Muslim civilisation." The statement goes on to say that the Council "expresses its thanks to all the Middle East states that have taken it upon themselves to welcome families evicted from their homes, provided them with what they need, in particular, schooling for their children."
CHI RIUSCIRà A FERMARE LA AGGRESSIONE DELL'ISLAM SHARIA CONTRO IL GENERE UMANO? QUESTA ISLAMICA è UNA INFESTAZIONE DEMONIACA PEGGIORE DI HITLER! 11/06/2015. MIDDLE EAST.  ] [ With respect to Lebanon, the MECC called for the election of the country’s president "because of the important role this country plays, especially since it is the only country allotted to Christians in Asia." The Council pleaded for the unification of the Easter date, and noted that Islamic-Christian interfaith dialogue is "the essential pillar of relations with our partners and compatriots." Participants also thanked Pope Francis for the attention he gives to the region’s Christians. At the end of the meeting, the Council members prayed for the end of the war in Syria and Iraq; for peace in the Holy Land, especially in Jerusalem; for a just settlement to the Palestinian cause; for the martyrs of the Armenian Genocide; and for the end of Turkey’s occupation of Cyprus.
=========================
ERDOGAN DEVE CESSARE la occupazione turca dell’isola di Cipro ] [ CHI RIUSCIRà A FERMARE LA AGGRESSIONE DELL'ISLAM SHARIA CONTRO IL GENERE UMANO? QUESTA ISLAMICA è UNA INFESTAZIONE DEMONIACA PEGGIORE DI HITLER! 11/06/2015. MIDDLE EAST.  ]  06/11/2015. MEDIO ORIENTE. Dal Consiglio delle Chiese mediorientali un appello al pluralismo e al dialogo interreligioso. di Fady Noun
Riunito a San Marco dei copti-ortodossi al Cairo, i vertici del Cemo si rivolgono a capi di Stato e vertici politici e religiosi arabi e musulmani. Il pluralismo, avvertono, è “uno dei tesori più preziosi d’Oriente”. Preghiere per la pace, la fine delle persecuzioni anti-cristiane, l’elezione del presidente libanese e una soluzione alla causa palestinese.
Il Cairo (AsiaNews) - Il Consiglio delle Chiese del Medio oriente (Cemo), riunito nel centro di San Marco dei copti-ortodossi al Cairo, ha lanciato un appello “ai capi di Stato e ai vertici politici e religiosi mondiali, arabi e musulmani, perché si adoperino a difesa del pluralismo religioso”. Secondo i capi cristiani della regione, esso è “uno dei tesori più preziosi dell’Oriente”. Essi hanno anche invitato “ad affrontare le forze delle tenebre, della distruzione e dell’estremismo” attive nell’area. L’incontro ha riunito il catholicos Aram I, il patriarca ortodosso di Gerusalemme Teofilo III, il patriarca dei siro-cattolici Youssef III Younan, il presidente della Chiesa luterana in Terra Santa Mounib Younan e il gruppo di lavoro che costituisce il nucleo centrale del Cemo.
Nel comunicato finale, il consiglio precisa che l’ordine del giorno comprendeva “le sue varie attività a livello di regioni, commissioni e programmi, la situazione dei rifugiati e delle popolazioni spinte all’esodo a causa delle vicende che hanno caratterizzato il Medio oriente, oltre che la realtà delle Chiese e delle diocesi in Siria, in Iraq”. L’attenzione si è concentrata in particolare “sulle regioni svuotate della loro presenza cristiana, in questi giorni difficili che affliggono i cristiani”. Il Cemo, precisa il comunicato, ha esaminato in particolare “la presenza cristiana in Oriente e gli esodi, i sequestri e le persecuzioni alle quali sono esposti i cristiani”. “E chiedono - prosegue il documento - ai capi di Stato e ai leader politici e religiosi del mondo, arabi e musulmani, di adoperarsi a difesa del pluralismo religioso, quale tesoro fra i più preziosi dell’Oriente e carattere distintivo della civiltà cristiana e musulmana”.
ERDOGAN DEVE CESSARE la occupazione turca dell’isola di Cipro ] [ CHI RIUSCIRà A FERMARE LA AGGRESSIONE DELL'ISLAM SHARIA CONTRO IL GENERE UMANO? QUESTA ISLAMICA è UNA INFESTAZIONE DEMONIACA PEGGIORE DI HITLER! 11/06/2015. MIDDLE EAST.  ] Il comunicato aggiunge che il consiglio “rivolge i propri ringraziamenti a tutti gli Stati del Medio oriente che si sono adoperati per accogliere le famiglie cacciate dalle proprie abitazioni, e hanno assicurato loro il necessario e, in particolare, la possibilità di frequentare la scuola ai loro figli”. Inoltre, il Cemo ha rinnovato l’appello per l’elezione di un nuovo presidente della Repubblica in Libano “vista l’importanza della carica nel Paese, soprattutto perché è l’unica carica riservata ai cristiani in tutta l’Asia”. Il Cemo plaude inoltre all’unificazione della data in cui si celebra la Pasqua, e sottolinea che il dialogo interreligioso islamo-cristiano è “il pilastro essenziale nei rapporti fra i nostri partner e compatrioti”. Le personalità riunite nell’assemblea hanno infine ringraziato papa Francesco per l’attenzione che riserva sempre ai cristiani della regione. A conclusione dei lavori, il Consiglio ha pregato per la fine della guerra in Siria e in Iraq, per la pace in Terra Santa, e in particolare a Gerusalemme, per una giusta soluzione alla causa palestinese, per i martiri del genocidio armeno e per la fine dell’occupazione turca dell’isola di Cipro.



la deve smettere la LEGA ARABA shariah ONU: di dire: "i crimini che la galassia shariah jihadista COMMETTE? non ci riguarda! NOI NON COMBATTEREMO MAI CONTRO TUTTO QUESTO!" PERCHé SEMPRE: NEL NOME DELLA LORO BESTIA ALLAH DIO APOSTASIA CORANO E DEL LORO BESTIA BLASFEMIA: MAOMETTO PROFETA SONO FATTI TUTTI QUESTI CRIMINI ABERRANTI CHE IN 1400 ANNI HANNO PORTATO ALLA FORMAZIONE DELLA LEGA ARABA.. PROPRIO DA LORO: SHARIAH SERVIZI SEGRETI: DA TUTTI LORO SONO FATTI! https://fbcdn-sphotos-b-a.akamaihd.net/hphotos-ak-xpf1/v/t1.0-9/1959619_450217268449574_410310219259088280_n.jpg?oh=36f55fad975807a3e7eae81e0fca4981&oe=54DF89BC&__gda__=1420973136_f8eb777d61256d82791f87bab4868f28 the ARAB League should to stop shariah finally in UN: to say: "the crimes that the Galaxy shariah jihadi COMMITS? There is no for me! WE NEVER FIGHT AGAINST ALL THIS our evil shariah! " Why ALWAYS: in the name of THEIR beast GOD ALLAH BEAST APOSTASY Koran and their BEAST BLASPHEMY: MUHAMMAD PROPHET are MADE ALL THESE ABERRANT CRIMES which from: 1400 YEARS LED to the FORMATION of the ARAB LEAGUE.. FROM THEM: secret services INTELLIGENCE: SHARIAH FROM ALL OF THEM ARE MADE just FROM THEIR!
BUSH 322 KERRY 666 FMI FED BCE NWO GMOS ALIENS: OBAMA GENDER... certo VOI NE RISPONDERETE! https://fbcdn-sphotos-b-a.akamaihd.net/hphotos-ak-xpf1/v/t1.0-9/1959619_450217268449574_410310219259088280_n.jpg?oh=36f55fad975807a3e7eae81e0fca4981&oe=54DF89BC&__gda__=1420973136_f8eb777d61256d82791f87bab4868f28
fratello mio: Abd Allah bin Abd al-Aziz Al Saud Re dell'Arabia Saudita Abdullah fratello mio: quel satanista della NATO dovrà fare i conti con me: infatti non vuole riconoscere la mia regalità!! ] [ Occidente si espande "sconsideratamente e in modo illimitato" la NATO dando garanzie di sicurezza solo ai membri dell'Alleanza invece di concedere all'OSCE il diritto di garantire la sicurezza di tutti ha dichiarato il ministro degli Esteri russo Sergej Lavrov in un'intervista ai giornalisti russi. "Invece di fare dell'OSCE un' organizzazione normale che dovrebbe essere un'organizzazione di sicurezza garantendola a tutti i nostri colleghi occidentali hanno imboccato la via dell'espansione sconsiderata e illimitata della NATO dichiarando direttamente che le garanzie legali di sicurezza possono esserci solo per chi aderirà alla NATO" ha detto Lavrov.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_28/Lavrov-l-Occidente-espande-la-NATO-non-permettendo-allOSCE-di-garantire-la-pace-2612/
fratello mio: Abd Allah bin Abd al-Aziz Al Saud Re dell'Arabia Saudita Abdullah fratello mio: non siamo noi come due goccie di acqua purissima nella mente di Dio Allah che poi diventano una sola goccia!! almeno Questi sono almeno i sogni di Dio Allah per la nostra fratellanza universale affinche i satana cannibali vampiri streghe demoni alieni nel mondo possano tutti essere respinti all'inferno un altra volta: in modo miracoloso! tu lo sai è difficile per me concepire i confini tra gli Stati perché per me tutto il genere umano è una sola famiglia!
fratello mio: Abd Allah bin Abd al-Aziz Al Saud Re dell'Arabia Saudita Abdullah fratello mio: che cosa ormai può desiderare di più il nostro cuore per i prossimi giorni.. se non camminare come fratelli mano nella mano e parlare della santità e dello splendore di JHWH nel Tempio Ebraico e in tutti i templi: del mondo e nel deserto e sulle montagne ovunque è santificato ed è adorato ed è magnificato: nella santità della sua perfezione il suo nome che è al di sopra di ogni altro nome? COSì DA ORA ADESSO LA MIA ANIMA VORREBBE UNIRSI ALLA TUA PER CAMMINARE INSIEME A TE PER TUTTA LA ETERNITà!
fratello mio: Abd Allah bin Abd al-Aziz Al Saud Re dell'Arabia Saudita Abdullah fratello mio: pensa alla gloria del tuo Regno se io potessi decidere (e questa può essere soltanto una mia prerogrativa) di costruire il Tempio Ebraico in Arabia Saudita sul vero monte Sinai proprio nel luogo dove Mosé ha parlato con Dio nel roveto ardente! PERCHé IN QUEL CASO POI TUTTI I POPOLI DEL MONDO VERREBBERO A DISSETARSI ALLA DOLCEZZA DEL TUO CUORE! SI! IO CONOSCO I VERI SENTIMENTI DEL TUO CUORE!
«Vi insegno come ci si masturba» Zapatero è tornato! fratello mio: Abd Allah bin Abd al-Aziz Al Saud Re dell'Arabia Saudita Abdullah fratello mio: [[ possono morire 5miliardi di persone per fermare tutto questo oppure noi possiamo fare la fratellanza universale tra palestinesi e israeliani! POI TUTTI QUANTI VERRANNO DA NOI! ]] Un'altra follia "progressista": lezioni di masturbazione alle elementari Francesco Signoretta 25/10/2014. In Italia le favole gay raccontate alle elementari con Biancaneve che si risveglia con il bacio in bocca di una principessa i pinguini maschi che si amano e fanno un figlio in provetta le lezioni sul come si può cambiare sesso con il papà che diventa donna e la mamma che si trasforma in uomo grazie a una magia. Il progressismo laicista di sinistra cerca di imporre un nuovo modello di società partendo dai bambini. «Vi insegno come ci si masturba»
E lo fa anche in Europa in nome di una strategia politica comune scatenando polemiche enormi. Una petizione contro una mostra sulla sessualità e l'amore spiegati ai bambini ha già raccolto più di 35.000 firme in pochi giorni in Francia. A lanciare la protesta è Sos Education un'associazione di insegnanti e genitori. L'esposizione che si rivolge ai giovani tra i 9 e i 14 anni è iniziata alla Cité des Sciences della Villette a Parigi e si intitola Zizi sexuel (dove "zizi" è un modo infantile in francese per definire il sesso maschile). «È davvero giudizioso sottrarre una mezza giornata al tempo di apprendimento degli allievi per andare a insegnare loro la masturbazione?» si legge nel testo della petizione.
La protesta e gli altri "scandali"
Il collettivo si è anche rivolto al ministero dell'Educazione per chiedere che i genitori vengano informati in anticipo dei contenuti della mostra nel caso il figlio partecipasse a una visita scolastica. La mostra cerca di veicolare i valori essenziali: l'amore il consenso e l'uguaglianza tra l'uomo e la donna» ha spiegato alla stampa transalpina la curatrice della mostra Maud Gouy. Di recente gli ambienti conservatori si erano ribellati a un programma lanciato dal governo socialista per insegnare a scuola i sessi ai più piccoli il cosiddetto Abc de l'égalité. In quel caso il governo era stato accusato di voler insegnare la masturbazione ai bambini e di favorire l'omosessualità. La petizione arriva proprio quando sempre gli ambienti conservatori si sono opposti a un'opera di Paul McCarty a forma di imponente albero di Natale che era installata in place Vendome a Parigi in occasione della Fiac (la Fiera d'arte contemporanea). Ma che molti hanno scambiato per un gigantesco sex toy. L'artista statunitense è stato aggredito l'opera è anche stata trovata danneggiata.
========================
una altra pagina: molto sporca: di storia della Chiesa! ] [ Pagine di storia/Dopo settecento anni il rogo dei Cavalieri Templari non è stato dimenticato. Antonio Pannullo. 18/03/2014. «Jacques de Molay adesso come ieri non tremano sui bracieri i tuoi santi cavalieri» diceva una canzone dedicata dai 270 Bis al capo dei Cavalieri Templari. E Jacques de Molay è meno dimenticato di quanto si pensi. L'ultimo Gran Maestro dei Cavalieri Templari – e il suo sacrificio – sono spesso ricordati nell'immaginario collettivo e soprattutto nelle leggende popolari. I Templari sono considerati come un ordine monastico che fu depositario di conoscenze superiori e di legami con altri gruppi segreti più o meno esoterici. Considerando che l'Ordine fu perseguitato e soppresso con ben tre bolle papali sette secoli fa il fatto che ancora oggi ci sia chi ne rivendichi l'eredità o si proclami custode della sua tradizione la dice lunga sul fascino e il potere che i Templari esercitarono in tutta Europa. Quello che probabilmente li consacrò per sempre alla storia e alla memoria fu la morte atroce del suo capo Giacomo de Molay arso vivo sul rogo assieme al compagno di prigionia Goeffrey de Charney sull'isola dei Giudei sulla Senna non lontano da Notre Dame. Artefice della distruzione dei Templari fu Filippo il Bello re di Francia che aspirava all'enorme patrimonio che l'Ordine aveva accumulato in anni di attività ma forse più ancora all'organizzazione capillare e rivoluzionaria che i Templari riuscirono a mettere in piedi in Europa: tra l'altro loro crearono il primo sistema bancario moderno della storia. Filippo il Bello re capetingio tentò dapprima di entrare nell'Ordine per mettervi le mani ma poi non riuscendoci ne programmò la distruzione ricorrendo all'aiuto della chiesa guidata in quel momento da papa Clemente V che favorì il massacro di migliaia di monaci guerrieri e la stessa morte del loro capo. L'Ordine aveva prestato a Filippo somme ingentissime e non potendo restituirle il sovrano inventò accuse infamanti verso i cavalieri estorte con la tortura l'arresto i processi-farsa. Poi incamerò il denaro si appropriò di tutti i possedimenti dell'Ordine tra cui anche diverse fortezze sparso in tutta Europa e in parte dell'Asia. Ai Templari rimase la consolazione che sia Filippo sia papa Clemente morirono prima della fine di quell'anno il 1314 secondo la maledizione che lo stesso de Molay lanciò mentre ardeva sulla pira quel 18 marzo. Il Gran Maestro maledì anche tutta la schiatta dei capetingi e molti lessero anche la decapitazione di Luigi XVI a opera dei rivoluzionari francesi come l'avverarsi di quella antica maledizione. Di più: gli storici dell'epoca raccontarono che il boia Charles-Henri Sanson mettendo la testa del re sotto la ghigliottina gli abbia detto: «Io sono un Templare e questa è la vendetta di Jacques de Molay». Verità? Leggenda? Quello che è certo è che ai Templari chiesa e Francia fecero fare una gran brutta fine per pura cupidigia e invidia del ruolo che essi rivestivano nel mondo. Sorprende però che un Ordine così potente armato organizzato si sia lasciato distruggere in modo così definitivo e in così breve tempo. E non si pensi che la chiesa non sapesse quel che faceva: ancora oggi le associazioni che si richiamano all'Ordine Templare non sono riconosciute dalla chiesa perché la bolla Vox in excelso di Clemente proibiva per sempre la ricostituzione di quell'Odine pena la scomunica. http://www.secoloditalia.it/2014/03/pagine-di-storiadopo-settecento-anni-il-rogo-dei-cavalieri-templari-non-e-stato-dimenticato/
Lo storico Giuseppe Parlato: «Il Partito della Nazione? Un trucco per fare asso pigliatutto»
Annamaria Gravino
21/10/2014
«In democrazia è una incongruenza un ossimoro se deve raccogliere tutta la nazione allora non è più un partito politico». Per lo storico Giuseppe Parlato autore tra l'altro di diversi libri sul fascismo e sulla destra quando il premier Matteo
Rampelli: «Mare Nostrum? Nove milioni di euro al giorno per ottenere solo lacrime e tensioni».
Alessandra Danieli
15/10/2014
«Doveva essere uno strumento umanitario per la salvaguardia di vite umane e invece si è rivelato un fallimento su tutti i fronti». Fabio Rampelli capogruppo di Fratelli d'Italia a Montecitorio boccia senza appello l'operazione Mare Nostrum che a un anno
Favole e cartoon al bando dell'inquisizione politically correct. Angelilli e Parsi: no alle gabbie mentali.
Priscilla Del Ninno
4/10/2014
Pippi Calzelunghe Tom & Jerry Cappuccetto Rosso e Huckleberry Finn: sono davvero tutti Lucignoli da mettere all'indice di un'inquisizione culturale inesorabilmente votata al politically correct?
Divorzio breve il testo si arena al Senato. Giovanardi: troppe lacune da colmare.
Priscilla Del Ninno
2/10/2014
La corsa alla conquista del divorzio breve si concluderà al fotofinish. E sarà battaglia a colpi di emendamenti. Il testo velocemente approvato dalla Camera nella primavera scorsa si è adesso bloccato al varco di Palazzo Madama per l'opposizione bipartisan dei
Campi: in FI servono facce nuove per affrontare la macchina da guerra di Renzi.
Gloria Sabatini
27/09/2014
Non c'è nessuna guerra fredda in atto: ai piani alti di piazza San Lorenzo in Lucina la parola d'ordine è minimizzare le fibrillazioni sulla riorganizzazione interna la selezione della classe dirigente il ruolo dell'opposizione al governo Renzi appannata dal Patto

Dopo la sentenza-choc della Cassazione la protesta è unanime: lo stupro non è opinabile.
Priscilla Del Ninno
26/09/2014
Non si placano le polemiche scatenate dalla sentenza choc emanata dalla Corte di Cassazione secondo la quale gli imputati per stupro possono ottenere l'attenuante – con relativo sconto di pena – di aver commesso un fatto «di minore gravità» anche
La crisi dell'Opera di Roma: Alemanno portò Muti Marino l'ha costretto a dimettersi.
Priscilla Del Ninno
25/09/2014
La gestione del sovrintendente Carlo Fuortes del Teatro dell'Opera di Roma è sempre più ferocemente nel mirino sindacale. Una disperata disputa fratricida quella che si sta consumando sul palco del Costanzi sotto gli occhi di uno sconcertato pubblico cittadino che
Magdi Allam: l'Italia può essere islamizzata? Il pericolo c'è e vi spiego come affrontarlo.
Priscilla Del Ninno
18/09/2014
Il Califfato d'Italia nel 2015: provocazione letteraria teoria fantascientifica o realtà futuribile? Sicuramente è lo spunto servito a Pierfrancesco Prosperi noto autore italiano di fantascienza per ultimare l'ultimo capitolo di una trilogia di romanzi fantapolitici inaugurata nel 2007 con il
Pansa racconta il suo nuovo libro "Eia Eia alalà": la storia di un fascista deluso e del biennio rosso e violento.
Annalisa Terranova
17/09/2014
Esce oggi il nuovo libro di Giampaolo Pansa e si tratta ancora una volta di un titolo che affronta il fascismo. Non il suo crepuscolo drammatico come nel best seller Il sangue dei vinti ma i suoi inizi. Eia
Mussolini: altro che quote rosa e parità salariale noi donne lavoriamo di più e meglio.
Priscilla Del Ninno
9/09/2014
Conciliazione: questa sconosciuta. Almeno in Italia dove giuridicamente al di là di proclami e non indicative deroghe alla norma è ancora una realtà rinnegata di fatto. Ancora una volta allora uno studio americano riportato dal Corriere della sera e redatto

Il 16enne ucciso il magistrato Bobbio non ci sta: «La vera vittima è il carabiniere».
Priscilla Del Ninno
8/09/2014
A Napoli la rabbia e il dolore procedono di pari passo e la polemica infuria spietatamente: con il risultato che la confusione aumenta lasciando deflagrare pericolosamente rivendicazione cieca e odio metropolitano a suggello di uno stato di illegalità diffusa a
Dalla Lega a Fratelli d'Italia. Zaffini lascia: il Carroccio pensa solo al Nord.
Romana Fabiani
6/09/2014
Dalla Lega di Matteo Salvini troppo arroccata nella difesa del Nord a Fratelli d'Italia radicata su tutto il territorio a tutela degli interessi della comunità nazionale. Roberto Zaffini marchigiano doc classe 1961 consigliere regionale nella provincia di Pesaro e Urbino
======================
Lega araba dovrebbe per fermare la shariah infine ONU: per dire: "i crimini che la shariah galassia jihadista commit? Ci è no per me! ABBIAMO mai lotta contro tutto questo nostro shariah male! "Perchè sempre: in nome della loro bestia Dio Corano ALLAH bestia APOSTASIA e loro bestia BESTEMMIA: Profeta MUHAMMAD sono fatti tutti questi crimini ABERRANTI che da: 1400 anni portò alla formazione della Lega araba... DA loro: Servizi segreti INTELLIGENCE: SHARIAH da tutti di loro sono fatti proprio da loro! https://fbcdn-sphotos-b-a.akamaihd.net/hphotos-ak-xpf1/v/t1.0-9/1959619_450217268449574_410310219259088280_n.jpg?oh=36f55fad975807a3e7eae81e0fca4981&oe=54DF89BC&__gda__=1420973136_f8eb777d61256d82791f87bab4868f28 the ARAB League should to stop shariah finally in UN: to say: "the crimes that the Galaxy shariah jihadi COMMITS? There is no for me! WE NEVER FIGHT AGAINST ALL THIS our evil shariah! " Why ALWAYS: in the name of THEIR beast GOD ALLAH BEAST APOSTASY Koran and their BEAST BLASPHEMY: MUHAMMAD PROPHET are MADE ALL THESE ABERRANT CRIMES which from: 1400 YEARS LED to the FORMATION of the ARAB LEAGUE.. FROM THEM: secret services INTELLIGENCE: SHARIAH FROM ALL OF THEM ARE MADE just FROM THEIR!
===================
Magdi Allam: l'Italia può essere islamizzata? Il pericolo c'è e vi spiego come affrontarlo.
Priscilla Del Ninno. 18/09/2014. Il Califfato d'Italia nel 2015: provocazione letteraria teoria fantascientifica o realtà futuribile? Sicuramente è lo spunto servito a Pierfrancesco Prosperi noto autore italiano di fantascienza per ultimare l'ultimo capitolo di una trilogia di romanzi fantapolitici inaugurata nel 2007 con il profeticamente inquietante La moschea di San Marco. Proseguita nel 2009 con La Casa dell'Islam a cui quest'anno si aggiunge l'antologia Il futuro è passato. La sottile trama nera che collega i tre volumi è chiaramente la minaccia islamica che nel terzo appuntamento editoriale arriverebbe a concretizzarsi con la nascita di un Califfato d'Italia già nella prossima primavera. Un'ipotesi possibile? Lo abbiamo chiesto a Magdi Cristiano Allam giornalista e scrittore egiziano naturalizzato italiano.
«Occorre – ci ha detto – fare due considerazioni fondamentali la prima di tipo sociale la seconda di matrice storica. Partiamo dunque da un dato rigorosamente demografico secondo il quale gli italiani registrano ad oggi il triste primato del più basso tasso di natalità in Europa così come l'Europa intesa come Unione Europea accusa il più basso tasso di natalità nel mondo. Una verità tradotta in termini percentuali: 12% il tasso di natalità italiano rispetto all'indice del 21% necessario per garantire l'equilibrio demografico. Potendo invece gli immigrati soprattutto gli immigrati di fede musulmana contare su un tasso di natalità molto più elevato non possiamo non tener conto di una sproporzione che rischia di diventare determinante. Una differenziazione già teorizzata peraltro nel recente passato da diversi esponenti politici – dall'allora presidente algerino Boumédiène a Gheddafi – i quali in diverse occasioni hanno pronosticato come a loro detta l'islamizzazione dell'Europa sarebbe avvenuta grazie al ventre delle donne musulmane. Detto ciò credo che in particolare in Italia siamo ancora lontani da questa prospettiva.
E la seconda considerazione?
Riguarda invece un detto attribuito a Maometto secondo il quale dopo Costantinopoli anche Roma verrà islamizzata. Per i musulmani l'islamizzazione di Roma ossia del centro della cattolicità del cristianesimo è considerata come un dato certo di là da venire. E come dicevo poco fa magari anche pacificamente semplicemente attraverso l'andamento demografico. Non è un caso allora se oggi per esempio – come da me riportato nella parte finale del mio libro Europa Cristiana Libera – una figura come Yussef Al Qaradawi noto telepredicatore della rete televisiva Al Jazeera oltre che esponente di punta dei Fratelli musulmani in una sua predica si ritrova ad affermare con chiarezza: «Noi conquisteremo Roma senza ricorrere alle armi». E del resto infine anche una celeberrima frase di un esponente islamico turco recita: «Con le vostre leggi (rivolgendosi all'Europa) noi vi invaderemo. Con le nostre leggi noi vi sottometteremo».
Quindi come ci si può difendere?
Sono d'accordo su una considerazione con Papa Francesco: noi oggi stiamo subendo la terza guerra mondiale. E su due fronti principali: quello finanziario-economico e quello del terrorismo islamico globalizzato. Basti pensare che secondo quanto ha dichiarato il ministro dell'Interno Alfano abbiamo all'interno dei nostri confini almeno una cinquantina di terroristi islamici con cittadinanza italiana l'80% dei quali sarebbero italiani convertiti all'Islam: abbiamo il nemico in casa. E allora dobbiamo difenderci innanzittutto spezzando la catena della predicazione dell'odio che nasce all'interno delle moschee e che attraverso un pericolosissimo lavaggio di cervello trasforma le persone in robot della morte operative ovunque.E oltre che "bonificare" le moschee?
Sul fronte esterno dobbiamo militarmente essere presenti nei centri nevralgici del mondo: bisogna andare in Iraq in Siria in Libia in Nigeria in Somalia e combattere e sconfiggere i terroristi islamici. Perché o li sconfiggiamo ora o ce li ritroveremo dentro casa.
E sul fronte intellettuale quale potrebbe essere il ruolo degli intellettuali compreso quello dei sostenitori dell'"islamicamente corretto"?
A loro chiederei semplicemente l'atto di umilità di leggere il Corano di leggere la biografia di Maometto: non chiedo altro
=====================
Mare Nostrum Immigrazione nella "lista nera" di Sel finiscono Salvini Gasparri e Grillo: «Rigurgiti fascisti»
Immigrazione nella "lista nera" di Sel finiscono Salvini Gasparri e Grillo: «Rigurgiti fascisti»
Girolamo Fragalà
21/10/2014
A Vibo Valentia una nave con a bordo altri 729 extracomunitari nove presunti scafisti che guidavano due imbarcazioni con oltre 300 persone finiti in manetta a Catania: sono le ultime notizie le più recenti che parlano degli sbarchi. Notizie identiche
«Basta sbarchi»: da Reggio a Milano centrodestra in piazza contro l'immigrazione clandestina.
Valeria Gelsi 18/10/2014
Denunciare il fallimento dell'operazione e chiedere che venga chiusa. Per davvero. È l'obiettivo delle diverse manifestazioni contro Mare Nostrum che si svolgono oggi a un anno esatto dall'avvio dell'operazione di soccorso nel Mediterraneo voluta dal governo Letta e proseguita dal Mare Nostrum compie un anno: cosa resta? Tante vite perse e tanti soldi sprecati.
Anna Clemente
18/10/2014
Chiusa? Superata? Ridimensionata? A un anno da quando è partita e alla vigilia dell'avvio dell'operazione europea Triton non si sa bene che fine farà Mare Nostrum.

Roma in preda alle bande di extracomunitari: nuovi arresti per violenza e furti nelle ville.
Roberto Mariotti
17/10/2014
Una rissa a Roma l'ennesima. Protagonisti alcuni cittadini del Bangladesh tra i trenta e i cinquant'anni che hanno seminato panico in piena notte nel quartiere Montesacro. Una scena cruda calci e pugni in faccia i passanti impauriti hanno chiamato i

«Stop all'invasione degli immigrati»: l'Inghilterra insorge. Solo l'Italia resta nell'equivoco.
Roberto Mariotti
16/10/2014
Ora tocca all'Inghilterra. Il primo ministro britannico David Cameron non è più disposto a subire passivamente l'invasione degli extracomunitari e vuole un'azione che permetta a Londra di avere un controllo effettivo sull'immigrazione. Proprio per questo ha tirato in ballo i

Da "Mare nostrum" a "Triton" cambia poco: Forza Italia e FdI sbugiardano Alfano.
Valter Delle Donne
16/10/2014
«Mare Nostrum non convivrà con Triton ma sarà chiusa. D'accordo con il premier a un prossimo Consiglio dei ministri sarà deliberata la conclusione dell'operazione». L'ennesimo annuncio arriva dal ministro dell'Interno Angelino Alfano che alla Camera sciorina i "successi" dell'operazione Mare

Rampelli: «Mare Nostrum? Nove milioni di euro al giorno per ottenere solo lacrime e tensioni». Alessandra Danieli
15/10/2014
«Doveva essere uno strumento umanitario per la salvaguardia di vite umane e invece si è rivelato un fallimento su tutti i fronti». Fabio Rampelli capogruppo di Fratelli d'Italia a Montecitorio boccia senza appello l'operazione Mare Nostrum che a un anno

Smascherato il bluff: la lotta all'invasione clandestina non è razzismo.
Priscilla Del Ninno
15/10/2014
C'è voluta un'indagine accurata realizzata da ricercatori dell'Università svedese di Umea per fare chiarezza una volta per tutte e asserire con matematica attendibilità che il diffondersi della xenofobia e l'affermazione elettorale delle destre in Europa non sono affatto legati. E

L'Australia difende le proprie coste: «Clandestini vi respingeremo. Questa non sarà mai casa vostra»
Antonio Pannullo
14/10/2014
Quando si dice "sbarcare informati": «L'Australia non sarà mai la vostra casa». L'avvertimento del governo di Canberra è rivolto a quegli immigrati clandestini che tentano di arrivare in Australia con natanti ma soprattutto senza avere il visto. Che in Australia

Terrore a Pistoia: giovani albanesi assediano la scuola per picchiare un minore. Sputi e botte al preside
Fulvio Carro
14/10/2014
Hanno "assediato" in una ventina una scuola di Pistoia per punire uno studente dopo un diverbio fino a picchiare il preside che si opponeva alla loro intrusione. Così dopo le prime indagini due albanesi di 23 e 22 anni sono

Immigrazione solo da noi chi obietta viene "condannato a morte" dal tribunale mediatico.
Girolamo Fragalà
13/10/2014
La criminalizzazione non paga lo stanno capendo in tutta Europa. Solo qui in Italia c'è chi non vede non sente e non parla. È un errore grande criminalizzare chi è a disagio chi la pensa diversamente chi non vuole l'invasione

Mare Nostrum l'appello di Gasparri contro gli sbarchi: «Sveglia centrodestra! Basta parlare solo di unioni gay».
Annamaria Gravino
11/10/2014
«Lunedì presenterò un esposto un'iniziativa provocatoria e simbolica tanto ormai in Italia agisce solo la magistratura.». Maurizio Gasparri è agguerrito. Da giorni sul suo profilo Twitter rilancia la campagna web contro Mare Nostrum: il Tweet Storm fissato per il 18
==========================
allora se la legge del taglione è valida adesso bisogna fare sodomizzare tutti gli Ayatollah! perché la impiccata era stata violentata: anche! ISIS nella sua criminale follia è più coerente dell'Iran anche perché ISIS ha giustiziato uno stupratore! e a questi coglioni gli vogliono fare gestire il nucleare? ma questi non conoscono neanche la matematica infatti la legge del taglione è matematica! [[ L'iraniana Reyhaneh Jabbari 26 anni è stata impiccata per aver ucciso nel tentativo di difendersi da uno stupro. http://www.ansa.it/sito/notizie/protagonisti/mondo/2014/10/25/chi-e-reyhaneh-jabbari-ragazza-che-uccise-il-suo-stupratore_b490fc2a-70a7-4c80-98a5-2c3dc7248d0f.html
Non mi piace più 2 26 ottobre alle ore 15.42
Lorenzo Scarola Teologico dell'Italia Meridionale
is why i am messiah jews and mahdì muslims then i am Unius REI KING! ]] https://www.facebook.com/groups/SACER/?notif_t=group_added_to_group CATHOLICISM-CHRISTIANITY-ISLAM-MESSIANIC JEWS- [[ Muslim brothers and sisters in Islam and christians too Can you please tell me when the prophet of Islam attacked christians i mean invasions etc.. i am talking about him and not talking about his companions or whom came after him. Please give historical situations where the prophet of islam invaded christian lands. Did he send others to invade or he went personally to invade? This POINT MAKES A MASSIVE DIFFERENCE. If Islam is not compulsory than why make it compulsory? to kill apostates when they change religion? shall we do that to whom became muslim? who is going to be happy about that? shall we go through all people who converted and kill them? are you happy? is this what Christ teaches you? Saudi Arabia was NOT a christian land please talk about that ; and also write down the battles of the prophet of islam in christian lands thanks. We need to be just when we talk. Cari fratelli musulmani e sorelle in Islam e cristiani troppo si possono dirmi quando il profeta dell'Islam ha attaccato i cristiani intendo invasioni ecc... sono parlando di lui e non parlando compagni o chi è venuto dopo di lui. Per favore dare situazioni storiche in cui il profeta dell'islam invaso terre cristiane. Ti ha mandato gli altri di invadere o si recò personalmente a invadere? Questo punto fa una differenza enorme. Se l'Islam non è obbligatorio rispetto perché rendere obbligatorio? per uccidere gli apostati quando essi cambiare religione? che faremo a chi è diventato musulmano? Chi sta per essere felice di questo? Andiamo attraverso tutte le persone che si convertì e uccideranno? Sei felice? Questo è quello che Cristo insegna? L'Arabia Saudita non era una terra cristiana si prega di parlare che; e anche scrivere le battaglie del profeta dell'islam in terre cristiane grazie. Abbiamo bisogno di essere solo quando parliamo
26 ottobre alle ore 15.47
Lorenzo Scarola Teologico dell'Italia Meridionale
It is true that I have often said that I destroy the entire ARAB LEAGUE shariah! but isn't this that could make me a happy man!!
that is why I have decided to be the Madhi because my faith JHWH holy is dynamic and creative: in my faith nothing is impossible for ME!
è vero che io ho detto spesso che io diStruggerò tutta la LEGA ARABA shariah! ma non è questo che potrebbe fare di me un uomo felice!!
ecco perché io ho deciso di essere il Madhi perché la mia fede è una fede dinamica e creativa: NULLA è IMPOSSIBILE PER ME!
http://www.ansa.it/sito/notizie/protagonisti/mondo/2014/10/25/chi-e-reyhaneh-jabbari-ragazza-che-uccise-il-suo-stupratore_b490fc2a-70a7-4c80-98a5-2c3dc7248d0f.html?fb_comment_id=fbc_785652684806506_786256391412802_786256391412802#f1bd6057a952a3c
is why i am messiah jews and mahdì muslims then i am Unius REI KING! ]]
=========================
MARINO IN GALERA SUBITO! http://www.secoloditalia.it/videogallery/alemanno-sulle-unioni-gay-marino-viola-la-legge/ ALEMANNO SULLE UNIONI GAY MARINO VIOLA LA LEGGE
Massimo Valeri
27/10/2014 http://www.ansa.it/sito/notizie/cronaca/2014/10/22/marino-sui-gay-meglio-sindaco-mafioso_670ea2ef-d030-4f6a-bcb7-1e18fc657223.html
https://www.facebook.com/marco.pieri.100 GENTILISSIMO! PER COLPA DELLA SHARIAH ONU CRIMINALE VENGONO UCCISI 300 MARTIRI CRISTIANI INNOCENTI IN TUTTA LA LEGA ARABA: ogni giorno! è a colpi di cadaveri che stanno islamizzando tutta l'Africa! LA SHARIAH DI GIORDANIA? NON è UNA SHARIAH DIVERSA DA QUELLA DI ISIS soltanto la tecnica della soppressione genocidio: è diversa ma il risultato è identico.. 51 nazioni islamiche sorgono sul genocidio 51 popoli: che: esistevano prima! In Turchia hanno fatto il genocidio dei Bizantini e degli Armeni e lo negano ancora!
==================
in Libia i 30 cristiani che si nascondono vengono braccati attraverso il compenso di una taglia di circa: 7000 Euro (10.000 Dinari libici).. soltantoo dopo il 2 febbraio sono stati trovati i corpi di 7 cristiani copti ad est della città di Bengasi per colpa di Ansar al-Sharia ] IL CAIRO 28 OTT - Il Parlamento libico costretto a riunirsi a Tobruk "si trasferirà a Bengasi nei prossimi 10 giorni non appena l'esercito l'avrà dichiarata libera" dai gruppi armati e jihadisti. Lo riferiscono media libici citando fonti vicine alla Camera dei rappresentanti. Il parlamento proseguono le fonti si riunirà in un resort turistico vicino all'aeroporto di Benina scalo della città sotto il controllo delle forze filo-governative. http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/africa/2014/10/28/libiaparlamento-a-bengasi-tra-10-giorni_17950faa-212a-4222-8618-fc1358f6adb9.html
chi la fa l'aspetti! ormai noi europei? siamo alla fame ed alla vergogna! ] PURTROPPO è TUTTA COLPA DEI MASSONI BILDENBERG! POVERI POPOLI EUROPEI DERUBATI DALLE BANCHE ROTHSCHILD E TIRANNEGGIATI DAI MASSONI!.. QUESTA STORIA DI ALTO TRADIMENTO: BILDENBERG la usurocrazia FINIRà IN TRAGEDIA! ] [ Russia blocca 600 tonnellate di carne Ue
Guardie russe bloccano 26 camion con carne 'vietata' da sanzioni
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/10/24/russia-blocca-600-tonnellate-di-carne-ue_caf0b209-2f18-43bf-8d5b-9b8a5e1fc0b4.html
24 ottobre alle ore 16.00
Lorenzo Scarola Teologico dell'Italia Meridionale
Putin: la comunità globale del business è sottoposta a pressioni senza precedenti da parte dell'Occidente. La comunità globale del business ora si trova sotto una pressione senza precedenti da parte dei governi occidentali ha dichiarato il Presidente russo Vladimir Putin parlando ai partecipanti Club internazionale di discussione "Valdai". "I progetti economici congiunti gli investimenti reciproci oggettivamente avvicinano i Paesi aiutano ad ammortizzare i problemi attuali nelle relazioni internazionali. Tuttavia oggi la comunità globale del business è sottoposta a pressioni senza precedenti da parte dei governi occidentali" ha detto il Presidente della Federazione Russa. "Che business può essere quali attività dove trovare convenienza economica pragmatismo quando è stato si lancia lo slogan: "La Patria è in pericolo il mondo libero è in pericolo la democrazia è in pericolo" ha aggiunto Putin.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_24/Putin-la-comunita-globale-del-business-e-sottoposta-a-pressioni-senza-precedenti-da-parte-dellOccidente-0938/
Putin: le sanzioni politicamente motivate contro la Russia sono un errore infliggono danni a tutti. Il Presidente russo Vladimir Putin ha definito le sanzioni politicamente motivate contro la Russia come un errore che causa danni a tutti. "Ritenevo e ritengo che le sanzioni politicizzate sono state un errore che causa danni a tutti" ha detto Putin parlando alla conferenza al Club internazionale "Valdai". Le relazioni tra la Russia e l'Occidente si sono deteriorate a causa della situazione in Ucraina. Alla fine di luglio l'UE e gli Stati Uniti sono passati dalle sanzioni singole contro alcune persone fisiche e giuridiche alle misure contro interi settori dell'economia russa. In risposta la Russia ha limitato le importazioni dei prodotti alimentari provenienti dai Paesi che hanno imposto le sanzioni antirusse tra cui l'UE. La Russia insieme alla sostituzione delle importazioni ai prodotti nazionali stabilizza le forniture dei prodotti provenienti da Asia Africa e America Latina.
 http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_24/Putin-le-sanzioni-politicamente-motivate-contro-la-Russia-sono-un-errore-infliggono-danni-a-tutti-1300/
chi la fa l'aspetti! ormai noi europei? siamo alla fame ed alla vergogna! ] PURTROPPO è TUTTA COLPA DEI MASSONI BILDENBERG! POVERI POPOLI EUROPEI DERUBATI DALLE BANCHE ROTHSCHILD E TIRANNEGGIATI DAI MASSONI!.. QUESTA STORIA DI ALTO TRADIMENTO: BILDENBERG la usurocrazia FINIRà IN TRAGEDIA!
24 ottobre alle ore 16.05
Lorenzo Scarola Teologico dell'Italia Meridionale
Abd Allah bin Abd al-Aziz Al Saud Re dell'Arabia Saudita Abdullah. amico chi potrebbe dire come tu dici: "i satanisti sono i miei alleati" Certo lo sciacallo è un predatore ma il Leone prima o poi lo mangerà! Farisei satanisti Possono nascondersi sotto terra nelle loro città sotterranee e possono uccidere ogni forma di vita sulla superficie pianeta in tanti modi diversi! tu lo sai che in USA Ue loro non sono i cristiani! loro possono farlo!
======================
ERDOGAN I CUI SCOPI IMPERIALISTICI SONO STATI DICHIARATI pubblicamente CONTRO LA SOVRANITà DI OTTO NAZIONI: come anche contro Israele! è UNO DEI PIù PERICOLOSI CRIMINALI DELLA STORIA DEL GENERE UMANO! HITLER NON HA NIENTE DA INVIDIARE A LUI! non POTREBBE MAI ESISTERE LA GALASSIA JIHADISTA NEL MONDO SENZA CRIMINALI DI QUESTO CALIBRO! E I SATANISTI FARISEI 322 CIA SANNO TUTTO! POI IN USA SONO 1000 VOLTE PEGGIO DI HITLER INFATTI SONO I NAZISTI SATANISTI! ]
in Libia i 30 cristiani che si nascondono vengono braccati attraverso il compenso di una taglia di circa: 7000 Euro (10.000 Dinari libici).. soltantoo dopo il 2 febbraio sono stati trovati i corpi di 7 cristiani copti ad est della città di Bengasi per colpa di Ansar al-Sharia Il presidente turco inaugura domani in occasione dell'anniversario della fondazione della Repubblica un nuovo palazzo presidenziale. Ma non mancano le polemiche tra i suoi oppositori che criticano la grandeur del capo dello Stato e gli ambientalisti. Ribattezzata la "Casa Bianca" questa immensa costruzione sarà la sede della presidenza un po' più grande e meno storica della precedente. Con una superficie di 200mila metri quadri il palazzo è costato circa 350 milioni di dollari.
==========================
Il CRIMINALE Consiglio di Sicurezza dell'Onu 322 BUSH MI DEVE DIRE CHE FINE HANNO FATTO I SUOI DIRITTI UMANI UNIVERSALI INALIENABILI SOLENNI DEL 1948 PER ESSERE DIVENTATO LUI PROPRIO UN NAZISTA ISLAMICO DELLA SHARIAH! QUINDI SARà L'ONU CHE DOVRà RISPONDERE DI OGNI ATTENTATO TERRORISTICO AI DANNI DI CITTADINI ISRAELIANI! SE MUSULMANI hanno alzato la testa come BESTIE per diventare gli islamici? questo è tutta colpa dell'Onu! io costruirò: in tutta la PALESTINA: E DEPORTERò: TUTTI I PALESTINESI IN SIRIA: PER COLPA VOSTRA: perché è per colpa vostra dei farisei sistema massonico usurocratico che con i musulmani più nessuno può vive in pace in nessuna parte del mondo!!
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2014/10/28/colonie-israele-riunione-durgenza-onu_e4090446-0895-41e5-90eb-8638535fb810.html
MERKEL E MOGHERINI SONO PERVERTITE! Poroshenko: assolutamente: incoerente sul piano formale del linguaggio: dichiara in modo schizofrenico che la sua guerra patriottica: realizzerà il suo pacifico piano di pace! ] ha definito gli eventi nel Donbass come guerra patriottica. [ MA DEFINENDO PATRIOTTICA LA SUA GUERRA NEL DONBASS LUI DICHIARA CHE I RUSSOFONI NON SONO LA SUA PATRIA E CHE QUINDI DEVONO TUTTI SUBIRE IL GENOCIDIO.. ED INFATTI TUTTE LE VOLTE CHE LUI PUò LUI REALIZZA VERAMENTE DELLE FOSSE COMUNI! DEI VERI POGROM SENZA TROPPI COMPLIMENTI PER MERKEL E MOGHERINI CHE IO NON SO COME POSSONO DORMIRE LA NOTTE PER ESSERE DUE PERVERTITE! DA QUESTO PUNTO DI VISTA SE I RUSSOFONI NON SI FOSSERO DIFESI? ORA SAREBBERO TUTTI STATI UCCISI! QUESTA EUROPA VERAMENTE SONO I NAZISTI BILDENBERG!" Intervenendo con un discorso in occasione del 70° anniversario della liberazione dell'Ucraina dagli invasori nazisti il Presidente Petro Poroshenko ha dichiarato che crede "nella vittoria dell'Ucraina nella guerra patriottica del 2014". Il Presidente spera che il popolo ucraino vincerà questa guerra e la situazione nelle regioni di Donetsk e di Lugansk sarà risolta in modo pacifico. "Credo fermamente nella nostra vittoria nella guerra patriottica del 2014 nel fatto che il mio piano politico e diplomatico funzionerà e porterà la pace nel Donbass ed in tutta l'Ucraina" ha detto Poroshenko.
 http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_28/Poroshenko-ha-definito-gli-eventi-nel-Donbass-come-guerra-patriottica-7013/
Donetsk: 4 mila persone sono morte dall'inizio del conflitto nel Donbass. "Da noi circa 4 mila persone sono state uccise tra di loro tre quarti sono civili" ha detto martedì il primo vice Premier della Repubblica popolare di Donetsk Andrey Purgin. Secondo Purgin la parte ucraina continua a bombardare Donetsk e altri centri abitati con i missili "Tochka U" e con altra artiglieria pesante "per questo muoiono soprattutto i civili". In precedenza l'ONU ha reso pubblici i dati sul numero delle vittime del conflitto armato nella parte orientale dell'Ucraina. Secondo l'organizzazione da metà aprile fino al 6 ottobre nell'est dell'Ucraina sono state uccise almeno 3660 persone e 8756 sono feriti.
 http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_28/Donetsk-4-mila-persone-sono-morte-dallinizio-del-conflitto-nel-Donbass-0842/
Lavrov: la Russia sostiene il dialogo nazionale in Ucraina. La Russia interviene in favore dell'avvio di un dialogo nazionale a pieno titolo in Ucraina con la partecipazione delle Repubbliche popolari di Donetsk e di Lugansk ha dichiarato il ministro degli Esteri russo Sergej Lavrov. "Come abbiamo detto più di una volta noi rispettiamo i risultati del referendum tenutosi a maggio di quest'anno a Lugansk e a Donetsk e abbiamo sollecitato ad attuare nella pratica i risultati della espressione della volontà attraverso un dialogo con Kiev. A diversi livelli incluso il formato internazionale sosteniamo sempre la necessità di avviare un dialogo nazionale a pieno titolo che coinvolga tutte le regioni e le forze politiche di Ucraina" ha detto Lavrov in un'intervista ai giornalisti russi.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_28/Lavrov-la-Russia-sostiene-il-dialogo-nazionale-in-Ucraina-4390/
Lavrov: la Russia ha trovato l'antidoto alle menzogne dei politici occidentali. Mosca prende con filosofia il fatto che alcuni colleghi occidentali ogni tanto interpretino erroneamente il contenuto delle conversazioni confidenziali ha dichiarato il ministro degli Esteri russo Sergej Lavrov in un'intervista ai giornalisti russi. Il ministro non ha dubbi che "tutta la campagna attuale riguardante l'aumento forzato delle passioni e delle emozioni antirusse nell'opinione pubblica dell'Occidente sia ben coordinata". "Dico solo che noi a quanto pare abbiamo trovato il giusto antidoto: quando avvengono tali casi di fuga dichiariamo subito la nostra immediata disponibilità a pubblicare il testo intero della conversazione. Non abbiamo nulla da nascondere" ha detto Lavrov.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_28/Lavrov-la-Russia-ha-trovato-lantidoto-alle-menzogne-dei-politici-occidentali-2290/
Nemmeno la terza guerra mondiale fermerà la crescita della popolazione del pianeta. [[ tutte sciocchezze: SOLO I COGLIONI PENSANO ALLA GUERRA COME SOLUZIONE! QUESTA IDEA DELLA GUERRA PER RIDURRE LA POPOLAZIONE PUò VENIRE SOLTANTO AI FARISEI USURAI ED AGLI ISLAMICI COME: ERDOGAN! PROPRIO ERDOGAN HA DETTO ALLE SUE CAGNE: "PIù FIGLI! VOI FATE PIù FIGLI!" è sufficiente chiudere le tube: dopo il secondo figlio! e nella poligamia dopo il primo figlio! una legge per un solo pianeta: UNIUS REI ]] I ricercatori australiani ritengono che né eventuali cataclismi globali né epidemie né guerre mondiali potranno fermare la crescita della popolazione della Terra si dice nell'articolo pubblicato sulla rivista scientifica statunitense PNAS.
Gli scienziati sono giunti a tale conclusione dopo aver analizzato gli ultimi dati sulla crescita della popolazione del pianeta. Verso il 2100 nel mondo vivremo in circa 104 miliardi.
Alla luce di ciò i ricercatori propongono di proteggere e risparmiare le risorse e sviluppare nuovi programmi per il loro sfruttamento.
Nel mondo Terra Popolazione Società Attualita'
Entro il 2050 saremo in 10 miliardi sulla Terra.
3 ottobre 2013 12:48
La popolazione mondiale raggiunge 72 miliardi di persone.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_28/Nemmeno-la-terza-guerra-mondiale-fermera-la-crescita-della-popolazione-del-pianeta-1689/
 [[ really? ma non dice più la democrazia di 322 Kerry LaVey che la democrazia appartiene al popolo elettore? ]] NEW YORK 28 OTTobe - "Nell'appoggiare il voto separatista (in Ucraina orientale) Mosca viola i suoi impegni": lo ha detto il segretario di Stato americano John Kerry. [[ really? ma non dice più la democrazia di 322 Kerry LaVey che la democrazia appartiene al popolo elettore? ]]
Accuse Usa dopo annuncio su riconoscimento russo voto ribelli.. non esistono: "popoli ribelli!" esistono popoli e basta! vaffanculo Kerry è giusto ribellarsi ad un tiranno satanista massone come te!
Lorenzo Scarola Teologico dell'Italia Meridionale
PTV News 28 ottobre 2014 – MH17 abbattuto da caccia? Il PM olandese: è possibile
http://www.pandoratv.it/?p=2140

http://actualidad.rt.com/actualidad/view/145128-eeuu-obstaculo-investigacion-derribo-avion-mh17
Una lettera che il Governo dei Paese Bassi ha inviato al proprio Parlamento. Il documento è una risposta alla questione esposta dal Pubblico Ministero olandese che vuole sapere perché le autorità degli Stati Uniti non vogliono fornire le immagini satellitari dei 10 minuti precedenti e successive all'incidente del Boeing 777 de Malaysia Airlines.
http://actualidad.rt.com/actualidad/view/145128-eeuu-obstaculo-investigacion-derribo-avion-mh17
Esecuzioni sommarie in Ucraina: http://www.pandoratv.it/?p=2121
Alex Yol Top Commentator Burgos
Una lettera che il Governo dei Paese Bassi ha inviato al proprio Parlamento. Il documento è una risposta alla questione esposta dal Pubblico Ministero olandese che vuole sapere perché le autorità degli Stati Uniti non vogliono fornire le immagini satellitari dei 10 minuti precedenti e successive all'incidente del Boeing 777 de Malaysia Airlines.
http://actualidad.rt.com/actualidad/view/145128-eeuu-obstaculo-investigacion-derribo-avion-mh17
e perché si lamentano di avere i profughi dalla Siria se non sono preoccupati prima di fare passare gli jihadisti in Siria? ] [ I Paesi confinanti della Siria sono preoccupati per l'afflusso di rifugiati. La Giordania e alcuni altri Paesi confinanti con la Siria sono preoccupati per la grande richiesta da parte dei rifugiati di abitazioni posti di lavoro sanità pubblica e risorse quotidiane come l'acqua ha riferito il ministro degli Affari Esteri della Giordania Nasser Judeh. Ha evidenziato che la Giordania ha già accolgo 15 milioni di rifugiati siriani. Una posizione simile è stata espressa da Libano e Turchia.
Il commissario delle Nazioni Unite per i rifugiati Antonio Guterres ha definito la situazione in Siria come la più drammatica crisi umanitaria in tutto il mondo da molto tempo.
 http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_28/I-Paesi-confinanti-della-Siria-sono-preoccupati-per-l-afflusso-di-rifugiati-9871/
Soy fuerte en el Señor JHWH Estoy en Bari Italia
Lorenzo Scarola Teologico dell'Italia Meridionale
fratello mio: Abd Allah bin Abd al-Aziz Al Saud Re dell'Arabia Saudita Abdullah fratello mio: quando io vado la sera a dormire mi sembra sempre di non avere fatto abbastanza per tutte le persone infelici che massoni farisei salafiti tormentano uccidono e fanno soffrire: gli infelici! MA POICHé ABRAMO PAGò LA DECIMA A Melchisedec ALLORA è INFINITAMENTE SUPERIORE IL MIO SACERDOZIO SPIRITUALE UNIVERSALE a QUELLO DI ARONNE PERCHé I FARISEI POSSANO FARE I NAZISTI CONTRO TUTTI I POPOLI! INFATTI COLUI CHE è ELETTO DAL SIGNORE è SEMPRE IL SERVO.. ECCO PERCHé IL PAPA DICEVA DI SE STESSO: "IO SONO IL SERVO DEI SERVI DEL SIGNORE!" DI QUALE NAZISMO IL TALMUD PUò PARLARE SE TUTTI I PROFETI DI ISRAELE SONO STATI QUASI TUTTI PERSEGUITATI ED UCCISI PROPRIO DAI FARISEI? Preghiera Semplice. Signore fa di me: uno strumento della Tua Pace:
Dove è odio fa ch'io porti l'Amore, Dove è offesa ch'io porti il Perdono
Dove è discordia ch'io porti l'Unione, Dove è dubbio ch'io porti la Fede
Dove è errore ch'io porti la Verità, Dove è disperazione ch'io porti la Speranza
Dove è tristezza ch'io porti la Gioia, Dove sono le tenebre ch'io porti la Luce.
Maestro fa che io non cerchi tanto, Ad esser consolato quanto a consolare;
Ad essere compreso quanto a comprendere;
Ad essere amato quanto ad amare. Poiché così è: Dando che si riceve; Perdonando che si è perdonati; Morendo che si risuscita a Vita Eterna.
=================
enviar grasias a dios bendiga y amén!
¡Vale! la bendecidos universal para la hermandad mundial: está aquí!
por el Dios de Abraham y Melquisedec son todos bendecidos!
bien bien grasias: es la gracia del Señor Jesús de Belén la casa de David y la tribu de Judá.
Soy fuerte en el Señor JHWH Estoy en Bari Italia
=========================
open letter to: GIORDANIA.. come tu che si tu sei un nazista senza diritti umani come tu ti puoi rivolgere ad Onu per denunciare Israele? IPOCRITA LEVA PRIMA LA TRAVE DAL TUO OCCHIO E POI TU POTRAI TOGLIERE LA PAGLIUZZA NELL'OCCHIO DEL FRATELLO! Tu non hai la libertà di religione quindi ONU DOVREBBE CACCIARE A CALCI IN CULO PRIMA SE STESSO E POI TE! INfATTI VOI SIETE ad Onu voi siete DUE NAZISTI DI CRIMINALI! infatti non esiste un musulmano in Giordania che lui sia libero di poter diventare un cristiano ecco perché la tua religione? è satanismo regime genocidio ideologico ipocrisia abominio e profanazione della santità del nome di Dio! ECCO PERCHé IO STO VENENDO AD UCCIDERVI ED IL MIO SARà UN VOTO DI STERMINIO! UN AEREO MILITARE ISRAELIANO MI PUò RILEVARE: IN DUE ORE FRA 4 ORE? VOI SIETE TUTTI MORTI!
fratello mio: Abd Allah bin Abd al-Aziz Al Saud Re dell'Arabia Saudita Abdullah fratello mio: un politico non dovrebbe seguire le opinioni ma i fatti le azioni i comportamenti! Ora Assad era il migliore tra di voi infatti lui custodiva 2milioni di cristiani COME CITTADINI MENTRE I TUOI CRISTIANI SONO: I SERVI SCHIAVI SENZA DIRITTI E SENZA PASSAPORTO! ed è per questo: che: voi gli avete imposto la democrazia proprio per farlo morire! Perchè nessuna democrazia potrebbe sopravvviere alla shariah! ECCO PERCHé IO VI DEVO UCCIDERE TUTTI UNO DI QUESTI GIORNI.. PERCHé VOI STATE AGGREDENDO: la Siria ed ISRAELE CON MALIZIA!
 http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_28/La-prima-Mistral-potra-essere-consegnata-alla-Russia-tra-il-15-e-il-20-novembre-5064/
La Russia esorta l'Ucraina a indagare sui crimini umanitari. [[ Mogherini merkel le faccie di tonno in scatola non sanno di cosa si sta parlando! [ Mosca spera che le nuove autorità ucraine inizino ad opporsi realmente agli umori neonazisti ha dichiarato il commissario del Ministero degli Esteri per i Diritti Umani Konstantin Dolgov.
Il diplomatico spera che le nuove autorità ucraine si occupino delle indagini di tutti i crimini umanitari commessi in Ucraina a partire dal cosiddetto caso "dei cecchini" degli eventi a Odessa a Mariupol della tragedia del "Boeing".
Inoltre Dolgov ha riferito che la Russia ha intenzione di rilasciare la prossima edizione del "Libro Bianco" sulle violazioni dei diritti umani in Ucraina. http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_29/La-Russia-esorta-lUcraina-a-indagare-sui-crimini-umanitari-9272/
La prima portaelicotteri di tipo "Mistral" può recarsi in Russia dalla Francia dal 15 al 20 novembre ha riferito una fonte della delegazione francese presso il salone Euronaval 2014.
Lunedì il sindacato dei cantieri navali francesi ha informato che il trasferimento alla Russia della prima portaelicotteri di tipo "Mistral" è preventivamente previsto per il 14 novembre.
In precedenza le autorità francesi hanno dichiarato che la consegna alla parte russa della prima nave "Mistral" non è possibile a causa della situazione in Ucraina. Allo stesso tempo non è stata riferita una rottura del contratto.
La Russia dall'inizio di quest'anno ha venduto armi e attrezzature militari per un importo totale di 98 miliardi dollari informa il capo della delegazione russa all'Euronaval 2014 vice direttore del Servizio federale per la cooperazione tecnico-militare Anatoly Punchuk.
 Gli aerei dell'Aeronautica militare degli Stati Uniti e dei loro alleati hanno sferrato una serie di attacchi aerei sulle posizioni dei militanti dello "Stato islamico" in Iraq e in Siria. Lo ha riferito il Comando Centrale delle forze aeree statunitensi.
Presso la città siriana di Kobane è stato distrutto un piccolo posto di blocco dell'ISIS e quattro postazioni di tiro. In Iraq sono stati eseguiti 9 attacchi aerei nella zona della diga vicino alla città di Mosul e nei pressi di Baghdad di Fallujah e Al-Hadith. Come risultato sono stati distrutti diversi posti di blocco postazioni di tiro e veicoli dei militanti.
Il ministro della Difesa polacco Tomasz Semoniak ha dichiarato che Associated Press ha distorto le sue parole. Nel titolo della notizia sul raggruppamento delle truppe nell'est del Paese l'agenzia ha usato cifre che non ha mai pronunciato.
Il materiale di Associated Press è stato pubblicato nelle notizie lunedì e si intitolava "La Polonia trasferirà a est migliaia di soldati".
Semoniak ha osservato che il titolo ha causato confusione perché i lettori potrebbero pensare che migliaia di militari vengono già trasferiti nell'est.
Il Ministero degli Esteri russo ha definito malfondate le dichiarazione di oppressioni dei dipendenti dell'ambasciata degli Stati Uniti a Mosca.
In questo modo il dicastero ha commentato la notizia del canale televisivo ABC News sulle presunte "pressioni psicologiche" esercitate sul personale dell'ambasciata degli Stati Uniti a Mosca e della loro sistematica "intimidazione".
Il dicastero russo della politica estera consiglia al Dipartimento di Stato USA a non intensificare l'atmosfera già cupa nei rapporti tra i due Paesi: http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_29/Russia-le-dichiarazioni-sulle-oppressioni-dei-diplomatici-degli-USA-sono-malfondate-5155/
L'Ucraina vieta l'ingresso a 14 artisti russi.
Le autorità ucraine hanno inserito nella lista delle persone non gradite 14 artisti russi nel quadro delle sanzioni contro la Russia. Lo riferisce il Ministero della Cultura dell'Ucraina.
L'ente non ha intenzione di rivelare i nomi inclusi nell'elenco riferendosi alle norme internazionali.
In precedenza è stato reso noto che è stato vietato l'ingresso nel Paese all'attore russo Ivan Okhlobystin. Anche sotto il divieto possono trovarsi i cantanti russi Iosif Kobzon Oleg Gazmanov e Valeria a loro è stato già vietato l'ingresso in Lettonia.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_29/L-Ucraina-vieta-lingresso-a-14-artisti-russi-7565/
If your Prophet: Muhammad he is a righteous man honest and peaceful: for you? then for me also he'll be a good Prophet!
but if you have the shariah: to do harm to: dhimmi Christians? then I'll kill you like: you can kill: a Viper! se il tuo profeta Maometto lui è un uomo giusto sincero e pacifico per te? poi anche per me lui sarà un buon profeta!
ma se tu hai la shariah: per fare del male ai: cristiani dhimmi? poi io ti ucciderò come: si può uccide: una vipera! ¿If su Profeta: Muhammad es un hombre justo honesto y tranquilo: para ti? Entonces para mí además será un buen Profeta!
¿Pero si tienes la ley cherámica: para hacer daño a: dhimmi cristianos? Entonces te voy a matar como: puedes matar: una víbora! إذا، الخاص بك النبي: محمد، ورجل مستقيم، صادقين، وسلمي: لك؟ ثم، بالنسبة لي، أيضا، أنه سوف يكون نبياً جيدة!
ولكن، إذا كان لديك في الشريعة الإسلامية: لإلحاق الضرر ب: الذمية المسيحيين؟ ثم، سوف تقتل لك، مثل: أنت يمكن أن تقتل: أفعى! إٌëè âàّ ïًîًîê: جَُàىىàن îي ‎ٍî ïًàâهنيûé ÷هëîâهê ÷هٌٍيûé è ىèًيîه: نëے âàٌ? زîمنà نëے ىهيے تًîىه ٍîمî îي لَنهٍ ُîًîّèى ïًîًîêîى!
يî هٌëè âàٌ هٌٍü ّàًèàٍ: âًهن: اèىىè ًُèٌٍèàي? اàٍهى ے َلü‏ ٍهلے êàê: âû ىîوهٍه َلèٍü: أàن‏êà! אם הנביא שלך: מוחמד הוא איש צדיק כנה ושלווה: בשבילך? לאחר מכן בשבילי כמו כן הוא יהיה נביא טוב!
אבל אם יש לך את shariah: לפגוע: ד'ימי נוצרים?. אז אני אהרוג אותך כמו: אתה יכול להרוג: נחש צפע! Eğer senin Peygamber: Muhammed d r st bir insan d r st ve huzurlu olduğunu: sizin iחin? o zaman benim iחin de o iyi bir peygamber olacak!
Ama eğer sen-si olmak ×eriat: zarar vermek: dhimmi Hıristiyanlar? o zaman sen gibi צld recek: kill you can't: bir Viper! https://www.facebook.com/vedat.kaya.3133719/posts/1491171287828762?comment_id=1491173614495196&offset=0&total_comments=3&notif_t=mentions_comment
MI PIACE CHE SIANO RICONOSCIUTI tutti I DIRITTI CIVILI: Tra questi la pensione di reversibilità l'assistenza sanitaria e i benefici per i veterani ecc.. ecc..! MA IL MATRIMONIO è UN ISTITUTO NATURALE PROCREATIVO: e per le adozioni di bambini MAI quindi UNA PERVERSIONE SESSUALE PUò ESSERE INDICATA pubblicamente DALLO STATO (istituto del matrimonio) COME MODELLO IDEALE E PUBBLICO DELL'AMORE E DELLA REALIZZAZIONE SOCIALE! QUESTO è SATANISMO NEW AGE 322 NWO TALMUD AGENDA PER GOYM SCHIAVI BESTIE DALLA FORMA UMANA! soltanto i farisei Illuminati BilDenberg Rothschild usurocrazia hanno interesse a distruggere la civiltà ebraico cristiana! e poi molti di questi GENDER vanno a difendere Hamas per uccidere israeliani e distruggono tutti i diritti gay in due ore volentieri: ALLORRA QUESTA è LA VERITà: VOI STATE ODIANDO GESù CRISTO! LO GIURO NEL NOME DI GESù: IO VE LA FARò PAGARE A TUTTI!
NEW YORK 25 OTT - L'amministrazione Obama ha annunciato per bocca del ministro della giustizia Eric Holder che riconoscerà i matrimoni tra persone dello stesso sesso celebrati in altri 6 Stati: Alaska Arizona Idaho North Carolina West Virginia e Wymoning. Sale cosi' a 32 il numero degli stati Usa (più il District of Columbia) in cui le coppie omosessuali potranno godere dei benefici delle leggi federali.
gli utili della sovranità monetaria appartengono al popolo! DECAPITARE I GRANDI CAPITALI QUINDI non decapitare i popoli! CONFISCARE LE GRANDI RICCHEZZE PRIVATE BANCARIE IMPRODUTTIVE E PARASSITARIE USUROCRATICHE! LA VITA UMANA è PRIORITARIA ALL'INTERESSE PRIVATO DELL'USURAIO ROTHSCHILD! ] sistema bancario truffa massoni voi siete demoni! Banca di Italia Spa ladri voi avete rubato il futuro! C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti. La Croce del Santo Padre Benedetto. C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux. La Croce santa sia la mia Luce. N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux. Non sia il demonio il mio condottiero. BURN! V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Numquam Suade Mihi Vana. Non mi attirare alle vanità. S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Sono cattive le tue bevande. I.V. B. Ipse Venena Bibas. Bevi tu stesso i tuoi veleni. DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF! io sono rivestito di Cristo quindi tu non mi convinceri di peccato perché il mio debito è stato pagato! VATTENE SATANA NEL NOME DI GESù!
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/nordamerica/2014/10/25/usa-nozze-gay-riconosciute-in-6-stati_52424921-0be3-4f05-9366-429d219b4cc2.html
26 ottobre alle ore 10.51
 Jordan G. Ethan Segui Top Commentator Università DI Napoli "L'Orientale"
 Hai finito?
 Lorenzo Scarola Teologico dell'Italia Meridionale
 Jordan G. Ethan https://www.facebook.com/jordaninthecity cosa è LA TUA: una minaccia? QUALCOSA CHE è CHIAMATO IDEOLOGIA MASSIMALISMO GENDER: SODOMA A TUTTI?! ma noi continuereme a combattere perché tutte le idee abbiamo diritto di cittadinanza nel mondo e non soltanto le idee che piacciono a noi! se poi tu sei così meschino e vigliacco da non avere argomenti da controbattere? TACI! IO HO SIMPATIA PER I GAY PERCHé LA LORO VOCAZIONE è DOLOROSA ED AUTODISTRUTTIVA SENZA I GAY NOI NON POTREMMO ESSERE UNA DEMOCRAZIA! MA CERTO IO NON PERMETTERò CHE IN ITALIA SI POSSA INSTAURARE UN REGIME NAZISTA GAY COME IN INGHILTERRA! DOVE LA REGINA GEZABELE II PROTEGGE: SIA LA MASSONERIA CHE LA CHIESA ANGLICANA CONTEMPORANEAMENTE! QUELLO CHE PIACE DEI SATANISTI è LA COERENZA: PERCHé LORO SANNO ALMENO DI DOVER ANDARE ALL'INFERNO! C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni ESORCISMO : (Al segno + ci si fa il segno della croce) + In nomine Patris et Filii et Spiritui Sancto Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!
Lorenzo Scarola Teologico dell'Italia Meridionale
Papa Francesco I - Jorge Mario Bergoglio non credo che noi abbiamo una nuova dottrina da poter modificare! IL DOGMA DELLA FEDE NON SI TOCCA; E NESSUNO PUò DIRE CHE LA NATURA UMANA è BUONA SE GESù è STATO COSTRETTO A SALIRE SULLA CROCE! ok! ma circa la disciplina della Chiesa io aprirei innanzitutto: al matrimonio dei preti diocesani! e poi io non posso negare la Eucaristia a coloro che vengono a chiederla sapendo che devono accettare i significati della Dottrina della Chiesa per non riceverla indegnamente! QUINDI IO LASCEREI LA FRUIZIONE DELLA COMUNIONE EUCARISTICA ALLA COSCIENZA INDIVIDUALE! PERCHé TUTTI SANNO CHE CHI PRENDE INDEGNAMENTE IL CORPO DEL SIGNORE PRENDE LA PROPRIA CONDANNA! Ovviamente Cresima e MAtrimonio io non li darei mai a coloro che non vanno a messa tutte le domeniche! Quindi io darei prima il Matrimonio e poi la cresima! [[ sono le cosiderazioni di Unius REI ]]
[it] La Croce di Gesù dimostra tutta la forza del male ma anche tutta l'onnipotenza della misericordia di Dio.
[es] En la cruz de Jesús se puede ver toda la fuerza del mal pero también toda la omnipotencia de la misericordia de Dios.
[en] Jesus' Cross shows the full force of evil but also the full power of God's mercy.
26 ottobre alle ore 11.25
Lorenzo Scarola Teologico dell'Italia Meridionale
Papa Francesco I - Jorge Mario Bergoglio tutte le domeniche io servo come ACCOLITO la Santa Messa al mio amico Prete ed io sono particolarmente felice perché la mia Chiesa ultimamente ha usufruito di un reStauro ed è diventata come un gioiello: che soltanto a stare in silenzio tu sei sopraffatto dalla bellezza! ovviamente io cerco di sapere da lui circa: argomenti teologici sul Sinodo ecc.. lol. ma lui questa mattina mi ha detto:"Padre PIO ha detto che non bisogna disturbare il prete prima che lui deve celebrare la MESSA perché prepararsi bene alla MEssa è la cosa più importante di tutte!" lol. non è un ragazzo meraviglioso il mio prete? lol. VERAMENTE IO GLI VOGLIO BENE! NATURALMENTE QUESTO SACERDOTE GIUSEPPINO STA CON PADRE PIO E NON CON PERICOLOSE TEORIE MODERNISTE!
================
quali garanzie possono essere date: circa la mancanza di brogli elettorali di: voto online? A Donetsk inizia il voto online per il Parlamento e il presidente della Repubblica ] è CHIARO VOI SIETE DEI CRIMINALI CHE NON MERITATE NESSUNA FIDUCIA! [ L'Europa Hitler Troika Merkel minaccia nuove sanzioni contro la Russia se riconoscerà le elezioni del Donbass. [[ nessuna sanzione può danneggiare la RUSSIA! ma voi potete sempre scatenare la GUERRA MONDIALE infatti nessuno ve lo può impedire! ]] [[ Il riconoscimento da parte della Russia delle elezioni presidenziali e parlamentari delle autoproclamate Repubbliche Popolari di Lugansk e Donetsk non solo non favorisce la cancellazione delle sanzioni UE ma può comportare l'introduzione di nuove misure ha dichiarato il portavoce della UE in Russia Vygaudas Ušackas nel corso di una conferenza stampa a Mosca.
Secondo il diplomatico la UE è perplessa dai piani della Russia di inviare osservatori nel Donbass per riconoscere queste elezioni.
In precedenza il ministro degli Esteri russo Sergej Lavrov aveva dichiarato che la Russia riconosce le elezioni che si svolgeranno il 2 novembre nei territori delle Repubbliche separatiste di Lugansk e Donetsk.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_29/LEuropa-minaccia-nuove-sanzioni-contro-la-Russia-se-riconoscera-le-elezioni-del-Donbass-5637/
Il Ministero degli Esteri russo chiede di indagare sui casi di violenza contro i giornalisti in Ucraina.
Mosca chiede un'indagine approfondita sui casi di violenza contro i giornalisti in Ucraina ha dichiarato il vice ministro degli Esteri Gennady Gatilov.
Ha richiamato l'attenzione sul fatto che spesso i giornalisti europei non rendono pubbliche neanche le gravi violazioni dei diritti dei loro colleghi che seguono la situazione in Ucraina.
Il diplomatico ha ricordato i casi di intimidazioni censura violenza fisica e anche omicidio di operatori dei media.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_29/Il-Ministero-degli-Esteri-russo-chiede-di-indagare-sui-casi-di-violenza-contro-i-giornalisti-in-Ucraina-6045/
Un politico bulgaro esorta l'annullamento delle sanzioni definite come "idiozie".Il leader del partito bulgaro "Ataka" Volen Siderov dalla tribuna dell'Assemblea nazionale ha invitato la leadership degli Stati membri dell'UE a revocare le sanzioni adottate contro la Russia. Definendole come "idiozie".
Secondo il politico per due volte nella sua storia la Bulgaria è stata coinvolta nella guerra con la Russia e ogni volta si finiva con una "catastrofe nazionale". Siderov è convinto che i leader europei dovrebbero condurre la politica negli interessi dei propri Stati e cessare il comportamento da vassalli nei rapporti con Washington.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_29/Un-politico-bulgaro-esorta-l-annullamento-delle-sanzioni-definite-come-idiozie-9270/