TUTTI in preghiera

King my SALMAN ] non riceverai nessun altro tipo di avviso: QUESTO AVVISO è L'ULTIMO! ] io ho bloccato, intenzionalmente, ogni tipo di lavoro in youtube da due giorni e questo non ha un precedente in 8 anni! [ King my SALMAN ] certo, IO non commetterò la ingenuità di avvisarti ulteriormente! QUESTO è IL MIO ULTIMO AVVISO! [ Holy my JHWH santo KADOSH, KADOSH, KADOSH, ADONAI TSEBAIOT ] OK, King my SALMAN ] se mi chiama Benjamin Netanyahu? IO SARò COSTRETTO A FARTI MORIRE CARBONIZZATO! tu mi devi chiamare: subito!
King my SALMAN ] se mi chiama Benjamin Netanyahu? IO SARò COSTRETTO A FARTI MORIRE CABONIZZATO! tu mi devi chiamare: subito!

Questa storia che spiare sia un reato? DEVE FINIRE! ] SPIARE è UNA ATTIVITà ASSOLUTAMENTE LEGALE PER UNO STATO, TUTTI DEVONO SPIARE TUTTI: LEGALMENTE, ANZI QUANDO GOVERNERò IO? SARà DEL TUTTO INUTILE SPIARE! [ ROMA, 7 NOV - Ci sono anche l'Italia e il Vaticano, fra gli Stati amici della Germania che sono stati spiati dal Bnd, i servizi segreti tedeschi. L'informazione, che aggiunge dettagli rilevanti a quanto emerso il mese scorso, è stata rilanciata dal sito inglese del settimanale tedesco Der Spiegel. Ctando proprie fonti, la rivista scrive che quelle di Italia e Vaticano sono fra le "rappresentanze diplomatiche" di cui sono stati monitorati "indirizzi e-mail, numeri di telefono e fax" in Germania.
=================
[ King my SALMAN & Benjamin Netanyahu ] LE MIE conclusioni SONO DI TIPO razionale: INTUITIVO E DEDUTTIVO, PERCHé, NOI NON SIAMO DEI MISTICI O DEI PROFETI. e quando Gesù rese il suo soffio vitale sulla Croce, così, in questo modo: fu effuso lo Spirito Santo su tutto il Genere umano! IO NON SONO IL PADRONE DELLO SPIRITO SANTO, perché, nessun uomo potrà avere un suo alibi: di fronte al giudizio di Dio! LO SPIRITO SANTO COME è STATO DATO A ME, COSì è STATO DATO A TUTTI: da Gesù sulla Croce, fu effuso lo Spirito SANTO, E SE CAMMINO IO SULLA VIA VIA DELLA VIRTù? POI, TUTTI DEVONO CAMMINARE SULL A VIA DELLA VIRTù ANCHE
[ King my SALMAN & Benjamin Netanyahu ] ovviamente, noi tre, noi siamo tre uomini di fede! e a motivo della nostra funzione politica: la nostra è una fede strategica e creativa: per le esigenze del Regno di Dio!
King my SALMAN & Benjamin Netanyahu ] Gesù non ha chiesto a nessuno di essere vendicato: Lui è l'agnello di Dio, ed è venuto per morire al posto nostro! LUI è salito volontariamente sulla Croce: e non ha posto un confine al suo amore: non ha posto dei vincoli e delle condizioni al suo amore.. allora, ditemi voi: perché, il Suo Spirito SANTO dovrebbe avere dei limiti e delle condizioni? ecco perché, io mi sono sempre opposto, a che, le persone debbano cambiare la loro religione! no! le persone devono cambiare il loro cuore di pietra, ed avere un loro cuore di carne, e questo può essere soltanto, il lavoro dello Spirito SANTO! Quindi il TEMPIO EBRAICO aprirà l'ERA NUOVA della SPIRITO SANTO!
King my SALMAN & Benjamin Netanyahu ] se, io dico che voi siete innocenti e non siete degli assassini, chi potrebbe contestare il mio giudizio? ECCO PERCHé LA MIA AUTORITà DEVE ESSERE UNA MONARCHIA ASSOLUTA! QUINDI I SALAFITI, daranno la colpa ai FARISEI, i Farisei daranno la colpa a SATANA, ed in questo modo, io non sarò costretto ad uccidere nessuno! perché, se le strutture del mondo non vengono riformate, poi, tutto il Genere umano certamente verrà massacrato, e noi perderemo così, non meno di 5 miliardi di morti ammazzati! ed il mondo che nascerebbe dopo la guerra mondiale? sarebbe ancora di più un mondo per satana!

King my SALMAN & Benjamin Netanyahu ] questo mondo creato da Farisei e Salafiti deve cambiare! Sharia, e SpA Banche CENTRALI Rothschild si devono immolare per la salvezza del Genere umano: tutti gli altri problemi nel mondo? sono soltanto un dettaglio organizzativo! MA NON MI FATE ASPETTARE ANCORA! [ WASHINGTON, 8 NOVembre La Fbi ha acconsentito a collaborare con le autorità russe nelle indagini per fare chiarezza sull'aereo precipitato nel Sinai, in Egitto. Lo riferisce il New York Times citando fonti americane. In particolare Mosca cerca aiuto per le analisi sui resti dell'Airbus A321-200, nel tentativo di determinare cosa lo abbia fatto precipitare. I resti sono disseminati in un'area di almeno otto miglia quadrate nel deserto e parti del velivolo sono state trasportate in Russia.

07/11/2015 India, giudici di Delhi: No al bando sulla carne di vacca [ è MEGLIO FAR VIVERE UNA VECCHIA MUCCA, PER FAR MORIRE UN UOMO DI FAME? ma è propio in questo modo, che, si esaltà la sacralità di questo animale: come una fonte di benedizione per la INDIA!

02/11/2015 ASIA, auguri, AUGURI per i tuoi 12 anni di AsiaNews: ] NON POSSIAMO CONTINUARE A SPERARE NELLA BONTà DELLE PERSONE, LA POLITICA DEVE DARE DELLE RISPOSTE PERCHé QUESTO MONDO MALEFICATO DAI FARISEI E DAI SALAFITI NON PUò PIù ANDARE! [ la persecuzione e la speranza. di Bernardo Cervellera. Nonostante nel mondo aumentino ignoranza, indifferenza e superficialità i tanti segni di amore e speranza resistono anche nelle situazioni più cupe: la madre irakena che dà alla luce il bambino nel campo profughi e sorride anche se non ha niente; la madre musulmana indonesiana che benedice suo figlio divenuto cristiano e prete; famiglie cristiane cinesi che accolgono bambini gettati via a causa della legge del figlio unico.
Roma (AsiaNews) - Col primo novembre 2015, il sito internet AsiaNews.it ha compiuto 12 anni. La rivista AsiaNews su carta era cominciata molto prima, nel 1986. L’agenzia on-line ha aggiornato e potenziato il messaggio già presente nella rivista: annunciare la verità e l’amore di Gesù Cristo ai popoli dell’Asia e allo stesso tempo costruire ponti fra l’oriente e l’occidente.
Pur essendo un’agenzia specializzata, continuiamo a rimanere stupiti dai circa 15mila visitatori unici che ogni giorno si collegano al nostro sito, per non parlare di tutti gli altri siti che condividono e rilanciano le nostre notizie. E questo non solo in Italia e in Europa, ma anche in America e soprattutto in Asia. Molti giornali, radio e tivu del Medio oriente, del subcontinente indiano e dell’oriente estremo diffondono le notizie e le esperienze che raccontiamo, partecipando in qualche modo alla nostra missione.
Rimane un punto di onore per noi il poter offrire quasi in tempo reale alle Chiese e alle società dell’Asia le parole di papa Francesco in inglese, cinese, spagnolo. Questa speditezza e precisione con cui diffondiamo le parole del papa e la testimonianza della Chiesa sono un modo particolare e importante di vivere l’invito di Francesco, della Chiesa “in uscita”. Questo “uscire” e dilatarsi del nostro lavoro trova sempre nuovi operai e collaboratori: vi sono missionari, vescovi e fedeli laici che si ispirano ai fatti di AsiaNews per comporre le loro omelie, o per pregare ogni mese per i cristiani perseguitati di cui la nostra agenzia dà notizia.
La persecuzione è quasi un segno dei tempi e non vi è situazione in Asia che non assista alle sofferenze, alle torture, al soffocamento dei cristiani. La nostra agenzia è sempre pronta a dare voce ai cristiani dell’Iraq, della Siria, dell’India, della Cina. Ma non dimentichiamo nemmeno altri gruppi etnici e religiosi che subiscono violenze: musulmani sunniti o sciiti, ahmadi, bahai, tibetani, uighuri, tribali, montagnards…
Denunciare le violenze contro cristiani e non cristiani non è sterile vociare, o uso ideologico, ma preghiera e domanda di impegno. Siamo ancora commossi per la gigantesca risposta venuta dai nostri lettori e amici all’appello per “Adotta un cristiano di Mosul”. In un anno sono stati raccolti circa 1,5 milioni di euro e questa somma, consegnata a vescovi e sacerdoti del Kurdistan, non viene da potenti organizzazioni, o ricchi finanziatori: essa viene dal dono anche piccolo di ogni persona che ha voluto patire almeno per un poco per alleviare le sofferenze di questi nostri fratelli e sorelle.
Le occasioni di fraternità sono state tante: i terremotati in Nepal, aiutando a ricostruire almeno qualche casa; gli studenti cinesi, ai quali si offre la possibilità di studiare all’estero; giovani sacerdoti indiani che devono affrontare situazioni di miseria estrema. E ora AsiaNews e il Pime (Pontificio Istituto Missioni Estere) si stanno attrezzando per rispondere alla richiesta di papa Francesco accogliendo quasi 100 migranti, siano essi profughi politici o no, vittime della guerra o della fame.
In un mondo segnato da così tante ferite non è possibile rimanere inerti. La nostra gioia è vedere che attraverso AsiaNews l’ignoranza, l’indifferenza, la superficialità sono vinti, creando nuovi legami di fraternità. Questo sguardo attento e partecipe ci fa vedere e comunicare anche i tanti segni di amore e speranza che resistono anche nelle situazioni più cupe: la madre irakena che dà alla luce il bambino nel campo profughi e sorride anche se non ha niente; la madre musulmana indonesiana che benedice suo figlio divenuto cristiano e prete; famiglie cristiane cinesi che accolgono bambini gettati via a causa della legge del figlio unico. AsiaNews vuole essere anche un segno di speranza nel facile pessimismo e nell’immobilismo che ci circondano. Cari Amici, continuate a sostenerci e partecipate a quest’opera e a questa missione, fino a farla diventare la vostra vocazione. AsiaNews è già stata un aiuto per alcuni giovani a indirizzarsi nella via del sacerdozio missionario. Saremmo felici che sempre più giovani offrano non solo qualcosa, ma tutto se stessi perché la liberazione di Cristo sia annunciata.
=========================
CHI è IN GRADO DI FERMARE LA AGGRESSIONE DELL'ISLAM CONTRO IL GENERE UMANO? ] [ 14/10/2015. INDONESIA. Aceh, islamisti attaccano le chiese: un morto e quattro feriti. di Mathias Hariyadi. La folla composta da fondamentalisti ha incendiato una chiesa, perché considerata irregolare e priva dei permessi di costruzione. Il tentativo di darne alle fiamme una seconda ha innescato gli scontri con la popolazione locale. Diverse famiglie cristiane in fuga nel timore di nuove violenze. Nei prossimi giorni è prevista la demolizione di altri 10 luoghi di culto cristiani. Jakarta (AsiaNews) - È di un morto, quattro feriti e una chiesa incendiata il bilancio degli scontri confessionali registrati ieri nel distretto di Singkil, provincia di Aceh, nell’ovest dell’Indonesia, la zona più “islamica” del Paese musulmano più popoloso al mondo e soprannominata “La porta della Mecca”. Testimoni locali riferiscono che centinaia di musulmani hanno attaccato un primo luogo di culto cristiano perché “illegale” (e privo dei permessi di costruzione), dandolo alle fiamme. In seguito, la folla si è diretta verso una seconda chiesa, dando vita a scontri violenti che hanno provocato la morte di una persona e il ferimento di diverse altre. Da qualche settimana si registra un incremento della tensione ad Aceh, nel contesto di una crescente pressione esercitata dalla frangia fondamentalista islamica locale. La scorsa settimana un gruppo di manifestanti ha organizzato una dimostrazione di piazza chiedendo la demolizione di quelle che definiscono “chiese prive delle licenze”. In risposta, il governo locale ha acconsentito all’abbattimento ma avrebbe posticipato "troppo" l’inizio delle operazioni provocando il risentimento dei movimenti estremisti. Sono almeno 10 i luoghi di culto cristiani considerati “irregolari” perché privi dell’Imb (Izin Mendirikan Bangunan, il permesso di costruzione); l’inizio delle demolizioni era programmato per il 19 ottobre e si sarebbe concluso nel giro di due settimane. Alle chiese risparmiate - 14 in tutto - vengono concessi sei mesi per regolarizzare la propria posizione. Husein Hamidi, capo della polizia di Aceh, riferisce che “dopo aver bruciato la chiesa, la folla - composta in maggioranza da membri del Muslim Youth Forum - ha cercato di attaccarne un’altra ma ha incontrato l’opposizione dei cristiani”. In seguito agli scontri fra estremisti e abitanti del villaggio di Dangguran (sotto-distretto di Gunung Meriah), aggiunge il funzionario, “un uomo è stato ucciso dopo aver ricevuto un proiettile in testa” e altri quattro sono rimasti feriti. Secondo alcune fonti la polizia avrebbe operato diversi arresti, ma non vi sono al momento conferme ufficiali; intanto la situazione nel distretto - una enclave cristiana in un contesto a larghissima maggioranza musulmano - è tornata alla calma, anche se la tensione potrebbe precipitare nei prossimi giorni quando è prevista la demolizione di altre 10 chiese “illegali”. Alcune famiglie cristiane sarebbero già fuggite, nel timore di una escalation delle violenze. L'Indonesia, nazione musulmana più popolosa al mondo, è spesso teatro di attacchi o gesti di intolleranza contro le minoranze, cristiani, musulmani ahmadi o di altre fedi. Nella provincia di Aceh - unica nell'Arcipelago - vige la legge islamica (shari'a), in seguito a un accordo di pace fra Jakarta e Movimento per la liberazione di Aceh (Gam), e in molte altre aree (come Bekasi e Bogor nel West Java) si fa sempre più radicale ed estrema la visione dell’islam. La scelta di inasprire leggi, regolamenti, norme e comportamenti non ha incontrato i favori di una larga fetta della popolazione locale, costretta a modificare in modo repentino abitudini e costumi radicati nel tempo. Fra le decisioni contestate dai cittadini di Aceh, vi sono tutta una serie di divieti rivolti in particolare alle donne: indossare jeans e gonne attillate, viaggiare cavalcioni a bordo di motocicli, ballare in pubblico perché "alimentano il desiderio”, festeggiare il San Valentino. L’ultimo caso riguarda la decisione di introdurre un “coprifuoco” per le donne, in via ufficiale per ridurre le molestie sessuali.
====================================
CHI è IN GRADO DI FERMARE LA AGGRESSIONE DELL'ISLAM CONTRO IL GENERE UMANO? ] [ 21/02/2014 INDONESIA. South Sumatra, centinaia di islamisti bloccano la costruzione di una chiesa protestante
13/06/2013 INDONESIA. Surabaya, estremisti assaltano una conferenza per la pace fra musulmani e cristiani
23/07/2012 INDONESIA. Aceh, i cristiani protestano per una chiesa bruciata. L’inerzia delle autorità
03/10/2011 INDONESIA, West Java: estremisti islamici e autorità chiudono una chiesa protestante
19/06/2012 INDONESIA. Aceh, centinaia di estremisti islamici attaccano una casa di preghiera cristiana
http://www.asianews.it/notizie-it/Aceh,-islamisti-attaccano-le-chiese:-un-morto-e-quattro-feriti-35577.html
=====================================
CHI è IN GRADO DI FERMARE LA AGGRESSIONE DELL'ISLAM CONTRO IL GENERE UMANO? ] 11/02/2015. ASIA. AsiaNews marks 12 years: Persecution and hope. Despite a worldwide increase of ignorance, indifference and superficiality, many signs of love and hope resist even in the most gloomy situations: the Iraqi mother who gives birth to her child in a refugee camp and smiles even though she has nothing; the Indonesian Muslim mother who blesses her son who became a Christian and a priest; the Chinese Christian families that welcome children thrown away because of the one-child law.
Rome (AsiaNews) - November 1, 2015, marks the 12th birthday of AsiaNews.it online news site. AsiaNews magazine had begun much earlier, in 1986. The online agency has updated and enhanced the magazine’s main  message: to proclaim the truth and love of Jesus Christ to the peoples of Asia and at the same time build bridges between the East and the West.
Despite being a focus news agency, we continue to be amazed by the approximately 15 thousand single visitors to our website each day, not to mention all the other sites that share and republish our news. And this not only in Italy and Europe, but also in America and especially in Asia. Many newspapers, radios and TV’s the Middle East, on the Indian subcontinent and the Far East spread the news and the experiences that we report, thus in some way participating in our mission. One of our greatest sources of pride is how we offer real-time reports of Pope’s Francis’ words to Churches and societies in English, Chinese and Spanish. This promptness and accuracy with which we spread the Pope's words and witness of the Church are especially important  if we are to respond to Francis’ invitation to be a “Church that goes forth”. This "going forth" and expanding our work always involves new collaborators and workers: there are missionaries, bishops and lay people who are inspired by AsiaNews to compose their sermons, or every month to pray for the persecuted Christians whose plight our news agency brings to the fore. Indeed, Persecution is almost a sign of the times and few situations in Asia are devoid of suffering, torture, the suffocation of Christians. Our agency is always ready to give voice to the Christians of Iraq, Syria, India, China. But we do not forget the plight of other ethnic and religious groups who are victims of violence: Sunni or Shia, Ahmadis, Baha'is, Tibetans, Uighurs, tribal Montagnards ... Our denunciation of violence against Christians and non-Christians is not sterile shouting, or for ideological gains, but a call for prayer and commitment. We are still moved by the huge response from our readers and friends to our call to "Adopt a Christian from Mosul."
In one year we have managed to collect about 1.5 million Euros, and this amount has been given to bishops and priests of Kurdistan,  does not come from powerful organizations or wealthy donors: it is the fruit of the small gift from each person willing to go without a little to alleviate the immense suffering of our brothers and sisters.
The opportunities of fraternity have been many: the earthquake victims in Nepal, helping to rebuild at least some homes; Chinese students, who are offered the opportunity to study abroad; young Indian priests who face situations of extreme poverty. And now AsiaNews and PIME (Pontifical Institute for Foreign Missions) are gearing up to respond to the request of Pope Francis welcoming nearly 100 migrants, whether or not political refugees, victims of war or famine.  In a world marked by so many wounds we cannot remain inert. Our joy is in seeing how, through AsiaNews, ignorance, indifference, superficiality lose out to new bonds of fraternity. This attentive and involved gaze help us to see and communicate the many signs of love and hope that resist even in the most gloomy of situations: the Iraqi mother who gives birth to her  child in a refugee camp and smiles even though she has nothing; the Indonesian Muslim mother who blesses her son who has become a Christian and a priest; the Chinese Christian families that welcome children thrown away because of the one-child law.  AsiaNews also wants to be a sign of hope in the easy pessimism and immobility that surrounds us. Dear friends, continue to support us and participate in this work and this mission, so that it becomes yours too. AsiaNews has already helped some young people on their journey towards the missionary priesthood. We would be happy that more and more young people offer not just something, but everything, even themselves, in announcing Christ’s liberating love.
=======================
06/11/2015 CINA [ presidente Xi Jinping ] TU HAI ENORMI DEBITI DI GRATITUDINE VERSO DI ME! NON TI PUOI METTERE ANCHE TU NELLA MERDA NAZISTA DELLA LEGA ARABA SHARIA [ NON MI SEMBRA CI SIANO CAPI DI IMPUTAZIONE VALIDI PER LA SUA DETENZIONE! LIBERALO, E TROVA UNA SITUAZIONE PIù IDONEA AL SUO CASO! NOMINALO SINDACALISTA: I FUNZIONARI NON DEVONO MAI DIVENTARE DISPOTICI E VIOLATORI IMPUNIBILI DELLA LEGGE: SE, IL POPOLO NON SI SENTE RAPPRESENTATO DAI BUROGRATI QUESTO DIVENTA UN PROBLEMA PER LA FELICITà DEI CITTADINI!! IO CREDO CHE UNA OPPOSIZIONE DEMOCRATICA E PACIFISTA: DEBBA TROVARE UNA LEGITTIMAZIONE GIURIDICA NELLE ISTITUZIONI: MAGARI CON LA FORMAZIONE DI UN PARLAMENTO DI TIPO CONSULTIVO, O CON ORGANISMI ED ELEMENTI DI RAPPRESENTANZA! TUTTI SI DEVONO SENTIRE RAPPRESENTATI: PERCHé CITTADINI PACIFICI E PRODUTTIVI NON DEVONO SENTIRSI DEI CRIMINALI:  A MOTIVO DELLA LORO VITA VIRTUOSA: COSì COME AVVIENE IN TUTTA LA LEGA ARABA! NON TI PUOI METTERE ANCHE TU NELLA MERDA NAZISTA DELLA LEGA ARABA SHARIA [ 11/06/2015 CHINA. Buddhist cleric gets life for criticising party corruption, Known for his activism in favour of democracy and human rights since 1989, Wu Zeheng has already spent 11 years in prison for writing an open letter criticising the government. For human rights activist, “He is the victim of both religious suppression and political persecution”. ] [ 11/06/2015 THAILAND - CHINA. Thai police arrest two Chinese activists, fears for extradition. Human rights groups have launched a petition for the release of two members of the Chinese democracy movement. They are activist Dong Guangping, already previously arrested, and the political cartoonist Jiang yefei. Recently, some members of Falung Gong were brought to Myanmar and handed over to Chinese police...  Condannato all’ergastolo un leader buddista, criticava la corruzione del Partito. Wu Zeheng, attivista democratico noto sin dal 1989 per le sue attività pacifiche a favore dei diritti umani, aveva già scontato 11 anni di carcere per aver scritto una lettera aperta di critica al governo. Attivisti per i diritti umani concordi: “Un oltraggio, il religioso vittima di persecuzione religiosa e politica”. 06/11/2015. THAILANDIA. CINA. La polizia thai arresta due attivisti cinesi, crescono i timori di rimpatrio. Gruppi pro-diritti umani lanciano una petizione per la liberazione di due esponenti del movimento democratico cinese. Sono l’attivista Dong Guangping, già arrestato in passato, e il vignettista politico Jiang Yefei. Di recente alcuni membri della Falung Gong sono stati condotti in Myanmar e prelevati da poliziotti cinesi.
=======================
CHI RIUSCIRà A FERMARE LA AGGRESSIONE DELL'ISLAM SHARIA CONTRO IL GENERE UMANO? QUESTA ISLAMICA è UNA INFESTAZIONE DEMONIACA PEGGIORE DI HITLER! 11/06/2015. MIDDLE EAST. Middle East Council of Churches appeals for pluralism and interreligious dialogue by Fady Noun. Meeting at Saint Mark’s Coptic Orthodox Centre in Cairo, MECC leaders addressed Arab and Muslim heads of state and political and religious leaders. Pluralism, they say, is "one of the most precious treasures of the East." They called for prayers for peace, an end to anti-Christian persecution, the election of Lebanon’s president and a solution to the Palestinian cause. Cairo (AsiaNews) – At a meeting held at the Saint Mark’s Coptic Orthodox Centre in Cairo, the Middle East Council of Churches (MECC) called on "Arab and Muslim heads of state and religious and political leaders in the world to work for the preservation of religious pluralism," saying that it is" the most precious treasure of the East." They also called for action against "the forces of darkness, destruction and extremism." Orthodox Patriarch of Jerusalem Catholicos Aram I, Syrian Catholic Patriarch Theophilos III, Lutheran Church in the Holy Land president Youssef III Younan, Munib Younan, and MECC working team were present at the meeting. In its final communiqué, the Council said  that its agenda included "various activities in the regions, commissions and programmes; the situation of refugees and populations forced to leave by the circumstances they face in the Middle East as well as the situation of Churches and dioceses in Syria and Iraq, particularly in the areas emptied of their Christian populations, a difficult situation that has overwhelmed them.” The MECC, the communiqué said, discussed in particular "the Christian presence in the East as well as outflows, abductions and persecution to which Christians are exposed”. It called on “Arab and Muslim heads of state and political and religious leaders in the world to work for the preservation of religious pluralism because it is the most precious treasure of the East and has characterised the Christian and Muslim civilisation." The statement goes on to say that the Council "expresses its thanks to all the Middle East states that have taken it upon themselves to welcome families evicted from their homes, provided them with what they need, in particular, schooling for their children."
CHI RIUSCIRà A FERMARE LA AGGRESSIONE DELL'ISLAM SHARIA CONTRO IL GENERE UMANO? QUESTA ISLAMICA è UNA INFESTAZIONE DEMONIACA PEGGIORE DI HITLER! 11/06/2015. MIDDLE EAST.  ] [ With respect to Lebanon, the MECC called for the election of the country’s president "because of the important role this country plays, especially since it is the only country allotted to Christians in Asia." The Council pleaded for the unification of the Easter date, and noted that Islamic-Christian interfaith dialogue is "the essential pillar of relations with our partners and compatriots." Participants also thanked Pope Francis for the attention he gives to the region’s Christians. At the end of the meeting, the Council members prayed for the end of the war in Syria and Iraq; for peace in the Holy Land, especially in Jerusalem; for a just settlement to the Palestinian cause; for the martyrs of the Armenian Genocide; and for the end of Turkey’s occupation of Cyprus.
=========================
ERDOGAN DEVE CESSARE la occupazione turca dell’isola di Cipro ] [ CHI RIUSCIRà A FERMARE LA AGGRESSIONE DELL'ISLAM SHARIA CONTRO IL GENERE UMANO? QUESTA ISLAMICA è UNA INFESTAZIONE DEMONIACA PEGGIORE DI HITLER! 11/06/2015. MIDDLE EAST.  ]  06/11/2015. MEDIO ORIENTE. Dal Consiglio delle Chiese mediorientali un appello al pluralismo e al dialogo interreligioso. di Fady Noun
Riunito a San Marco dei copti-ortodossi al Cairo, i vertici del Cemo si rivolgono a capi di Stato e vertici politici e religiosi arabi e musulmani. Il pluralismo, avvertono, è “uno dei tesori più preziosi d’Oriente”. Preghiere per la pace, la fine delle persecuzioni anti-cristiane, l’elezione del presidente libanese e una soluzione alla causa palestinese.
Il Cairo (AsiaNews) - Il Consiglio delle Chiese del Medio oriente (Cemo), riunito nel centro di San Marco dei copti-ortodossi al Cairo, ha lanciato un appello “ai capi di Stato e ai vertici politici e religiosi mondiali, arabi e musulmani, perché si adoperino a difesa del pluralismo religioso”. Secondo i capi cristiani della regione, esso è “uno dei tesori più preziosi dell’Oriente”. Essi hanno anche invitato “ad affrontare le forze delle tenebre, della distruzione e dell’estremismo” attive nell’area. L’incontro ha riunito il catholicos Aram I, il patriarca ortodosso di Gerusalemme Teofilo III, il patriarca dei siro-cattolici Youssef III Younan, il presidente della Chiesa luterana in Terra Santa Mounib Younan e il gruppo di lavoro che costituisce il nucleo centrale del Cemo.
Nel comunicato finale, il consiglio precisa che l’ordine del giorno comprendeva “le sue varie attività a livello di regioni, commissioni e programmi, la situazione dei rifugiati e delle popolazioni spinte all’esodo a causa delle vicende che hanno caratterizzato il Medio oriente, oltre che la realtà delle Chiese e delle diocesi in Siria, in Iraq”. L’attenzione si è concentrata in particolare “sulle regioni svuotate della loro presenza cristiana, in questi giorni difficili che affliggono i cristiani”. Il Cemo, precisa il comunicato, ha esaminato in particolare “la presenza cristiana in Oriente e gli esodi, i sequestri e le persecuzioni alle quali sono esposti i cristiani”. “E chiedono - prosegue il documento - ai capi di Stato e ai leader politici e religiosi del mondo, arabi e musulmani, di adoperarsi a difesa del pluralismo religioso, quale tesoro fra i più preziosi dell’Oriente e carattere distintivo della civiltà cristiana e musulmana”.
ERDOGAN DEVE CESSARE la occupazione turca dell’isola di Cipro ] [ CHI RIUSCIRà A FERMARE LA AGGRESSIONE DELL'ISLAM SHARIA CONTRO IL GENERE UMANO? QUESTA ISLAMICA è UNA INFESTAZIONE DEMONIACA PEGGIORE DI HITLER! 11/06/2015. MIDDLE EAST.  ] Il comunicato aggiunge che il consiglio “rivolge i propri ringraziamenti a tutti gli Stati del Medio oriente che si sono adoperati per accogliere le famiglie cacciate dalle proprie abitazioni, e hanno assicurato loro il necessario e, in particolare, la possibilità di frequentare la scuola ai loro figli”. Inoltre, il Cemo ha rinnovato l’appello per l’elezione di un nuovo presidente della Repubblica in Libano “vista l’importanza della carica nel Paese, soprattutto perché è l’unica carica riservata ai cristiani in tutta l’Asia”. Il Cemo plaude inoltre all’unificazione della data in cui si celebra la Pasqua, e sottolinea che il dialogo interreligioso islamo-cristiano è “il pilastro essenziale nei rapporti fra i nostri partner e compatrioti”. Le personalità riunite nell’assemblea hanno infine ringraziato papa Francesco per l’attenzione che riserva sempre ai cristiani della regione. A conclusione dei lavori, il Consiglio ha pregato per la fine della guerra in Siria e in Iraq, per la pace in Terra Santa, e in particolare a Gerusalemme, per una giusta soluzione alla causa palestinese, per i martiri del genocidio armeno e per la fine dell’occupazione turca dell’isola di Cipro.


================================
è caduta la maschera: nazi Onu shariah! Propaganda dell'ISIS in Pakistan e in Afghanistan. IL DEMONE SHARIAH: SPIRITO GUIDA: DEL MAOMETTO SATANISTA ESOTERISTA, GENOCIDIO A TUTTO IL GENERE UMANO, HA PRESO IL CONTROLLO DELLA LEGA ARABA! ADESSO TUTTO DEVE ESSERE BRUCIaTO CON IL FUOCO DELL'IRA DI DIO! Il gruppo terroristico radicale dello Stato islamico sta cominciando ad attirare l'attenzione degli islamisti in Pakistan e in Afghanistan. In precedenza, non erano stati osservati militanti dell'ISIS in queste aree, dove sono radicati i talebani e "Al Qaeda". Volantini che chiedono il sostegno allo Stato islamico sono apparsi in diverse città in entrambi i Paesi. Almeno cinque comandanti talebani pakistani e tre rappresentanti dei talebani afghani hanno dichiarato il loro sostegno all'ISIS.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_02/Propaganda-dell-ISIS-in-Pakistan-e-in-Afghanistan-1802/
i ricchi sono malati si commuovono per le opere d'arte poi, di un genocio, di 1000 genocidi: di allahBESTIA? non importa a nessuno! BAGHDAD, 2 NOV - Il Direttore Generale dell'Unesco, Irina Bokova, ha condannato oggi a Baghdad la "barbara" distruzione del patrimonio culturale in Iraq, dove i jihadisti hanno distrutto gli antichi siti nei territori sotto il loro controllo. L'Iraq ha "migliaia di templi, palazzi, siti archeologici e oggetti che sono una ricchezza per tutta l'umanità", ha detto Bokova. "Non possiamo permettere che questo tesoro, l'eredità della civiltà sia distrutta nel modo più barbaro". http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2014/11/02/iraq-unesco-barbara-distruzione-arte_10fc6bab-c351-4cff-9a6e-7a9aa1048553.html
=====================
monopolio NetWork Satellite TV?: stanno facendo un lavoro di merda!  MOSCA, 2 NOVembre. - Il voto separatista di oggi è "una farsa sotto la minaccia dei carri armati". Lo ha detto il presidente dell'Ucraina Petro Poroshenko. PORO-PORO LO SHENKO: HA PERSO IL SENSO DEL PUDORE: perché,  la minaccia dei carri armati è soltanto quella sua, dal momento che le elezioni sono a scrutinio segreto! Hollywood 322 Fmi CIA NSA DATAGATE NATO in Ucraina: monopolio NetWork Satellite TV?: stanno facendo un lavoro di merda!
=====================
eih, a voi: "teschio con le 322 ossa" le bestie di satana: 322 Fmi CIA NSA DATAGATE NATO322 Fmi CIA NSA DATAGATE NATO 666: questo: è il secondo attacco: con virus: in una giornata! io ora avrei bisogno di una terza ora: da sprecare: per andare a ripulire il mio "regedit" dalla vostra merda! vi faccio fare tanti funerali, in un mese: che, io vi faccio ritornare la fede in Dio JHWH!
 io ho semplicemente aggiornato: "adobe flash player, e poi? è successo il macello: io questa vostra merda, io non la ho autorizzata: a venire nel mio computer!
1. http://www.browserchampion.com/settings.php browser
2. campion gratifying  Apps                                                
3. brass search
4. CinePlus-1.2v02.11
5. Ribble
6. CMI limited, versione 1.0.0.0 remote desktop access (VuuPc)
======================
ehi nazista Petro Poroshenko. avere i satanisti americani? non ti servirà a niente! non può essere violata la fortezza, della mia determinazione! ed è gli islamici LEGA ARABA? e se ne stanno ad accorgere! ] [ Milizia di Donetsk denuncia l'attivazione delle forze dell'ordine ucraine.
Presso la sede della Repubblica Popolare di Donetsk le milizie denunciano come le forze di sicurezza ucraine si stiano intensificando in molte parti del fronte, alla vigilia delle elezioni.
Sono ripresi i bombardamenti nelle zone di Novoazovsk, Nikishine, Telmanovskiy e Volnovakha, così come a Frunze, nella parte occidentale della Repubblica di Lugansk, dove in accerchiamento vi sono circa 70 paracadutisti ucraini, hanno riferito al quartier generale. Nella stessa Donetsk una parte delle milizie è stata allertata in caso di provocazione.
 http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_02/Milizia-di-Donetsk-denuncia-l-attivazione-delle-forze-dellordine-ucraine-2167/
Gli osservatori internazionali monitorano le elezioni a Donetsk.
Diverse decine di osservatori internazionali sono al lavoro nelle elezioni, che hanno avuto inizio alle 8 del mattino nella Repubblica Popolare di Donetsk. Nella Regione vi sono rappresentanti di Italia, Stati Uniti d'America, Russia, Ossezia del Sud e Bulgaria, ha comunicato l'ufficio stampa della Repubblica di Donetsk.
"Vogliamo vedere se queste elezioni sono democratiche e legittime. Ci auguriamo che sarà così. Ci sono grandi aspettative per queste elezioni. Per far sì che prevalgano la stabilità e la pace nel Donbass e che venga formato un governo legittimo nella Nuova Russia " sono le parole dell'osservatore bulgaro riportate dall'ufficio stampa.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_02/Gli-osservatori-internazionali-monitorano-le-elezioni-a-Donetsk-2666/
Elezioni Repubblica di Donetsk: secondo le previsioni vince l'ex Presidente
Alle elezioni nella Repubblica Popolare di Donetsk, secondo le indagini degli elettori all'uscita dai seggi, vince Alexander Zaharchenko. Ha ottenuto l'81.37% dei voti. Lo ha comunicato il Direttore della CEC (Commissione Elettorale Centrale) della Repubblica di Donetsk, Roman Lyagin. I suoi avversari, il membro del Consiglio Supremo della Repubblica proclamata e veterano delle Forze Speciali "Berkut" Yuri Sivokonenko e il primo vice Presidente del Parlamento della Nuova Russia Alexander Kofman hanno ottenuto rispettivamente il 9% e il 9,73%. Domenica, nelle Repubbliche Popolari di Donetsk e di Lugansk si sono tenute le elezioni dei Capi delle Repubbliche e Parlamentari. Nella Repubblica Popolare di Lugansk invece continuano le votazioni che sono state estese a causa del grande flusso di elettori.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_02/Repubblica-Popolare-di-Donetsk-le-elezioni-presidenziali-sono-vinte-dal-Presidente-4627/
Benjamin Netanyahu -- io ho ridotto del 70%, la mia protezione, su Assad: perché, io gli avevo chiesto, di condannare la shariah, e lui non lo ha fatto! ANCHE PERCHé, CON LA SHARIAH? LE ELEZIONI DEMOCRATICHE CHE LUI HA FATTO, NON HANNO UN SIGNIFICATO REALE: CIOè, NON HANNO un VALORE GIURIDICO! PERCHé, LUI NON PUò ESSERE UN NAZISTA(ISLAMICO SHARIAH) E POI, CONTEMPORANEAMENTE: ESSERE ANCHE: UN DEMOCRATICO! ma, io non sono un patito della democrazia, anzi, io sono la monarchia! ... io pretendo soltanto, i diritti umani fondamentali, ed in Siria come, in Giordania, c'è di fatto il crimine di apostasia!!
=======================
IRAN IO CREDO, CHE, TRE MESI DI CARCERE, POTEVANO, ANCHE ESSERE PIù CHE SUFFICIENTI: per favore tu riduci la pena a questa donna! IO SO, CHE, TU MAI AVRESTI POTUTO PENSARE, CHE, IO avrei mai potuto APPROVARE, la tua sentenza! ma, questa è la verità: qui da noi con la promisquità: molte donne fanno le puttane e non si fanno neanche pagare! e poi, la conseguenza: è stata che: troppe persone vanno facendo i gay: soltanto perché si sono perse le pulsioni sessuali! ] e se tu rimuovi la shariah? poi, io ti faccio fare una alleanza militare con Israele! IO NON DISPREZZO LA CIVILTà ISLAMICA, PER FARE CADERE ANCHE VOI, NELLA NOSTRA MERDA? NO! QUESTO NOSTRO MALEFICIO? IO NON LO VOGLIO ESPORTARE! [ Iran: carcere per Ghoncheh Ghavami, 'rea' di voler assistere a una partita di volley maschile. Avvocato, un anno di reclusione per la giovane britannico-iraniana
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2014/11/02/iran-carcere-per-ragazza-al-volley_71a29a91-77d1-4f6c-8b52-21963c9953f4.html
W IN DONBASS SOVRANO! [ LE VOTAZIONI SI SONO SVOLTE CON I CRITERI DELLA LEGALITà E CON OSSERVATORI DI GARANZIA, LE SCHEDE SONO STATE ARCHIVIATE, CON PROCEDURE DI GARANZIA! QUESTA è UNA VERA DEMOCRAZIA PERCHé NON CI SONO LE LOBBY MASSONICHE CIA, POPO-PORO LO SHENKO! ] [ Elezioni Repubblica di Donetsk: secondo le previsioni vince l'ex Presidente
Alle elezioni nella Repubblica Popolare di Donetsk, secondo le indagini degli elettori all'uscita dai seggi, vince Alexander Zaharchenko. Ha ottenuto l'81.37% dei voti. Lo ha comunicato il Direttore della CEC (Commissione Elettorale Centrale) della Repubblica di Donetsk, Roman Lyagin. I suoi avversari, il membro del Consiglio Supremo della Repubblica proclamata e veterano delle Forze Speciali "Berkut" Yuri Sivokonenko e il primo vice Presidente del Parlamento della Nuova Russia Alexander Kofman hanno ottenuto rispettivamente il 9% e il 9,73%. Domenica, nelle Repubbliche Popolari di Donetsk e di Lugansk si sono tenute le elezioni dei Capi delle Repubbliche e Parlamentari. Nella Repubblica Popolare di Lugansk invece continuano le votazioni che sono state estese a causa del grande flusso di elettori.
====================
CHE VI DICEVO? EVVIVA IL DONBASS LIBERO E SOVRANO: SENZA USURAI FARISEI MERKEL, MOGHERINI 4SOLDI! [ è IMPOSSIBILE, CON IL SISTEMA MASSONICO LOBBISTICO DI ASSOCIAZIONE SEGRETE: POTER RENDERE LEGITTIME DELLE ELEZZIONI, QUINDI, GLI ILLEGITTIMI SIAMO NOI IN EUROPA! FOTTITI ROTHSCHILD, IO NON SONO ENTRATO NELLA MASSONERIA,, COME TU AVRESTI VOLUTO!  ] Gli osservatori internazionali monitorano le elezioni a Donetsk.
Diverse decine di osservatori internazionali sono al lavoro nelle elezioni, che hanno avuto inizio alle 8 del mattino nella Repubblica Popolare di Donetsk. Nella Regione vi sono rappresentanti di Italia, Stati Uniti d'America, Russia, Ossezia del Sud e Bulgaria, ha comunicato l'ufficio stampa della Repubblica di Donetsk.
"Vogliamo vedere se queste elezioni sono democratiche e legittime. Ci auguriamo che sarà così. Ci sono grandi aspettative per queste elezioni. Per far sì che prevalgano la stabilità e la pace nel Donbass e che venga formato un governo legittimo nella Nuova Russia " sono le parole dell'osservatore bulgaro riportate dall'ufficio stampa.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/11/02/trionfo-capo-separatisti-a-donetsk_ecf7be7d-7741-4247-bf21-72b3d4a2e2aa.html
Il Marchigiano  https://www.facebook.com/mauro.cardellini CON QUANTE ALTRE PERSONALITà FALSE TU SEI VENUTO A PARLARE CON ME? chi ti paga? che valore può avere tutto quello, che, tu puoi dire, se sanno tutti, che gli oligarchi sono di Kiev, e vanno a sfruttare il Donbass? che proprio Poroshenko, è un Oligarca della cioccolata insanguinata? Questi criminali massoni perderanno tutte le loro proprietà: quindi, è soltanto questo, il loro nazionalismo patriottismo! POI, LE PRIME ELEZIONI NEL DONBASS SI SONO ATTESTATE SULL'80% DEI CONSENSI.. QUINDI, IO NON CREDO CHE TU PUOI SAPERE MEGLIO DI LORO, CHE, COSA è MEGLIO PER LORO!
tu sei una moneta falsa di troll: VATTENE, O IL SANGUE INNOCENTE DI QUESTE PERSONE, CHE, SONO FINITE NELLE FOSSE COMUNI, E NEI POGROM DI ODESSA: DELLA NATO, AD INIZIARE DAI CECCHINI DELLA CIA DI MAIDAN, CHE HANNO OTTENUTO UN GOLPE: NON NECESSARIO, VISTO CHE IL GOVERNO VOLEVA DIALOGARE, ECC.. POI, IL SANGUE DEGLI INNOCENTI TI ROVINERà!
Il Marchigiano  dice: " Ma lo sai che nel donbass hanno già accoppato e rapito diversi i preti cattolici? " [ ANSWER ] VERAMENTE? FAI I NOMI DI QUESTI PRETI UCCISI! .. SE, TU HAI FATTO UNA CALUNNIA SU QUESTO ARGOMENTO? TI PROMETTO CHE, TU FARAI UNA MORTE DRAMMATICA!
======================
lo sanno tutti, che, Obama è: un prestanome: un attore DI: hollywood, che, Bush istruisce, anche, su come si deve pulire il naso! i massoni 322 "teschio con le ossa" JabullOn, non dicono mai, tutta la veriTà: perché, dal nazi-fascismo, noi siamo passati al satanismo sinagoga corporations Banca Mondiale Onu: un solo sistema massonico del NWO, della Spa usurocrazia rothschild, Gmos agenda DATAGATE, e del suo anticristo il sistema massonico bildenberg merkel troika mogherini 4soldi, che lei dove vuoi tu? poi, come un soprammobile: tu la puoi mettere!
ANCHE PERCHé, SENZA SOVRANITà MONETARIA, NON POTREBBE MAI ESISTERE SOVRANITà POLITICA.. E QUESTO è TUTTO UN COMPLOTTO, DI ALTO TRADIMENTO: che la Costituzione mai potrebbe permettere: le associazioni segrete: dei richi, ai danni dei cittadini poveri! IL CUI OBIETTIVO GMOS GENDER È APRIRE L'ERA DI SATANA! MA, PER QUESTI TRADITORI CRIMIALI, CHE, FANNO UN DELITTO DI LESA MAESTà CONTRO DI ME? ed IO HO PREPARATO UNA TERRIBILE SORPRESA per loro! [[ OBAMA parla con parole, e slogan populistici, che, sono svuotati di ogni significato sostanziale, lui è: come RENZI, che, come: amministratore degli schiavi, Renzi pensa di migliorare la situazione, pur soddisfacendo: la avidità  degli usurai: che, hanno fatto tutte le leggi che hanno voluto per derubare i popoli, fino alla distruzione! SE, I POLITICI NON SI RIBELLERANNO AI BANCHIERI? poi, IL POPOLO disperato sarà costretto a fare LA RIVOLUZIONE! ]]
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/nordamerica/2014/11/02/usa-obama-recupera-la-speranza_615975b3-44dc-4d17-b00b-e4cfc75b82f5.html

Daniele Vero · Top Commentator · Milan
Ma veramente il Fascismo e il Nazismo l'ha fatto rinascere lui a migliaia di km di distanza precisamente in Ucraina dove ha organizzato il suo bel golpe.
=============================

https://www.facebook.com/dennis.buzzaccarini DICE: "BUGIARDA POMPINARA,...." ] ANSWER [
TI RIMPROVERA LO SPIRITO SANTO! E PERCHé I POLITICI SBAGLIANO, SEMPRE? SBAGLIANO TUTTO QUELLO CHE FANNO? VERAMENTE?
TU SEI UNA SCIMMIA BESTIA DARWIN CON LA SIGARETTA IN BOCCA, CHE NON CONOSCI, NE LA EDUCAZIONE, E NEANCHE, LA DISTINZIONE TRA IL BENE IL MALE, E TU PARLI COME UN LURIDO CHE NON SA COSA è BENE E COSA è MALE!
LA MINISTRA Pinotti, IN QUESTO CASO HA TUTTO IL MIO SUPPORTO!
Pinotti, DICE: non utile raccontare passi
In corso interlocuzione con India, tutti vogliamo soluzione

http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/asia/2014/11/02/maro-pinottinon-utile-raccontare-passi_c7eaf6de-5db8-44b7-a626-e33eb9b4fdde.html
==================
NON C'è NESSUNO CHE PUò DUBITARE, SULLA ONESTà DELLE consegne, circa, gli aiuti umanitari a Donetsk, le frontiere sono fuori controllo per i nazisti di KIEV MERKEL! ] il Popolo ha fatto l'Ordine Costituzionale, il Popolo VIVENTE: può cambiare l'Ordine Costituzionale: IL POPOLO VIVENTE: è IL SOVRANO, non il chiappo, truffa massonica, delle carte morte della usurocrazia Rothschild, che, è arrabbiato, soltanto, perché non potrà più rubare il signoraggio bancario, a coloro che erano una volta, i suoi schiavi ucraiani, delle attuali: libere: repubbliche separatiste! SATANA 322 KERRY, TU NON POTRAI PIù ENTRARE NEL DONBASS! ]
Esplosione al posto di blocco di Mariupol. A Mariupol, non lontano dal posto di blocco, è avvenuta un'esplosione, secondo il sito web del Consiglio comunale. L'esplosione è avvenuta durante l'ispezione di un veicolo.
Sono rimasti feriti tre soldati delle forze armate ucraine e il conducente della vettura. Ci sono anche informazioni riguardo una possibile vittima, però devono essere ancora controllate. Secondo alcuni rapporti, il conducente della vettura stava cercando di contrabbandare esplosivi. Tuttavia, il Consiglio comunale ha dichiarato che l'incidente non è un atto terroristico.
Un convoglio del Ministero della Protezione Civile della Russia ha consegnato gli aiuti umanitari a Donetsk.
In città sono giunte oltre 50 macchine e inizierà presto il loro scarico. "A Donetsk la colonna si dividerà per recarsi in diversi depositi" ha detto il vice capo del Centro Nazionale per la Gestione delle Crisi di Emergenza del Ministero Oleg Voronov.
I Diplomatici russi possono accedere in visita al detenuto negli Usa Vadim Mikerin, Presidente della compagnia controllata americana "Techsnabexport – Tenex" - Tenam, riferisce l'Ambasciata russa negli Stati Uniti.
I diplomatici hanno ottenuto l'accesso consolare per visitare il connazionale e per potere parlare con lui. "Mikerin si sente bene e non ha lamentele riguardo il trattamento che riceve e le condizioni di detenzione" si legge in un comunicato. Inoltre, gli è stato anche permesso di comunicare con la moglie e il figlio ed effettuare un esame medico.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_02/Diplomatici-russi-possono-visitare-Vadim-Mikerin-detenuto-negli-USA-4865/
+ In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto
Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!
WELCOME in my holy JHWH holy! This is Faith that give the victory it has conquered the world; the Our Faith! 1 Giov 54 [MENE TECHEL PERES] PAXCSPBCSSMLNDSMDVRSNSMVSMQLIVB ?"Drink your poisons made by yourself". Rei Unius King Israel Mahdì C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni. + In nomine Patris et Filii et Spiritui Sancto Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre del Figlio e dello Spirito Santo. Amen!
Rispondi · Mi piace · Non seguire più il post · 8 ore fa

Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
Kiev promette di punire tutti coloro che sono coinvolti nelle elezioni del Donbass. [ il Popolo ha fatto l'Ordine Costituzionale, il Popolo VIVENTE: può cambiare l'Ordine Costituzionale: IL POPOLO VIVENTE: è IL SOVRANO, non il chiappo, truffa massonica, delle carte morte della usurocrazia Rothschild, che, è arrabbiato, soltanto, perché non potrà più rubare il signoraggio bancario, a coloro che erano una volta, i suoi schiavi ucraiani, delle attuali: libere: repubbliche separatiste! SATANA 322 KERRY, TU NON POTRAI PIù ENTRARE NEL DONBASS! ]
Il Consiglio Nazionale di Sicurezza e di Difesa dell'Ucraina ha promesso di citare in giudizio gli organizzatori delle elezioni nelle Repubbliche separatiste di Donetsk e di Lugansk previste per il 2 novembre, ha annunciato il vice capo del centro delle informazioni analitiche del Consiglio Vladimir Polevoy.
Secondo le sue parole, le forze dell'ordine ucraine hanno già definito le elezioni come "azioni dedicate alla presa violenta del potere dello Stato, che vengono svolte da un gruppo organizzato" che corrisponde alla parte 3 dell'articolo 109 del codice penale dell'Ucraina.
La Repubblica di Donetsk è pronta ad aprire indagine per genocidio.
Il Primo Ministro della autoproclamatasi Repubblica Popolare di Donetsk Alexander Zakharchenko ha detto che il Paese potrà aprire un'indagine penale sul genocidio compiuto da Kiev.
"Se nell'SBU hanno aperto un'indagine penale sullo svolgimento delle elezioni nella repubblica di Donetsk, da parte nostra dopo le elezioni apriremo un'indagine penale per genocidio" ha detto Zakharchenko. In precedenza, il Servizio di Sicurezza ucraino (SBU) ha aperto un'indagine penale sullo svolgimento delle elezioni delle Repubbliche Popolari di Donetsk e Lugansk.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_02/La-Repubblica-di-Donetsk-e-pronta-ad-aprire-indagine-per-genocidio-5025/
+ In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto
Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!
WELCOME in my holy JHWH holy! This is Faith that give the victory it has conquered the world; the Our Faith! 1 Giov 54 [MENE TECHEL PERES] PAXCSPBCSSMLNDSMDVRSNSMVSMQLIVB ?"Drink your poisons made by yourself". Rei Unius King Israel Mahdì C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni. + In nomine Patris et Filii et Spiritui Sancto Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre del Figlio e dello Spirito Santo. Amen!
Rispondi · Mi piace · Non seguire più il post · 8 ore fa

Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
il Popolo ha fatto l'Ordine Costituzionale, il Popolo VIVENTE: può cambiare l'Ordine Costituzionale: IL POPOLO VIVENTE: è IL SOVRANO, non il chiappo, truffa massonica, delle carte morte della usurocrazia Rothschild, che, è arrabbiato, soltanto, perché non potrà più rubare il signoraggio bancario, a coloro che erano una volta, i suoi schiavi ucraiani, delle attuali: libere: repubbliche separatiste! SATANA 322 KERRY, TU NON POTRAI PIù ENTRARE NEL DONBASS!
MOSCA, 2 NOVembe! Le autorità di Kiev hanno aperto un'inchiesta sulle elezioni di oggi, nelle repubbliche separatiste del sud-est russofono, per "azioni miranti a cambiare l'ordine costituzionale, e a prendere il potere". Lo ha annunciato su Facebook Markian Lubkivski, un alto dirigente dei servizi segreti ucraini (Sbu).
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/11/02/kiev-apre-inchiesta-su-voto-separatisti_f28e1226-8966-4845-89aa-bb6a50c62ad2.html
Nel Donbass rinvenuti i corpi di centinaia di donne stuprate dai paramilitari ucraini
============
Esplosione al posto di blocco di Mariupol 13:45
Elezioni nelle Repubbliche di Donetsk e Lugansk 13:26
La Repubblica di Donetsk è pronta ad aprire indagine per genocidio 13:12
Kiev promette di punire tutti coloro che sono coinvolti nelle elezioni del Donbass 12:50
Ministero degli Esteri russo: lo sport deve restare fuori dalla politica 12:09
McFaul ha il sospetto di essere sorvegliato da Mosca 11:45
La Protezione Civile russa prepara un altro convoglio umanitario per il Donbass 11:17
Le autorità norvegesi hanno restituito la bambina alla famiglia russa 10:48
Putin e Poroshenko sono in testa nel rating delle persone media dell'Internet russo 10:15
Rispondi · Mi piace · Non seguire più il post · 8 ore fa

Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
ehi poro-poro lo scenko CIA NATO 322 GMOS DATAGATE! la cioccolata insanguinata, CHE AMA MERKEL HITLER! TU VOI METTERE NELLE TUE FOSSE COMUNI ANCHE LORO?
Repubblica di Lugansk: già 230.000 persone hanno votato. Nell'autoproclamatasi Repubblica Popolare di Lugansk alle elezioni del Presidente e dei Deputati al Parlamento Europeo della Repubblica hanno già votato quasi 230.000 persone, secondo il Direttore del Comitato Elettorale Centrale della Repubblica Sergey Koziakov.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_02/Repubblica-di-Lugansk-gia-230-000-persone-hanno-votato-0809/

http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/11/02/kiev-apre-inchiesta-su-voto-separatisti_f28e1226-8966-4845-89aa-bb6a50c62ad2.html

E' finita la pacchia PER GLI OLIGARCHI a Kiev, PER I PARASSITI DI KIEV! andate a Lavorare invece di vivere d'asistenzialismo grazie al lavoro della gente del Donbass! ED AI SOLDI CHE, VOI RUBATE, AI CONTRIBUENTI EUROPEI! L'unica cosa che si sa fare e bombardare civili e EPURAARE: i politici che non la pensano come loro nel cassonetto. https://www.youtube.com/watch?v=Zsyh6ZarQzQ

Nessun mezzo d'informazione lo dice ma molti per esempio non sanno che il transito del gas che va verso l'Europa passando dall'Ucraina lo paga la Russia e che in Crimea l'esercito russo pagava l'affitto (diversi milioni con contratto fino al 2020) per stare.
====================
open letter to: Sua Santità Papa Francesco -[[ il male che tu hai fatto alla Chiesa Cattolica? Satana e i farisei satanisti Rothschild? non avrebbero mai potuto farlo! ]] - Sua Santità Benedetto XVI? lui è 10 volte meglio di te, perché, lui a questo articolo mio: si è dimesso, ed ha lasciato a te: questa patata bollente! [[ IPOCRITA: TU CERCHI DI SALVARE LA PECORELLA GENDER, E POI, tu PERDI IL PASTORE, con un cinismo criminale! ]] CAINO, DOVE è TUO FRATELLO DON MAKS SUARD, che si è suicidato per colpa tua? Perché, voi siete la apostasia del crimine di MAGGIORASCATO DI 1000 ANNI FA? voi avete perso, dal Concilio Vaticano II, 30.000 preti, e avete distrutto vocazioni sacerdotati per 3.000.000 di persone! IL CLERICALISMO è TRADIMENTO DEL VANGELO, COME ha detto a Nomadelfia, don Zeno Saltini. [[ il male che tu hai fatto alla Chiesa Cattolica? Satana e i farisei satanisti Rothschild? non avrebbero mai potuto farlo! ]] VERGOGNATI CRIMINALE!
Il prete prima di uccidersi «Se solo avessi saputo del male che facevo€¦»
Redazione Web 30 ottobre 2014Preti Pedofili
Nell€™ultima lettera la confessione dell€™abuso di 17 anni fa Il passato che ritorna La denuncia scattata quando la nipote della vittima è: finita nella parrocchia di don Maks
http://retelabuso.org/blog/32737

TRIESTE Sabato 25 ottobre. Un uomo improvvisamente solo con i suoi rimorsi torna a casa senza più voglia di vivere. Pochi chilometri e molta, moltissima fatica. È irriconoscibile, quando apre la porta, quando si siede stanco come avesse scalato una montagna, quando prende carta e penna e comincia a scrivere. «Se solo avessi potuto immaginare tutto il danno che le stavo facendo€¦».
Pare di vederlo, don Maks Suard. Chino sulle parole che scrive al suo vescovo e sotto il peso di un ricordo riemerso da un passato lontanissimo. Ci mette tre giorni a fare i conti con il mondo e a implorare Dio di perdonarlo perché sta per fare la cosa più imperdonabile di tutte: uccidersi. Martedì è: il giorno della fine. Alle quattro del pomeriggio il vescovo Giampaolo Crepaldi lo chiama per avvisarlo: «Sto arrivando». «Va bene» risponde lui. E si impicca, sapendo bene che sarà monsignor Crepaldi a trovarlo.
Il passato che ritorna

Don Suard aveva 48 anni ed era sacerdote della comunità slovena della diocesi di Trieste. Si è: tolto la vita dopo aver saputo che una ragazzina conosciuta tanti anni prima, la settimana scorsa lo aveva accusato di pedofilia. Quando è: stato convocato in Curia, sabato, tutto poteva immaginare salvo che quegli episodi e quella ragazzina tornassero a galla. «Ãˆ tutto vero» ha confessato stordito dalla memoria di istanti ormai sepolti dal tempo. E ha raccontato dettagli che coincidono con la versione della sua vittima, all€™epoca tredicenne: furono approcci sessuali e avances in più di un€™occasione e successe tutto 17 anni fa nella parrocchia di San Dorligo Della Valle, a pochi chilometri da Trieste. C€™è: un motivo per cui tutta questa storia riemerge soltanto adesso, dopo 17 anni. La ragazzina dell€™epoca, oggi trentenne, è: la zia di un€™adolescente che frequenta la parrocchia di don Suard, cioè: quella della frazione triestina di Santa Croce. Per la donna è: bastato che la nipotina nominasse il sacerdote per riaccendere i riflettori sugli abusi subiti nel 1997 e, ovviamente, mai dimenticati. La denuncia è: stata un modo per proteggere la ragazzina ma è: stata anche una richiesta di giustizia per sé. La donna è: prima andata in Procura, poi dal vescovo.
Il sacerdote ha ammesso tutto

Don Suard non ha nemmeno provato a fingere, a negare, a giustificare. Mentre parlava e ammetteva sembrava quasi rendersi conto per la prima volta di quel che aveva fatto. «Adesso mi prepari una lettera di dimissioni dall€™incarico pastorale e poi dovrò inviare tutto alla Santa Sede» gli ha annunciato il vescovo. E il parroco è: tornato in canonica con più coraggio per morire che per vivere. Aveva chiesto lui stesso un paio di giorni di tempo per preparare una memoria scritta «in cui chiedere perdono a Dio, alla Chiesa e alla ragazzina per il male commesso», ha spiegato monsignor Crepaldi. In realtà don Suard ha scritto la lettera di dimissioni, il testamento e una lunga lettera al vescovo nella quale ha ripetuto in gran parte ciò che aveva già ammesso. Chi ha letto le sue parole ne riassume il senso: «Io non la vedevo come una bambina, non mi rendevo conto di fare un danno così grave» si è: ricordato il sacerdote ripensando a 17 anni fa. Senza mai entrare nei dettagli degli approcci sessuali con la tredicenne, spiega di essersi tormentato anche allora non tanto per la consapevolezza di quel che era successo quanto per il fatto di provare quell€™attrazione che il suo abito talare non consentiva: «Ricordo che mi sono confessato e ho chiesto il trasferimento» racconta nella sua lettera-memoria. E dice che le pulsioni che provava, quel 1997, lo hanno indotto tante volte a dubitare della sua missione, a pensare che «se fosse successo anni prima forse non sarei mai diventato prete» (fu ordinato sacerdote nel 1995). Quella che lui chiama «confessione» la fece con un padre spirituale e amico (che nella lettera cita con nome e cognome). Il trasferimento di cui parla fu concesso, ma non subito.
«Non avrei mai immaginato di causare un danno così grave»

«Mai avrei potuto immaginare di aver causato un danno così grave a quella ragazza» scrive. E ancora: «Avrei voluto chiederle perdono ma non ce l€™ho fatta. Se potessi riparare al danno commesso€¦ ma so che non è: possibile». La lettera ha una brutta copia, lasciata accanto agli altri fogli: sono frasi che poi lui ricopia esattamente identiche ma sono scritte con una calligrafia incerta, con parole scarabocchiate, con righe che non finiscono dritte. È come se le parole stesse sbandassero assieme a lui, arrivato a fine corsa. Solo come non era stato mai e con gli occhi fissi su un orizzonte buio, anche se fuori c€™era un gran sole e il cielo blu.

http://www.corriere.it/cronache/14_ottobre_30/prete-prima-uccidersi-se-solo-avessi-saputo-male-che-facevo-e9a5c6dc-5fff-11e4-b0a9-d9a5bfba99fb.shtml
============================
 19 settembre 2014.  Scrivi al Tgcom24. Perugia, suicida il prete che aveva denunciato il ricatto a luci rosse
La notizia della morte di Don Franco Bucarini è: arrivata durante l'udienza per la convalida del fermo del presunto estorsore. La diocesi contro i media: "Forse l'ha fatto per le notizie uscite"

16:37 - Il sacerdote don Franco Bucarini, che nei giorni scorsi aveva denunciato di essere stato vittima di un ricatto a luci rosse da parte di uno straniero, è: stato trovato morto nel Perugino. Secondo i carabinieri si è: suicidato. L'anziano prete, parroco di Canneto, Capocavallo, Cenerente, Pantano e Prugneto, aveva fatto arrestare un giovane rumeno che lo ricattava con delle foto compromettenti per le quali aveva chiesto 4mila euro.
Perugia, suicida il prete che aveva denunciato il ricatto a luci rosse. La notizia della morte del sacerdote è: giunta durante l'udienza per la convalida del fermo del presunto estorsore. "Il mio assistito non si è: probabilmente nemmeno reso conto di quanto stava accadendo", ha commentato il suo difensore, l'avvocato Giacomo Manduca. "E' finito in una storia più grande di lui" ha aggiunto.

Il gip di Perugia non ha convalidato il fermo ma ha contestualmente emesso un'ordinanza di custodia cautelare in carcere. Contestando lo stesso addebito e il furto di una collana d'oro con una croce al religioso. In particolare, il giudice ha ritenuto sussistente il pericolo di reiterazione del reato. Il giovane rimane quindi recluso nel carcere di Perugia.

La diocesi attacca i media - "Il gesto disperato di don Franco è: forse provocato anche da talune recenti indiscrezioni apparse su alcuni media locali": lo sostiene l'arcidiocesi perugina dopo il suicidio del sacerdote. "La Chiesa perugino-pievese - si legge in una sua nota - è: profondamente sconvolta per la tragica morte di don Franco Bucarini, parroco di Canneto, Capocavallo, Cenerente, Pantano, Prugneto".

L'arcivescovo di Perugia, il cardinale Gualtiero Bassetti, con le "lacrime agli occhi" ha dato notizia del suicidio ai suoi collaboratori e al Consiglio episcopale diocesano. Sulla figura di don Franco Bucarini, il cardinale Bassetti ha messo in evidenza "il suo zelo pastorale soprattutto in ambito missionario e caritativo ed ha espresso la vicinanza della Chiesa diocesana alla famiglia e alle comunità parrocchiali del parroco scomparso dove svolgeva il suo ministero sacerdotale dal luglio 2012".

Don Bucarini - si legge nella nota della diocesi - era nato a Perugia il 15 febbraio 1941. Fu ordinato presbitero il primo maggio 1971 come membro della Congregazione religiosa degli Orionini e svolse gran parte del suo ministero sacerdotale in Francia e in Paesi di missione. Nel 2008, dopo sua richiesta, fu incardinato nell'archidiocesi di Perugia-Citta' della Pieve. Nominato parroco prima di Santa Maria Annunziata in Colombella (2 aprile 2008) e poi delle parrocchie di Canneto, Capocavallo, Cenerente, Pantano, Prugneto (18 luglio 2012). Attualmente ricopriva l'incarico di direttore dell'Ufficio diocesano per le missioni e la cooperazione tra le Chiese.
====================
Fa sesso con parroco e lo ricatta, arrestata
Torino, la donna, una 32enne rom, è: stata arrestata al suo rientro in Italia dopo un periodo passato in Romania. Eera pronta con l'ennesimo ricatto: 50mila euro per non mostrare foto e video dei loro incontri
foto Dal Web
18:26 - Soldi, almeno 350mila euro, per non rivelare i loro rapporti sessuali a pagamento. Questo il ricatto a cui una rom di 32 anni ha costretto un anziano parroco di Torino. La donna, che minacciava il prete di divulgare foto e video che li ritraevano in atteggiamenti intimi, è: stata arrestata dai carabinieri per estorsione.
Le manette per la donna sono scattate al suo rientro in Italia, dopo un periodo trascorso in Romania. Stando a quanto emerso, la 32enne era pronta a tornare nuovamente alla carica con il prete per farsi consegnare altri 50mila euro.

Il prete ai carabinieri: "Aiutatemi non ce la faccio più" - "Non ce la faccio più. Quella donna mi ha portato via tutto...". E' iniziato così il racconto ai carabinieri dell'anziano parroco costretto dalla donna a versarle 350mila euro in due anni. "Dovete aiutarmi, voglio uscire da questa situazione", ha detto ai militari dell'Arma il sacerdote.

Ricatti iniziati quando prete decide di "troncare" - I rapporti sessuali a pagamento con la donna, una romena senza fissa dimora, erano iniziati nel 2009. Ad ogni incontro l'anziano parroco, all'epoca già in pensione, le consegnava del denaro. I ricatti sono scattati nell'ottobre 2011, quando il prete ha deciso che non l'avrebbe più rivista.

"Se non mi dai dei soldi, faccio vedere le foto e i filmati dei nostri incontri", era la minaccia della donna, che in realtà non era in possesso di alcun materiale compromettente. E così, in circa due anni, il sacerdote ha effettuato bonifici alla donna per 320mila euro, più altri 30mila in contanti. Sono stati i carabinieri, una volta ricevuta la denuncia, a convincere il prete a ricontattare la donna, che nel frattempo era tornata in Romania, e a chiederle di rivederla. Al suo arrivo a Torino, però, ad aspettarla c'erano i militari.
http://www.tgcom24.mediaset.it/cronaca/piemonte/articoli/1117783/fa-sesso-con-parroco-e-lo-ricatta-arrestata.shtml
===============================
INDIA PAKISTAN -- io sono costernato, per la perdita di queste vite umane innocenti: CONDOGLIANZE! Non credo, che, la emotività, il nazionalismo, il razzismo religioso, debbano calpestare la luce della intelligenza, che, è la razionalità! QUINDI, IL VERO NEMICO, DA AFFRONTARE INSIEME: SONO LE INGIUSTIZIE SOCIALI, CHE, DISCRIMINANO DIVERSI CITTADINI, SU BASE RELIGIOSA, SESSUALE, E CLASSI SOCIALI.. E DA QUESTO PUNTO DI VISTA NELLA MERDA STATE ENTRAMBI: MOLTO BENE!
QUINDI SAREBBE INTELLIGENTE NON UCCIDERSI: RECIPROCAMENTE, MA, TROVARE INSIEME LE SOLUZIONI POLITICHE AI VOSTRI ENORMI PROBLEMI SOCIALI, INIZIANDO DALLA:
1. LIMITAZIONE DELLE NASCITE,
2. ABOLIZIONE DELLA SHARIAH,
3. ABOLIZIONI DELLE CASTE SOCIALI,
AFFINCHé SIA LA RICCHEZZA E IL PROGRESSO, E NON LA BARBARIE AD AVERE IL CONTROLLO!
Almeno 48 persone sono state uccise in una esplosione in Pakistan vicino al valico di confine con l'India. Lo riferisce Dawn News. La deflagrazione è avvenuta nei pressi del confine di Wagah, che è l'unico valico stradale tra India e Pakistan, situato a poca distanza da Lahore. Tra le vittime ci sono soldati del corpo paramilitare dei Rangers e diversi civili, tra cui bambini.

====================
INDIA PAKISTAN -- NON SI PUò ESCLUDERE, LA POSSIBILITà: CHE, ALCUNI DEGLI ATTENTATI POSSANO ESSERE STATI FATTI DALLA CIA: I FARISEI ROTHSCHILD DELLA BANCA MONDIALE, PERCHé, LORO RIDONO, QUANDO LE PERSONE SI AMMAZZANO TRA DI LORO!
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/asia/2014/11/02/pakistan-esplosione-a-confine-india_c2149ef6-f27c-4bbe-931b-9ea143e6fb7a.html
INDIA PAKISTAN -- nessuno dei miei calunniatori, ha MAI potuto controbattere, o, SOSTENERE UN CONFRONTO, CONTRO, DI ME: MAI, IN TUTTI QUESTI SETTE ANNI! NESsUNO ha MAI potuto dimostrare qualcosa: contro di me, UNA MIA COLPEVOLEZZA, O UNA MIA NON SUPERIORITà RAZIONALE, ed, io non ho lasciato MAI, INTENZIONALMENTE, nessuna discussione interrotta!
negli ultimi due anni? nessuno in youtube ha più voluto affrontarmi!
SE, QUESTO è AVVENUTO, se io ho lasciato un dialogo interrotto? è PERCHé FACEBOOK, non mi ha avvisato intenzionalmente, per farMi risultare, rinunciatario!
 e, molte volte, io mi reco sul luogo di una segnalazione: E TUTTAVIA, io non vedo nessuno, che, voglia parlare con me!
IO NON HO NESSUN PROBLEMA A ZITTIRE Chicchessia: Qualsiasi persona, chiunque: PERCHé, UNIUS REI NON PUò ESSERE AFFRONTATO DAI MORTALI, E NEANCHE DAGLI IMMORTALI! ANCHE SE, METAFISICAMENTE PARLANDO: SOLTANTO DIO è IMMORTALE, E LUI HA UNA INFINITà UMILTà, PER poter SOPPORTARE, UNO SPOCCHIOSO: Presuntuoso, altezzoso. COME ME! lol.
==========================
Il video raccapricciante dello sgozzamento rituale islamico - VIDEOIl video raccapricciante dello sgozzamento rituale islamico - VIDEO L'istante nel quale il convoglio islamico è colpito dai jet di Assad - VIDEO L'istante nel quale il convoglio islamico è colpito dai jet di Assad - VIDEO ISIS offre lavoro: 180.000 euro per gestire pozzi petroliferi ISIS offre lavoro: 180.000 euro per gestire pozzi petroliferiGoverno assumerà islamici per combattere terrorismo islamico...Governo assumerà islamici per combattere terrorismo islamico...E' cristiano: lo fanno inginocchiare e poi lo ammazzano - VIDEO SHOCKE' cristiano: lo fanno inginocchiare e poi lo ammazzano - VIDEO SHOCK Choc: islamici distruggono tombe profeti cristiani, radono al suolo chiese - VIDEO sChoc: islamici distruggono tombe profeti cristiani, radono al suolo chiese - VIDEO Islamici eccitati durante il mercato delle schiave - VIDEO Islamici eccitati durante il mercato delle schiave - VIDEOISIS scanna 80 'infedeli' e schiavizza 100 donneISIS scanna 80 'infedeli' e schiavizza 100 donneOltre 17mila minorenni sono sbarcati...Oltre 17mila minorenni sono sbarcati...Primo video del capo dei tagliagole islamici di ISIS - VIDEO Primo video del capo dei tagliagole islamici di ISIS - VIDEO L'Italia regala 55 milioni di euro ad HamasL'Italia regala 55 milioni di euro ad HamasGiocatore Arsenal si unisce a terroristi islamici in Siria - VIDEOGiocatore Arsenal si unisce a terroristi islamici in Siria - VIDEO Islam: torna il mercato delle schiave 'infedeli'Islam: torna il mercato delle schiave 'infedeli'Islamici giustiziano bambini con colpi di fucile in testa - VIDEO SHOCK Islamici giustiziano bambini con colpi di fucile in testa - VIDEO SHOCK Imam esorta donne a diventare le 'schiave sessuali' degli islamici - VIDEO Imam esorta donne a diventare le 'schiave sessuali' degli islamici - VIDEO Cina vieta il ramadan a dipendenti pubblici e insegnantiCina vieta il ramadan a dipendenti pubblici e insegnanti
===================
INDIA PAKISTAN -- MI piacerebbe essere come tutti gli uomini, e potermi abbandonare all'odio, come tutti, MA, POI SAREI ANCHE IO PREDA DI SATANA: E QUESTO è IMPOSSIBILE PER UNIUS REI! MA, anche se io volessi odiare, qualcuno? tuttavia, è LO SPIRITO SANTO, che, ME LO IMPEDISCE! .. ED IO HO CAPITO PERCHé, L'AMORE  è L'ARMA PIù PERICOLOSA E DEVAsTANTE: che possa mai essere stata inventata!!
================
Alleati Obama occupano base siriana: 50 soldati decapitati –
luglio 27, 2014 ISIS avrebbe occupato una grande base militare siriana alla periferia della città di Raqqa, dove ha poi decapitato diversi soldati catturati.
I militanti islamici hanno pubblicato diverse immagini di soldati catturati mentre venivano decapitati, dopo gli scontri. Le immagini sono state pubblicate su Twitter su account riconducibili a ISIS.
BBC, citando il corrispondente  Rami Ruhayem, ha dichiarato che gli scontri alla base di Raqqa erano parte di una grande offensiva.
Dietro non possono che esserci Arabia Saudita e Qatar, nonché settori del governo americano in funzione anti-russa.
La base di Raqqa era presidiata dalla 17esima Divisione  dell'esercito siriano, che ha compiuto un ripiegamento, con la maggior parte dei soldati siriani in grado di sfuggire ai militanti ISIS.
L'esercito siriano sta ora bombardando gli islamici con elicotteri e caccia da combattimento.
Citando l'Osservatorio siriano per i diritti umani, che è tra l'altro un gruppo anti-Assad, The Daily Star libanese ha detto che ISIS ha cominciato l'attacco con due autobombe suicide. "Chiunque offende Allah sarà decapitato": 'giustiziato' poliziotto
novembre 2, 2014 MOSCA – I combattenti islamici di ISIS hanno decapitato un uomo con l'accusa di lavorare come poliziotto per il presidente siriano Bashar Assad. Ne ha dato notizia l'agenzia russa RIA Novosti.
ISIS ha anche annunciato che tutti coloro che insultano Allah saranno decapitati.
E' accaduto nella provincia di Der Ezzor, in una piazza centrale della città di al-Mayadin.
http://voxnews.info/2014/07/27/alleati-obama-occupano-base-siriana-50-soldati-decapitati-video-shock/
nocristianofobia.org
Ecco Enda: Obama contro il Cristianesimo
luglio 26, 2014 ObamaNegli Usa si è già oltre la questione delle nozze gay, ormai archiviata, poiché in molti Stati è già realtà… Non solo per legge, ma anche nell'immaginario collettivo. Ora il nuovo traguardo della dittatura Lgbt è un altro, passa attraverso il principio fittizio – così come viene inteso – della non discriminazione sul lavoro. Ed ha una sigla, ancora pressoché sconosciuta all'opinione pubblica mondiale: Enda ovvero Employment Non-Discrimination Act.
I Vescovi statunitensi vi si sono opposti con tutte le loro forze. Purtroppo invano. Se ne parla poco, ma il varo di Enda rappresenta un preoccupante balzo in avanti nella devastante battaglia iperprogressista del gender.
Finora nessuno era mai riuscito a far approvare tale norma. Non la Presidenza Clinton, tanto meno la voleva la Presidenza Bush. Ed il Congresso, peraltro saldamente in mano ai repubblicani, da sempre ad essa ostili, se ne è ben guardato per 20 anni dall'introdurla nell'ordinamento americano. Presentava troppi punti oscuri, troppe controversie. Ma ora v'è stato chi, dei punti oscuri e delle controversie, se n'è fatto un baffo ed è andato oltre. L'incubo, che finora era stato evitato, ha trovato nel Presidente Obama il proprio esecutore con la firma apposta su tale legge. Che cosa comporta? Che chiunque voglia sottoscrivere contratti con l'Amministrazione Usa non può fare discriminazioni, nell'assumere, non solo in base all'identità di genere, ma anche in base all'orientamento e – quel che è peggio – alla condotta sessuale. Il che non rappresenta soltanto una sfumatura interpretativa, bensì un'inedita tolleranza di prassi finora viceversa ritenute indecenti ed immorali.
La Chiesa aveva chiesto alla Casa Bianca d'esser esentata dall'applicazione di tale norma. Ciò, per non rendere la libertà religiosa una vuota teoria, priva ormai di significato giuridico. Ma l'appello, per quanto accorato, è rimasto inascoltato. Nessuna pietà. Così l'Amministrazione Obama – che il Presidente della Catholic League, Bill Donohue, non ha esitato a definire «gay-friendly ed ostile alla religione» – non ha fatto alcuna eccezione. Non che, alle eccezioni, l'Amministrazione Obama sia pregiudizialmente "allergica": sono ad oggi oltre 100 milioni i soggetti esenti dall'Obamacare solo in virtù della firma del Presidente. Ma per la Chiesa, il discorso, è evidentemente diverso… Specie quando si tocchi il tasto dolente dell'omosessismo.
Se, quindi, un domani una scuola cattolica, una casa di cura cattolica, un giornale cattolico dovessero licenziare omosessuali o transessuali, non solo si vedrebbero sfumare qualsiasi contratto federale in essere, ma rischierebbero di correre anche guai seri. Il Presidente a stelle e strisce ha acconsentito soltanto a mantenere in vigore una deroga, residuo dell'era Bush, per la quale, quando i contraenti dei contratti federali, sono soggetti religiosi, è loro facoltà preferire i lavoratori della propria religione di appartenenza. Tutto qua. Niente di più.
«Il cuore del problema – ha dichiarato Bill Donohue – sta nel ritenere la sessualità una sovrastruttura sociale, anziché un dato di natura. E nel mostrarsi irriducibilmente ostili alla libertà religiosa». La questione sta tutta qui. Tempi bui si preparano. Poiché v'è da scommettere che presto, molto presto, anche l'Europa si mostrerà pronta, prontissima ad accogliere e far proprie le linee-guida contenute nell'Enda americano. La battaglia contro il diritto naturale e contro la Chiesa si fa sempre più violenta ed aspra.
In collaborazione con: nocristianofobia.org
http://voxnews.info/2014/07/26/ecco-enda-il-nuovo-attacco-alla-chiesa-by-obama/
Trans 'seduce' cane mastino e funzionario pubblico: ma, sono stati interrotti da 'omofoba' settantenne! http://voxnews.info/2014/11/02/sesso-a-tre-trans-seduce-mastino-e-funzionario-pubblico/
novembre 2, 2014 Erik. Un trans che faceva sesso con un mastino napoletano e una donna; è questa la scena disturbante che una signora del bresciano si è ritrovata dinnanzi, entrando nell'appartamento della vicina.
La vicenda si svolge a San Paolo, piccolo comune in provincia di Brescia. Erano ormai giorni che una signora di poco più di 70 anni, non riusciva a rilassarsi in casa, per via di rumori molesti che provenivano dall'appartamento del vicino, e che ogni pomeriggio l'assillavano.
Fino a che, passando vicino a quell'abitazione, non ha notato la porta aperta e ha deciso che era ora di sapere.
E così' ha potuto scoprire l'inimmaginabile: giochi sessuali a tre, tra un trans, un mastino napoletano, e una dona ( funzionario pubblico).
Si è immediatamente rivolta all'associazione Aidaa, che ora si prepara a sporgere denuncia contro il proprietario del cane.
E' indiscutibilmente una vergogna che nel 2014 debbano esistere ancora questi transofobi zoofobi, che si permettono di decidere cosa è normale fare, e cosa non lo è.
Speriamo in un intervento di Vendola o Boldrini, per ricordare a tutti che l'"ammore" vince su ogni forma d'odio.
http://voxnews.info/2014/11/02/sesso-a-tre-trans-seduce-mastino-e-funzionario-pubblico/
Famiglia con 3 disabili senza casa, per fare posto ai 'profughi'Famiglia con 3 disabili senza casa, per fare posto ai 'profughi'Infermiere africano rubava attrezzature da ospedali italiani, e le mandava in AfricaInfermiere africano rubava attrezzature da ospedali italiani, e le mandava in Africa ISIS in Veneto: perquisite case di immigrati islamici ISIS in Veneto: perquisite case di immigrati islamiciCentro 'profughi' a Vittorio Veneto: PD ne vuole uno in ogni regione Centro 'profughi' a Vittorio Veneto: PD ne vuole uno in ogni regioneEmergenza lavoro: proteste in tutta ItaliaEmergenza lavoro: proteste in tutta Italia Islam: bambino gioca con testa di cristiano decapitato - FOTO CHOC Islam: bambino gioca con testa di cristiano decapitato - FOTO CHOC Tubercolosi in sala parto: 28 neo-mamme e bimbi a rischio Tubercolosi in sala parto: 28 neo-mamme e bimbi a rischio Grillo: "Stermineremo i partiti"Grillo: "Stermineremo i partiti"EBOLA: Sindaco vieta sosta clandestini, PD minaccia intervento EBOLA: Sindaco vieta sosta clandestini, PD minaccia interventoPolizia combatte Mafia senza auto e scarpe: 75% volanti fuori uso Polizia combatte Mafia senza auto e scarpe: 75% volanti fuori uso, Le bidelle sono 'rom': mamme in rivolta Le bidelle sono 'rom': mamme in rivolta Scannatoio islamico: terroristi fanno propaganda - FOTO CHOC Scannatoio islamico: terroristi fanno propaganda - FOTO CHOC Centro per clandestini davanti scuola materna: scoppia la 'rivolta delle mamme' Centro per clandestini davanti scuola materna: scoppia la 'rivolta delle mamme' Medicina: Governo sbaglia quiz, prove da ripetereMedicina: Governo sbaglia quiz, prove da ripetereCannibali islamici: decapitano prigionieri e poi li squartano - VIDEO CHOC Cannibali islamici: decapitano prigionieri e poi li squartano - VIDEO CHOC Quando le mastichi, piante ti 'sentono' Quando le mastichi, piante ti 'sentono'
=============
'Arte moderna': L'Origine du Monde dal vivo…
giugno 4, 2014 donna: artista: intenzionalmente, con i genitali esposti in museo: arrestata!
Spesso l'esibizionismo nudo e crudo si camuffa da arte per ammantarsi di un valore che non ha. E' il caso della 'performance' di una presunta artista lussemburghese che si fa Deborah de Robertis, che ha deciso di 'dare vita' alla celebre tela L'Origine du Monde dipinta da Gustave Courbet, spalancando le cosce davanti ai visitatori.
Il tutto, con un ossimorico sottofondo musicale dell'Ave Maria di Schubert. La performance, intitolata Lo specchio dell'origine, spiega il sito internet Second Sexe, aveva l'obiettivo di incarnare "lo sguardo assente del sesso dipinto da Courbet" nei "frammenti di specchio", cioè i visitatori. Puttanate, puro esibizionismo per farsi pubblicità in un'epoca popolata da ritardati mentali.
La sedicente artista è stata fermata dalla polizia con l'accusa di "esibizionismo in luogo pubblico". E con una certa esagerazione, la sala è stata evacuata dai servizi di sicurezza del museo.
Davanti a certe cose, ridere e trattare in modo patetico. Non si dà importanza alla stupidità.
La donna, sul giornale Luxemburger Wort, ha replicato "tutte quelle donne-oggetto o modelle" che "sono rappresentate sulle pubblicità delle riviste e sono guardate nell'indifferenza più totale da una società cieca mentre lei è stata fermata dalla polizia".
Nuovo contagio: agenti infettati da immigrati, situazione al collassoNuovo contagio: agenti infettati da immigrati, situazione al collassoArrestate due immigrate islamiche: volevano farsi esplodere in sinagoga Arrestate due immigrate islamiche: volevano farsi esplodere in sinagogaIl centro per clandestini che 'non esiste'Il centro per clandestini che 'non esiste'Sono tra noi, allarme attentati: centinaia terroristi islamici già tornati dalla SiriaSono tra noi, allarme attentati: centinaia terroristi islamici già tornati dalla SiriaTunisino esce con la mannaia e tenta di colpire due agenti di poliziaTunisino esce con la mannaia e tenta di colpire due agenti di polizia Wall Street al massimo storico: bolla generata dalle banche centrali Wall Street al massimo storico: bolla generata dalle banche centrali Calais: Patrioti manifestano contro invasione clandestini Calais: Patrioti manifestano contro invasione clandestini Agente segreto 'francese' diserta: ora combatte con ISIS Agente segreto 'francese' diserta: ora combatte con ISIS Clandestina con Tubercolosi su barcone: ce la portano con l'elicottero! Clandestina con Tubercolosi su barcone: ce la portano con l'elicottero! Lucca. Molotov contro la chiesa di S. Donato Lucca. Molotov contro la chiesa di S. Donato Choc: UE progetta 'controllo remoto' obbligatorio delle auto Choc: UE progetta 'controllo remoto' obbligatorio delle autoStudentessa 'britannica' contrabbandava denaro nelle mutande per i terroristiStudentessa 'britannica' contrabbandava denaro nelle mutande per i terroristi Afghanistan: kamikaze di 10 anniAfghanistan: kamikaze di 10 anniAlgeria, in Cabilia, governo scheda i CristianiAlgeria, in Cabilia, governo scheda i CristianiSi lancia dal 4° piano: marito la agguanta per i piedi Si lancia dal 4° piano: marito la agguanta per i piedi Centinaia di clandestini in arrivo a Pesaro: li manda Renzi Centinaia di clandestini in arrivo a Pesaro: li manda Renzi
http://voxnews.info/2014/06/04/arte-moderna-lorigine-du-monde-dal-vivo/
==================
Aggiornamento: camion rubato con materiale radioattivo trovato, è vuoto Aggiornamento: camion rubato con materiale radioattivo trovato, è vuoto Piacenza: trans causano disordini e aggrediscono agenti Piacenza: trans causano disordini e aggrediscono agenti Neymar come Michael Jackson: da africano a 'quasi-bianco 'Neymar come Michael Jackson: da africano a 'quasi-bianco' Ue: assumere Rom come Carabinieri e Diplomatici Ue: assumere Rom come Carabinieri e Diplomatici Governo destina 600 milioni di euro al cambio di sesso per i Trans Governo destina 600 milioni di euro al cambio di sesso per i TransCagliari: alle elementari si insegnerà ad essere transCagliari: alle elementari si insegnerà ad essere trans Ravenna: l'autista omofobo? Se lo era inventato l'Arcigay Ravenna: l'autista omofobo? Se lo era inventato l'Arcigay Prendeva tangenti per far entrare immigrati Prendeva tangenti per far entrare immigratiChoc: 10mila jihadisti ISIS sono alle porte di Baghdad Choc: 10mila jihadisti ISIS sono alle porte di Baghdad ISIS: 'razioni alimentari solo a islamici, affamare cristiani 'ISIS: 'razioni alimentari solo a islamici, affamare cristiani 'Psichiatra: "Cambiamento sesso inumano, trans sono malati da curare "Psichiatra: "Cambiamento sesso inumano, trans sono malati da curare "Femministe XXX sull'aborto: "Voi occupate i consultori, noi invadiamo le chiese"Femministe XXX sull'aborto: "Voi occupate i consultori, noi invadiamo le chiese"Alle elementari si insegna come diventare Trans: 'Papà, a scuola mi hanno spiegato che posso ... Alle elementari si insegna come diventare Trans: 'Papà, a scuola mi hanno spiegato che posso ... Ricoverano trans con gli uomini, deputato Sel protesta: "Mettetelo con le donne!" Ricoverano trans con gli uomini, deputato Sel protesta: "Mettetelo con le donne!" Omofobia. "Domenica In" cancella la partecipazione dell'avvocato Cerrelli, cattolico Omofobia. "Domenica In" cancella la partecipazione dell'avvocato Cerrelli, cattolico
======================
Scandalo tangenti in Veneto: arrestato anche il sindaco che ideò 'genitore1′ e 'genitore2′. giugno 4, 2014
VENEZIA – Ecco i nomi delle 35 persone arrestate nell'inchiesta sugli appalti del Mose.
Ci sono un po' tutti. I provvedimenti della Procura hanno portato in carcere Giovanni Artico, (collaboratore di Renato Chisso), Stefano Boscolo 'Bacheto', (titolare di una cooperativa di Chioggia specializzata in lavori subacquei), Gianfranco Contadin detto 'Flavio', Maria Teresa Brotto (ex amministratrice della società ingegneristica Thetis, ora nel consorzio Venezia Nuova), Enzo Casarin (capo della segreteria di Chisso), Gino Chiarini, Renato Chisso (assessore regionale alla mobilità e trasporti), Patrizio Cuccioletta (ex Magistrato alle Acque), Luigi Dal Borgo, Giuseppe Fasiol (funzionario regionale in Veneto Strade), Giancarlo Galan (richiesta parlamentare) Francesco Giordano, Vincenzo Manganaro, Manuele Marazzi, Giampietro Marchese (consigliere regionale del Pd), Alessandro Mazzi (presidente della Mazzi Scarl, con incarichi anche nel consorzio Venezia Nuova), Roberto Meneguzzo, Franco Morbiolo, Luciano Neri, Maria Giovanna Piva (ex Magistrato alle acque), Emilio Spaziante (generale in pensione della Gdf), Federico Sutto (dipendente del 'Venezia Nuova'), Stefano Tomarelli (componente consiglio direttivo 'Venezia Nuova'), Paolo Venuti.
Ai domiciliari Lino Brentan, Alessandro Cicero, Corrado Crialese, Nicola Falconi (direttore generale della Sitmar sub sc), Vittorio Giuseppone, Dario Lugato, Giorgio Orsoni (sindaco di Venezia), Andrea Rismondo (rappresentante legale della Selc sc), Lia Sartori (richiesta all'Europarlamento) Danilo Turato.
Un centinaio le persone che risultano indagate per  corruzione, concussione e il riciclaggio.
Un' enorme storia di mazzette che vede coinvolti politici, commercialisti, imprenditori e intermediari finanziari. E  anche un ex generale a tre stelle delle Fiamme Gialle.
La Guardia di finanza di Venezia, nel corso dell'indagine sul Mose, avrebbe scoperto in sole tre aziende coinvolte, 15 milioni in fatture false.
Soldi in più che finivano poi in fondi neri.
Galan è coinvolto per il periodo in cui è stato presidente della Regione Veneto.
Galan e Orsoni, due paladini dell'omosessualismo. Uno, vuole i matrimoni gay, l'altro guida l'amministrazione che ha ideato 'genitore1′ e 'genitore2′. Non è un caso.
Uno forzista eretico, l'altro renziano di ferro.
Marocchino pluripregiudicato stupra bambina di 11 anni
ott. 30 Alessandria, EVIDENZA no comments   

OkNotizie
http://tuttiicriminidegliimmigrati.com/marocchino-pluripregiudicato-stupra-bambina-di-11-anni/
I Carabinieri della Stazione di Alessandria Principale hanno sottoposto a fermo di indiziato di delitto per violenza sessuale aggravata e violenza privata S.K., cittadino marocchino pluripregiudicato di 32 anni.
I militari il 28 ottobre intervenivano in una via del centro perché chiamati dal papà di una bambina di soli 11 anni che, mentre, alle ore 18 circa si trovava con diversi amici a giocare nei pressi del cancello della sua abitazione, veniva avvicinata da un uomo di origine nordafricana, del quale forniva una descrizione molto precisa e dettagliata sia sulle caratteristiche fisiche sia sull'abbigliamento indossato, il quale si aggirava nella zona per tutto il pomeriggio per guardare la giovane in modo furtivo da dietro gli angoli delle case o da dietro le auto in sosta. Dopo, senza parlare, la prendeva con la forza per un polso e la trascinava in una stradina vicino alla casa. La undicenne non opponeva resistenza perché presa di sorpresa e notevolmente spaventata. Successivamente l'uomo prima la accarezzava su una guancia e poi le chiedeva di andare con lui verso alcuni giardini della zona, tentando di baciarla sulla bocca, ma la giovane girava il volto e cercava di difendersi, venendo però baciata contro la sua volontà sulla guancia. La bambina reagiva con forza, divincolandosi e scappando verso casa, inseguita ancora dall'uomo che le correva dietro fino al cancello dell'abitazione, desistendo solo in quel frangente e scappando per le vie limitrofe.
Sul posto giungeva immediatamente la pattuglia che cercava l'uomo senza rintracciarlo. Raccolta la denuncia del padre e della bimba, venivano diramate le ricerche dell'uomo con la dettagliata descrizione e finalmente la mattina del 30 ottobre, nei pressi di un supermercato, veniva notato un uomo nordafricano con un giubbotto nero e bianco e un cappellino con visiera con la scritta "H", il quale corrispondeva anche fisicamente all'uomo ricercato.
Bloccato immediatamente dalla pattuglia e identificato veniva accompagnato in caserma e, al termine degli ulteriori accertamenti, veniva sottoposto a fermo di indiziato di delitto perché ormai trascorsa la flagranza del reato. L'uomo veniva successivamente accompagnato presso il carcere Cantiello e Gaeta in attesa della convalida dell'atto e dovrà quindi rispondere di violenza sessuale aggravata perché commessa nei confronti di una minorenne e violenza privata.

http://www.tuononews.it/detailarticlepage.aspx?id=722784&utm_source=dlvr.it&utm_medium=facebook
RELATIVISMO, ANARCHIA, USUROCRAZIA, INVASIONE ISLAMICA!
AGONIA DI UNA CIVILTà EBRAICO CRISTIAN!
    no-schengen   
    I taglieggiatori col furgone infestano il mercatino
    novembre 1 novembre 1
    pisapippa   
    Milano fuori controllo: secondo stupro in poche ore
    novembre 1 novembre 1
    tigri asiatiche   
    "Miracolo cinese": 'imprenditore' faceva prostituire anche la moglie
    ottobre 31 ottobre 31
    torpignattara6-2   
    La baby-gang multietnica terrorizzava coetanei
    ottobre 31 ottobre 31
    vigiliabusivi   
    Muore dopo 15 giorni di agonia: scaraventato a terra da abusivo
    ottobre 31 ottobre 31
    Lavori che gli italiani non vogliono fare   
    Donna sequestrata in auto dal parcheggiatore abusivo
    ottobre 31 ottobre 31
    immigrati_10_010310   
    Marocchino pluripregiudicato stupra bambina di 11 anni
    ottobre 30 ottobre 30
    Firenze: inaugurazione Eataly   
    Eataly: dipendente immigrato accoltella persone
    ottobre 30 ottobre 30
    scuolaintegra   
    Islamiche pestano ragazzina perché è una "mezzosangue"
    ottobre 30 ottobre 30
    clandestini01g   
    Banda di magrebini spacciava droga ai ragazzini
    ottobre 30 ottobre 30
    lampedusa_getty   
    Senza freni: ruba 50€ ad agente in caserma…
    ottobre 29 ottobre 29
    Coaching-donna-e1328603365300   
    Marocchino tenta di rapinare ragazza, ma lei lo stende
    ottobre 29 ottobre 29
    risorse   
    Nigeriano senza biglietto aggredisce controllore e passeggeri
    ottobre 28 ottobre 28
    Sposi un immigrato? E' la fine che farai   
    Tunisino alla ex: "Togli i jeans o ti brucio il viso con l'acido"
    ottobre 28 ottobre 28
    scippo alla fermata-2   
    Si fingeva turista per scippare pensionate
    ottobre 28 ottobre 28
    MANIFESTAZIONE-DEI-LAVORATORI-STRANIERI-NELLA-GIORNATA-DI-SCIOPE_h_partb   
    Rapinati due volte dagli stessi immigrati: un commerciante e un operaio…
    ottobre 28 ottobre 28
    copertina_famiglie-migranti   
    Roma: strage nel palazzo dei clandestini
    ottobre 27 ottobre 27
    anzianapicchiatadazingaro   
    A 93 anni va in ospedale: i Rom le occupano la casa
    ottobre 27 ottobre 27
    VIOLENZADONNE   
    Italiana uccisa a coltellate dal fidanzato senegalese
    ottobre 27 ottobre 27
    nuovo kabobo   
    Milano: Africano assale bambino di un anno
    ottobre 25 ottobre 25
    noviolenza   
    Albanese picchia la moglie e dà fuoco alla casa
    ottobre 25 ottobre 25
    lampedusa_getty   
    Marocchino devasta bar e aggredisce passanti
    ottobre 25 ottobre 25
    risorse   
    Non dà elemosina: aggredita da parcheggiatori abusivi
    ottobre 24 ottobre 24
    copertina_famiglie-migranti   
    Bambina venduta e stuprata dal nuovo 'marito'
    ottobre 24 ottobre 24
    no-schengen   
    VENEZIA: Coppietta pestata a sangue
    ottobre 24 ottobre 24
    Mada Kabobo, 31 anni, il ghanese autore della strage di italiani   
    'Profugo' nigeriano sequestra due donne: per ritardo 'stipendio'
    ottobre 23 ottobre 23
    immigrati_10_010310   
    Risorse: Scoperti altri 325 immigrati che rubavano la pensione sociale
    ottobre 23 ottobre 23
    donne2   
    Milano: ragazza sequestrata e stuprata tutta la notte
    ottobre 22 ottobre 22
    copertina_famiglie-migranti   
    "Le italiane sono prostitute": e torturano la figlia 16enne
    ottobre 22 ottobre 22
    profugo   
    'Profugo' spaccia: giudice lo libera
    ottobre 22 ottobre 22
    no_agli_zingari_in_oratorio   
    Treno fermo ore: causa Rom ospiti di Fassino
    ottobre 22 ottobre 22
    Milan vs. Barcellona - UEFA Champions League 2013/2014   
    Stupro di gruppo: indagato il calciatore Robinho
    ottobre 22 ottobre 22
    img_romenifoto   
    Post partita: romeno uccide padre e figlio di 7 anni
    ottobre 22 ottobre 22
    papa-francesco_h_partb   
    Africano si crede prete: donna aggredita perché rifiuta benedizione
    ottobre 21 ottobre 21
    alban   
    Torino: arsenale di armi e droga in casa albanesi
    ottobre 21 ottobre 21
    img_romenifoto   
    Compleanno romeno: niente alcolici, invitati prendono le asce…
    ottobre 20 ottobre 20
    copertina_famiglie-migranti   
    Ius Soli: 80enne stuprata dal figlio della colf albanese…
    ottobre 20 ottobre 20
    gesso   
    Difende bimbo di 10 anni da immigrati: prelevato da scuola e pestato a sangue
    ottobre 19 ottobre 19
    images   
    Tunisino arrestato 2 volte in 24 ore: dagli stessi agenti…
    ottobre 19 ottobre 19
    risorse   
    Nigeriano investe gruppo di ciclisti, ne uccide 1 e fugge
    ottobre 19 ottobre 19
    marinorm   
    Egiziano tenta di sgozzare uomo: minaccia passeggeri, sangue sul treno – FOTO
    ottobre 19 ottobre 19
    risorse   
    Rubano 400 pannelli fotovoltaici per portarseli in Marocco
    ottobre 19 ottobre 19
    donne2   
    Stupratore con coltello aggredisce ragazza: si cerca un arabo a Firenze
    ottobre 19 ottobre 19
    zingara   
    Romeni: "Vieni in Italia, qui si ruba facile, la Caritas ci aiuta"
    ottobre 18 ottobre 18
    zingara   
    Rom milionari ospiti del Comune: la fonderia del boss nel campo nomadi
    ottobre 17 ottobre 17
    bufalagenova   
    Immigrati fingevano di spalare fango…si preparavano a razziare alluvionati
    ottobre 16 ottobre 16
    clandestini01g   
    Stupratore tunisino evade da carcere e stupra una donna
    ottobre 16 ottobre 16
    marinorm   
    Roma, a Corcolle nuova aggressione sul bus
    ottobre 15 ottobre 15
    piaga lavavetri   
    Indiano irrompe in negozio e aggredisce donne e bambini
    ottobre 15 ottobre 15
    genova   
    Genova: beccati altri due sciacalli romeni
    ottobre 15 ottobre 15
    A causa degli accordi di Schengen i romeni possono liberamente circolare in Italia.   
    Urina e si defeca addosso per tutta la città: guai protestare…
    ottobre 15 ottobre 15
    donne2   
    Sanremo: ubriaco picchia moglie e figlia, 46enne romeno arrestato
    ottobre 15 ottobre 15
    renzifi   
    Stupratore africano evade dal carcere
    ottobre 15 ottobre 15
    auto-danneggiate   
    Milano: denunciano 'nomadi', trovato auto distrutte…
    ottobre 14 ottobre 14
    MASSACRATOANCONA   
    Ragazzi massacrati a sprangate dai Rom: trovati in lago di sangue – FOTO
    ottobre 14 ottobre 14
    "Progresso cinese": un centro massaggi su tre è bordello
    ottobre 14 ottobre 14
    Sorinel Plesescu, immigrato arrestato per lo stupro di un'anziana   
    Rumeno molesta donna e si scaglia contro i carabinieri: è già libero
    ottobre 14 ottobre 14
    AGGRESSIONE   
    Africano colpisce uomo alle spalle – VIDEO
    ottobre 13 ottobre 13
    ius-soli-1-300x208   
    Ius Soli: Bambina pestata a sangue dalla coetanea straniera..
    ottobre 13 ottobre 13
    marinorm   
    Immigrati scatenati: Weekend di rapine tra Termini e Trionfale
    ottobre 13 ottobre 13
    copertina_famiglie-migranti   
    Madre e figlio romeni viaggiavano ubriachi su fuoristrada rubato
    ottobre 13 ottobre 13
    MANIFESTAZIONE-DEI-LAVORATORI-STRANIERI-NELLA-GIORNATA-DI-SCIOPE_h_partb   
    Romeno ubriaco alla guida uccide 2 uomini…
    ottobre 13 ottobre 13
    beati-bd_1056052   
    Nemesi a Padova: immigrati assaltano centro sociale
    ottobre 12 ottobre 12
    zingaracce   
    Donna picchiata da due zingari: difendeva cagnolino
    ottobre 12 ottobre 12
    caritas   
    Le colf filippine milionarie con i soldi a strozzo
    ottobre 12 ottobre 12
    no-schengen   
    Romeni costringevano figlia 12enne a prostituirsi con 60enni
    ottobre 11 ottobre 11
    rossienrico   
    Maxi truffa sui permessi ai cinesi: 80mila falsi 'regolari'
    ottobre 11 ottobre 11
    giudicepazzo-300x243   
    Svuotacarceri: Non appena liberati, tornano a rubare…
    ottobre 11 ottobre 11
    donne2   
    Shock: italiane stuprate in casa da due nigeriani
    ottobre 10 ottobre 10
    Fassino: "Torino sia sempre più multietnica"   
    Torino: in tre lo rapinano a bottigliate
    ottobre 10 ottobre 10
    Appello-della-Caritas.-In-strada-13mila-rifugiati   
    Verona, cingalese stupra 15enne: arrestato
    ottobre 10 ottobre 10
    busroma   
    Immigrato senza biglietto accoltella controllore: "Non è stato gentile"
    ottobre 9 ottobre 9
    papa-francesco_h_partb   
    Stazione Termini: Rom derubano prete argentino…
    ottobre 9 ottobre 9
    donne2   
    Roma: italiana sequestrata e violentata ​per un bancomat da due romeni
    ottobre 9 ottobre 9
    Nuovi sbarchi di immigrati sull'isola   
    'Profugo' siriano 'scende dal barcone' e tenta stuprare donna incinta
    ottobre 9 ottobre 9
    maro   
    India protesta: per arresto 18 spacciatori indiani
    ottobre 8 ottobre 8
    orlando   
    Immigrati irrompono in casa di notte: coppia pestata e rapinata
    ottobre 8 ottobre 8
    Sindaco di Vicenza festeggia la rielezione, i Vicentini sono soddisfatti del degrado.   
    Bus pericolosi: bottigliate in testa a passeggero
    ottobre 8 ottobre 8
    LINATE2   
    Milano: africano assale agenti – FOTO
    ottobre 6 ottobre 6
    ciecomoddif   
    Sequestrato da egiziano e minacciato di morte
    ottobre 6 ottobre 6
    vidal   
    Immigrati di lusso: Ricco calciatore cileno importuna ragazza
    ottobre 6 ottobre 6
    COMUNALI: FASSINO, SARO' IL SINDACO DI TUTTI I TORINESI   
    TORINO, arrestati 12 spacciatori: romeni, gabonesi e marocchini
    ottobre 6 ottobre 6
    A causa degli accordi di Schengen i romeni possono liberamente circolare in Italia.   
    Immigrato ubriaco alla guida falcia ragazzini
    ottobre 6 ottobre 6
    CAPRETTOPADOVA   
    PADOVA: islamici sgozzano capretto vivo e lo appendono in giardino – FOTO SHOCK
    ottobre 5 ottobre 5
    islam   
    Livorno: islamici sgozzano animali vivi in piazza, residenti minacciati
    ottobre 5 ottobre 5
    corteo-immigrati-milano-ius-soli-300x225   
    Ragazzina rientra casa: placcata da marocchino nudo che tenta stupro
    ottobre 5 ottobre 5
    giudicepazzo-300x243   
    Uccise 76enne: lo mandano ai domiciliari e lui fugge
    ottobre 5 ottobre 5
    caserta_castelvolturno   
    Integrazione, scontri in centro profughi tra nigeriani e pakistani…
    ottobre 4 ottobre 4
    Lavori che gli italiani non vogliono fare   
    "Dateci i soldi": abusivi senegalesi molestano automobilisti
    ottobre 4 ottobre 4
    cines   
    PLATO: Asilo nido abusivo gestito da cinesi
    ottobre 4 ottobre 4
    "Gli immigrati costituiscono una risorsa economica per l'Italia."   
    Senegalese aggredisce donna e poi la querela…
    ottobre 4 ottobre 4
    marinorm   
    Studente Rom del campo nomadi 'La Barbuta': spacciava nelle scuole
    ottobre 4 ottobre 4
================
Bus: Non parla la loro lingua, lapidato e mangiato dai passeggeri
novembre 2, 2014. BENI Repubblica democratica del Congo – La Kyenge si preoccupa tanto delle proposte di separare in Italia i bus tra 'noi' e 'loro', ma a casa sua, sui bus, chi il diverso lo mangiano. Letteralmente.   REUTERS: Congo crowd kills man, eats him after militant massacres…
Una folla ha infatti lapidato a morte un giovane uomo nel nord-est del Congo, prima di cuocerlo e mangiarne il cadavere.
Secondo testimoni che hanno assistito alla scena, e che hanno parlato con l'agenzia Reuters, si tratterebbe di una apparente vendetta per una serie di attacchi da parte dei ribelli ugandesi.
L'incidente nella città di Beni fa seguito ad una serie di incursioni durante la notte nella zona, da parte del gruppo islamico ADF-Naul, che si pensa abbia massacrato più di 100 persone questo mese, con asce e machete.
Testimoni hanno detto che l'uomo, che non è stato identificato, ha 'suscitato il sospetto' dei presenti sull'autobus, quando i passeggeri hanno scoperto che non poteva parlare la lingua Swahili locale.
La Kyenge vada a casa sua, ad insegnare la 'integrazione', ce n'è molto bisogno.
Questa gente l'andiamo a prendere sui barconi.
Islamici eccitati durante il mercato delle schiave – VIDEO
novembre 2, 2014 Questo video è appena stato diffuso dalla città irachena settentrionale di Mosul.
Le riprese mostrano i militanti dello Stato islamico (ISIL o ISIS) eccitati mentre discutono durante le contrattazioni per l'acquisto di schiave 'infedeli' catturate durante le razzie islamiche.
Le prigioniere di sesso femminile, yazide o cristiane, sono trattate come schiave sessuali.
La maggior parte di coloro che appaiono nel filmato si ritiene (per l'accento del loro arabo) provengano dall'alleato occidentale, l'Arabia Saudita. Al Fano porta l'Africa a Milano: clandestini bivaccano alla stazione - FOTO SHOCKAl Fano porta l'Africa a Milano: clandestini bivaccano alla stazione - FOTO SHOCKNY: vietata la parola 'Ebola'NY: vietata la parola 'Ebola'Bergoglio: "Zingari rubano, ma dirlo è sbagliato"Bergoglio: "Zingari rubano, ma dirlo è sbagliato"Ebola è arrivata in Francia: passeggeri bloccati in aereo per allarme virusEbola è arrivata in Francia: passeggeri bloccati in aereo per allarme virus Immigrato con la Tubercolosi semina il panicoImmigrato con la Tubercolosi semina il panicoToccante reportage dalla città cristiana liberata di Maaloula - VIDEO Toccante reportage dalla città cristiana liberata di Maaloula - VIDEO Boeing Ucraina, Russia: "E' stato abbatuto" - VIDEO INCIDENTE Boeing Ucraina, Russia: "E' stato abbatuto" - VIDEO INCIDENTEVoli bloccati a Ciampino per rogo in campo nomadi - DOC ENAV Voli bloccati a Ciampino per rogo in campo nomadi - DOC ENAV Marsiglia come Gaza: posti di blocco islamici Marsiglia come Gaza: posti di blocco islamici Torna da vacanze: meningite acutaTorna da vacanze: meningite acuta Norveglia: immigrato sudanese dirotta bus e sgozza tre persone Norveglia: immigrato sudanese dirotta bus e sgozza tre persone Nuovo video ISIS con ostaggi: "Ci torturano" - VIDEO Nuovo video ISIS con ostaggi: "Ci torturano" - VIDEO Ecco a voi la villetta per i clandestini di Mare Nostrum Ecco a voi la villetta per i clandestini di Mare Nostrum Ebola: Zambia mette in isolamento passeggeri africani Ebola: Zambia mette in isolamento passeggeri africaniCerchi droga? Chiama Uber e i suoi autisti senza patente - VIDEO Cerchi droga? Chiama Uber e i suoi autisti senza patente - VIDEO Roma è fuori controllo: sangue sul treno, nuovo assalto a bus - FOTO Roma è fuori controllo: sangue sul treno, nuovo assalto a bus - FOTO
===================
Si e' suicidata Brittany Maynard, la ragazza americana 29/enne colpita da un cancro in fase terminale: è ora all'inferno!
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/nordamerica/2014/11/03/usa-si-e-suicidata-brittany_a2727b0d-656f-4a64-a824-f1811fe7e615.html
Ucraina: Mogherini, voto illegale. Alto rappresentante politica estera Ue su elezioni in sud-est. LA SENTENZA è USCITA DALLE SUE LABBRA: LEI E IL SUO SINAGOGA DI SATANA, SONO ILLEGALI, ANTICOSTITUZIONALI USUROCRATICHE: IL LORO è ALTO TRADIMENTO CONTRO LA SOVRANITà DEI POPOLI.. ED IN QUESTO MODO, NOI ANDREMO, NECESSARIAMENTE, AL MURO CONTRO MURO.. è SOLTANTO UNA QUESTIONE DI TEMPO!
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/11/02/ucraina-mogherini-voto-illegale_29c2324d-50f4-43e9-a0fc-cdd9d50c0537.html
BRUXELLES, 2 NOV - L'Ue giudica le elezioni tenute oggi dai separatisti nel sud-est dell'Ucraina "illegali", ribadisce che "non saranno riconosciute" e sottolinea che esse costituiscono un "nuovo ostacolo" sulla via di una soluzione pacifica del conflitto. Lo ha dichiarato il nuovo responsabile della diplomazia dell'Ue Federica Mogherini in un comunicato.
Mosca, invece ha dichiarato valide le elezioni.
Edoardo Canepa · Top Commentator · Milan
...non capisco cosa centri la russia?
Daniele Giraldini · Segui · Top Commentator · Verona
non capisco cosa centra l'ue .....
Nefi Ivanov · Top Commentator
e invece le bombe che l'esercito ukraino spara quotidianamente sui civili sono legittime e democratiche, vero Moncherini?
Nefi Ivanov · Top Commentator
Mogherini chi?
=======================
PREGHIAMO TUTTI! ] [ BUENOS AIRES - La presidente argentina Cristina Kirchner e' stata ricoverata ieri sera in una clinica di Buenos Aires per uno ''stato febbrile infettivo''.
==================
Elezioni Repubblica di Donetsk: non sono state registrate violazionI
Durante le elezioni presidenziali e dei Deputati del Consiglio del Popolo e della Repubblica Popolare di Donetsk non sono state segnalate violazioni del processo elettorale.
Lo ha riferito il personale della "hotline" della CEC (Commissione Elettorale Centrale) della Repubblica Popolare di Donetsk. Il Senatore italiano Lucio Malan, che si trova a Donetsk in veste di osservatore, ha osservato che sono stati rispettati tutti gli standard delle elezioni. La sua opinione è sostenuta da Mateusz Piskorski, osservatore polacco e rappresentante del Centro Europeo per l'Analisi Geopolitica. Secondo Piskorski, l'affluenza alle urne è molto alta. http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_03/Elezioni-Repubblica-di-Donetsk-non-sono-state-registrate-violazioni-2500/

Kiev dichiara persone non grate gli osservatori a Donetsk e Lugansk.
Gli osservatori stranieri che si sono recati nel Donbass per osservare le elezioni dei Presidenti e dei Deputati delle Repubbliche Popolari di Donetsk e di Lugansk saranno dichiarati persone non grate in Ucraina.

Lo ha affermato il Servizio di Sicurezza dell'Ucraina. Domenica si sono svolte le elezioni dei Capi e dei Deputati delle repubbliche di Donetsk e di Lugansk. Gli osservatori internazionali nella parte orientale dell'Ucraina erano rappresentanti di Serbia, Repubblica Ceca, Francia, Stati Uniti, Grecia, Abkhazia, Ossezia del Sud e Russia. Secondo i loro rapporti, la votazione si è svolta senza violazioni.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_03/Kiev-dichiara-persone-non-grate-gli-osservatori-a-Donetsk-e-Lugansk-3367/
QUESTO è VERAMENTE GROTTESCO, NON SOLTANTO PERCHé, IL PIù DELLE VOLTE, L'INFORMAZIONE FITTIZIA, è RISULTATA MENZOGNERA E CALUNNIOSA, MA, è COME SE, IN UN CONDOMINIO, IL POLIZIOTTO: NON PUò ANDARE AL BAGNO, PERCHé, IL SUO VICINO CRIMINALE DI CASA, HA PAURA! SE, HA PAURA è PERCHé è UN CRIMINALE MERKEL MOGHERINI!

Kiev denuncia nuovamente la presenza militare russa.
I militari ucraini avrebbero registrato un presunto "intenso movimento" di apparecchiature militari e "manodopera" dal territorio della Russia verso il Donbass. Lo ha detto il rappresentante del Consiglio di Sicurezza e Difesa Nazionale dell'Ucraina Andriy Lysenko.
Tuttavia, egli non ha portato alcuna prova. La Russia ha più volte detto che non è parte del conflitto interno ucraino e che non vi è in assoluto alcun coinvolgimento negli eventi nel sud-est dell'Ucraina: non vi sono né agenti dei servizi segreti, né truppe.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_03/Kiev-denuncia-nuovamente-la-presenza-militare-russa-9692/