Stati hitler Medio oriente sharia

SE ESISTE IL nwo TUTTO è UN SUO SOTTOPRODOTTO: OVVIAMENTE  ANCHE islam SHARIA IL NAZISMO ED IL SUO MEDIO-EVO DI ORRORE, SONO STATI PIANIFICATI DAI FARISEI!
King my SALMAN ] non riceverai nessun altro tipo di avviso: QUESTO AVVISO è L'ULTIMO! ] io ho bloccato, intenzionalmente, ogni tipo di lavoro in youtube da due giorni e questo non ha un precedente in 8 anni! [ King my SALMAN ] certo, IO non commetterò la ingenuità di avvisarti ulteriormente! QUESTO è IL MIO ULTIMO AVVISO! [ Holy my JHWH santo KADOSH, KADOSH, KADOSH, ADONAI TSEBAIOT ] OK, King my SALMAN ] se mi chiama Benjamin Netanyahu? IO SARò COSTRETTO A FARTI MORIRE CARBONIZZATO! tu mi devi chiamare: subito!
King my SALMAN ] se mi chiama Benjamin Netanyahu? IO SARò COSTRETTO A FARTI MORIRE CArbONIZZATO! tu mi devi chiamare: subito!

Questa storia che spiare sia un reato? DEVE FINIRE! ] SPIARE è UNA ATTIVITà ASSOLUTAMENTE LEGALE PER UNO STATO, TUTTI DEVONO SPIARE TUTTI: LEGALMENTE, ANZI QUANDO GOVERNERò IO? SARà DEL TUTTO INUTILE SPIARE! [ ROMA, 7 NOV - Ci sono anche l'Italia e il Vaticano, fra gli Stati amici della Germania che sono stati spiati dal Bnd, i servizi segreti tedeschi. L'informazione, che aggiunge dettagli rilevanti a quanto emerso il mese scorso, è stata rilanciata dal sito inglese del settimanale tedesco Der Spiegel. Ctando proprie fonti, la rivista scrive che quelle di Italia e Vaticano sono fra le "rappresentanze diplomatiche" di cui sono stati monitorati "indirizzi e-mail, numeri di telefono e fax" in Germania.
=================
[ King my SALMAN & Benjamin Netanyahu ] LE MIE conclusioni SONO DI TIPO razionale: INTUITIVO E DEDUTTIVO, PERCHé, NOI NON SIAMO DEI MISTICI O DEI PROFETI. e quando Gesù rese il suo soffio vitale sulla Croce, così, in questo modo: fu effuso lo Spirito Santo su tutto il Genere umano! IO NON SONO IL PADRONE DELLO SPIRITO SANTO, perché, nessun uomo potrà avere un suo alibi: di fronte al giudizio di Dio! LO SPIRITO SANTO COME è STATO DATO A ME, COSì è STATO DATO A TUTTI: da Gesù sulla Croce, fu effuso lo Spirito SANTO, E SE CAMMINO IO SULLA VIA VIA DELLA VIRTù? POI, TUTTI DEVONO CAMMINARE SULL A VIA DELLA VIRTù ANCHE
[ King my SALMAN & Benjamin Netanyahu ] ovviamente, noi tre, noi siamo tre uomini di fede! e a motivo della nostra funzione politica: la nostra è una fede strategica e creativa: per le esigenze del Regno di Dio!
King my SALMAN & Benjamin Netanyahu ] Gesù non ha chiesto a nessuno di essere vendicato: Lui è l'agnello di Dio, ed è venuto per morire al posto nostro! LUI è salito volontariamente sulla Croce: e non ha posto un confine al suo amore: non ha posto dei vincoli e delle condizioni al suo amore.. allora, ditemi voi: perché, il Suo Spirito SANTO dovrebbe avere dei limiti e delle condizioni? ecco perché, io mi sono sempre opposto, a che, le persone debbano cambiare la loro religione! no! le persone devono cambiare il loro cuore di pietra, ed avere un loro cuore di carne, e questo può essere soltanto, il lavoro dello Spirito SANTO! Quindi il TEMPIO EBRAICO aprirà l'ERA NUOVA della SPIRITO SANTO!
King my SALMAN & Benjamin Netanyahu ] se, io dico che voi siete innocenti e non siete degli assassini, chi potrebbe contestare il mio giudizio? ECCO PERCHé LA MIA AUTORITà DEVE ESSERE UNA MONARCHIA ASSOLUTA! QUINDI I SALAFITI, daranno la colpa ai FARISEI, i Farisei daranno la colpa a SATANA, ed in questo modo, io non sarò costretto ad uccidere nessuno! perché, se le strutture del mondo non vengono riformate, poi, tutto il Genere umano certamente verrà massacrato, e noi perderemo così, non meno di 5 miliardi di morti ammazzati! ed il mondo che nascerebbe dopo la guerra mondiale? sarebbe ancora di più un mondo per satana!

King my SALMAN & Benjamin Netanyahu ] questo mondo creato da Farisei e Salafiti deve cambiare! Sharia, e SpA Banche CENTRALI Rothschild si devono immolare per la salvezza del Genere umano: tutti gli altri problemi nel mondo? sono soltanto un dettaglio organizzativo! MA NON MI FATE ASPETTARE ANCORA! [ WASHINGTON, 8 NOVembre La Fbi ha acconsentito a collaborare con le autorità russe nelle indagini per fare chiarezza sull'aereo precipitato nel Sinai, in Egitto. Lo riferisce il New York Times citando fonti americane. In particolare Mosca cerca aiuto per le analisi sui resti dell'Airbus A321-200, nel tentativo di determinare cosa lo abbia fatto precipitare. I resti sono disseminati in un'area di almeno otto miglia quadrate nel deserto e parti del velivolo sono state trasportate in Russia.

07/11/2015 India, giudici di Delhi: No al bando sulla carne di vacca [ è MEGLIO FAR VIVERE UNA VECCHIA MUCCA, PER FAR MORIRE UN UOMO DI FAME? ma è propio in questo modo, che, si esaltà la sacralità di questo animale: come una fonte di benedizione per la INDIA!

02/11/2015 ASIA, auguri, AUGURI per i tuoi 12 anni di AsiaNews: ] NON POSSIAMO CONTINUARE A SPERARE NELLA BONTà DELLE PERSONE, LA POLITICA DEVE DARE DELLE RISPOSTE PERCHé QUESTO MONDO MALEFICATO DAI FARISEI E DAI SALAFITI NON PUò PIù ANDARE! [ la persecuzione e la speranza. di Bernardo Cervellera. Nonostante nel mondo aumentino ignoranza, indifferenza e superficialità i tanti segni di amore e speranza resistono anche nelle situazioni più cupe: la madre irakena che dà alla luce il bambino nel campo profughi e sorride anche se non ha niente; la madre musulmana indonesiana che benedice suo figlio divenuto cristiano e prete; famiglie cristiane cinesi che accolgono bambini gettati via a causa della legge del figlio unico.
Roma (AsiaNews) - Col primo novembre 2015, il sito internet AsiaNews.it ha compiuto 12 anni. La rivista AsiaNews su carta era cominciata molto prima, nel 1986. L’agenzia on-line ha aggiornato e potenziato il messaggio già presente nella rivista: annunciare la verità e l’amore di Gesù Cristo ai popoli dell’Asia e allo stesso tempo costruire ponti fra l’oriente e l’occidente.
Pur essendo un’agenzia specializzata, continuiamo a rimanere stupiti dai circa 15mila visitatori unici che ogni giorno si collegano al nostro sito, per non parlare di tutti gli altri siti che condividono e rilanciano le nostre notizie. E questo non solo in Italia e in Europa, ma anche in America e soprattutto in Asia. Molti giornali, radio e tivu del Medio oriente, del subcontinente indiano e dell’oriente estremo diffondono le notizie e le esperienze che raccontiamo, partecipando in qualche modo alla nostra missione.
Rimane un punto di onore per noi il poter offrire quasi in tempo reale alle Chiese e alle società dell’Asia le parole di papa Francesco in inglese, cinese, spagnolo. Questa speditezza e precisione con cui diffondiamo le parole del papa e la testimonianza della Chiesa sono un modo particolare e importante di vivere l’invito di Francesco, della Chiesa “in uscita”. Questo “uscire” e dilatarsi del nostro lavoro trova sempre nuovi operai e collaboratori: vi sono missionari, vescovi e fedeli laici che si ispirano ai fatti di AsiaNews per comporre le loro omelie, o per pregare ogni mese per i cristiani perseguitati di cui la nostra agenzia dà notizia.
La persecuzione è quasi un segno dei tempi e non vi è situazione in Asia che non assista alle sofferenze, alle torture, al soffocamento dei cristiani. La nostra agenzia è sempre pronta a dare voce ai cristiani dell’Iraq, della Siria, dell’India, della Cina. Ma non dimentichiamo nemmeno altri gruppi etnici e religiosi che subiscono violenze: musulmani sunniti o sciiti, ahmadi, bahai, tibetani, uighuri, tribali, montagnards…
Denunciare le violenze contro cristiani e non cristiani non è sterile vociare, o uso ideologico, ma preghiera e domanda di impegno. Siamo ancora commossi per la gigantesca risposta venuta dai nostri lettori e amici all’appello per “Adotta un cristiano di Mosul”. In un anno sono stati raccolti circa 1,5 milioni di euro e questa somma, consegnata a vescovi e sacerdoti del Kurdistan, non viene da potenti organizzazioni, o ricchi finanziatori: essa viene dal dono anche piccolo di ogni persona che ha voluto patire almeno per un poco per alleviare le sofferenze di questi nostri fratelli e sorelle.
Le occasioni di fraternità sono state tante: i terremotati in Nepal, aiutando a ricostruire almeno qualche casa; gli studenti cinesi, ai quali si offre la possibilità di studiare all’estero; giovani sacerdoti indiani che devono affrontare situazioni di miseria estrema. E ora AsiaNews e il Pime (Pontificio Istituto Missioni Estere) si stanno attrezzando per rispondere alla richiesta di papa Francesco accogliendo quasi 100 migranti, siano essi profughi politici o no, vittime della guerra o della fame.
In un mondo segnato da così tante ferite non è possibile rimanere inerti. La nostra gioia è vedere che attraverso AsiaNews l’ignoranza, l’indifferenza, la superficialità sono vinti, creando nuovi legami di fraternità. Questo sguardo attento e partecipe ci fa vedere e comunicare anche i tanti segni di amore e speranza che resistono anche nelle situazioni più cupe: la madre irakena che dà alla luce il bambino nel campo profughi e sorride anche se non ha niente; la madre musulmana indonesiana che benedice suo figlio divenuto cristiano e prete; famiglie cristiane cinesi che accolgono bambini gettati via a causa della legge del figlio unico. AsiaNews vuole essere anche un segno di speranza nel facile pessimismo e nell’immobilismo che ci circondano. Cari Amici, continuate a sostenerci e partecipate a quest’opera e a questa missione, fino a farla diventare la vostra vocazione. AsiaNews è già stata un aiuto per alcuni giovani a indirizzarsi nella via del sacerdozio missionario. Saremmo felici che sempre più giovani offrano non solo qualcosa, ma tutto se stessi perché la liberazione di Cristo sia annunciata.
=========================
CHI è IN GRADO DI FERMARE LA AGGRESSIONE DELL'ISLAM CONTRO IL GENERE UMANO? ] [ 14/10/2015. INDONESIA. Aceh, islamisti attaccano le chiese: un morto e quattro feriti. di Mathias Hariyadi. La folla composta da fondamentalisti ha incendiato una chiesa, perché considerata irregolare e priva dei permessi di costruzione. Il tentativo di darne alle fiamme una seconda ha innescato gli scontri con la popolazione locale. Diverse famiglie cristiane in fuga nel timore di nuove violenze. Nei prossimi giorni è prevista la demolizione di altri 10 luoghi di culto cristiani. Jakarta (AsiaNews) - È di un morto, quattro feriti e una chiesa incendiata il bilancio degli scontri confessionali registrati ieri nel distretto di Singkil, provincia di Aceh, nell’ovest dell’Indonesia, la zona più “islamica” del Paese musulmano più popoloso al mondo e soprannominata “La porta della Mecca”. Testimoni locali riferiscono che centinaia di musulmani hanno attaccato un primo luogo di culto cristiano perché “illegale” (e privo dei permessi di costruzione), dandolo alle fiamme. In seguito, la folla si è diretta verso una seconda chiesa, dando vita a scontri violenti che hanno provocato la morte di una persona e il ferimento di diverse altre. Da qualche settimana si registra un incremento della tensione ad Aceh, nel contesto di una crescente pressione esercitata dalla frangia fondamentalista islamica locale. La scorsa settimana un gruppo di manifestanti ha organizzato una dimostrazione di piazza chiedendo la demolizione di quelle che definiscono “chiese prive delle licenze”. In risposta, il governo locale ha acconsentito all’abbattimento ma avrebbe posticipato "troppo" l’inizio delle operazioni provocando il risentimento dei movimenti estremisti. Sono almeno 10 i luoghi di culto cristiani considerati “irregolari” perché privi dell’Imb (Izin Mendirikan Bangunan, il permesso di costruzione); l’inizio delle demolizioni era programmato per il 19 ottobre e si sarebbe concluso nel giro di due settimane. Alle chiese risparmiate - 14 in tutto - vengono concessi sei mesi per regolarizzare la propria posizione. Husein Hamidi, capo della polizia di Aceh, riferisce che “dopo aver bruciato la chiesa, la folla - composta in maggioranza da membri del Muslim Youth Forum - ha cercato di attaccarne un’altra ma ha incontrato l’opposizione dei cristiani”. In seguito agli scontri fra estremisti e abitanti del villaggio di Dangguran (sotto-distretto di Gunung Meriah), aggiunge il funzionario, “un uomo è stato ucciso dopo aver ricevuto un proiettile in testa” e altri quattro sono rimasti feriti. Secondo alcune fonti la polizia avrebbe operato diversi arresti, ma non vi sono al momento conferme ufficiali; intanto la situazione nel distretto - una enclave cristiana in un contesto a larghissima maggioranza musulmano - è tornata alla calma, anche se la tensione potrebbe precipitare nei prossimi giorni quando è prevista la demolizione di altre 10 chiese “illegali”. Alcune famiglie cristiane sarebbero già fuggite, nel timore di una escalation delle violenze. L'Indonesia, nazione musulmana più popolosa al mondo, è spesso teatro di attacchi o gesti di intolleranza contro le minoranze, cristiani, musulmani ahmadi o di altre fedi. Nella provincia di Aceh - unica nell'Arcipelago - vige la legge islamica (shari'a), in seguito a un accordo di pace fra Jakarta e Movimento per la liberazione di Aceh (Gam), e in molte altre aree (come Bekasi e Bogor nel West Java) si fa sempre più radicale ed estrema la visione dell’islam. La scelta di inasprire leggi, regolamenti, norme e comportamenti non ha incontrato i favori di una larga fetta della popolazione locale, costretta a modificare in modo repentino abitudini e costumi radicati nel tempo. Fra le decisioni contestate dai cittadini di Aceh, vi sono tutta una serie di divieti rivolti in particolare alle donne: indossare jeans e gonne attillate, viaggiare cavalcioni a bordo di motocicli, ballare in pubblico perché "alimentano il desiderio”, festeggiare il San Valentino. L’ultimo caso riguarda la decisione di introdurre un “coprifuoco” per le donne, in via ufficiale per ridurre le molestie sessuali.
====================================
CHI è IN GRADO DI FERMARE LA AGGRESSIONE DELL'ISLAM CONTRO IL GENERE UMANO? ] [ 21/02/2014 INDONESIA. South Sumatra, centinaia di islamisti bloccano la costruzione di una chiesa protestante
13/06/2013 INDONESIA. Surabaya, estremisti assaltano una conferenza per la pace fra musulmani e cristiani
23/07/2012 INDONESIA. Aceh, i cristiani protestano per una chiesa bruciata. L’inerzia delle autorità
03/10/2011 INDONESIA, West Java: estremisti islamici e autorità chiudono una chiesa protestante
19/06/2012 INDONESIA. Aceh, centinaia di estremisti islamici attaccano una casa di preghiera cristiana
http://www.asianews.it/notizie-it/Aceh,-islamisti-attaccano-le-chiese:-un-morto-e-quattro-feriti-35577.html
=====================================
CHI è IN GRADO DI FERMARE LA AGGRESSIONE DELL'ISLAM CONTRO IL GENERE UMANO? ] 11/02/2015. ASIA. AsiaNews marks 12 years: Persecution and hope. Despite a worldwide increase of ignorance, indifference and superficiality, many signs of love and hope resist even in the most gloomy situations: the Iraqi mother who gives birth to her child in a refugee camp and smiles even though she has nothing; the Indonesian Muslim mother who blesses her son who became a Christian and a priest; the Chinese Christian families that welcome children thrown away because of the one-child law.
Rome (AsiaNews) - November 1, 2015, marks the 12th birthday of AsiaNews.it online news site. AsiaNews magazine had begun much earlier, in 1986. The online agency has updated and enhanced the magazine’s main  message: to proclaim the truth and love of Jesus Christ to the peoples of Asia and at the same time build bridges between the East and the West.
Despite being a focus news agency, we continue to be amazed by the approximately 15 thousand single visitors to our website each day, not to mention all the other sites that share and republish our news. And this not only in Italy and Europe, but also in America and especially in Asia. Many newspapers, radios and TV’s the Middle East, on the Indian subcontinent and the Far East spread the news and the experiences that we report, thus in some way participating in our mission. One of our greatest sources of pride is how we offer real-time reports of Pope’s Francis’ words to Churches and societies in English, Chinese and Spanish. This promptness and accuracy with which we spread the Pope's words and witness of the Church are especially important  if we are to respond to Francis’ invitation to be a “Church that goes forth”. This "going forth" and expanding our work always involves new collaborators and workers: there are missionaries, bishops and lay people who are inspired by AsiaNews to compose their sermons, or every month to pray for the persecuted Christians whose plight our news agency brings to the fore. Indeed, Persecution is almost a sign of the times and few situations in Asia are devoid of suffering, torture, the suffocation of Christians. Our agency is always ready to give voice to the Christians of Iraq, Syria, India, China. But we do not forget the plight of other ethnic and religious groups who are victims of violence: Sunni or Shia, Ahmadis, Baha'is, Tibetans, Uighurs, tribal Montagnards ... Our denunciation of violence against Christians and non-Christians is not sterile shouting, or for ideological gains, but a call for prayer and commitment. We are still moved by the huge response from our readers and friends to our call to "Adopt a Christian from Mosul."
In one year we have managed to collect about 1.5 million Euros, and this amount has been given to bishops and priests of Kurdistan,  does not come from powerful organizations or wealthy donors: it is the fruit of the small gift from each person willing to go without a little to alleviate the immense suffering of our brothers and sisters.
The opportunities of fraternity have been many: the earthquake victims in Nepal, helping to rebuild at least some homes; Chinese students, who are offered the opportunity to study abroad; young Indian priests who face situations of extreme poverty. And now AsiaNews and PIME (Pontifical Institute for Foreign Missions) are gearing up to respond to the request of Pope Francis welcoming nearly 100 migrants, whether or not political refugees, victims of war or famine.  In a world marked by so many wounds we cannot remain inert. Our joy is in seeing how, through AsiaNews, ignorance, indifference, superficiality lose out to new bonds of fraternity. This attentive and involved gaze help us to see and communicate the many signs of love and hope that resist even in the most gloomy of situations: the Iraqi mother who gives birth to her  child in a refugee camp and smiles even though she has nothing; the Indonesian Muslim mother who blesses her son who has become a Christian and a priest; the Chinese Christian families that welcome children thrown away because of the one-child law.  AsiaNews also wants to be a sign of hope in the easy pessimism and immobility that surrounds us. Dear friends, continue to support us and participate in this work and this mission, so that it becomes yours too. AsiaNews has already helped some young people on their journey towards the missionary priesthood. We would be happy that more and more young people offer not just something, but everything, even themselves, in announcing Christ’s liberating love.
=======================
06/11/2015 CINA [ presidente Xi Jinping ] TU HAI ENORMI DEBITI DI GRATITUDINE VERSO DI ME! NON TI PUOI METTERE ANCHE TU NELLA MERDA NAZISTA DELLA LEGA ARABA SHARIA [ NON MI SEMBRA CI SIANO CAPI DI IMPUTAZIONE VALIDI PER LA SUA DETENZIONE! LIBERALO, E TROVA UNA SITUAZIONE PIù IDONEA AL SUO CASO! NOMINALO SINDACALISTA: I FUNZIONARI NON DEVONO MAI DIVENTARE DISPOTICI E VIOLATORI IMPUNIBILI DELLA LEGGE: SE, IL POPOLO NON SI SENTE RAPPRESENTATO DAI BUROGRATI QUESTO DIVENTA UN PROBLEMA PER LA FELICITà DEI CITTADINI!! IO CREDO CHE UNA OPPOSIZIONE DEMOCRATICA E PACIFISTA: DEBBA TROVARE UNA LEGITTIMAZIONE GIURIDICA NELLE ISTITUZIONI: MAGARI CON LA FORMAZIONE DI UN PARLAMENTO DI TIPO CONSULTIVO, O CON ORGANISMI ED ELEMENTI DI RAPPRESENTANZA! TUTTI SI DEVONO SENTIRE RAPPRESENTATI: PERCHé CITTADINI PACIFICI E PRODUTTIVI NON DEVONO SENTIRSI DEI CRIMINALI:  A MOTIVO DELLA LORO VITA VIRTUOSA: COSì COME AVVIENE IN TUTTA LA LEGA ARABA! NON TI PUOI METTERE ANCHE TU NELLA MERDA NAZISTA DELLA LEGA ARABA SHARIA [ 11/06/2015 CHINA. Buddhist cleric gets life for criticising party corruption, Known for his activism in favour of democracy and human rights since 1989, Wu Zeheng has already spent 11 years in prison for writing an open letter criticising the government. For human rights activist, “He is the victim of both religious suppression and political persecution”. ] [ 11/06/2015 THAILAND - CHINA. Thai police arrest two Chinese activists, fears for extradition. Human rights groups have launched a petition for the release of two members of the Chinese democracy movement. They are activist Dong Guangping, already previously arrested, and the political cartoonist Jiang yefei. Recently, some members of Falung Gong were brought to Myanmar and handed over to Chinese police...  Condannato all’ergastolo un leader buddista, criticava la corruzione del Partito. Wu Zeheng, attivista democratico noto sin dal 1989 per le sue attività pacifiche a favore dei diritti umani, aveva già scontato 11 anni di carcere per aver scritto una lettera aperta di critica al governo. Attivisti per i diritti umani concordi: “Un oltraggio, il religioso vittima di persecuzione religiosa e politica”. 06/11/2015. THAILANDIA. CINA. La polizia thai arresta due attivisti cinesi, crescono i timori di rimpatrio. Gruppi pro-diritti umani lanciano una petizione per la liberazione di due esponenti del movimento democratico cinese. Sono l’attivista Dong Guangping, già arrestato in passato, e il vignettista politico Jiang Yefei. Di recente alcuni membri della Falung Gong sono stati condotti in Myanmar e prelevati da poliziotti cinesi.
=======================
CHI RIUSCIRà A FERMARE LA AGGRESSIONE DELL'ISLAM SHARIA CONTRO IL GENERE UMANO? QUESTA ISLAMICA è UNA INFESTAZIONE DEMONIACA PEGGIORE DI HITLER! 11/06/2015. MIDDLE EAST. Middle East Council of Churches appeals for pluralism and interreligious dialogue by Fady Noun. Meeting at Saint Mark’s Coptic Orthodox Centre in Cairo, MECC leaders addressed Arab and Muslim heads of state and political and religious leaders. Pluralism, they say, is "one of the most precious treasures of the East." They called for prayers for peace, an end to anti-Christian persecution, the election of Lebanon’s president and a solution to the Palestinian cause. Cairo (AsiaNews) – At a meeting held at the Saint Mark’s Coptic Orthodox Centre in Cairo, the Middle East Council of Churches (MECC) called on "Arab and Muslim heads of state and religious and political leaders in the world to work for the preservation of religious pluralism," saying that it is" the most precious treasure of the East." They also called for action against "the forces of darkness, destruction and extremism." Orthodox Patriarch of Jerusalem Catholicos Aram I, Syrian Catholic Patriarch Theophilos III, Lutheran Church in the Holy Land president Youssef III Younan, Munib Younan, and MECC working team were present at the meeting. In its final communiqué, the Council said  that its agenda included "various activities in the regions, commissions and programmes; the situation of refugees and populations forced to leave by the circumstances they face in the Middle East as well as the situation of Churches and dioceses in Syria and Iraq, particularly in the areas emptied of their Christian populations, a difficult situation that has overwhelmed them.” The MECC, the communiqué said, discussed in particular "the Christian presence in the East as well as outflows, abductions and persecution to which Christians are exposed”. It called on “Arab and Muslim heads of state and political and religious leaders in the world to work for the preservation of religious pluralism because it is the most precious treasure of the East and has characterised the Christian and Muslim civilisation." The statement goes on to say that the Council "expresses its thanks to all the Middle East states that have taken it upon themselves to welcome families evicted from their homes, provided them with what they need, in particular, schooling for their children."
CHI RIUSCIRà A FERMARE LA AGGRESSIONE DELL'ISLAM SHARIA CONTRO IL GENERE UMANO? QUESTA ISLAMICA è UNA INFESTAZIONE DEMONIACA PEGGIORE DI HITLER! 11/06/2015. MIDDLE EAST.  ] [ With respect to Lebanon, the MECC called for the election of the country’s president "because of the important role this country plays, especially since it is the only country allotted to Christians in Asia." The Council pleaded for the unification of the Easter date, and noted that Islamic-Christian interfaith dialogue is "the essential pillar of relations with our partners and compatriots." Participants also thanked Pope Francis for the attention he gives to the region’s Christians. At the end of the meeting, the Council members prayed for the end of the war in Syria and Iraq; for peace in the Holy Land, especially in Jerusalem; for a just settlement to the Palestinian cause; for the martyrs of the Armenian Genocide; and for the end of Turkey’s occupation of Cyprus.
=========================
ERDOGAN DEVE CESSARE la occupazione turca dell’isola di Cipro ] [ CHI RIUSCIRà A FERMARE LA AGGRESSIONE DELL'ISLAM SHARIA CONTRO IL GENERE UMANO? QUESTA ISLAMICA è UNA INFESTAZIONE DEMONIACA PEGGIORE DI HITLER! 11/06/2015. MIDDLE EAST.  ]  06/11/2015. MEDIO ORIENTE. Dal Consiglio delle Chiese mediorientali un appello al pluralismo e al dialogo interreligioso. di Fady Noun
Riunito a San Marco dei copti-ortodossi al Cairo, i vertici del Cemo si rivolgono a capi di Stato e vertici politici e religiosi arabi e musulmani. Il pluralismo, avvertono, è “uno dei tesori più preziosi d’Oriente”. Preghiere per la pace, la fine delle persecuzioni anti-cristiane, l’elezione del presidente libanese e una soluzione alla causa palestinese.
Il Cairo (AsiaNews) - Il Consiglio delle Chiese del Medio oriente (Cemo), riunito nel centro di San Marco dei copti-ortodossi al Cairo, ha lanciato un appello “ai capi di Stato e ai vertici politici e religiosi mondiali, arabi e musulmani, perché si adoperino a difesa del pluralismo religioso”. Secondo i capi cristiani della regione, esso è “uno dei tesori più preziosi dell’Oriente”. Essi hanno anche invitato “ad affrontare le forze delle tenebre, della distruzione e dell’estremismo” attive nell’area. L’incontro ha riunito il catholicos Aram I, il patriarca ortodosso di Gerusalemme Teofilo III, il patriarca dei siro-cattolici Youssef III Younan, il presidente della Chiesa luterana in Terra Santa Mounib Younan e il gruppo di lavoro che costituisce il nucleo centrale del Cemo.
Nel comunicato finale, il consiglio precisa che l’ordine del giorno comprendeva “le sue varie attività a livello di regioni, commissioni e programmi, la situazione dei rifugiati e delle popolazioni spinte all’esodo a causa delle vicende che hanno caratterizzato il Medio oriente, oltre che la realtà delle Chiese e delle diocesi in Siria, in Iraq”. L’attenzione si è concentrata in particolare “sulle regioni svuotate della loro presenza cristiana, in questi giorni difficili che affliggono i cristiani”. Il Cemo, precisa il comunicato, ha esaminato in particolare “la presenza cristiana in Oriente e gli esodi, i sequestri e le persecuzioni alle quali sono esposti i cristiani”. “E chiedono - prosegue il documento - ai capi di Stato e ai leader politici e religiosi del mondo, arabi e musulmani, di adoperarsi a difesa del pluralismo religioso, quale tesoro fra i più preziosi dell’Oriente e carattere distintivo della civiltà cristiana e musulmana”.
ERDOGAN DEVE CESSARE la occupazione turca dell’isola di Cipro ] [ CHI RIUSCIRà A FERMARE LA AGGRESSIONE DELL'ISLAM SHARIA CONTRO IL GENERE UMANO? QUESTA ISLAMICA è UNA INFESTAZIONE DEMONIACA PEGGIORE DI HITLER! 11/06/2015. MIDDLE EAST.  ] Il comunicato aggiunge che il consiglio “rivolge i propri ringraziamenti a tutti gli Stati del Medio oriente che si sono adoperati per accogliere le famiglie cacciate dalle proprie abitazioni, e hanno assicurato loro il necessario e, in particolare, la possibilità di frequentare la scuola ai loro figli”. Inoltre, il Cemo ha rinnovato l’appello per l’elezione di un nuovo presidente della Repubblica in Libano “vista l’importanza della carica nel Paese, soprattutto perché è l’unica carica riservata ai cristiani in tutta l’Asia”. Il Cemo plaude inoltre all’unificazione della data in cui si celebra la Pasqua, e sottolinea che il dialogo interreligioso islamo-cristiano è “il pilastro essenziale nei rapporti fra i nostri partner e compatrioti”. Le personalità riunite nell’assemblea hanno infine ringraziato papa Francesco per l’attenzione che riserva sempre ai cristiani della regione. A conclusione dei lavori, il Consiglio ha pregato per la fine della guerra in Siria e in Iraq, per la pace in Terra Santa, e in particolare a Gerusalemme, per una giusta soluzione alla causa palestinese, per i martiri del genocidio armeno e per la fine dell’occupazione turca dell’isola di Cipro.
==================
Padre Manelli è la Chiesa del Concilio di TRENTO che il Concilio Vaticano II ha scomunicato!
Ora il futuro non può scomunicare il suo passato! ECCO PERCHé LA CHIESA CATTOLICA è FINITA!

MERKEL MOGHERINI, ANCHE VOI, SENZA OMBRA DI DUBBIO, VOI SAPETE CHE, KIEV CIA NATO, HANNO ABBATTUTO QUESTO AEREO! Nina Antakolskaja, 18 novembre 2014, I frammenti del Boeing per ricostruire la tragedia
I primi frammenti del Boeing malese che si è schiantato in Ucraina, sono stati rimossi dal luogo della tragedia. Si prevede che l'intera operazione richiederà circa 10 giorni, dopo di che inizierà il lavoro degli investigatori. 4 mesi dopo, gli autori della tragedia non sono ancora stati individuati e gran parte dei dati raccolti resta coperta dal segreto. Mosca chiede che l'indagine continui e insiste sul fatto che gli Stati Uniti debbano fornire le immagini satellitari della zona al momento della tragedia. Nella capitale dei Paesi Bassi, L'Aia, si è tenuta una manifestazione che chiedeva chiarimenti sullo schianto del Boeing in Ucraina. Il velivolo della Malaysia Airlines durante il volo da Amsterdam a Kuala Lumpur, si è schiantato il 17 luglio. A bordo dell'aereo vi erano 298 persone, tra cui 85 bambini. Tutti morti. La maggior parte dei passeggeri, 193 persone, erano cittadini dei Paesi Bassi. Pertanto, questo Paese ha presieduto un'inchiesta internazionale. Ma ancora non è chiara la causa della tragedia. Come indicato da Fred Vesterbeke della procura olandese, alla fine di ottobre, le prove raccolte sono insufficienti per ricostruire l'accaduto. In realtà ha annunciato una sola conclusione: il velivolo civile si è distrutto in volo a causa di una influenza esterna. Ecco tutto. Solo la pressione dell'opinione pubblica olandese, infine, è risultata decisiva per portare via il relitto del velivolo di linea dal luogo dello schianto. Prima di allora ciò era stato rifiutato: in primo luogo, per motivi di sicurezza, le forze di sicurezza ucraine hanno bombardato la zona, poi per ragioni politiche ossia non ha voluto collaborare con le autorità della autoproclamata Repubblica popolare di Donetsk. Ma da qualche giorno, dal 16 novembre il lavoro è stato avviato. I detriti vengono caricati su camion, poi nei vagoni, per poi essere trasferiti nei Paesi Bassi. Questi pezzi saranno ricostruiti per essere studiati e non semplicemente sulle foto, ha detto un membro della Flight Safety Foundation (FSF), Sergej Melnichenko Secondo gli standard della ICAO, vi è la necessità di rimuovere i detriti e deporli in un hangar appositamente allestito per l'aeromobile. Questo viene fatto al fine di stabilire un quadro preciso di quello che è successo all'aereo. Ricordiamo la situazione nel 2001, quando i militari ucraini sul Mar Nero colpirono un aereo passeggeri Tu-154. Così, quando vennero presi i detriti e sistemati per essere ricostruiti, gli investigatori videro i fori nel rivestimento dell'aereo e li misero dei tubicini che indicavano il punto dell'esplosione di un missile e la sua rimozione dal velivolo. Cioè, questo metodo aiuta a chiarire a quale distanza dall'aereo è esploso il razzo, dove era al momento dell'esplosione: anteriormente, posteriormente, superiormente, inferiormente.
Per un'indagine completa è importante avere altre informazioni. In particolare, le conversazioni dei controllori ucraini del traffico aereo che hanno "portato" il Boeing sul proprio territorio. La registrazione, come gli stessi lavoratori dell'hub dell'aeroporto, sono misteriosamente scomparsi e non si sa se queste informazioni verranno trasmesse a un gruppo di ricercatori internazionali.
Un'altra domanda riguarda l'osservazione satellitare di diversi Paesi che al momento della tragedia seguivano le regioni orientali dell'Ucraina. Gli inquirenti russi hanno immediatamente condiviso i loro materiali dopo il disastro. In base a questi dati, non lontano dal velivolo è stato ripreso un altro aereo, presumibilmente un caccia delle forze aeree ucraine. L'Ucraina ha negato queste informazioni. Ma l'altro giorno i media hanno fatto circolare una fotografia che, come riportato da un anonimo benefattore degli Stati Uniti, è stata scattata durante l'incidente del Boeing da un satellite spia americano. Essa conferma la versione dell'attacco del Boeing in aria.
A questo proposito, Mosca ha chiesto a Washington di fornire agli ispettori internazionali tutte le informazioni relative alla tragedia, tutte le immagini, tutti i dati di controllo oggettivo.
Ieri le Nazioni Unite hanno esortato tutte le parti a non ostacolare le indagini e la necessità di arrivare alla vera causa dello schianto dell'aereo. http://italian.ruvr.ru/2014_11_18/I-frammenti-del-Boeing-per-ricostruire-la-tragedia-7548/

NON C'è UN FUTURO PER ISRAELE E RUSSIA SE SI DIVIDONO! LA VITA DI ENTRAMBI è NELLE LORO MANI!
"What are you doing in these days
This is not important! because my spirit works in this time space size, independent of me. and for, the next 50 can not be stopped!

QUESTO NON è IMPORTANTE! perché il mio spirito lavora in questa dimensione spazio temporale, indipendente da me.. e per i prossimi 50 non può essere fermato!
=================
questo è un ulteriore crimine internazionale: che, la UE GENDER massonica, sta compiendo! poi, i massoni europei mi devono dire come fermare gli islamici assassini in Europa!
PERCHé, infatti, loro STaNNO LEGITTIMANDO HAMAS, CHE è LA TEOLOGIA DELLA SOSTITUZIONE (GENOCIDIO) forse che, i giudeo massoni non esistono più? non hanno più il controllo del NWO? questo è evivente come, i giudeo massoni: hanno sacrificato 6milioni di loro fratelli con Hitler, così stanno sacrificando 6milioni di israeliani, nella LEGA ARABA... e tanto poi, il ciclo dell'odio, contro, i goym si ripete!
satana usurocrazia rothschild è il dio di questo mondo: loro dicono, scellerati che hanno rinunciato alla VITA AETERNA, sostituendo la parola di Dio con il Talmud!
 ROMA, 18 NOV - Il Parlamento spagnolo ha approvato oggi all'unanimità una risoluzione, non vincolante, per il riconoscimento della Palestina come Stato indipendente. Il Congresso è il terzo parlamento europeo a pronunciarsi in tal senso, dopo quelli di Gran Bretagna e Irlanda.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2014/11/18/parlamento-spagnolo-riconosce-palestina_91147989-5cb3-49c7-aa2e-aa423c7cb2d4.html
questa storia, della LEGA ARABA è ideologica e politica, perché, sono: un imperialismo: per la shariah nazi Onu Ummah: la violazione della sacralità della vita umana, il califfato mondiale, di Allah Akbar morte a tutti gli infedeli idolatri, blasfemi apostati DHIMMI SCHIAVI, non è qualcosa che può essere arginato, perché la distruzione dei cristiani nel mondo è parte di questo progetto del NWO! .. tutte le polemiche sono secondarie.. irrilevante: mettere un muro, oppure, non insediare colonie, è tutto fittizio, inconsistente sul piano della logica del pensiero! l'imperialismo islamico non può essere fermato ed i martiri islamici maniaci religiosi terroristi, non possono essere arrestati!
chi non ha: gli occhi per vedere l'enorme galassia jihadista shariah: di ISIS shariah, che, ha inglobato, tutti i movimenti islamici in un movimento unitario, ed i proventi i frutti dei loro genocidi, annessioni territoriali, diventeranno l'ampliamento di una raddoppiata territorialmente LEGA ARABA, senza diritti umani e libertà di religione, a cui la Spagna rinnegando le sue radici storiche e le sue tragedie, nazi islamiche, ha fatto legittimando la Palestina!
PER FARE ARRETRARE GLI ISLAMICI BISOGNA FARE IL GENOCIDIO DELLE LORO DONNE BAMBINI, PERCHé QUANDO LORO COMMETTONO QUESTO CRIMINE CONTRO DI NOI, POI, IL NOSTRO TERITORIA DIVENTA SACRO ED ISLAMICO, UN PUNTO DI NON RITORNO! ECCO PERCHé OGGI L'ISLAM è SATANISMO UN SAUDITA MOVIMENTO UNITARIO, E LORO POSSONO CONTROLLARE OGNI SINGOLA CELLULA ISLAMICA! LA LORO STRATEGIA è COLLAUDATA NEI SECOLI E LA LORO STRUTTURA DI POTERE è UNA PIRAMIDE!
DA QUESTO PUNTO DI VISTA LE LACERAZIONI INTERNE SONO FUNZIONALI A SOLLEVARE IL LIVELLO DELLA TENSIONE CHE TROVA SEMPRE LA SUA VALVOLA DI SFOGO CONTRO I DHIMMI! E NELLE ANNESSIONI TERRITORIALI! QUESTO SATANISMO ISLAMICO è QUELLO CHE DI PEGGIO E DI PIù CRUDELE I FARIEI POVANO DONARE AL MONDO!
il problema DEGLI ISLAMICI LEGA ARABA OTTOMANI SAUDITI: è il califfato mondiale, tutto il resto è SOLO: ipocrisia e delitti! NON C'è ACCORDO DI PACE, PER TUTTO QUESTO: di non comprendere la drammatica storia di Israele 66 anni di terrorismo, è perché, i demoni hanno il controllo delle intelligenze! LA SOLUZIONE DEVE ESSERE: e può essere: soltanto, di GUERRA NUCLEARE, CONTRO tutta LA LEGA ARABA, perché loro non criminalizzeranno mai la shariah dato che Onu ha tradito il genere umano: ed i suoi stessi diritti umani fondamentali!
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2014/11/18/attentato-gerusalemme-i-precedenti-e-la-localizzazione_6644f9ab-e503-43b8-ba87-cc65a544e479.html
WASHINGTON, 18 NOV - Uno dei poliziotti rimasti feriti nell'attacco alla sinagoga di Gerusalemme è morto per le ferite riportate. Lo riferiscono diversi media americani e israeliani che citano fonti ospedaliere e della polizia israeliana. Con la morte del poliziotto, salgono a cinque le vittime dell'attentato.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2014/11/18/attacco-sinagogamuore-poliziotto-ferito_53a23f16-5b2c-4e73-a571-330e18d7bd77.html
Hello bro how are you, Lorenzo I like to meet you really I empress to you and your faith in God
==================== Thanks for your communion of faith, ... It is very valuable Obrigado por sua comunhão da fé,... É muito valioso.grazie per la tua comunione di fede.. essa è molto preziosa
====================
USA e UE vogliono inasprire le sanzioni contro la Russia 4:01
Mosca esorta a indagare sull'uso di armi proibite in Ucraina 3:36
Lavrov: occorre continuare i negoziati sull'Ucraina 2:24
Lavrov esorta a ignorare le voci dei media 1:50
Mosca è indignata per il massacro dei civili nella sinagoga in Israele 1:17
L'Olanda ritiene importante la ricostruzione del Boeing 777 0:33
La Francia avvia una nuova inchiesta sulla morte di de Margerie 23:57
Putin sull'accoglienza calorosa della delegazione russa al vertice del G20 23:27
Ministero degli Esteri francese: i marinai russi continuano l'addestramento a Saint-Nazaire 23:05
L'Europa è sconvolta dall'attentato nella sinagoga di Gerusalemme 22:37
La Russia ha vietato l'importazione di carne dal Montenegro 22:09
Il capo della diplomazia tedesca non considera gli accordi di Minsk ideali 21:40
==================
MAOMETTO ALLAH SHARIAH ONU: HA DETTO, CHE: "NON C'è UN POSTO PER I DHIMMI: INFEDELI, COLPEVOLI DI MORTE PER APOSTASIA BLASFEMIA, NEL CALIFFATO MONDIALE: LEGA ARABA UMMAH NAZI ONU: TEOLOGIA DELLA SOSTITUZIONE: OGNI ALTRA CULTURA è PECCATO!
A QUESTO PUNTO, TUTTI I MUSULMANI DEVONO ESSERE DEPORTATI IN SIRIA! Gerusalemme: attacco a sinagoga, 4 morti, Portavoce polizia, 5 feriti TEL AVIV. 18 novembre 2014 Attacchi terroristici, Micky Rosenfeld, Polizia di Stato. Due uomini hanno attaccato stamane una sinagoga a Gerusalemme ed hanno aperto il fuoco uccidendo 4 fedeli ebrei e ferendone altri cinque. Lo riferisce il portavoce della polizia Micky Rosenfeld. Si tratta, secondo fonti militari, di un attacco terroristico. Secondo quanto riportano i media, alcuni dei fedeli ebrei feriti nell'attacco sono in gravissime condizioni.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2014/11/18/gerusalemme-attacco-a-sinagoga-4-morti_ccc61409-b70d-4ccc-b7b8-fcaacbbecbec.html
MAOMETTO ALLAH SHARIAH ONU: HA DETTO, CHE: "NON C'è UN POSTO PER I DHIMMI: INFEDELI, COLPEVOLI DI MORTE PER APOSTASIA BLASFEMIA, NEL CALIFFATO MONDIALE: LEGA ARABA UMMAH NAZI ONU: TEOLOGIA DELLA SOSTITUZIONE: OGNI ALTRA CULTURA è PECCATO!
A QUESTO PUNTO, TUTTI I MUSULMANI DEVONO ESSERE DEPORTATI IN SIRIA!
Mo: attacco, Netanyahu, reagiremo duramente
Premier convoca consultazione urgente con responsabili sicurezza. Redazione ANSA TEL AVIV, 18 novembre 2014 Il premier israeliano Benyamin Netanyahu ha convocato per oggi una consultazione urgente con i responsabili alla sicurezza. "Reagiremo duramente - si legge in un comunicato - alla crudele uccisione di ebrei che si erano recati a pregare, da parte di biechi assassini". Netanyahu ha inoltre accusato il presidente palestinese Abu Mazen e Hamas di essere responsabili dell'attacco nella sinagoga di Gerusalemme "che è stato una conseguenza diretta del loro incitamento".
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2014/11/18/moattacconetanyahureagiremo-duramente_bcb78989-a81d-4904-a957-996bda2e06d7.html
MAOMETTO ALLAH SHARIAH ONU: HA DETTO, CHE: "NON C'è UN POSTO PER I DHIMMI: INFEDELI, COLPEVOLI DI MORTE PER APOSTASIA BLASFEMIA, NEL CALIFFATO MONDIALE: LEGA ARABA UMMAH NAZI ONU: TEOLOGIA DELLA SOSTITUZIONE: OGNI ALTRA CULTURA è PECCATO!
A QUESTO PUNTO, TUTTI I MUSULMANI DEVONO ESSERE DEPORTATI IN SIRIA!
Mo: Kerry a Netanyahu, attentato disumano! Telefonata segretario stato Usa a premier Israele
18 novembre 2014 TEL AVIV, Il segretario di stato Usa John Kerry' ha condannato in una telefonata al primo ministro Benyamin Netanyahu l'attacco alla sinagoga di Gerusalemme porgendo le condoglianze per le vittime. Lo riferisce la portavoce Jan Psaki. Un attentato, ha detto, secondo i media, che, "non ha posto nel comportamento umano".
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2014/11/18/mokerry-a-netanyahu-attentato-disumano_89dd147d-3c93-464c-b306-ee9b8b2acfc3.html
================
MAI, LA NATO AVREBBE FATTO TANTA DISTRUZIONE E MORTE: nel Donbass, genocidio di tutti i cristiani del Cossovo, sterminio di tutti i cristiani martiri innocenti, di Iraq e Siria (totale 3,2milioni di innocenti dhimmi schiavi): sotto i miei occhi! ecc.., SE, se non avesse un doppio progetto imperialistico: Fmi shariah per soffocare Israele: per soffocare la espressione della sovranità monetaria, e della rappresentanza elettiva e repubblicana dei popoli elettori! se, NON FOSSE UN NAZISTA ROTHScHILD, CHE, VUOLE DIVENTARE UN DIO ASSOLUTO SUL MONDO SATANA DI TENEBRE, per il controllo mentale assoluto.. ma, tutta questa loro merda criminale non passerà, perché io li farò impazzire!
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/11/18/ucraina-kiev-5-soldati-morti-in-24-ore_dff96792-2d9b-42a2-a166-ca2b21cf006e.html
MOSCA, 18 NOVEMBRE - Cinque soldati ucraini sono morti e altri otto sono rimasti feriti nelle ultime 24 ore nel conflitto nel sud-est ucraino. Lo riferisce il portavoce militare di Kiev Vladislav Selezniov sulla sua pagina Facebook citato dalle agenzie ucraine e russe.
Nefi Ivanov · Top Commentator
Spero che tra questi soldati ci siano quelli colpevoli della morte di una intera famiglia (padre, madre e due bambini) perita due giorni fa a Gorlovka sotto i colpi dell'artiglieria ukraina.
==============
http://www.ansa.it/webimages/img_457x/2014/11/11/876529db7f11b5290219f1857fd76139.jpg
MOSCA, 18 NOV - Mosca spera che "non sia ancora stato oltrepassato" il "punto di non ritorno" nei rapporti con l'Unione europea in relazione alla situazione in Ucraina. Lo ha detto il capo della diplomazia russa Serghiei Lavrov citato dall'agenzia ufficiale Tass. La Russia "ha sempre visto e continua a vedere l'Unione europea come un grande e importante partner economico", ha aggiunto il capo della diplomazia russa in un vertice a Minsk.
IL REGIME MASSONICO HA DETTO, CHE, LE VOTAZIONI NON SERVONO A NIENTE, PERCHé ROTHSCHILD, HA FATTO DI LORO GLI SCHIAVI.. INFATTI, HANNO PERSO LA SOVRANITà MONETARIA, ED IL SISTEMA MASSONICO, HA TRUFFATO LA DEMOCRAZIA
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/11/18/ucraina-mosca-europa-e-grande-partner_9a52f184-ab18-45e6-aeca-cf3a65c3ae71.html
============================
in nessun Paese del mondo, ci sono tali e tanti: crimini di satanismo aberrante! in nessun Paese del mondo, c'è questo incubo per i bambini.. certo, gli USA sono il paese più malvagio della terra!
http://www.ansa.it/sito/notizie/cronaca/2014/11/17/in-usa-record-bambini-senzatetto-uno-su-30-non-ha-casa_ab459127-3548-4492-bd6d-87b442918ffa.html
In Usa record bambini senzatetto, uno su 30 non ha casa. Studio shock del National Center on Family Homelessness
Un bambino su 30 non ha casa in Usa. Un bambino su trenta negli Stati Uniti è senzatetto. L'allarme è stato lanciato dal National Center on Family Homelessness, che oggi ha reso noti i risultati di uno studio shock - 'America's Youngest Outcasts' - secondo cui nel 2013 due milioni e mezzo di bambini americani non ha una casa. La povertà infantile è cresciuta dell'8% negli Usa dal 2012 al 2013, con la California maglia nera per numero di bambini senza tetto.
dove è il mio articolo precedente? questo è un articolo clonato?
=================================
Hamas si è felicitato per l'attentato. Secondo il portavoce Mushir al-Masri "si è trattato di una vendetta eroica e rapida per l'esecuzione di Yusuf al-Rumani", un conducente di autobus palestinese trovato ieri morto a Gerusalemme. L'uomo, secondo le autorità israeliane, si è suicidato. Ma la famiglia ritiene che sia stato ucciso da ultrà ebrei. "E' nostro diritto - ha proseguito al-Masri, da Gaza - vendicare il sangue dei nostri martiri". Al-Masri ha aggiunto che l'attentato odierno è da collegarsi anche alle recenti tensioni nella Spianata delle Moschee di Gerusalemme. Un messaggio di tono analogo è giunto anche dalla Jihad islamica. Nel frattempo sul web il braccio armato di Hamas ha pubblicato un filmato in cui minaccia in arabo e in ebraico una serie di attentati nella città di Israele. Fra l'altro preannuncia che passanti saranno investiti da automobili guidate da palestinesi o anche pugnalati per strada.

Il premier israeliano Benyamin Netanyahu accusa il presidente palestinese Abu Mazen e Hamas di essere responsabili dell'attacco nella sinagoga di Gerusalemme ''che e' stato una conseguenza diretta del loro incitamento... un incitamento che la comunità internazionale ha irresponsabilmente ignorato''.

Netanyahu ha convocato na consultazione urgente con i responsabili alla sicurezza. ''Reagiremo duramente - si legge in un comunicato - alla crudele uccisione di ebrei che si erano recati a pregare, da parte di biechi assassini''.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2014/11/18/-mo-media-attacco-a-sinagoga-gerusalemme-5-morti-_c21989af-4702-45f0-9bf4-09d382b7188d.html
Il segretario di stato Usa John Kerry' ha condannato in una telefonata al primo ministro Benyamin Netanyahu l'attacco alla sinagoga di Gerusalemme porgendo le condoglianze per le vittime. Lo riferisce la portavoce Jan Psaki. Un attentato - ha detto, secondo i media, che: "non ha posto nel comportamento umano".
Forza Israele
Italiani fregnoni
Gli italiani stanno alla fame ma il governo e la ue regalano fiumi di soldi ai terroristi perchè stuiano senza far niente e possano fare i terroristi
Italiani fregnoni (seconda edizione aggiornata)
Si fregnoni perché mentre la disoccupazione dilaga, gli imprenditori si suicidano, le ragazzine si vendono e le fabbriche chiudono, gli italiani regalano una valanga di soldi ai terroristi di hamas.
le fonti sono disponibili e saranno pubblicate a breve, sempre su FORZA ISRAELE
Facciamo due conti su quanto l'UE ha regalato negli ultimi tempi:
Programma Pegase anni 2009 - 2013: 900 milioni
Programma Pegase anno 2014: 130 + 40 milioni
Strumento per la democrazia e i diritti umani: 1,5 milioni per anno
Lo strumento per le autorità locali e non governative: 2,4 milioni di euro l'anno
Lo strumento in favore della Società Civile 2011: 0,4 milioni
Lo strumento in favore della Società Civile 2012: 0,5 milioni
Lo strumento in favore della Società Civile 2013: 0,9 milioni
Programma in favore di Gerusalemme est: 8 milioni
Il programma Partnership for Peace: 5 milioni di euro l'anno
Impianto di desalinizzazione (Short Term Low Volume): 10 milioni
Cure mediche a Gerusalemme est 2013: 13 milioni
Finanziamento UNRWA 2012: 140 milioni
Finanziamento UNRWA 2013: 140 milioni
Cooperazione con ANP 2012: 335 milioni
Cooperazione con ANP 2013: 300 milioni
Progetti zona C: 7 milioni
Infrastrutture idriche e sanitarie: 20 milioni
Buon governo e stato di diritto: 8 milioni
Programma Gerusalemme est: 4 milioni
Programma Echo 2012: 42 milioni
Programma Echo 2013: 35 milioni
E' vero che questi soldi escono dalle tasche di tutti i cittadini europei e non solo da quelle degli italiani ma è anche vero che solo per l'Italia per il 2014 è previsto un aumento di soli 340 milioni.
A questo va aggiunto che l'Italia, indipendentemente dalla ue, di sua spontanea volontà, regala altri soldi. Di pochi giorni fa è la decisione di regalare 1,9 miliardi per la ricostruzione di gaza. E non è detto che non ne regaleranno altri. E non è detto che quanto riportato sia tutto quello che veramente viene regalato
Perchè questa pioggia di soldi? Perchè hamas è una mafia internazionale e pretende il pizzo dai vari governi che se non pagano, gli fanno attentati ai cittadini che hanno a portata di mano nel loro territorio o direttamente a domicilio. E allora i governi pagano il pizzo! Riina in confronto è uno stinco di santo!
Quanto paga ogni famiglia italiana per mantenere nel lusso i terroristi di hamas? Davanti a questo scenario di merda frodare il fisco, rubare allo stato e inventarsi qualsiasi cosa per non dare un centesimo allo stato italiano non è solo un dovere civico ma un obbligo morale.
Poi ci sono i soldi regalano ai terroristi via ONG, dalla Regioni italiane che tagliano su sanità e asili nido ma sono sempre disponibili con i terroristi, in milioni di euro:
Friuli Venezia Giulia: 3
Veneto: 6
Provincia autonoma di Trento: 14
Provincia autonoma di Bolzano: 1
Emilia romagna: 66
Lombardia: 12
Valle d'Aosta: 1
Liguria: 3
Toscana: 28
Marche: 2
Umbria: 20
Lazio: 4
Puglia: 19
Sardegna: 7
Piemonte, Campania, Molise, Basilicata, Calabria, Sicilia: dati nascosti
Cooperazione italiane: € 137.143.359
Quota diretta italiana all'UNRWA: anno 2006 € 2.354.329
Quota diretta italiana all'UNRWA: anno 2007 € 8.995.064
Quota diretta italiana all'UNRWA: anno 2008 € 13.187.237
Quota diretta italiana all'UNRWA: anno 2009 € 27.978.123
Quota diretta italiana all'UNRWA: anno 2010 € 7.338.941
Quota diretta italiana all'UNRWA: anno 2011 € 3.472.894
E continueremo a cercare i numeri della vergogna nella valanga di merda di cui si imbelletta la spesa pubblica italiana per finanziare il terrorismo. In Italia non ci sono soldi per i pensionati, per arginare le alluvioni ma per finanziare il terrore, la violenza e la guerra i soldi si trovano.
www.forzaisraele.altervista.org
Forza Israele
come al solito sui social italiani c'è la parata degli imbecilli che riportano le invenzioni delle bestie palestinesi che non si prendono la briga di verificare e che ripetono a pappagallo. Anch'io critico lo stato d'Israele perchè sono passate diverse ore dall'attentato e ancora non sono state prese misure di ritorsione e rappresaglia. Non ho paura di usare questi termini perchè venivano usati da altri assassini ma davanti allo stillicidio da parte dei terroristi e davanti alle caramelle distribuite non può esserci èietà. Ritorsione e rappresaglia quindi perchè devono imparare che la carne ebraica costa carissima e non siamo più imbelli bestie al macello. Israele ad ogni azione deve rispondere con azioni contrarie e sproporzionate fino a quando i danni insopportabili nonm li costringeranno a smetterla. La storia dimostra che le... Altro...
 Lorenzo Canigiani · Top Commentator
 operazione defense shield di ariel sharon docet... stettero buoni per un bel po' dopo.
 Forza Israele
 Lorenzo Canigiani gaza docet, o gli fai capire che le consegueze saranno durissime o non capiranno mai. un piccolo esempio. da un quartire palestinese i ntanzim entravano nelle case e sparavano fucilate sul quartiere ebraico di Ghilò, fino a quando Israele non schierò dei carri armati che a ogni fucoilata abbattevano una casa. i proprietari delle case si incazzarono e incominciarono loro a sparare sui tanzim che volevano sparare dalle loro case ammazzandone diversi. il risultato fu che le sparatorie finirono, i carri armati se ne tornarono nelle caserme e i tanzim si sono estinti. Non basta dsitruggere le case dei terroristi ma l'intero quartiere così saranno i vicini di casa a segnalare alla polizia le bestie pericolose e si mette fine a questa lagna. E' l'unico linguaggio che capiscono. Andassero poi a pingere dalla mogherini e dal papa
==========================
http://www.ecoblog.it/post/139616/terra-masai-riserva-di-caccia-reali-del-dubai?utm_source=feedburner&utm_medium=feed&utm_campaign=Feed%3A+ecoblog%2Fit+%28ecoblog%29
non è un caso che: siano alleti i farisei (TALMUD FMI nWO: 322 666 kERRY) ed i salafiti (CORANO SHARIAH OIC ONU): SONO, infatti, UNA SOLA SINAGOGA DI SATANA, CONTRO, ISRAELE! hanno gli stessi metodi capitalistici e nessun rispetto per la dignità umana oper la creazione di JHWH Dio: questi sono peggio del nazismo, sono una minaccia di estinzione per il genere umano!
Il Governo della Tanzania pronto a espropriare la terra dei Masai, per realizzare una riserva di caccia, per i reali del Dubai. Il Governo della Tanzania è accusato da 40mila pastori Masai di non avere mantenuto la promessa di non "svendere" la propria terra per la realizzazione di una riserva di caccia della famiglia reale del Dubai.
L'ultima follia dei petrodollari arriva dall'Africa profonda, da un "corridoio della fauna selvatica" di 1500 kmq in cui vivono i Masai e in cui, appunto, una società commerciale di caccia e safari con sede negli Emirati Arabi vorrebbe realizzare una sorta di parco di divertimenti riservato ai reali ultramiliardari del Golfo Persico.
Domani alcuni rappresentanti del popolo Masai incontreranno il primo ministro Mizengo Pinda, per esprimere la loro rabbia per un'iniziativa che, entro la fine dell'anno, potrebbe derubarli della loro terra. In ballo c'è un'area fondamentale per il pascolo del bestiame che permette la sussistenza di 80mila persone.
Il Governo sta offrendo un risarcimento di 1 miliardo di scellini circa 462mila euro, cifra che i Masai hanno seccamente respinto, anche perché un anno fa il Governo tanzaniano aveva detto che non avrebbe permesso un simile "scippo".
Samwel Nangiria, coordinatore dell'associazione locale Ngonett, ha dichiarato di sentirsi tradito e che "un miliardo è molto poco e non si può confrontare con quella terra" nella quale sono sepolte "le loro madri e le loro nonne".
La terra, insomma, come un bene che non si può comprare, almeno nel sistema di valori dei Masai. Il Governo tanzaniano non la pensa allo stesso modo e dopo la messinscena dello scorso anno ha fatto dietrofront. A pagarne le conseguenze sono stati numerosi attivisti uccisi dalla polizia negli ultimi due anni. Lo stesso Nangiria ha subito numerose minacce di morte.
Lo scorso anno una campagna contro la riserva di caccia era stata condotta sul sito Avaaz.org con il titolo Stop the Serengeti Sell-off: 1,7 milioni le firme raccolte. Ora a un anno di distanza le promesse del Governo di Pinda sembrano essersi sbiadite e la moneta sonante del Golfo Persico sembra essere in grado di cacciare i Masai dalle loro terre.
================================
la UE MASSONICA, NUOVO ORDINE MONDIALE, DI GENDER Gmos SATANA sodoma A TUTTI, NON RICONOSCE LA SOVRANITà DEI POPOLI, E SI PONE COME REGIME MASSONICO, IMPERIALISTICO, DELLA USUROCRAZIA ROTHSCHILD: il controllo globale, QUINDI, NON RICONOSCE LA SOVRANITà PLEBISCITARIA DEI POPOLI DI CRIMEA, di Siria E DEL DONBASS: SPINGENDO IL MONDO, NEL VIVOCO CIECO DELLA GUERRA MONDIALE NUCLEARE
http://www.ansa.it/europa/notizie/rubriche/altrenews/2014/11/17/merkel-alza-allarme-su-ucraina-ma-ue-cerca-dialogo_16fd5c0d-7e4d-4d14-ad8b-40e2a3300b97.html
https://www.facebook.com/edoardo.canepa Edoardo Canepa testone! non tutti sono ucraini, ci sono i russofoni ed hanno votato.. ma, voi alla CIA NATO, voi avete risposto ai voti con i proiettili! TU RISPONDERAI MOLTO PRIMA DEL GIORNO DEL GIUDIZIO DEI TUOI CRIMINI.. PERCHé, TUTTI POSSONO PENSARE, CHE, TU PARLI COME QUALCUNO, CHE è STATO PREZZOLATO
==================
non è possibile, tenere in una posizione di stallo: QUESTI DUE POPOLI, SITUAZIONE CHE è: DI TERRA DI CONTATTO E DI SCONTRO, PER DUE IMPERIALISMI CONTRAPPOSTI (SATANISTI MASSONI DA UNA PARTE: CONTRO SALAFITI SUDITI OTTOMANI DALL'ALTRA) MA OGGI, LORO SONO ALLEATI DI OPPORTUNITà: E GIOVANO SULLA PELLE DI ISRAELIANI E DI PALESTINESI.. PER VEDERE COME MUOIONO TUTTI I CRISTIANI NEL MONDO, E PER FARE DELL'ISLAM, UN SCONTRO DI CIVILTà IMPOSSIBILE DA SUPERARE! INFATTI, ATTACCARE LA RUSSIA UMANISTICA E CRISTIANA è, PER DISINTEGRARE LA CIVILTà EBRAICO CRISTIANA, che, QUESTO ATTACCO CONGIUNTO: di farisei e salafiti: è una minaccia per LA SOPRAVVIVENZA DI TUTTI I CRISTIANI E questo gioco mortale, dura, ORMAI, da 66 anni, questa situazione CRIMINALE; CHE, deve trovare, e proprio deve TROVARE: AL PIù PRESTO una situazione "quadro" definitiva:in due diverse modalità!
1. OVVIAMENTE, C'è UNA SOLUZIONE ESTREMA E DRAMMATICA: LA GUERRA MONDIALE,
2. ED UNA SOLUZIONE CULTURALE E PACIFICA: CHE DIPENDE DALLA LEGA RABA, E ARABIA SAUDITA, DA UN LATO, ED dai FARISEI ROTHSCHILD DALL'ALTRA: I SIGNORI DEL GENOCIDIO USUROCRAZIA, E I SIGNORI DELLA GUERRA, i cuccioli di satana!
Gerusalemme, terrore in Sinagoga: quattro morti. Hamas: 'Eroica vendetta'. I due attentatori sono stati uccisi. Alcuni dei fedeli ebrei feriti sono gravissimi. La sinagoga è nei sobborghi di Har Nof della città.
I due autori dell'attacco sono stati uccisi. Sono originari di Jabel Mukaber, quartiere arabo di Gerusalemme est.
Il Fronte popolare per la liberazione della Palestina, di ispirazione marxista, rivendica la paternità dell'attentato avvenuto oggi in una sinagoga di Gerusalemme. Lo hanno appreso radio Gerusalemme e la radio militare israeliana da imprecisate fonti palestinesi. Hamas si è felicitato per l'attentato. Secondo il portavoce Mushir al-Masri "si è trattato di una vendetta eroica e rapida per l'esecuzione di Yusuf al-Rumani", un conducente di autobus palestinese trovato ieri morto a Gerusalemme. L'uomo, secondo le autorità israeliane, si è suicidato. Ma la famiglia ritiene che sia stato ucciso da ultrà ebrei. "E' nostro diritto - ha proseguito al-Masri, da Gaza - vendicare il sangue dei nostri martiri". Al-Masri ha aggiunto che l'attentato odierno è da collegarsi anche alle recenti tensioni nella Spianata delle Moschee di Gerusalemme. Un messaggio di tono analogo è giunto anche dalla Jihad islamica. Nel frattempo sul web il braccio armato di Hamas ha pubblicato un filmato in cui minaccia in arabo e in ebraico una serie di attentati nella città di Israele. Fra l'altro preannuncia che passanti saranno investiti da automobili guidate da palestinesi o anche pugnalati per strada.

Lorenzo Canigiani · Top Commentator
che faccia di tolla. Prima incita all'odio e a "impedire l'ingresso di ebrei ad Al Aqsa con ogni mezzo", glorifica come martiri i terroristi, ricatta il mondo intero e ruba soldi a tutta la comunità internazionale poi condanna gli attentati? Ipocrita, degno erede di Arafat.
==================
17 novembre 2014, 15:53
Ucraina, sanzioni, UE: intervista del presidente Putin alla Tv tedesca ARD
Nell'intervista al canale televisivo tedesco ARD, Vladimir Putin ha risposto alle domande sulla situazione in Ucraina, sulle sanzioni e sui rapporti della Russia con l'Ue. L'intervista è stata registrata il 13 novembre a Vladivostok. (Pubblicata con tagli.)
H.Seipel: Egregio signor Presidente, Lei è finora l'unico Presidente russo che sia intervenuto al Bundestag. Ciò è avvenuto nel 2001. Lei ha detto che era necessario sradicare le idee della guerra fredda.
V.Putin: Ho cercato semplicemente di analizzare il precedente periodo di sviluppo della situazione in Europa e nel mondo dopo che l'Unione Sovietica ha cessato di esistere.
H.Seipel: Lei dice che i vostri interessi nella sfera della sicurezza non sono stati tenuti in conto in misura sufficiente.
È stato l'accordo di associazione dell'Ucraina con l'Unione Europea a far scattare il grilletto dell'attuale crisi. Il documento si chiama "Accordo di associazione tra l' Unione Europea e l'Ucraina". Il punto centrale dell'accordo è l'apertura dell'accesso dell'Ue all'Ucraina e non viceversa. Perché Lei si è espresso contro questo accordo?
V.Putin: In realtà nella sfera economica avviene quasi lo stesso che in quella della sicurezza. Diciamo una cosa ma ne facciamo un'altra. Parliamo della necessità di creare uno spazio comune ma in realtà tracciamo nuove linee divisorie.
Come possimo ammettere tutto questo? Abbiamo detto sin dall'inizio: "Sentite, siamo a favore di questo ma proponiamo di farlo gradualmente, tenendo conto dei problemi reali che possono sorgere tra noi e l'Ucraina". Cosa ci hanno risposto? "Questo non è affare vostro, non ficcate il naso".
H.Seipel: Avete sottovalutato la reazione dell'Occidente e la possibilità delle sanzioni che poi sono state adottate?
V.Putin: Riteniamo questa reazione assolutamente inadeguata a quanto è avvenuto.
Quando sentiamo rimostranze in merito al fatto che la Russia avrebbe violato il diritto internazionale in Crimea, ciò suscita in me solo sorpresa. Il diritto internazionale è in primo luogo lo Statuto dell'Organizzazione delle Nazioni Unite, è la prassi internazionale e la spiegazione di questa prassi da parte delle relative istanze internazionali.
Abbiamo un vivido e fresco precedente, quello del Kosovo.
H.Seipel: Intende la decisione presa dalla Corte internazionale riguardo il Kosovo? Quella secondo cui il Kosovo aveva il diritto all'autodeterminazione?
V.Putin: Vi era detto che nella soluzione della questione dell'autodeterminazione il popolo che abita su un determinato territorio non deve chiedere il parere in merito alle autorità centrali del proprio Stato in cui si trova in quel momento. Per la realizzazione delle relative procedure di autodeterminazione non è richiesta l'autorizzazione da parte delle autorità centrali, del governo del paese. In Crimea non è stato fatto nient'altro oltre a quello che era stato fatto nel Kosovo.
Sono profondamente convinto che la Russia non abbia commesso nessuna violazione del diritto internazionale. Anche se è vero, non lo nascondo, che le nostre forze armate hanno bloccate le forze armate ucraine stanziate in Crimea per non ammettere lo spargimento di sangue, per dare alla gente la possibilità di esprimere il proprio parere su quale futuro volessero per sé e per i propri figli.
H.Seipel: Mi permetta di toccare il seguente aspetto. Adesso l'Ucraina è scisa. Quattromila persone sono morte, ci sono centinaia di migliaia di profughi, tra cui anche quelli che si sono diretti in Russia. Conformemente agli accordi di Minsk doveva instaurarsi una tregua ma ogni giorno periscono uomini. L'Ucraina è fallita. In questa conflitto, in sostanza, hanno perso tutti. L'Ucraina, forse, in primo luogo, ma anche l'Europa e la Russia. Come vede il futuro dell'Ucraina?
V.Putin:L'Ucraina è un paese complesso. A mio parere, manca la comprensione del fatto che per avere successo, per essere stabili e prosperi è necessario che tutte le persone che abitano su questo territorio, indipendentemente dalla lingua che parlano, sentano che questo territorio è la loro patria. Non capisco pertanto il mancato desiderio di alcune forze politiche in Ucraina, che non vogliono nemmeno sentir parlare della possibilità di federalizzazione.
H.Seipel: Rimarrà l'Ucraina uno Stato autonomo? La seconda domanda è questa: può la Russia fare di più? Forse la Russia dispone di possibilità ancor maggiori in Ucraina?
V.Putin: Abbiamo sentito più volte dire che la Russia possiede la chiave della soluzione del problema siriano, che abbiamo particolari possibilità per la soluzione di qualche altro problema, anche del problema ucraino. Ogni volta in me nasce il sospetto che si voglia scaricare su di noi la responsabilità e farci pagare per qualcosa in via supplementare. L'Ucraina è uno Stato autonomo, indipendente, sovrano. Siamo molto preoccupati per il fatto che vi possa sorgere il desiderio di effettuare pulizie etniche, temiamo che l'Ucraina possa slittare verso il neonazismo. Se ciò succederà, sarà una catastrofe per l'Ucraina e per il popolo ucraino.
Gli accordi di Minsk hanno visto la luce solo perché noi, la Russia, abbiamo lavorato anche con le milizie del Donbass, ossia del sud-est dell'Ucraina, e le abbiamo convinte della necessità di accettare alcune intese. È vero, però, che esitono determinati problemi nell'attuazione di questi accordi.
Ma neanche le truppe ucraine liberano alcuni centri abitati dai quali dovevano andarsene. È importante cessare senza indugio lo spargimento di sangue, i bombardamenti reciproci e creare le condizioni per l'inizio del dialogo politico. Ma manca appunto il dialogo politico.
H.Seipel: Le autorità di Kiev hanno scritto una dichiarazione secondo cui la Russia sostiene i separatisti fornendo loro armi e inviandovi propri militari.
V.Putin: La cosa più importante è non considerare il problema in via unilaterale.
Adesso nell'est dell'Ucraina sono in corso delle ostilità. Le autorità centrali ucraine vi hanno inviato l'esercito, si usano persino dei missili balistici. Qualcuno parla di questo? Nemmeno una parola. Ciò dimostra che volete che le autorità centrali ucraine vi eliminino tutti i propri avversari ed opponenti politici? Volete questo? Noi non lo vogliamo. E non lo permetteremo.
H.Seipel: Dopo l'adesione della Crimea alla Russia l'Occidente ha escluso la Russia dal G8. Contemporaneamente gli USA e la Gran Bretagna hanno introdotto sanzioni antirusse. Secondo Lei, questa crisi è controproduttiva?
V.Putin: Certamente, chi vi è interessato? Ovviamente, contiamo che la crisi in Ucraina cesserà. Certo, vogliamo rapporti normali con tutti i nostri partner, anche negli Stati Uniti e in Europa. Indubbiamente, quello che succede in seguito alle cosiddette sanzioni è dannoso per l'economia mondiale, e lo è sia per noi che per l'economia mondiale – prima di tutto all'interno dei rapporti tra Russia ed Ue.
Se i nostri partner in Europa e negli USA vogliono aiutare l'Ucraina, come possono minare la base finanziaria limitando ai nostri istituti finanziari l'accesso ai mercati internazionali del capitale? Vogliono far fallire le nostre banche? Ma allora faranno fallire l'Ucraina. Ma pensano o no a quello che fanno? O la politica gli annebbia la vista?
H.Seipel: È molto difficile correggere gli errori commessi da altri. Lei stesso ha commesso errori?
V.Putin: Di errori ne vengono sempre commessi. L'importante è reagire tempestivamente ed efficacemente agli stessi, analizzare e capire questi errori ed andare avanti. Non verso un vicolo cieco ma verso la soluzione dei problemi.
Mi sembra che nell'ultimo decennio abbiamo agito proprio in questo modo nei rapporti con l'Europa in generale e con la Repubblica Federale di Germania in particolare. Guardate quale atmosfera si è formata tra Russia e Germania negli ultimi 10–15 anni. A quanto mi risulta, è una base molto buona, un ottimo fondamento per lo sviluppo dei rapporti non solo tra i due Stati ma anche tra Russia ed Europa in complesso e, in generale, per l'armonizzazione dei rapporti nel mondo. Sarebbe deplorevole se lo perdessimo.
H.Seipel: Signor Presidente, La ringrazio molto per questa intervista.
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/2014_11_17/Intervista-del-presidente-Putin-al-canale-tedesco-ARD-1464/
============
Ministro Esteri ucraino: Kiev non ha intenzione di avviare un'offensiva sulla Donbass. [[ E QUESTO è VERO: INFATTI, FIN'ORA, KIEV, HANNO FATTO SOLTANO UNA PASSEGGIATA ROMANTICA IN CAMPAGNA, PER REALIZZARE TANTI POGROM, FOSSE COMUNI, MINE PER BAMBINI MOGHERINI, E BOMBE INCENDIARE MERKEL TROIKA MESS, PER IL COMMERCIO DI ORGANI UMANI, POI, UN CACCIA UCRAINO HA BUTTATO GIù UN AEREO DELLA MALESIA, PERCHé, IN QUEL MOMENTO DI STAVA ANNOIANDO, E I CECCHINI DELLA CIA DI MAIDAN GOLPE? VANNO ANCORA AL BAR E LITIGANO SU CHI HA FATTO PIù CADAVERI DEGLI ALTRI! ] Il Ministro degli Esteri ucraino Pavel Klimkin sostiene che le autorità di Kiev non hanno intenzione di avviare un'offensiva su Donetsk e Lugansk. "Non abbiamo intenzione di colpire Donetsk e Lugansk, organizzando un'offensiva militare" ha dichiarato Klimkin agli eurodeputati lunedì. Secondo lui, ciò è dettato dalla preoccupazione per la popolazione del Donbass. Egli ha osservato che l'Ucraina ha deciso di non interrompere la fornitura di gas e di energia elettrica nel Donbass, pur rendendosi conto che non riceveranno alcun pagamento. "Abbiamo preso una decisione molto difficile, quella di fornire più gas e energia elettrica, in modo che queste persone non congelino" ha detto il Ministro degli Esteri ucraino.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_18/Ministro-Esteri-ucraino-Kiev-non-ha-intenzione-di-avviare-unoffensiva-sulla-Donbass-6200/
==================
SE CHI ACCUSA NON PUò DIMOSTRARE? DEVE TACERE! TACETE! ] [ Le finzioni della NATO sui militari russi in Ucraina influenzano anche l'UE. Kelin: Nel sud-est dell'Ucraina non vi sono attrezzature militari russe. Andrei Kelin, rappresentante permanente della Federazione Russa presso l'OSCE ha detto che nel sud-est dell'Ucraina non vi sono equipaggiamenti militari russi. "Questi mitiche colonne di attrezzature russe al momento costituiscono la principale speculazione" ha detto in un'intervista Kelin ai giornalisti russi. "Naturalmente, le colonne di materiale militare russo non potranno passare attraverso i posti di blocco, dove si trovano le guardie di frontiera e gli osservatori". ""Non c'è alcun equipaggiamento russo, esiste solo l'equipaggiamento locale, in parte restaurato, parzialmente assemblato e trovato" ha sottolineato l'inviato. http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_18/Kelin-Nel-sud-est-dellUcraina-non-vi-sono-attrezzature-militari-russe-7141/
OPEN LETTER TO NATO CIA "ASSASSINI PUBBLICATE I RISULTATI DELLE SCATOLE NERE! " La Russia chiede agli USA la pubblicazione delle immagini satellitari del Boeing,
Andrei Kelin, rappresentante permanente della Russia presso l'OSCE, ha chiesto che gli Stati Uniti forniscano le immagini satellitari relative all'incidente del Boeing malese avvenuto il 17 luglio nel cielo sopra il Donbass.
"Continuiamo a insistere sul fatto che gli Stati Uniti forniscano i loro dati satellitari. Non possono non aver visto cosa stava succedendo quel giorno in quel luogo" ha detto Kaelin. "Abbiamo anche un urgente bisogno delle registrazioni delle conversazioni dei controllori di volo che la parte ucraina può fornire".
http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_18/La-Russia-chiede-agli-USA-la-pubblicazione-delle-immagini-satellitari-del-Boeing-7774/
Le finzioni della NATO sui militari russi in Ucraina influenzano anche l'UE. L'UE condivide le finzioni della NATO sull'entrata nel sud-est dell'Ucraina di attrezzature militari e truppe dalla Russia. Questa volta l'UE si è astenuta dalle parole e afferma che armi pesanti, carri armati e truppe senza identificazioni giungono dalla Russia, ha detto il rappresentante permanente della Russia presso l'UE Vladimir Chizhov. In questo modo il diplomatico russo ha commentato le dichiarazioni rilasciate alla riunione dei ministri degli Esteri dell'UE a Bruxelles. Almeno è chiaro che alcuni Paesi dell'UE vorrebbero vedere la partecipazione russa più di quella attuale, ha sottolineato Chizhov.
Ha anche detto che gli appelli dell'Unione Europea all'Ucraina a portare avanti le riforme riflettono una comprensione congiunta che Kiev non realizzerà le riforme promesse agli europei.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_18/Le-finzioni-della-NATO-sui-militari-russi-in-Ucraina-influenzano-anche-l-UE-7587/
=======================
Svetlana Kalmykova, 17 novembre 2014, "Rivoluzione arancione", dieci anni di delusione, La "rivoluzione arancione" in Ucraina è diventata ormai sinonimo di delusione totale. Dieci anni fa a Kiev iniziarono le proteste, ma già un anno dopo gli ucraini non riuscivano quasi a ricordare perché erano scesi in piazza. Dei leader di questa "rivoluzione" oggi non si usa parlare. Il 22 novembre 2004 in Ucraina si è tenuto il secondo turno delle elezioni presidenziali. I sostenitori di Viktor Yushchenko, che secondo i risultati preliminari stava perdendo contro il suo concorrente Viktor Yanukovych, occuparono il Maidan (Piazza d'Indipendenza) nel centro di Kiev chiedendo di annullare i risultati della votazione. Le proteste proseguirono per due mesi, attirando sull'Ucraina l'attenzione del mondo intero. Oggi questo episodio è conosciuto come "rivoluzione arancione".
In realtà questa protesta "spontanea" era ben organizzata. Una classica rivoluzione colorata con i suoi sponsor, coordinatori, "comandanti di campo" e "centurioni". Lo scopo finale del "maidan arancione", come del resto anche dell'Euromaidan iniziato l'anno scorso, era quello di operare un colpo di stato per cambiare il potere, dice da Donetsk il politologo Vladimir Kornilov. Personalmente, né allora né adesso non ho mai usato il termine "rivoluzione". Rivoluzione significa comunque il cambiamento dell'ordinamento statale, del sistema sociale. Invece oggi, come allora, si tratta di cambiamento del regime, di ribaltamento delle basi costituzionali e di avvento al potere, in maniera illegittima, delle persone che hanno organizzato questo golpe.
Sulla scia della "protesta arancione" e in violazione di tutte le norme costituzionali, si è proceduto al cosiddetto terzo turno, vinto da Viktor Yushchenko. La carica di primo ministro è stata affidata alla fedelissima di Yushchenko, Yulia Timoshenko soprannominata "Lady arancione". I partner occidentali, che non celavano la loro simpatia per il presidente neoeletto, esultavano. Tuttavia, già nella primavera del 2005 tra il presidente e il suo primo ministro sono scoppiate delle divergenze. In settembre Timoshenko è stata destituita, mentre il rating di Yushchenko ha cominciato a calare.
I leader della "rivoluzione arancione" hanno ingannato le speranze di coloro che avevano manifestato nel Maidan. Per il popolo non c'è stato nessun cambiamento in meglio. I testimoni di quegli eventi dicono che sin dall'inizio le nuove autorità ucraine non avevano né la volontà politica né strategia per riformare la società. Dice il politologo ucraino Denis Kiriukhin, esperto presso il Centro di studi politici e di conflittologia di Kiev:
Questa colossale delusione è dovuta alle troppe attese, alla facilità con cui i "rivoluzionari" facevano le promesse e alla durezza della realtà. La corruzione nel paese continuava a dilagare, il potere veniva eroso dai conflitti interni, i governanti pensavano soprattutto alla lotta per le cariche ministeriali e i flussi finanziari. Tutto ciò ha contribuito a creare un atteggiamento negativo da parte della società e a provocare delusione.
I leader "arancioni" hanno deluso anche i loro sponsor all'estero. Molti politologi, analisti e politici americani non hanno nascosto la loro irritazione per il fatto che Yushchenko e Timoshenko non fossero riusciti a mettersi d'accordo, sottolinea il politologo Vladimir Kornilov.
Nell' estate 2005 gli americani hanno davvero perso il controllo della situazione. Non si erano accorti del ritorno delle forze che esprimevano umori diversi. Probabilmente a questo ha contribuito anche la diffidenza che avevano nei confronti di Yulia Timoshenko. Dovevano equilibrare in un certo modo la politica ucraina, ma il gioco si è rivelato più furbo dei suoi autori.
Gli organizzatori del nuovo Maidan hanno imparato bene questa lezione. Hanno deciso di puntare non più sulle ambizioni dei singoli, ma sui movimenti nazionalisti. Ciò ha spaccato il paese, provocando una guerra. Il conflitto è già costato la vita a oltre 4000 ucraini. L'epoca delle "rivoluzioni" incruente è terminata.
http://italian.ruvr.ru/2014_11_17/Rivoluzione-arancione-dieci-anni-di-delusione-3255/
============
Marco Fontana. 13 novembre, Discriminata la famiglia tradizionale: ecco le macerie dell'Occidente. Parte 1, Nell'agenda politica dell'Occidente, la famiglia tradizionale non è più una priorità. L'Occidente si impegna in crociate assurde, come ad esempio quella contro i termini "mamma" e "papà": certi governanti vorrebbero cancellare a livello amministrativo queste parole ormai desuete, per lasciare invece spazio ai modernissimi "genitore 1" e "genitore 2". Poi c'è il tentativo di diffondere già dalle scuole elementari materiale sull'educazione sessuale, informato al principio gender bender, cioè stimolando i bambini verso le persone che trasgrediscono al comportamento previsto dal ruolo del proprio genere sessuale. I sindaci di Roma e Milano hanno fatto una vera e propria battaglia al riguardo e non mancano le denunce da parte di molte famiglie, che non si arrendono. A partire da queste denunce, un gruppo di movimenti cattolici ha organizzato al palazzo Cisterna di Torino un incontro dal titolo provocatorio: "In Occidente la famiglia è discriminata?". Dal momento che proprio la Federazione Russa si sta affermando come l'ultimo baluardo nella difesa dei valori tradizionali dell'Occidente, l'evento ha avuto come principale relatore il russo Aleksey Komov, ambasciatore presso l'Onu e presidente del Congresso Mondiale della Famiglia. La Voce della Russia lo ha interpellato per approfondire l'attuale scenario europeo.
- Ambasciatore Komov, è ancora possibile tutelare i valori cristiani in Occidente?
- Negli ultimi 20 anni sono state aperti in Russia più di 800 monasteri e di 30.000 chiese, visitate da milioni di giovani. Questo è un evidente miracolo, dopo 70 anni di ateismo militante dell'Unione Sovietica, in cui vi sono stati milioni di martiri religiosi. È anche una realtà molto incoraggiante per i moderni cristiani occidentali che dimostra che la rinascita del cristianesimo è ancora possibile per l'Occidente, attualmente oggetto di una pesante ondata di di apostasia e di propaganda anti-cristiana.
- La famiglia è discriminata non sono nell'Unione Europea, ma anche nel resto del mondo?
- Oggi assistiamo a varie iniziative per imporre nuove e radicali ideologie rivoluzionarie, in particolare la teoria di genere secondo la quale il sesso di una persona non è dato da Dio, ma è piuttosto una sorta di costruzione sociale. In passato molta energia è stata spesa per combattere la "guerra fredda" tra Paesi capitalisti e Paesi socialisti, ma 20 anni fa il mondo si è trovato ideologicamente unito e le élite globali hanno potuto iniziare a diffondere la loro agenda ovunque, senza confini. Possiamo vedere la loro ostinazione nell'imporre idee rivoluzionarie, molte delle quali hanno chiare radici neo-marxiste. E questo è in gran parte dovuto a quella scuola di pensiero conosciuta come "Scuola di Francoforte", molto attiva tra gli anni '20 e '40 del secolo scorso.
- E che cosa ha prodotto questa scuola di pensiero?
- Quando non avvenne la rivoluzione globale sognata dai bolscevichi, guidati da Lenin e Trockij, i marxisti cominciarono ad analizzare il motivo di questo fallimento, concludendo che i cervelli del proletariato dovevano essere stati "lavati" dall'ideologia prevalentemente cristiana e borghese: dunque il cristianesimo doveva essere distrutto. In una nuova fase storica si sono prefissati lo scopo del "lavaggio del cervello" degli europei per eliminare i valori cristiani della famiglia.
- Come si pone la Russia di oggi in questo panorama?
- La Russia non è uno Stato comunista già da 23 anni. Il comunismo non ha alcuna possibilità di rinnovarsi, perché i russi hanno sofferto più di qualsiasi altra nazione a causa dell'oppressione di questo sistema. Le molte bugie e la disinformazione sulla Russia nei media liberali occidentali, ahimé, tengono nascosto questo fatto. I media perseguono altri obiettivi. Molte leggi in favore delle famiglie sono state attuate negli ultimi anni in Russia: la pubblicità dell'aborto è ora vietata, così come la propaganda aggressiva tra i minori dello stile di vita LGBT. Seguendo determinati parametri economici, lo Stato russo concede fino a 10.000 dollari per ogni secondo figlio che nasce, mentre dà un pezzo di terra per la nascita del terzo. Stiamo inoltre assistendo a un fenomeno molto interessante: nel corso degli ultimi 30 anni, l'America e la Russia hanno completamente invertito i loro ruoli a livello internazionale. Se in precedenza l'Unione Sovietica sosteneva un movimento rivoluzionario e di liberazione nazionale in tutto il mondo e l'America conservatrice cercava di limitare questo processo, ora è la Russia che funge da moderatore e tenta di riequilibrare la situazione in Siria, in Medio Oriente, in Ucraina e in altre regioni destabilizzate dal sostegno americano alle "rivoluzioni colorate" e alla "primavera araba" (quest'ultima trasformatasi in un "inverno anti-cristiano").
http://italian.ruvr.ru/2014_11_13/Discriminata-la-famiglia-tradizionale-ecco-le-macerie-dell-Occidente-4436/
Marco Fontana, 14 novembre, Discriminata la famiglia tradizionale: ecco le macerie dell'Occidente. Parte 2, Nella politica dell'Occidente, la famiglia tradizionale non è più una priorità. I valori cristiani sono passati di moda per lasciare il passo al laicismo di Stato. Siamo di fronte a una società che vede la famiglia tradizionale sgretolarsi passo dopo passo sotto il peso della crisi economica, della mancanza di punti di riferimento pubblici e privati, del progresso scientifico, eppure non muove un dito per sostenere le proprie origini.
A partire da questo scenario al palazzo Cisterna di Torino si è svolto un incontro dal titolo provocatorio: "In Occidente la famiglia è discriminata?". Dal momento che proprio la Federazione Russa si sta affermando come l'ultimo baluardo nella difesa dei valori tradizionali dell'Occidente, l'evento ha avuto come principale relatore il russo Aleksey Komov, ambasciatore presso l'Onu e presidente del Congresso Mondiale della Famiglia. La Voce della Russia lo ha interpellato per approfondire l'attuale scenario europeo. (seconda parte)
- Anche sulla crisi ucraina l'Europa si dimostra in controtendenza rispetto all'usuale principio di autodeterminazione dei popoli. Che cosa ne pensa?
- La situazione in Ucraina è alquanto complicata. Da anni convivono in questo Paese diverse etnie, che hanno sempre trovato fra di loro un equilibrio. Peccato che negli ultimi mesi alcune potenze internazionali abbiano utilizzato il pretesto multiculturale per creare problemi alla Russia. Non è un caso che proprio in questo Paese siano stati investiti 5 miliardi di dollari per sviluppare quella che loro chiamano "democrazia": una società basata su iniziative laiche ultra-liberiste, che nulla hanno a che vedere con l'esportazione di valori morali. Una delle ragioni principali di questa aggressione credo derivi dal fatto che la Russia costituisce l'ultimo e strenuo difensore dei valori cristiani e della famiglia. La rivoluzione in Ucraina è illegittima, perché organizzata da professionisti che sono stati impegnati anche nella Primavera araba e in tutti gli altri terreni di scontro nel mondo.
- Qual è il ruolo degli Stati Uniti in questa vicenda?
- La rivoluzione in Ucraina è stata orchestrata per mettere contro la Russia una popolazione frammentata e da sempre nostra amica. Oggi sono in atto una guerra ideologica antirussa e tentativi di manipolazione dell'opinione pubblica attraverso i media. Siamo di fronte a una battaglia economica, spirituale e fisica. Una guerra che la Russia - e voglio che sia chiaro - non ha nessuna intenzione di fare. Ricordo che se oggi non stiamo combattendo in Siria e in altri paesi del Medio Oriente è grazie alla forte presa di posizione del presidente Putin. Al massimo è George Soros a voler iniziare a sparare, avendo dichiarato nelle scorse settimane che "È necessario provocare una guerra contro la Russia". Ma per combattere una guerra bisogna essere in due, e la Russia non ha intenzione di farlo: noi al massimo esportiamo valori morali.
- L'Ungheria inizia a sentire puzza di bruciato, pare voglia lasciare l'Unione europea.
- Adesso il rischio è di assistere in Ungheria ad un copione analogo a quello ucraino. Cioè un golpe nei confronti di chi annuncia di voler uscire dall'Ue. Sarebbe un attentato all'indipendenza di questo Paese sovrano, ma è anche la stessa battaglia valoriale di cui abbiamo finora parlato.
- La sconfitta di Obama oltre ogni aspettativa, con la vittoria schiacciante dei repubblicani, potrebbe cambiare i rapporti americani con la Russia?
- I repubblicani sono nostri amici sui diversi temi etici: contrari all'aborto e a favore dei valori della famiglia tradizionale. Resta il problema dei neocons, che sono molto più aggressivi dei democratici nei confronti dei russi. Per costoro l'impero americano e la sua ricchezza è più importante anche di Gesù Cristo. Con questa parte politica è difficilissimo avviare un dialogo. Vedremo chi vincerà le primarie: solo allora capiremo se sarà possibile comunicare positivamente e intraprendere un percorso comune di lotta in difesa dei valori tradizionali condivisi.
- Bush giustificò la guerra tra Stati Uniti e Iraq come una guerra tra bene e male. Per la Russia qual è il male oggi?
- Penso che nel mondo di oggi si siano invertite le parti. Oggi la Russia è una nazione amica del bene, mentre l'America è collusa col male. Guardando alla storia recente tutte le guerre e le rivoluzioni sono iniziate per interessi economici filoamericani: questo è un dato di fatto. Basti pensare ai tempi di Gorba??v, vi era l'impegno che le Repubbliche ex sovietiche rimanessero neutrali; così non è stato. Noi non abbiamo promosso una rivoluzione in Messico per imporre un governo antiamericano; loro invece hanno attaccato il nostro territorio storico. Spero che il nostro Governo venga sempre più riconosciuto dall'opinione pubblica mondiale come il difensore dei valori cristiani e della libertà dei popoli.
- Putin era stato da alcune parti in Italia e in Europa additato come possibile candidato al premio Nobel per la pace, ma altri lo hanno criticato.
- Putin oggi è un uomo libero, l'ultimo grande leader alla vecchia maniera che può battersi per un'operazione di verità nei confronti della laicizzazione degli Stati, della globalizzazione selvaggia, del liberalismo suicida.
- Lei ha detto che deve essere chiaro che la Russia di oggi ha grandi pregi, ma non è il paradiso. Che cosa intende?
- Esistono ancora alcune piccole sezioni della nostra classe dirigente e delle nostre élite ultralibertarie che, finanziate dagli americani, ostacolano e sabotano le decisioni del Governo sulle riforme di Putin ispirate alla tradizione cristiana. Confido nel ricambio generazionale, che invece è vicino al nostro leader e vuole completare il percorso di libertà intrapreso.
http://italian.ruvr.ru/2014_11_14/Discriminata-la-famiglia-tradizionale-ecco-le-macerie-dell-Occidente-Parte-2-4964/
==============
E QUESTO è GIUSTISSIMO! HITLER MERKEL MOGHERINI APPROVEREBBERO! SOLTANTO, LA NATO HA DIRITTO DI RAFFORZARSI, .. E POICHé, HA GIà VINTO LA TERZA GUERRA MONDIALE NUCLEARE, POI, è GIUSTO CHE SI FACCIA, DA SUBITO, GIà DA ADESSO, IMMEDIATAMENTE, IL PADRONE DI TUTTI GLI SPAZI INTERNAZIONALI! Ucraina: Nato, grave rinforzo russo
Stoltenberg, alla frontiera con l'Ucraina
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/11/18/ucraina-nato-grave-rinforzo-russo_e421d288-3524-4913-b19e-02a35af0e2a7.html
TUTTE LE MENZOGNE DELLA SINAGOGA DI SATANA! "La Ue e la Nato vogliono un negoziato pacifico della crisi" in Ucraina, "crisi che è nata dalle azioni della Russia", COSì PER LORO è STATA LA RUSSIA AD UCCIDERE CON I CECCHINI CHE NON SONO STATI MAI CRIMINATI QUASI 100 PERSONE A MAIDAN E A FARE UN GOLPE INUTILE IN TOTALE VIOLAZIONE DELLA COSTITUZIONE! SOLTANTO NATO USA UE.. SONO I RESPONSABILI DI QUESTO ARTIFICIALE E VOLUTO ALZAMENTO DELLA TENSIONE! QUESTO è IL COMPLOTTO SALAFITA FARISEI PER STERMINARE GLI ISRAELIANI!
[ La Russia sta compiendo "un grave rafforzamento militare" alla frontiera con l'Ucraina. Lo afferma il segretario generale della Nato, Jens Stoltenberg. Arrivando al Consiglio Difesa della Ue in corso a Bruxelles Stoltenberg ha detto che "stiamo vedendo un rafforzamento con truppe, artiglieria, carri armati e forze aeree avanzate".]
"La Ue e la Nato vogliono un negoziato pacifico della crisi" in Ucraina, "crisi che è nata dalle azioni della Russia",
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2014/11/18/ucraina-mosca-spera-non-sia-superato-punto-non-ritornocon-ue_57d2e67f-874b-491e-880c-cee6caad91b4.html
https://www.youtube.com/user/19BenZ57/discussion I feel sorry for you: but, even Cain and Abel, were two Jews? etc.. also, Jesus of Bethlehem, and, Nwo 322 Imf Spa Rothschild the Satanist, phariesees? also, they are two Jews! You can not save the world, and even your soul, if you don't fight together good Jews, against, Jews evil Bush 322 satana Obama Gender! Bad: Jews have decided that all Israelis should die, that's why, they realized, the new Ottoman Caliphate shariah nazi, Salafi Saudi!

mi dispiace per te: ma, anche caino ed abele, erano due ebrei? ecc.. anche, Gesù di Betlemme, e Rothschild Fmi il fariseo satanista, sono due ebrei!
tu non riuscirai a salvare il mondo, e neanche la tua anima, se tu non combatterai insieme agli ebrei buoni, contro, gli ebrei cattivi! Gli ebrei cattivi: hanno deciso che tutti gli israeliani devono morire, ecco perché, hanno realizzato, il nuovo califfato shariah nazi, ottomano saudita salafita! https://www.youtube.com/user/KingxKingdom/discussion

Drink your poison made by yourself! ] THIS IS ISLAM SHARIA Onu nazi! [ COME SI CHIAMA IL DEMONE INFERNALE, Luridoporc0, CHE SI è INSEDIATO, alla guida, della LEGA ARABA SHARIAH Onu nazi? SI CHIAMA Abd Allah bin Abd al-Aziz Al Saud, Re dell'Arabia Saudita Abdullah la BesTIA. IO NON HO MAI CONOSCIUTO UN CRIMINALE INDEGNO DI VIVERE SU QUESTO PIANETA COME TE, E ROTHSChILD IL FARISEo SATANISTA CANNIBALE talmud, soltanto che, ti può superare in malvagità! E ONESTAMEnTE, IO CREDO CHE L'INFERNO SIA STATA UNA BUONA INVENZIONE, per voi! KANO (NIGERIA), 1 NOVembre. Le famiglie delle 219 liceali rapite ad aprile a Chibok, in Nigeria, si dicono "scioccate" ma non sorprese dall'annuncio che le loro figlie siano state "convertire all'Islam e date in sposa". Annuncio contenuto in un video diffuso da Boko Haram in cui il gruppo nega il cessate il fuoco e qualsiasi prospettiva di negoziazione. "Siamo scioccati ma non sorpresi: non abbiamo mai creduto nella possibilità di trattare con loro, sono inaffidabili", ha detto il capo degli anziani di Chibok. C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto, C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux
Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana, Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas, Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni, ESORCISMO: (Al segno + ci si fa il segno della croce) + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto
Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!
WELCOME in my holy JHWH holy! This is Faith that give the victory it has conquered the world; the Our Faith! 1 Giov 54 [MENE TECHEL PERES] PAXCSPBCSSMLNDSMDVRSNSMVSMQLIVB?"Drink your poisons made by yourself". Rei Unius King Israel Mahdì C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni. + In nomine Patris et Filii et Spiritui Sancto Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre del Figlio e dello Spirito Santo. Amen!

https://fbcdn-sphotos-b-a.akamaihd.net/hphotos-ak-xpf1/v/t1.0-9/1959619_450217268449574_410310219259088280_n.jpg?oh=0269fa3f474b38268243cef85319df1b&oe=54B7FCBC&__gda__=1420973136_e4ac3a12204682c42a371fcde35c0041
ERDOGAN SHARIAH BUSH 322 ROTHSCHILD 666 GRAZIE!

Il Nuovo Testamento non annulla i 10 comandamenti.
La misericordia di Dio è SOLTANTO per chi si pente e cambia vita. https://scontent-b-mxp.xx.fbcdn.net/hphotos-xpa1/v/t1.0-9/1551781_817061315007168_9017534314172753546_n.jpg?oh=7c977b7a002f2ebffaf514f9215febe8&oe=54AB7947

 THIS IS ISLAM SHARIA! https://fbcdn-sphotos-b-a.akamaihd.net/hphotos-ak-xpf1/v/t1.0-9/1959619_450217268449574_410310219259088280_n.jpg?oh=36f55fad975807a3e7eae81e0fca4981&oe=54DF89BC&__gda__=1420973136_f8eb777d61256d82791f87bab4868f28
THIS IS ISLAM SHARIA! https://www.facebook.com/video.php?v=509913785811942
THIS IS ISLAM SHARIA!

la crisi della recessione monetaria: sistema massonico usurocratico rothschild merkel troika FMI mogherini? hanno portato più persone al suicidio loro? che non tutta la prima guerra mondiale! COSA SI STA ASPETTANDO: CHE SE, NON INIZIA A LAVORARE LA GHIGLIOTTINA DEL POPOLO, POI, INIZIERà A LAVORARE LA GUERRA MONDIALE DEI RICCHI!
SOFIA, 3 NOV - Una donna bulgara, Lidia Petrova, di 38 anni, fotografa, è in fin di vita nell'ospedale Pirogov dopo essersi data fuoco davanti al palazzo della presidenza a Sofia.
 Negli ultimi giorni si diceva preoccupata per il futuro del loro figlio. Tra le ipotesi che si fanno, si va da possibili problemi salute a un gesto disperato contro la crisi. Prima di darsi fuoco (e ustionarsi il 90% del, corpo) Lidia aveva augurato "Buona giornata!" ai suoi amici su Facebook con una canzone di Mark Knopfler.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/11/03/bulgaria-crisi-donna-si-da-fuoco_15aaff98-8aa9-4ef0-816e-f6e502278580.html

questi sono i miei blog, dove ogni giorno io difendo il Genere umano, contro i satanisti del NWO.. io sono un politico universale: e rappresento tutti i popoli del mondo! attraverso, la Legge Universale, e la Legge Naturale.. io ho elaborato una metafisica, della FRATELLANZA UNIVERSALE, quindi, io sono il progetto politico: in youtube: di lorenzoJHWH, il Re di Israele, e nel contempo: io sono Unius REI, un Governatore Procuratore: in protezione di tutto il genere umano! Perché, soltanto una Autorità polica, che, sia più forte dei massoni satanisti Bildenberg, può evitare la imminente, terza guerra mondiale.. MA, QUESTA è LA VERITà, NESSUNO HA ANCORA DECISO DI INVESTIRE SU DI ME UNA SOLA MONETA! Anche se, io sono un cristiano orgoglioso, a livello personale, tuttavia, sul piano politico: io sono pura razionalità, ecco perché, la mia struttura mentale può essere soltanto quella della agnostico, dal punto di vista del linguaggio politico universale!
COME SI CHIAMA IL DEMONE INFERNALE, CHE SI è INSEDIATO NELLA LEGA ARABA SHARIAH? SI CHIAMA Abd Allah bin Abd al-Aziz Al Saud, Re dell'Arabia Saudita Abdullah? [ KABUL, 11 OTT - Un attacco suicida contro la sede della polizia provinciale nel sud della provincia di Helmand ha provocato almeno due morti e quattro feriti: lo ha reso noto un portavoce della polizia di Helmand. Il portavoce ha detto che l'attentatore suicida, vestito da poliziotto, ha cercato di entrare nella sede del complesso a piedi, ma è stato identificato al cancello e si è fatto esplodere. Nell'attacco hanno perso la vita l'attentatore e un poliziotto.

Benjamin Netanyahu - [ By your coward:
http://www.timesofisrael.com/
https://www.facebook.com/Netanyahu
http://www.israelnationalnews.com/
THAT, they have blocked me on their site
but,
https://www.facebook.com/bennettnaftali mi ha detto che, massimo, io potevo scrivere due articcoli al giorno! ]

COME SI CHIAMA IL DEMONE INFERNALE, CHE SI è INSEDIATO NELLA LEGA ARABA SHARIAH? SI CHIAMA Abd Allah bin Abd al-Aziz Al Saud, Re dell'Arabia Saudita Abdullah? [ KABUL, 11 OTT - Un attacco suicida contro la sede della polizia provinciale nel sud della provincia di Helmand ha provocato almeno due morti e quattro feriti: lo ha reso noto un portavoce della polizia di Helmand. Il portavoce ha detto che l'attentatore suicida, vestito da poliziotto, ha cercato di entrare nella sede del complesso a piedi, ma è stato identificato al cancello e si è fatto esplodere. Nell'attacco hanno perso la vita l'attentatore e un poliziotto.

Benjamin Netanyahu - [ By your coward:
http://www.timesofisrael.com/
https://www.facebook.com/Netanyahu
http://www.israelnationalnews.com/
THAT, they have blocked me on their site
but,
https://www.facebook.com/bennettnaftali mi ha detto che, massimo, io potevo scrivere due articcoli al giorno! ]

Questa è la dimostrazione, che, criminali internazionali: USA, Turchia, Arabia SAUDITA, hanno creato la Galassia jihadista: nel Mondo! ] [ questo è inevitabile, la Turchia: deve essere espulsa: dalla NATO, e deve essere colpita: da sanzioni internazionali! ] [ Usa a Turchia, stop a flusso jihadisti. Hagel ad Ankara anche: per negoziare uso americano base: Incirlik ANKARA, 9 SETtembre. Gli Usa premono su Ankara: perche' ponga fine: alle 'autostrade della jihad': che: attraverso il suo territorio hanno consentito l'arrivo in Siria e Iraq: di migliaia di miliziani dello Stato Islamico (Isis) responsabile di numerose atrocità, riferisce la stampa di Ankara: all'indomani della visita del segretario americano alla difesa Chuck Hagel. Hagel avrebbe chiesto un stop al flusso di combattenti che arrivano dall'estero e attraversano il confine turco: e: chiesto l'uso della base aerea di Incirlik.
===========================
questo è un problema di semplice soluzione. se, Islam non era un nazismo del genocidio assoluto: senza reciprocità senza diritti umani, senza libertà di religione, ecc.. stermino d ogni diversità: teologia della sostituzione, crimine di morte per apostasia e blasfemia in Giordania, come altrove, dove per apostasia in giordania si viene espulsi incriminati e si perde la famiglia viene negato: il possesso di moglie figli e del lavoro.. SE NON C" ERA TUTTO QUESTO MALE. noi avremmo potuto fare il Tempio Ebraico, altrove.. ma, poiché, la shariah ONU, è un crimine spietato: senza diritti umani e un nazismo spietato, per il califfato mondiale, un cumolo di delitti, contro, il genere umano, quindi, noi abbiamo il diritto ed il dovere di demolire la Cupola della Roccia e di deportare tutti i palestinesi in Siria! QUINDI, DI CONSEGUENZA PER SALVARE IL GENERE UMANO, NOI DOBBIAMO AGIRE CON DETERMINAZIONE!
we are excited to announce that we will be launching a brand new website this week. Stay tuned for exciting updates from Israel Video Network. Please add avi@Israelvideonetork.com to your contact list.
Tibi Declares Muslims " Own" the Temple Mount. ahmed-tibi-templemount. Click here to watch: Tibi Declares Muslims " Own" the Temple Mount. Transportation Minister Yisrael Katz (Likud) fired back at MK Ahmed Tibi (Balad) Sunday, after Tibi stated that Muslims were the "true owners" of the Temple Mount. "[Tibi] is cocky, a traitor and a liar," Katz stated Sunday. "The Temple Mount has been a Jewish historical site for nearly 3,000 years, and is under Israeli sovereignty." Katz further blasted the MK after it was revealed that Tibi would be ascending the Temple Mount despite his remarks. "Beyond that, why is Ahmed Tibi permitted to do what other MKs cannot?" Katz asked. "We must separate freedom of worship from freedom of incitement and remove Tibi from the Mount." Watch Here
MK Nissan Slomiansky (Jewish Home) also condemned the decision to let Tibi ascend to the Mount. "Tibi apparently hasn" t internalized that the true owners of the Mount have returned home," Slomiansky fired. "This falsification of history is a malignant disease, and saying [false history] a thousand times doesn" t make it reality. It is important for MK Tibi to remember that he is the Deputy Speaker for the Knesset and not for ISIS." On Friday, Israel lifted restrictions on Muslims praying at the Al-Aqsa mosque on Jerusalem" s Temple Mount, which has been the focus of months of unrest in Jerusalem. Palestinian Arabs have upped their violent opposition to an increasingly vocal campaign by Jewish activists for the right to pray at the site, where under current rules Muslims are allowed to pray, while Jews are restricted from doing so. Islamists have been regularly clashing with Israeli police on the Mount and were responsible for escalating a campaign of harassment against Jewish visitors, who are already under severe restrictions due to Muslim pressure. The violence reached a peak with the attempted murder of prominent Jewish Temple Mount activist Yehuda Glick last month.
siamo lieti di annunciare che lanceremo un nuovo sito questa settimana. Restate sintonizzati per gli aggiornamenti interessanti da Israele Video Network. Si prega di aggiungere avi@Israelvideonetork.com alla lista dei contatti.
Tibi dichiara " proprio" il Monte del Tempio musulmani
ahmed-Tibi-templemount. Clicca qui per vedere: Tibi dichiara e " proprio"il Monte del Tempio musulmani
Ministro Trasporti Yisrael Katz (Likud) sparato indietro MK Ahmed Tibi (Balad) Domenica, dopo Tibi ha dichiarato che i musulmani erano i "veri proprietari" del Monte del Tempio. "[Tibi] è arrogante, un traditore e un bugiardo," Katz ha dichiarato Domenica. "Il Monte del Tempio è un luogo storico ebraico per quasi 3000 anni, ed è sotto la sovranità israeliana." Katz ulteriormente saltare la MK dopo che è stato rivelato che Tibi sarebbe ascendente del Monte del Tempio, nonostante le sue osservazioni. "Oltre a ciò, il motivo per cui è Ahmed Tibi permesso di fare ciò che gli altri Parlamentari non può?" Chiese Katz. "Dobbiamo separare la libertà di culto dalla libertà di incitamento e rimuovere Tibi dal Monte." MK Nissan Slomiansky (Jewish Home) anche condannato la decisione di lasciare Tibi salire al Monte. "Tibi a quanto pare non ha interiorizzato che i veri proprietari del Monte sono tornati a casa," licenziato Slomiansky. "Questa falsificazione della storia è una malattia maligna, e dicendo [falso] storia mille volte non rendono la realtà. E " importante per MK Tibi da ricordare che egli è il Vice Presidente per la Knesset e non per ISIS." Venerdì scorso, Israele revocato le restrizioni riguardanti i musulmani che pregano nella moschea di Al-Aqsa sul Monte del Tempio di Gerusalemme, che è stato al centro di mesi di disordini a Gerusalemme. Arabi palestinesi hanno aumentato la loro violenta opposizione ad una campagna sempre più vocale di attivisti ebrei per il diritto di pregare nel luogo, dove dalle norme vigenti i musulmani sono autorizzati a pregare, mentre gli ebrei sono limitate dal farlo. Gli islamisti sono stati regolarmente scontrandosi con la polizia israeliana sul monte e sono stati responsabili per l" escalation di una campagna di molestie contro i visitatori ebrei, che sono già sotto severe restrizioni a causa della pressione musulmana. La violenza ha raggiunto un picco con il tentato omicidio di primo piano ebraico sul Monte del Tempio attivista Yehuda Glick il mese scorso.
https://go.madmimi.com/redirects/1416143380-e5c1db952bcabdb2fd03d3d056ca00c2-c318657?pa=26292076427
Public School Teaching Kids "Allah is the One True God" THEN GO TO KILL FOR SHARIA BOKO HARAM HAMAS!
=======
DOVE SALAFITI E FARISEI SONO ALLEATI PER SOFFOCARE IL MONDO!
Il governo della Tanzania sta per rompere la promessa di tribù Maasai con il nostro supporto. Prima si incontrano con il Primo Ministro, per proteggere la loro terra, cerchiamo di raccogliere 2 milioni di firme - il messaggio originale che è stato inviato al Maasai scorso anno è riportata qui sotto!
Cari amici!
In poche ore, il presidente Kikwete della Tanzania può ordinare l'espulsione di decine di migliaia di membri della tribù Masai dalla nostra terra per fornire ai turisti ricchi maggiori opportunità per la ripresa di leoni e leopardi. Avaaz ha lanciato l'allarme quando l'ultima volta il Presidente sospendere il piano. Pressione globale può fermare di nuovo. Fare clic sul collegamento qui sotto per sostenere con urgenza:
Firma la petizione
Siete attratti anziani di una delle più antiche dell'Africa tribale Masai che vivono in Tanzania. Il governo ha appena annunciato i piani per l'espulsione di migliaia di famiglie provenienti da terreni appartenenti a noi per fornire ricchi turisti più opportunità per la ripresa di leoni e leopardi. Il processo di sfratto deve iniziare immediatamente.
L'anno scorso, quando le informazioni sui piani del governo trapelato ai media, quasi un milione di membri di Avaaz ci hanno sostenuto. La vostra attenzione a questo problema, e la reazione conseguente media hanno costretto il governo ad abbandonare il suo piano, rimandando la sua attuazione per diversi mesi. Tuttavia, il presidente attese che placano l'attenzione internazionale, e ora di nuovo cercando di attuare il loro piano di cogliere le nostre terre. Abbiamo ancora una volta vi chiediamo con urgenza di sostenerci nella nostra lotta.
Sappiamo che i media globali e la pressione dell'opinione pubblica possono influenzare la situazione. Forse abbiamo solo poche ore. Si prega di sostenere i nostri sforzi per proteggere la nostra terra, le persone, e probabilmente gli animali più maestosi al mondo. Ci parli del maggior numero possibile di persone, prima che sia troppo tardi. Questo - la nostra ultima speranza:
https://secure.avaaz.org/ru/stand_with_the_maasai_2014_loc/?bXGknib&v=48724

Le nostre persone vivono nelle terre della Tanzania e del Kenya per diversi secoli. Le nostre tribù rispettosi verso gli animali e amare l'ecosistema. Tuttavia, per diversi anni, il governo della Tanzania sta cercando di sfruttare le nostre terre, dando il permesso per l'accesso ai ricchi principi e sceicchi del Medio Oriente, in modo che possano divertirsi qui, uccidendo l'animale. Quando nel 2009 il governo ha cercato di guidare noi per offrire ai visitatori l'opportunità di cacciare liberamente, abbiamo resistito. Centinaia di manifestanti sono stati arrestati e picchiati. E l'anno scorso i ricchi principi in scena uccelli tiro che si siedono in un albero con gli elicotteri. Tale macellazione impensabile per la nostra cultura.
Ora il governo ha annunciato l'intenzione di privarci della nostra vasta striscia di terra che è funzionari statali per creare un "corridoio della fauna selvatica", ma c'è il forte sospetto che questo è solo un espediente, che mira a fornire opportunità illimitate per le riprese maestosi animali sul straniera savana le società ei loro clienti facoltosi. Il governo dice che fornirà famiglie reinsediati di alcune abitazioni, ma l'impatto complessivo di esilio sul nostro modo di vita sarà devastante. Migliaia di noi saranno separati dalle loro famiglie, perdere le loro case e il terreno su cui i nostri animali vivi.
Presidente Kikwete sa che tale decisione potrebbe causare polemiche tra i turisti che arrivano in Tanzania, e il reddito che ne deriva è una parte significativa del bilancio, in modo che il grande scandalo non è nel suo interesse. Se siamo in grado nel più breve tempo possibile per ottenere una maggiore risposta internazionale che l'ultima volta, così come per attirare l'attenzione dei media a questo problema, siamo fiduciosi che possiamo fare il Presidente, ancora una volta a pensare prima di prendere una decisione definitiva. Manteniamo in questo momento e chiamare Kikwete fermata vendita di terreni:
https://secure.avaaz.org/ru/stand_with_the_maasai_2014_loc/?bXGknib&v=48724
Il sequestro di terreni metterebbe a repentaglio l'esistenza della tribù Masai in questa parte della Tanzania - e molti dei nostri connazionali hanno già detto che avrebbero preferito morire piuttosto che accettare l'espulsione forzata dalle loro case. A nome di tutta la nostra gente e gli animali che vivono su queste terre, vi chiediamo di sostenere la nostra richiesta di Presidente di abbandonare il suo piano.
Con speranza e determinazione,
Anziani Maasai della zona di Ngorongoro
Informazioni aggiuntive:
Masai indignato piani per attrarre turisti provenienti dai paesi del Golfo in quanto minaccia le loro terre (The Guardian, in inglese)
http://www.guardian.co.uk/world/2013/mar/30/maasai-game-hunting-tanzania
Il sequestro di terreni può essere considerato come "The End of the Maasai» (allAfrica, in inglese)
http://allafrica.com/stories/201303290873.html
Tribù Masai resistito piano di sfratto a Ortelius (IPP Media, in inglese)
http://www.ippmedia.com/frontend/?l=52669
Tanzania ad abbandonare i piani per sfrattare i Masai di trasferire la loro terra sotto la caccia reale (quotidiano «The Guardian», in inglese)
http://www.guardian.co.uk/world/2012/aug/15/tanzania-evict-maasai-uae-royals
"Il turismo - la nostra maledizione" (quotidiano «The Guardian», in inglese)
http://www.guardian.co.uk/world/2009/sep/06/masai-tribesman-tanzania-tourism
"Harried» (Notizie Internazionalista Magazine, in inglese)
http://www.newint.org/columns/currents/2009/12/01/tanzania/
In difesa del Maasai: una revisione della tribù con terreno in Loliondo
http://lib.ohchr.org/HRBodies/UPR/Documents/session12/TZ/STP-SocietyThreatenedPeople-eng.pdf
Relazione sullo studio di 16 attivisti per i diritti umani e dei media sulla violenza in Loliondo («FEMACT», in inglese)
http://www.pambazuka.org/en/category/advocacy/58956/print
=============
https://secure.avaaz.org/ru/stand_with_the_maasai_2014_loc/?bXGknib&v=48724
https://secure.avaaz.org/ru/stand_with_the_maasai_2014_loc/?bXGknib&v=48724
http://www.guardian.co.uk/world/2013/mar/30/maasai-game-hunting-tanzania
http://allafrica.com/stories/201303290873.html
http://www.ippmedia.com/frontend/?l=52669
http://www.guardian.co.uk/world/2012/aug/15/tanzania-evict-maasai-uae-royals
http://www.guardian.co.uk/world/2009/sep/06/masai-tribesman-tanzania-tourism
http://www.newint.org/columns/currents/2009/12/01/tanzania/
http://lib.ohchr.org/HRBodies/UPR/Documents/session12/TZ/STP-SocietyThreatenedPeople-eng.pdf
http://www.pambazuka.org/en/category/advocacy/58956/print
================
"www.israelvideonetwork.com". PA TV Airs Film Giustificare Olocausto
PA-incitment. Clicca qui per guardare: PA TV Airs Film Giustificare Olocausto, di Fatah ala militare chiede che gli attacchi più brutale. Autorità Palestinese (PA) televisione ufficiale ha presentato un documentario-stile che riscrive la storia, Palestinian Media Watch ha rivelato Lunedi, sostenendo che gli ebrei furono espulsi dall'Europa per essere "corrotti" e portare "tragedia" sul continente. "Di fronte a schemi degli ebrei, l'Europa non poteva sopportare la loro tratti caratteriali, i monopoli, la corruzione, e il loro controllo e salire posizioni nel governo", afferma l'narratore. "" Nel 1290, re Edoardo I emanò un decreto bandire gli ebrei [dall'Inghilterra]. Dopo di lui sono stati Francia, Germania, Austria, Olanda, Cecoslovacchia, Spagna e Italia. Le nazioni europee sentivano di aver subito una tragedia, fornendo rifugio per gli ebrei. Più tardi gli ebrei ottenuto la Dichiarazione Balfour, e l'Europa ha visto come una soluzione ideale per sbarazzarsi di loro ".
Questa non è la prima volta che la PA ha utilizzato la storia revisionista per giustificare il suo incitamento contro gli ebrei. L'anno scorso, una rivista giovanile associata al governo PA ha pubblicato una lista di "citazioni Hitler" attribuite al leader nazista come materiale d'ispirazione. Le citazioni, tra cui frasi come "Se tu fossi pugnalato alle spalle, sappiate che vi trovate di fronte," sono stati trovati non abbia avuto origine dal dittatore nazista, in ogni caso. Più di recente, la PA ha sponsorizzato una mostra d'arte maggio che mostra Gesù come "sofferenza palestinese". La mostra doveva essere presentato a Papa Francesco sulla sua visita ufficiale quel mese.
Fonte: Arutz Sheva
"www.israelvideonetwork.com" PA TV Airs Film Justifying Holocaust. PA-incitment. Click here to watch: PA TV Airs Film Justifying Holocaust, Fatah's Military Wing Calls For More Brutal Attacks. Palestinian Authority (PA) official television has presented a documentary-style film which rewrites history, Palestinian Media Watch revealed Monday, by claiming that the Jews were expelled from Europe for being "corrupt" and bringing "tragedy" on the Continent. "Faced with the Jews' schemes, Europe could not bear their character traits, monopolies, corruption, and their control and climbing up positions in government," the narrator states." "In 1290, King Edward I issued a decree banishing the Jews [from England]. Following him were France, Germany, Austria, Holland, Czechoslovakia, Spain and Italy. The European nations felt that they had suffered a tragedy by providing refuge for the Jews. Later the Jews obtained the Balfour Declaration, and Europe saw it as an ideal solution to get rid of them."
Watch Here, This is not the first time that the PA has used revisionist history to justify its incitement against Jews. Last year, a youth magazine associated with the PA government published a list of "Hitler quotes" attributed to the Nazi leader as inspirational material. The quotations, including such phrases as "If you were stabbed in the back, know that you are in front," were found not to have originated from the Nazi dictator in any event. More recently, the PA sponsored an art exhibit in May showing Jesus as a "suffering Palestinian." The exhibit was to be presented to Pope Francis upon his official visit that month. Source: Arutz Sheva
The Best Way to Survive an Islamic Massacre
Whatever you do – don't blame the Muslems. It will make them furious and they might begin a massacre! You just can't help loving Andrew Klavan's tounge-in-cheek style.
We all like to see ourselves as being openminded and unprejudiced. But what do you do with populations that support murder, abductions, torture as a general strategy to achieve their goals? Must we be tolerant of violence and murder because it's culturally acceptable in the Islamic culture? Is that culture? Klavan on the culture… Just remember to stay openminded.
http://www.israelvideonetwork.com/the-best-way-to-survive-an-islamic-massacre

la grande piramide satanica: del NWO GENDER, ETERNA TEORI EVOLUZIONE, ATEISMO IDEOLOGICO, 322: 187 oggi, è composta sia, da Farisei IllumInati BILDENBERG, che, da sauditi salafiti SHARIAH OTTOMANI: GALASSIA JIHADISTA.. questa piramide è tenuta insieme: dal progetto di distruzione dell'occidente umanistico: CHE è RAPPRESENTATO DALL'ONU, e, IL SUO OBIETTIVO vero, è per la schiavizzazione dei popoli: NELLa usurocrazia: E PER LA ESTINZIONE DELL'ANIMA ebraico-CRISTIANA DEL MONDO!
ECCO PERCHé, ISRAELE NON HA UN FUTURO! OVVIAMENTE, LA LEGA ARABA califfato mondiale, SPERA DI CRESCERE TROPPO PER VINCERE QUESTO SCONTRO, CONTRO, I FARISEI MASSONI BILDENBERG ROTHSCHILD: nello scontro finale!
Mentre, i farisei Bildenberg Rothschild, hanno preparato delle città sotterranee: per "purificare"
come dicono loro, ogni forma di vita sulla superficie del pianeta!
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/africa/2014/11/19/libia-esercito-tregua-umanitaria_5b98a3f5-3a92-4e67-8873-9a1bcb22d7ea.html
https://www.youtube.com/user/KingxKingdom/discussion
Il sistema di difesa missilistica NATO in Europa non è rivolto contro la Russia MA, SERVE PER COMBATTERE LE MOSCHE! mentre: Mosca invita Kiev a stabilire un dialogo con le regioni orientali
daughter, you must do: a single step: you must utter a single name: "my Redeemer JHWH" to come to Jesus! so, you'll have, the happyness: and then: you'll never be more tired because, Jesus said: "come unto me, all ye that ye are weary, and tired, and I will give you relief: comfort, consolation! because, I am humble and mild-hearted! "then: you can sperimentare the love and joy of your Creator! figlia, si deve fare: un solo passo: deve pronunciare un nome unico: "il mio Redentore JHWH" di venire a Gesù! così, avrete la felicità: e poi: non sarai mai più stanco perché Gesù disse: "Venite a me, voi tutti che siete affaticati e stanchi, e vi darà sollievo: conforto, consolazione! perché io sono umile e mite di cuore! "allora: è possibile sperimetare l'amore e la gioia del vostro Creatore! fille, vous devez faire : une seule étape : vous devez prononcer un seul nom: « mon Rédempteur JHWH » à venir à Jésus! ainsi, vous aurez, le bonheur : et puis : vous ne serez jamais plus fatigué car, Jésus dit: "Venez à moi, vous tous que vous êtes fatigué et fatigué, et je vous donnerai des secours : réconfort, consolation! parce que, je suis humble et doux de cœur! « puis : vous pouvez sperimetare l'amour et la joie de hija, tienes que hacer: un solo paso: usted debe proferir un solo nombre: "mi Redentor JHWH" venir a Jesús! Entonces, usted tendrá la felicidad: y luego: nunca estarás más cansado, porque Jesús dijo: "Venid a mí todos vosotros, que sois fatigado y cansado y, le dará alivio: comodidad, consuelo! Porque yo soy humilde y suave de corazón! "entonces: usted puede experimentar, el amor y la alegría de su creador. COSTITUZIONE NON PREVEDE CESSIONE DI SOVRANITà MONETARIA, E ASSOCIAZIONI SEGRETE MASSONICHE! VOI STATE TUTTI PER MORIRE! Baltazar Christi ORAÇÃO DE SÃO BENTO A NOS. IRMÃOS E IRMÃS....... A CRUZ SAGRADA SEJA A MINHA LUZ NÃO SEJA O DRAGAÕ MEU GUIA RETIRA TE SATANAS.. E MAU O QUE TU ME OFERECES BEBA TU MESMO DO TEU VENENO.... ROGAI POR NOS BEM AVENTURADO SÃO BENTO PARA QUE SEJAMOS DIGNOS DAS PROMESSAS DE CRISTO... FILHO AMADO DO DIVINO PAI ETERNO..... AMEM.... C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni ESORCISMO : (Al segno + ci si fa il segno della croce) + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!
https://www.youtube.com/user/KingxKingdom/discussion
KingxKingdom
questi popoli ancestrali, primitivi, rappresentano la anima spirituale del mondo.. LA PARTE Iù SENSITIVA, infatti si dice di loro: "sono animisti" se, il genere umano sta sull'orlo della estinzione, loro si auto-puniscono! SATANISTI MASSONI E SALAFITI, talmud corano shariah, HANNO PRESO IL POTERE USUROCRATICO, ED OGNI MALVAGITà ED EMPIETà DILAGA PER IL MONDO!
due piramidi sataniche sono nel mondo oggi alleat per soffocare la civiltà umanistica: ebraico cristiana: la pimide islamica, saudita salafita ottomana: e la piramide dei demo-pluto-giudaico massone: Nwo 322 NWO Fmi FED BCE Spa! L'UNICA SPERANZA POSSIBILE PER TUTTO IL GENERE UMANO è RIMASTA,SOLTANTO, IN UNIUS REI!
SYDNEY, 19 NOV - I tassi di suicidio, autolesionismo e incarcerazione tra gli australiani indigeni sono aumentati a livelli preoccupanti negli ultimi anni, malgrado gli sforzi dei governi per ridurre il gap col resto della popolazione. Lo rivela un rapporto sulle condizioni della minoranza aborigena (il 3% su 23,6 milioni di abitanti), secondo cui il tasso di suicidi in particolare è quasi doppio rispetto alla media nazionale. Di positivo c'è solo un calo del divario sul tasso di mortalità infantile.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/oceania/2014/11/19/australia-aborigeni-aumentano-suicidi_96b8fbf2-0dd6-44ad-8c3c-26f38308bcc0.html
L'UE e la NATO fanno pressioni sulla Francia [[ ma, questa, ennesima storia criminale: UE USA, sulle Mistral, segna l'inizio della Guerra Mondiale (che i farisei hanno pianificato) e la morte definitiva, delle sovranità nazionali, nel regime massonico usurocratico bildenberg rothschild Troika Mess: il 666 Nwo Fmi! [ L'UE e la NATO fanno pressioni sulla Francia]
I Paesi dell'Unione Europea e la NATO stanno cercando di convincere la Francia ad annullare le forniture delle portaelicotteri di classe "Mistral" alla Russia, ha detto il vice primo ministro della Polonia e ministro della Difesa Tomasz Semoniak, che ha partecipato alla riunione pianificata dei ministri della difesa dell'Unione Europea.
Secondo Semoniak, la consegna delle Mistral è stata ampiamente discussa a margine dei colloqui a Bruxelles. Il ministro polacco spera che la Francia prenderà una decisione, basandosi sugli interessi della sua presenza nell'Alleanza.
 http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_19/LUE-e-la-NATO-fanno-pressioni-sulla-Francia-0270/
La NATO conferma la richiesta del Congresso USA per acquistare le Mistral della Russia
7 novembre, "Mistral" Gli USA chiedono alla NATO di comprare le Mistral preparate per la Russia
7 novembre, 14:28
Mistral "Vladivostok"
Francia, terminata la prima uscita in mare della portaelicotteri "russa" Mistral
22 settembre, Mistral "Vladivostok"
Mistral, la Francia rimane in silenzio con la Russia
12 novembre, "Mistral"
Il premier francese non vede le condizioni per consegnare la "Mistral" alla Russia
6 novembre, 22:20
Rosoboronexport commenta la dichiarazione degli USA sulle Mistral
31 maggio, "Mistral"
La Francia promette di consegnare in tempo alla Russia la "Mistral"
12 novembre, Mistral, La Russia può ricevere la prima Mistral già il 14 novembre
Drink your poison made by yourself! ] THIS IS ISLAM SHARIA Onu nazi! [ COME SI CHIAMA IL DEMONE INFERNALE, Luridoporc0, CHE SI è INSEDIATO, alla guida, della LEGA ARABA SHARIAH Onu nazi? SI CHIAMA Abd Allah bin Abd al-Aziz Al Saud, Re dell'Arabia Saudita Abdullah la BesTIA. IO NON HO MAI CONOSCIUTO UN CRIMINALE INDEGNO DI VIVERE SU QUESTO PIANETA COME TE, E ROTHSChILD IL FARISEo SATANISTA CANNIBALE talmud, soltanto che, ti può superare in malvagità! E ONESTAMEnTE, IO CREDO CHE L'INFERNO SIA STATA UNA BUONA INVENZIONE, per voi! KANO (NIGERIA), 1 NOVembre. Le famiglie delle 219 liceali rapite ad aprile a Chibok, in Nigeria, si dicono "scioccate" ma non sorprese dall'annuncio che le loro figlie siano state "convertire all'Islam e date in sposa". Annuncio contenuto in un video diffuso da Boko Haram in cui il gruppo nega il cessate il fuoco e qualsiasi prospettiva di negoziazione. "Siamo scioccati ma non sorpresi: non abbiamo mai creduto nella possibilità di trattare con loro, sono inaffidabili", ha detto il capo degli anziani di Chibok. C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto, C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux
Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana, Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas, Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni, ESORCISMO: (Al segno + ci si fa il segno della croce) + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto
Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!
WELCOME in my holy JHWH holy! This is Faith that give the victory it has conquered the world; the Our Faith! 1 Giov 54 [MENE TECHEL PERES] PAXCSPBCSSMLNDSMDVRSNSMVSMQLIVB?"Drink your poisons made by yourself". Rei Unius King Israel Mahdì C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni. + In nomine Patris et Filii et Spiritui Sancto Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre del Figlio e dello Spirito Santo. Amen!
https://fbcdn-sphotos-b-a.akamaihd.net/hphotos-ak-xpf1/v/t1.0-9/1959619_450217268449574_410310219259088280_n.jpg?oh=0269fa3f474b38268243cef85319df1b&oe=54B7FCBC&__gda__=1420973136_e4ac3a12204682c42a371fcde35c0041
ERDOGAN SHARIAH BUSH 322 ROTHSCHILD 666 GRAZIE!
https://www.youtube.com/user/KingxKingdom/discussion
La Russia è contraria alla politicizzazione della tragedia nel cielo sopra l'Ucraina
21 luglio, 14:23
La tragedia del Boeing malese riaccende la guerra d'informazione
21 luglio, 19:16
Boeing 777, la Russia para i colpi
24 luglio, 18:18
Kiev ha fretta di incolpare le milizie per il disastro
18 luglio, 17:03
Il Boeing poteva essere abbattuto durante esercitazioni
25 luglio, 15:24
Boeing, la Russia dimostra che sono false le immagini dei servizi segreti ucraini
3 agosto, 11:47
Le indagini sullo schianto del Boeing in Ucraina non fanno progressi
1 agosto, 16:17
Il destino del Boing dopo un mese resta ancora un mistero
8 aprile, 18:37
=====================================
la grande piramide satanica: del NWO GENDER, ETERNA TEORI EVOLUZIONE, ATEISMO IDEOLOGICO, 322: 187 oggi, è composta sia, da Farisei IllumInati BILDENBERG, che, da sauditi salafiti SHARIAH OTTOMANI: GALASSIA JIHADISTA.. questa piramide è tenuta insieme: dal progetto di distruzione dell'occidente umanistico: CHE è RAPPRESENTATO DALL'ONU, e, IL SUO OBIETTIVO vero, è per la schiavizzazione dei popoli: NELLa usurocrazia: E PER LA ESTINZIONE DELL'ANIMA ebraico-CRISTIANA DEL MONDO!
ECCO PERCHé, ISRAELE NON HA UN FUTURO! OVVIAMENTE, LA LEGA ARABA califfato mondiale, SPERA DI CRESCERE TROPPO PER VINCERE QUESTO SCONTRO, CONTRO, I FARISEI MASSONI BILDENBERG ROTHSCHILD: nello scontro finale!
Mentre, i farisei Bildenberg Rothschild, hanno preparato delle città sotterranee: per "purificare"
come dicono loro, ogni forma di vita sulla superficie del pianeta!
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/africa/2014/11/19/libia-esercito-tregua-umanitaria_5b98a3f5-3a92-4e67-8873-9a1bcb22d7ea.html
[[ non so, ma, se urlate così forte, come io posso scrivere qualcosa? VORREI VEDERE VOI AL POSTO MIO! ]] noi potremmo dire, che, la colpa è degli israeliani, se, la galassia jihadista shariah non fosse stata diffusa nel mondo, per specifica responsabilità criminale, della shariah Lega ARABA, sotto tutela criminale Onu, che, ha tradito tutti i diritti umani: intenzionalmente, perché Onu, è un massone Gender!!
Libia: "a Derna 800 jihadisti dell'Isis"
In 300 avrebbero già combattuto in Siria e Iraq
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2014/11/19/libia-a-derna-800-jihadisti-dellisis_5e100a4d-66f9-4f7f-beea-fec2be7f9d6d.html
L'UNESCO chiude la sua sede di Mosca a causa della difficile situazione finanziaria, ha riferito il rappresentante permanente della Russia presso l'organizzazione Eleonora Mitrofanova.
 http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_19/A-Mosca-sara-chiusa-la-rappresentanza-dell-UNESCO-3172/
TUTTO QUELLO CHE, è STATO SPERIMENTATO, IN PALESTINA, IN QUESTI 66 ANNI: HA DIMOSTRATO LA SUA INUTILITà!
OVVIAMENTE, SE LA LEGA ARABA SHARIAH NAZI, RINUNCIASSE AL SUO PROGETTO IMPERIALISTICO SAUDITA OTTOMANO DI CALIFFATO MONDIALE SHARIAH ONU.. POI, con i palestinesi, si potrebbe vivere insieme, tranquillamente, e dare tutto a tutti, con un sistema, di città autonome e confederate: un regno, una legge, una terra due popoli! Quindi finalmente shalom salam, sarebbe la pace a vincere! MA, I PEDOFILI POLIGALI, di shariah Allah Akbar: genocidio a tutti, ASSASSINI SERIALI SENZA RECIPROCITà, maniaci religiosi, HANNO GETTATO LA LORO SFIDA MORTALE, CONTRO, TUTTO IL GENERE UMAnO, ED, IL LORO PROBLEMA, è QUELLO DI DIMOSTRARE, CHE, SONO PIù FURBI, E PIù IPOCRITI DI TUTTI! ma, con i satanisti farisei talmud, manifestano il loro assoluto disprezzo per il valore in se, della vita umana!
TEL AVIV, 19 NOVEMBRE - Il ministro Naftali Bennett, leader nazionalista israeliano vicino al movimento dei coloni, auspica che Israele lanci un'operazione militare a Gerusalemme est "per sradicare le infrastrutture del terrore". Secondo Bennett, che ha parlato dopo l'attentato alla sinagoga, l'operazione dovrebbe ricalcare, quella condotta a tappeto nel 2002, in Cisgiordania contro la seconda Intifada. Per l'ex capo dello Shin Bet Ami Ayalon, l'idea dell'esponente dell'estrema destra è "irrealizzabile".
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2014/11/19/mo-bennett-militarizzare-gerusalemme_71be6b36-a30b-4127-a102-0f3f4ae09ae7.html
Mo: Bennett, "militarizzare Gerusalemme" ] ovviamente, poiché, la LEGA ARABA SHARIAH, non può eliminare, la shariah NAZI oNU, per poter realizzare, il genocidio del Genere umano: CIOè, IL CALIFFATO MONDIALE! POI, SE ISRAELIANI HANNO LE PALLE, MI CHIAMANO, E IO DEMOLISCO LE MOSCHEE, E DEPORTO TUTTI I MUSULMANI IN SIRIA!
CONTRARIAMENTE, SENZA QUESTO INTERVENTO DI ISRAELE, LA GUERRA MONDIALE, DOVRà ESSERE SUBITA DAL GENERE UMANO, NECESSARIAMENTE! è INDISPENSABILE, PER I POPOLI DEL MONDO, E PER LA SOPRAVVIVENZA DEL GENERE UMANO, DI SPEZZARE QUESTA ALLEANZA: TRA: FARISEI E SALAFITI, CHE è UN COMPLOTTO CONTRO ISRAELE!
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2014/11/19/mo-bennett-militarizzare-gerusalemme_71be6b36-a30b-4127-a102-0f3f4ae09ae7.html
Il ceppo dell'aviaria H5N8, individuato in una fattoria nello Yorkshire britannico, è simile a quello precedentemente identificato nei Paesi Bassi, ha riferito il Ministero britannico dell'Ambiente, dell'alimentazione e dell'agricoltura (DEFRA).
Il governo della Gran Bretagna il 16 novembre ha registrato il focolaio dell'influenza aviaria in una fattoria di allevamento di anatre in North Yorkshire. Tutte le 6 mila anatre dell'azienda devono essere uccise. Sabato scorso, i Paesi Bassi hanno informato la Commissione Europea dello scoppio dell'aviaria in una fattoria nella parte centrale del Paese, dove c'erano 150 mila polli. Tutti i volativi sono stati distrutti. http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_19/I-ceppi-dell-aviaria-nella-Gran-Bretagna-e-nei-Paesi-Bassi-sono-identici-5919/
LA POSIZIONE CRIMINALE GOLPISTA, DI ASSASSINI CECCHINI KIEV CIA, E TUTTI GLI ATTI CRIMINALI CONSEGUENTI, COMMESSI, CONTRO, I CITTADI DEL DONBASS, HANNO SEGNATO GLI EVENTI INEVITABILI.. LA NATOREGIME MASSONICO, SPERAVA IN UNA FACILE REPRESSIONE DI QUELLE POPOLAZIONI.. MA, LA GUERRA SUL COMPO è STATA VINTA, E CONTRO, OGNI INTERESSE, RUSSO, QUESTE DUE PROVINCIE SI DEVONO DISTACCARE DALLA UCRAINA, IL POPOLO SOVRANO HA VOTATO ED HA COMBATTUTO, IN TAL SENSO! MOSCA, 19 NOVEMBRE - Il blocco economico decretato nell'est ucraino dal presidente Petro Poroshenko potrebbe essere un motivo per il riconoscimento della "speciale soggettivita' legale" delle due autoproclamate repubbliche di Donetsk (Dpr) e Lugansk (Lpr). Lo ha detto il ministro degli esteri russo, Serghiei Lavrov. "Davvero questo fatto potrebbe essere usato per rendere valida la tesi che avete menzionato", ha detto Lavrov rispondendo alla domanda di un deputato su questo punto alla Duma.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/11/19/lavrov-blocco-noi-riconosciamo-ribelli_1ee5d9a2-5850-4717-bd9e-1656589bc266.html

Lavrov: gli USA agitano tutto il mondo per sostenere le sanzioni contro la Russia, Il Ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov ha detto che nel mondo non c'è un solo Paese, dove non si siano recati gli emissari degli Stati Uniti, per chiedere di sostenere le sanzioni contro la Russia. Lo ha dichiarato durante il "Question time" alla Duma.
"Di recente ho incontrato a Pechino John Kerry e gli ho parlato a questo proposito, dicendo che gli emissari degli Stati Uniti viaggiano in tutto il mondo e non c'è un Governo, dove si sono recati, a cui non è stato richiesto un diverso grado di assertività per sostenere le sanzioni contro la Federazione Russa" ha detto Lavrov.
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_19/Lavrov-gli-USA-agitano-tutto-il-mondo-per-sostenere-le-sanzioni-contro-la-Russia-6628/

I MASSONI HANNO FONDATO LA DEMOCRAZIA, CHE, SENZA SOVRANITà MONETARIA, LA NOSTRA DEMOCRAZIA è STATA FATTA NASCERE MORTA! SULLE STESSE BASI CRIMINALI, HANNO FATTO ANCHE LA EUROPA.. ED IO, QUESTE ISTITUZINI ILLEGITTIME ED ILLEGALI SUL PIANO COSSTITUZIONALE, NON LE RIESCO A RICONOSCERE, COME LE MIE ISTITUZIONI.. INFATTI, SONO DI ROTHSCHIL IL FARISEO SATANISTA, NON SONO LE MIE!
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/11/19/gentiloni-ue-contrasti-elusione-fiscale_903d326b-ce66-4f61-87c4-6cbdc6c28305.html
Gentiloni, Ue contrasti elusione fiscale
Lussemburgo contro armonizzazione norme, é materia degli Stati
=====================
Lê Nhân Chính, Hôm qua, 18/11/2014, Ủy ban Nhân quyền Liên Hiệp Quốc đã thông qua nghị quyết đề nghị đưa Bắc Triều Tiên ra trước Tòa án Hình sự Quốc tế do vi phạm nhân quyền. Theo Liên Hiệp Quốc, các hành động vi phạm này có thể được coi là tội ác chống nhân loại.
Từ New York, thông tín viên RFI Karim Lebhour gửi về bài tường trình :
« Bắc Triều Tiên thường xuyên là đối tượng chỉ trích của các nghị quyết và báo cáo của Liên Hiệp Quốc. Nhưng lần này, Ủy ban Nhân quyền Liên Hiệp Quốc đi xa hơn. Ủy ban đề nghị đưa Bắc Triều Tiên ra trước Tòa án Hình sự Quốc tế.
Bản báo cáo làm cơ sở cho nghị quyết này nói đến các vụ vi phạm nhân quyền không thể so sánh được với bất kỳ trường hợp nào trên thế giới. Các vụ tra tấn, hành quyết thô bạo, hãm hiếp được chỉ đạo từ chóp bu chính quyền. Gia đình của khoảng 120 ngàn tù chính trị đôi khi còn bị trừng phạt tới ba thế hệ.
Bắc Triều Tiên đã làm mọi cách để giảm nhẹ mức độ nghiêm trọng của nghị quyết và bảo vệ lãnh đạo Kim Jong Un. Cuba, đồng minh của Bắc Triều Tiên, đã đệ trình một đề nghị sửa đổi, với sự ủng hộ của Iran, Venezuela, Nga, Trung Quốc và cả Nam Phi.
Thế nhưng, nghị quyết đã được thông qua với đa số rộng rãi. Vào tháng 12, Đại hội đồng Liên Hiệp Quốc sẽ nghiên cứu nghị quyết chỉ có tính chất khuyến nghị này. Bắc Triều Tiên có thể trông cậy vào quyền phủ quyết của Trung Quốc và Nga tại Hội Đồng Bảo An để khỏi bị đưa ra trước Tòa án Hình sự Quốc tế. Tuy nhiên, Bình Nhưỡng coi vụ việc này là nghiêm trọng, đến mức đại sứ Bắc Triều Tiên đe dọa nước này sẽ tiến hành các vụ thử nghiệm hạt nhân để trả đũa việc thông qua nghị quyết này ».
Ieri, 18/11/2014, la Commissione delle Nazioni Unite sui diritti umani adottato risoluzioni consigliati portare il Korea di nord davanti al Tribunale penale internazionale a causa di violazioni dei diritti umani. Secondo le Nazioni Unite, i comportamenti possono essere considerati crimini contro l'umanità.
Da New York, corrispondente di RFI Karim Lebhour inviato circa la relazione: «Corea del Nord è stata spesso oggetto di critica delle risoluzioni e il rapporto delle Nazioni Unite. Ma questa volta, il Comitato dei diritti umani delle Nazioni Unite di andare oltre. La Commissione raccomanda portando il Korea di nord davanti al Tribunale penale internazionale.
La relazione come base per questa risoluzione viene alle violazioni dei diritti umani non sono paragonabili con qualsiasi nel mondo. I casi di tortura, le esecuzioni, stupro violento è stato diretto dal governo piegato. Le famiglie di circa 120 mila prigionieri politici a volte è punito da tre generazioni.
Corea del Nord ha fatto nulla per attenuare la gravità delle risoluzioni e proteggere il leader Kim Jong Un. Cuba, un alleato della Corea del Nord, ha presentato una proposta modificata, con l'appoggio dell'Iran, Venezuela, Russia, Cina e Sud Africa.
Tuttavia, la risoluzione è stata approvata con una maggioranza di estesamente. In dicembre, l'Assemblea generale delle Nazioni Unite studierà la risoluzione solo questa natura di raccomandazione. Corea del Nord possono contare su veti di Cina e Russia nel Consiglio di sicurezza da essere portato davanti al Tribunale penale internazionale. Tuttavia, Pyongyang considerato l'incidente grave, al punto che l'ambasciatore nordcoreano a minacciare questo paese vuoi condurre un test nucleare in risposta all'adozione di questa risoluzione ".
===========================
perché, Onu shariah, non condanna, anche, il nazismo shariah della LEGA ARABA, così come ha condannato la Corea del Nord? I francesi "coinvolti nel fenomeno" dell'integralismo jihadista dello Stato islamico sono "oltre un migliaio", e tra questi "una cinquantina" sono morti in Siria.
 Lo ha affermato il Primo ministro transalpino, Manuel Valls.
 "Sfortunatamente - ha aggiunto - non siamo sorpresi di scoprire che dei francesi o residenti in Francia si trovano al centro di queste cellule e partecipano a questa barbarie".
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/11/19/valls-1000-i-jihadisti-francesi-isis_323ac630-ca64-47cf-9646-b18e47d67f0e.html
MA, LO SANNO TUTTI CHE DIETRO ISIS SHARIAH C'è ARABIA SAUDITA SHARIAH, ED TURCHIA SHARIAH]] [[ IL CAIRO, 19 NOVEMBRE. Il noto cantante egiziano Shaaban Abdel Rehim ha ricevuto minacce di morte dopo aver cantato in tv un brano contro l'Isis e contro Abu Bakr al Baghdadi. Lo riferisce il sito di al Arabiya. Nella canzone Rehim chiama Baghdadi "l'emiro dei criminali" e l'Isis "una banda di matti", che nulla hanno a che fare con l'Islam. "La religione non predica di vendere donne e bambini. Decapitare teste non è Islam, dite chi è dietro di voi", prosegue il testo.
MA, LO SANNO TUTTI CHE DIETRO ISIS SHARIAH C'è ARABIA SAUDITA SHARIAH, ED TURCHIA SHARIAH
[[ perché, Onu shariah, non condanna, anche, il nazismo shariah della LEGA ARABA, così come ha condannato la Corea del Nord? ]] [[ I francesi "coinvolti nel fenomeno" dell'integralismo jihadista dello Stato islamico sono "oltre un migliaio", e tra questi "una cinquantina" sono morti in Siria.
 Lo ha affermato il Primo ministro transalpino, Manuel Valls.
 "Sfortunatamente - ha aggiunto - non siamo sorpresi di scoprire che dei francesi o residenti in Francia si trovano al centro di queste cellule e partecipano a questa barbarie".
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2014/11/19/isis-cantante-contro-baghdadi-minacce_54bc4bc9-0c49-42f7-bf1e-1b9b61a0d1d6.html
*** Please in English, He is great man in the world like you, Hello sir what is your new article today
Unius REI said: "BUT, EVERYONE KNOWS, that BEHIND ISIS SHARIAH, THERE is SHARIAH, SAUDI ARABIA and TURKEY SHARIAH.
*** Sir I known but no much more
Unius REI said: "Which religious freedom and HUMAN RIGHTS which are in the SHARIAH, for becoming the Arab League, a stifling against of the peoples! the worst Nazism!
QUALE LIBERTà DI RELIGIONE E QUALI DIRITTI UMANI SONO NELLA SHARIAH, per essere diventata la LEga Araba un soffocamento dei popoli! il peggiore nazismo!
*** No sir I don't no, About this
Unius REI said: "WHY?
* Sir I am worried about iraq and Pakistan, you batter known

Unius REI said: IO conosco due criminali islamici: il principe Saudita, un nobile, che mi ha detto: "la nostra terra islamica!" .. ed io a lui: " terra tua da quando? a partire da quale genocidio?" e poi, lui non ha risposto mai più con me, dopo, tante discussioni!
ed un altro criminale islamico che, lui mi ha detto: "tu puoi scrivere, denunciare, protestare, tutto quello che tu vuoi, tanto, tutto quello che, tu fai non servirà a niente! "
e questo è evidente: ed è stato anche detto dal principe saudita "i padroni del mondo, i farisei Rothschild, coloro, che hanno ucciso Gesù: hanno deciso di rovinare, anche, i cristiani, in ogni parte, del mondo!" ecco perché, è venuta, fuori questa ideologia del gender, ed ogni perversione sessuale!

Unius REI said: I know two Islamic criminals: then, all pharisees and islamists, are all criminals! this Saudi Prince, a nobleman, who told me: "our Islamic land!.". and I to him: "your land from when? from which genocide? "and then he didn't ever more answer, with me, after many discussions!
and another Islamic criminal who told me: "you can write, speak, protest, everything you want, so, everything you do will not help anything!"
and this is evident and has also been told by Saudi Prince "world masters the Pharisees Rothschild, Onu Imf, Nwo, NATO UE USA, Bildenbeg, those who killed Jesus: they decided to ruin, too, all Christians all over the world!"
that's why, you will off this ideology of gender, and every sexual perversion!

* Please in English, He is great man in the world like you, Hello sir what is your new article today
Unius REI said: "BUT, EVERYONE KNOWS, that BEHIND ISIS SHARIAH, THERE is SHARIAH, SAUDI ARABIA and TURKEY SHARIAH]
* Sir I known but no much more
Unius REI said: "Which religious freedom and HUMAN RIGHTS which are in the SHARIAH, for becoming the Arab League, a stifling against of the peoples! the worst Nazism!
QUALE LIBERTà DI RELIGIONE E QUALI DIRITTI UMANI SONO NELLA SHARIAH, per essere diventata la LEga Araba un soffocamento dei popoli! il peggiore nazismo!
* No sir I don't no, About this
Unius REI said: "WHY?
* Sir I am worried about iraq and Pakistan, you batter known

=================================
anche, per i tedeschi nazisti, i partigiani erano terroristi: dal loro punto di vista! e per I criminali, chi, combatte per il Donbass: può essere, anche, un terrorista! PERCHé, MERKEL MOGHERINI NON lo SANNO, CHE IL POPOLO HA SEMPRE RAGIONE! Ormai, noi siamo le vittime di un regime massonico!
regime rothschild usurocratico, che, ha bisogno di una guerra mondiale, per perpetuare, rigenerare, ed ingrandire se stesso, fino, ad inglobare tutto il pianeta in satana.. quindi, non mi meraviglia, che in questa pagina, ci siano dei satanisti troll della CIA, che, lavorano, per fare spam, calunnie, disinformazione.. per delegittimare la legalità internazionale della Russia! ma, questa è la verità, il loro lavoro accredita continuamente per esporre la verità ed il diritto dei popoli contro questo regime massonico e satanico di UE USA, in sistema massonico dei partiti! QUANDO INIZIERà A SCORRERE IL SANGUE DI UNA GUERRA MONDIALE, TUTTI I POPOLI OCCIDENTALI SI SOLLEVERANNO CONTRO, I LORO GOVERNI!
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/11/19/lavrov-blocco-noi-riconosciamo-ribelli_1ee5d9a2-5850-4717-bd9e-1656589bc266.html?fb_comment_id=fbc_765216913533431_765223736866082_765223736866082#f3018cd239621be
La Russia incoraggia un dialogo tra Kiev e il Donbass.
Quale primo passo per risolvere la crisi ucraina Mosca incoraggia a stabilire contatti stabili tra Kiev e i rappresentanti del Donbass, ha detto il Ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov alla Duma.
"Come primo passo, spingiamo per stabilire contatti stabili tra Kiev e i rappresentanti del Donbass, al fine di giungere ad accordi reciprocamente accettabili. L'Occidente deve incoraggiare questo processo e non sforzarsi di sostenere ciecamente tutto ciò che fa il partito della guerra a Kiev, chiudendo un occhio sulle gravi violazioni dei diritti umani, l'aperta illegalità e crimini di guerra" ha detto il Ministro.
 http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_19/La-Russia-incoraggia-un-dialogo-tra-Kiev-e-il-Donbass-9477/
Galician Italian · Top Commentator · Owner at Freelancer, But are worse than the masons, or Satanists? Not that the Satanists are also Freemasons? And if rothschild and ' Pharisee, and Satanist, the masons are also their Pharisees?
Lorenzo Unius REI · Italy's Southern theological
Galician Italian https://www.facebook.com/profile.php?id=100005581037631 YOUR WORDS, YOU MAKE more and more guilty! the synagogue of Satan: the pyramid NWO 322. The Masonic system, was founded by Satanist Pharisees, and, the Freemasons are part of this parasitic structure and devitalizzante for the peoples, such as the IMF, such as the CIA, and, just like you! http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/11/19/lavrov-blocco-noi-riconosciamo-ribelli_1ee5d9a2-5850-4717-bd9e-1656589bc266.html?fb_comment_id=fbc_765216913533431_765223736866082_765223736866082#f3018cd239621be
Italo Galiziano · Top Commentator · Owner presso Libero professionista, Ma sono peggio i massoni, o i satanisti? Non e' che, i satanisti sono anche massoni? E se rothschild e' fariseo, e pure satanista, i massoni sono pure loro farisei?
Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
Italo Galiziano https://www.facebook.com/profile.php?id=100005581037631 LE TUE PAROLE, TI RENDONO SEMPRE PIù COLPEVOLE! la sinagoga di satana: è la piramide del NWO 322. Il sistema massonico, è stato fondato dai satanisti farisei, e i massoni sono parte di questa struttura parassitaria e devitalizzante per i popoli, come il Fmi, come la CIA, e come te!
===========================
Eu odeio, políticos israelitas, porque tudo o que eles podem fazer é sofrer, ou aumentar a espiral de ódio! TEMPO, em todo o mundo, a Sharia é muito grande, nazismo e ninguém diz isto, exceto eu, e todos egoístas, eles pensam, que, para: a ser suas vítimas de shariah? por enquanto, ainda é cedo! e, eles dizem: "que eu me importo, de: todos os outros?" cúmplices de assassinato, todas as Nações do mundo, que estão abandonando os israelitas em seu destino cruel, usando: palavras hipócritas, cheio de hipocrisia, como, o assassino hipócrita Mogherini, etc... Mas, claro, contra, todos eles, eu posso dizer: "teria sido melhor para eles, que eles nunca ter nascidos!" porque até mesmo a perda de uma criança muçulmana, é uma perda muito grande: para mim. Mas, os salafistas e fariseus maçons pensaram para conquistar o mundo, fazer: califado em todo o mundo, e/ou: Nwo em todo o mundo! Porque, Israel, pode ter a coragem e pode destruir, o Liga Árabe shariah, com armas nucleares e assim, poderia salvar a raça humana, da iminente guerra mundial. .. e por outro lado, prefere ver morrer, seu povo e afogar-se em ódio, dia para dia, porque, justiça desapareceu neste planeta, e, não é claro para todos, que toda a humanidade, é apenas um corpo unitário!!!!
I hate, Israeli politicians, because all they can do is suffer, or increase the spiral of hatred! WHILE, the SHARIAH worldwide, is a TOO LARGE, NAZISM and NOBODY SAYS THIS, EXCEPT ME, and all selfish, they think, that, for: to be their victims of shariah? for now, it is too early! and, they say: "that I matter to me, of: all the others?" murder accomplices, all nations of the world, which are abandoning Israelis in their cruel fate, using: hypocritical words, full of hypocrisy, as, the hypocritical assassin Mogherini, etc.. but, of course, against, all of them, I can say: "it would have been better for them, that they were never born!" because even the loss of a Muslim child, is a loss too big: for me. but, their Salafis and Pharisees Masons thought to conquer the world, to do: caliphate worldwide, and/or: Nwo worldwide! why, Israel, might have courage, and could destroy, the Arab League shariah, with nuclear weapons, and thus, could save the human race, from the impending world war. .. and on the other hand, prefers to see die, its people, and drowning in hate, day for day, because, justice has disappeared on this planet, and, it is not clear to all, that all mankind, is a unitary body only!!
 io odio, i politici Israeliani, perché tutto quello che possono fare è subire, o aumentare la spirale di odio! MENTRE, LA SHARIAH IN TUTTO IL MONDO, è UN NAZISMO TROPPO GRANDE, E NESSUNO DICE QUESTO, TRANNE ME, e, tutti egoisti, pensano che, per essere loro le vittime della shariah? per ora è troppo presto! e dicono: "che, mi importa a me, degli altri?" assassini complici, tutte le nazioni del mondo, che, stanno abbandonando Israeliani, al loro crudele destino, usando: ipocrite parole, piene di ipocrisia, come, Mogherini, la ipocrita assassina, ecc.. ma, certamente, contro, tutti loro, io posso dire: "meglio per loro sarebbe stato, che, non fossero mai nati!" perché, anche la perdita di un bambino musulmano, è una perdita troppo grande.. ma, loro salafiti e farisei massoni hanno pensato a conquistare il mondo! perché, Israele, potrebbe avere coraggio, e potrebbe distruggere, la Lega aRAba shariah, con armi atomiche, e così, potrebbe salvare il genere umano, dalla imminente guerra mondiale.. ed invece, preferisce vedere morire, la sua gente, ed affogare nell'odio, giorno per giornno, perché, è scomparsa la giustizia su questo pianeta, e non si capisce, che, tutto il genere umano, è un solo organismo unitario!! http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2014/11/19/gerusalemmefarnesina-avverte-visitatori_69777b82-80df-4a56-aa1c-3dfd49f4d1e0.htm
 http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_19/Londra-manifestazione-studentesca-di-fronte-al-Parlamento-4666/
Non vi è alcuna prospettiva, nel tentare di gettare la colpa su Mosca per la crisi ucraina, ha detto il Ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov.
ED, IO SONO TESTIMONE DI TUTTO QUESTO! LA RUSSIA NON AVEVA INTERESSE, AD OTTENERE UNA UCRAINA DI NEMICI. E NEMMENO AD AVERE UNA CRIMEA DA ANNETTERE. è STATA USA NATO UE, CHE, HANNO VOLUTO CREARE QUESTA SITUAZIONE PERCHé, SONO DEGLI ASSASSINI CRIMINALI, IL SISTEMA MASSONICO, CHE, PERSEGUONO, LA AGENDA DEL TALMUD, CHE è DISTRUGGERE ISRAELE, E CONQUISTARE IL MONDO!
"La verità su quanto sta accadendo, fa strada anche nei media occidentali di parte. È impossibile nascondere che le sanzioni illegali e unilaterali minano soltanto, gli sforzi per stabilizzare l'economia globale e non danno alcuna soluzione se non approssimativa per la crisi ucraina " ha detto Lavrov durante il "Question time" alla Duma di Stato.
 http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_19/Lavrov-inutile-cercare-di-dare-la-colpa-alla-Russia-per-la-crisi-ucraina-0544/